RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

b/n... ci sono regole per definirlo "riuscito"?


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » b/n... ci sono regole per definirlo "riuscito"?





avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 9:38

Ciao,
non mandatemi a quel paese, ho provato col "cerca" ed ho trovato una tonnellata di discussioni sul come post produrre una foto da colore a B/N, ma erano sempre discussioni focalizzate sul tecnicismo, ovvero convertila con questo strumento, applica questo filtro, filmpack si/no, usa lo strumento "tale" della nick Collection ecc...
Premetto con sono totalmente ignorante in materia di B/N... feci qualche tentativo ancora a pellicola anni fa (credo 20) ma portandole a sviluppare nei vari laboratori del tempo con risultati alquanto deludenti...

Ora ci ritorno (sul B/N) per farvi una domanda più generica, ovvero, quali sono i requisiti BASE per dire che un B/N è venuto bene?
Tutto mi è nato sistemando delle foto fatte mentre giravo per campi qualche gg fa. Una di queste mi ha fatto pensare "potrebbe stare bene in BN" allora ci ho giusto regolato un attimo il contrasto e applicato una delle 2/3 simulazioni pellicole disponibili in PL7 (non ho filmpack).
E' questa "https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=4825667&l=it" e ve la linko solo come base X discussione sulla seguente domanda:
"ci sono 4/5 regolette da applicare per avere un buon risultato di partenza a prescindere dallo strumento utilizzato?"

Cioè a me piace anche, ma non saprei come giudicarlo in realtà (IL B/N, non la foto in se).
Spero che la mia richiesta sia chiara e non voglio assolutamente si trasformi il post in area commento, non mi interessano i mi piace o simili... anzi...

Grazie

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 10:25

Come elaborare un BN partendo da una foto a colori è una cosa molto soggettiva secondo me, non c'è una regola.

Noto che molto spesso le foto in BN hanno contrasti esagerati (per esempio cieli quasi neri nei paesaggi oppure mancanza di toni medi a favore di bianchi e neri che occupano quasi tutta l'immagine nelle foto street), la cosa personalmente non mi piace, ho sempre l'impressione che sia un modo, lecito, di attirare in qualche modo l'attenzione in presenza di un contenuto modesto.

Nella tua foto la tonalità di grigio è più o meno la stessa in tutto il campo, la cosa potrebbe essere vista come un "difetto" per gli amanti dei contrasti forti nel BN; potresti forse enfatizzare un po' il cielo (senza esagerare) e scurire abbastanza il tetto che si perde nel resto dell'immagine (non dovrebbe essere difficile dato che il colore dominante delle tegole non dovrebbe essere molto presente nel resto dell'immagine).

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2024 ore 11:01

Per come la vedo io, nei vari generi, quello di paesaggio è uno dei più difficili da convertire in BN. Non so, togliere i colori al paesaggio per me è un mezzo crimine, a meno di voler effettuare scatti minimalisti. Bisogna saperci veramente fare per far si che un paesaggio in BN sia maggiormente apprezzabile di uno a colori. Mia opinione, ovviamente.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 11:09

Per come la vedo io, nei vari generi, quello di paesaggio è uno dei più difficili da convertire in BN. Non so, togliere i colori al paesaggio per me è un mezzo crimine, a meno di voler effettuare scatti minimalisti. Bisogna saperci veramente fare per far si che un paesaggio in BN sia maggiormente apprezzabile di uno a colori. Mia opinione, ovviamente.


Oddio, ci son paesaggi di un grigiume totale, colori noiosi che non aggiungono niente.

Piuttosto, colore e b/n hanno bisogno di progettualità e luci differenti.
Se scatti controluce i colori saranno sciapi, ma luci e ombre funzionano in b/n.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 11:27

Una buona foto in B/N non dovrebbe far pensare che la stessa a colori potrebbe ...... .
Valido il ragionamento inverso.
IMHO ;-)

avatarjunior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 11:30

Do il mio piccolo contributo. Quando la conversione da colore a bw non funziona, secondo me ci sono due problemi principali: uno, se è il colore che fa la foto, convertendo si appiattisce tutto; due, la foto a colori è insoddisfacente in partenza e convertendola si esagera con la postproduzione per recuperarla.
Non dico, certo, che la conversione sia sbagliata, però, come hanno già detto sopra, foto a colori e foto in bw hanno progettualità diverse. Prova ad allenare l'occhio in questa direzione.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 11:53

Io sono dell'avviso che non si dovrebbe ottenere un Bianco & Nero decolorando il Colore.
Perché non credo che possa essere la stessa cosa che riprendere direttamente in BW... digitale o chimico che sia.

Ciò premesso parliamo di come DOVREBBE essere un buon Bianco & Nero, e questo è abbastanza semplice: dovrebbe avere almeno un punto Bianco, almeno un punto Nero... e fra questi due estremi, ben distinti e separati, una INFINITA GAMMA di GRIGI.

Tutto questo in TEORIA... in PRATICA è un poco più complesso... del resto la conoscete la barzelletta della teoria e della pratica no?

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 11:56

L'unica "regoletta" da seguire è scattare e sviluppare in modo che "funzioni" e per questo valgono le stesse regolette del colore per composizione, enfasi soggetti, equilibrio compositivo, etc. etc. ma pensando al BN.

Un pò di letture:
- The Camera
- The Negative
- The Print
di Ansel Adams

- fotografia digitale in bianco nero
- il bianco nero fine art in digitale
- sistema zonale dall'analogico al digitale
della Editrice reflex

- Fotografare in bianco e nero
di Michael Freeman

- La tecnica fotografica. Il bianco e nero.
di Marco Olivotto

avatarjunior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 12:17

Ciao @undertaker, nella tua foto avrei applicato un filtro giallo o arancio e inserito un filtro graduato leggero per scurire leggermente il cielo e fare risaltare la casa .. se la casa era il soggetto .. alla fine penso per la foto deve essere chiaro quale e' il soggetto .. dove cade l'occhio e' il soggetto de-facto .. se l'occhio cade altrove rispetto a quanto si voleva la foto non rende ne' a colori ne' in bianco e nero .. per il bianco e nero puoi avere il soggetto piu' in chiaro e il resto piu' scuro o avere un soggetto piu' scuro e il resto in alte luci .. l'importante e' che ci sia solamente lui con quell'intensita' di luce e che l'occhio venga attirato a lui ..

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 14:30

Lo scherma e brucia è un classico, lo si faceva 50 anni fa, lo si fa anche oggi in camera chiara.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 14:32

Mi scuso per il messaggio precedente che era un refuso e che ho cancellato.

Volevo segnalare questo interessante documentario su Piero della Francesca trasmesso in replica la settimana scorsa su Rai5:
www.raiplay.it/video/2023/06/Art-Night-Puntata-26---Piero-della-France

Lo segnalo perchè, ad un certo punto (direi dal minuto 49 al 53 c.a) si parla di cinema e fotografia in bianco e nero, con considerazioni molto interessanti e, a mio parere, molto valide.

avatarjunior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 14:34

Se non so se una foto è più bella a colori o in bianco e nero, la elimino. A mio parere, una foto non può essere buona in entrambe le versioni e se non si riesce a decidere, di solito non è affatto buona.

Se una foto è fatta per il B&N, non credo sia così importante trovare la conversione ottimale.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 15:41

Intanto ringrazio tutti per i commenti, non immaginavo di avere subito così tante risposte.
Detto ciò, vi esorto a "NON" dare troppo peso al soggetto della foto. Mi pare infatti di capire che ci siano 2 correnti, chi ritiene il B/N idoneo e chi no al paesaggio. Come anticipavo è uno scatto nato "per caso", mentre gironzolavo senza meta tra i campi di grano a caccia di papaveri. Poi vista su PC, un po' "scialba come colori", ho voluto tentare una conversione al volo.
Il focus deve essere "cosa serve" alla conversione in B/N per essere fatta bene/interessante... che valga per la casa della foto, ma potrebbe valere anche per il bidone dell'umido MrGreen

Ricapitolando le osservazioni piu mirate:

PAOLO: "dovrebbe avere almeno un punto Bianco, almeno un punto Nero... e fra questi due estremi, ben distinti e separati, una INFINITA GAMMA di GRIGI"

MNARDELL/ROLUBICH: "applicato un filtro giallo o arancio e inserito un filtro graduato leggero per scurire leggermente il cielo e fare risaltare la casa" / "scurire abbastanza il tetto che si perde nel resto dell'immagine";
Quindi decontestualizzando le due osservazioni dalla foto specifica lo traduco in >> evitare che ci siano elementi con "tono su tono" che tendono a perdersi

AVANTI TUTTA!!!

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 15:47

@Hardy... Visto il passaggio consigliato su raiplay. Grazie

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 15:52

Concordo con l'ultima frase ma ci vorrei aggiungere una parola:

evitare che ci siano elementi CHIAVE con "tono su tono" che tendono a perdersi

Perché immergere in toni indistinti elementi non funzionali può anche essere un modo per concentrare l'attenzione di chi osserva su ciò che è importante, creando un punctum.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me