RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Canon RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Canon RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye, l'annuncio ufficiale





avataradmin
inviato il 11 Giugno 2024 ore 7:34

Canon ha annunciato ufficialmente il Canon RF-S 3.9mm f/3.5 STM Dual Fisheye, obiettivi doppio fisheye pensato per realizzare video VR; si tratta sostanzialmente della "versione APS-C" del 5.2mm Dual Fisheye già in commercio per FF.

Caratteristiche tecniche : www.juzaphoto.com/recensione.php?l=it&t=canon_rfs3-9mm











Oltre a questo, Canon ha anche annunciato lo sviluppo di un altro obiettivo VR, il Canon RF-S 7.8mm f/4 STM Dual. Quest'ultimo non è un fisheye e ha dimensioni estremamente ridotte. Queste ottiche sono state pensate espressamente per generare contenuti destinati all'Apple Vision Pro.




avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 7:39

Credo sia doveroso dire che ne ha parlato anche Apple alla wwdc non banalmente che Canon ha annunciato la lente. Apple ne ha dato risalto alla conferenza annuale per gli sviluppatori. Secondo me cosa tutt'altro che marginale. Lente creata per l'apple vision pro.

Che i detrattori ne ridano, intanto essere lì con Apple a fare il futuro per me non è niente male.

www.theverge.com/2024/6/10/24175468/canon-eos-spatial-lens-apple-wwdc-

Apple announced at WWDC 2024 that Canon is making a funky-looking new lens for its EOS R7 camera, tailor-made for creating spatial video for the Vision Pro headset. This comes alongside the new visionOS 2 update, which gives the Photos app the ability to convert 2D images into spatial ones.


avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 7:51

Purtroppo sarà il futuro, anche se per ora l'Apple Vision sta girando non proprio benissimo

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 7:53

Non ce la fanno a fare un'Ammiraglia ML degna di questo nome,

Hai avuto modo di provare un' anteprima della R1 per dire questo?

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:06

"Hai avuto modo di provare un' anteprima della R1..

Se leggevi bene: ho scritto "Non ce la fanno a fare.."

Perché ad oggi non c'è.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:08

Segnale interessante da parte di Canon che notoriamente non propone prodotti a caso, tanto per saggiare il mercato. Successo o meno di mercato è un segnale che va colto. Anche se non sono un super appassionato di video, seguo interessato.

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:10

Quindi con queste siamo a 3 lenti specifiche per VR...

Il top resta ovviamente il 5.2mm per FF, ma queste 2 consentiranno una maggiore diffusione del formato

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:12

Segnale interessante da parte di Canon che notoriamente non propone prodotti a caso, tanto per saggiare il mercato. Successo o meno di mercato è un segnale che va colto. Anche se non sono un super appassionato di video, seguo interessato.

Se consideriamo la diffusione dei prodotti Apple in Giappone è presto detta la ragione... ;-)

Comunque mi pare strano che Sony non sia stata la prima a buttarsi in questo nuovo mercato

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:13

"Ennesimo commento idixta di chi potrebbe risparmiarsi certe uscite ma l'età probabilmente gli dà diritto a dire ciò che vuole."

Tu magari sei giovane, ma da quello che scrivi, mi spiace veramente per te.

Perché dimostra che se con taluni Madre Natura è stata prodiga di doni, con altri, per ragioni sue, insondabili, è stata, ahimè, avara.

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:25

@Checofuli

Con la premessa che io non offendo mai nessuno , mentre tu, maleducatamente, l'hai fatto, oltre che maleducato e superficiale, sei anche disinformato.


Qui dicono che la Apple ha fatto un buco, bello grosso, con quel sistema, perché hanno sbagliato il budget di vendita solo del........50%(cinquantapercento)!

www.afdigitale.it/stime-di-vendita-quasi-dimezzate-apple-vision-pro-e-

L'avessi fatto io quando lavoravo, mi avrebbero cacciato via a calci in culo, ed avrebbero fatto bene, benissimo.

Citando chi ha aperto la discussione: " Queste ottiche sono state pensate espressamente per generare contenuti destinati all'Apple Vision Pro."

Significa che la Canon alla Apple gli va dietro in quell'avventura lì, sta investendo su un sistema altrui che è già un bel flop, un flop enorme.

Ripeto, se facevano la R1 alla svelta senza investire tempo, gente e soldi su quei trabiccoli lì, secondo me, gli rendeva di più.

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:29

Possiamo evitare argomenti / commenti OT per cortesia?

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:34

"commenti OT per cortesia?"

Non i miei: io ho riportato che la Apple stessa ha dimezzato le previsioni di vendita sul suo sistema Vision Pro e che dunque, personalmente, quell'avventura lì della Canon io non la vedo positivamente, per nulla.

Uno apre una discussione su di un sistema, ed io fornisco dati sulle sue possibili vendite: oggettivamente, tu, Ospite qui come me, mi dovresti ringraziare.

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:34

Per chi non lo conoscesse l'Apple Vision Pro è questo:





E queste sono le sue caratteristiche: www.apple.com/apple-vision-pro/

avatarsenior
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:40

Solo il primo è un obiettivo vr, il secondo è un obiettivo con un blando effetto 3d visto che le lenti sono molto vicine, come iPhone 15...

Io sono super interessato alla prima lente ma ancora di più sarei interessato alla compact vr camera che dovrebbe rilasciare sempre quest'anno....

La prima lente al momento è purtroppo inutile visto che Canon non offre mirroless apsc che registrano in 8k... Purtroppo video 4k vr sul meta quest 3 che ho e che è la norma diciamo sono inguardabili, nessuno oggi spenderà soldi per poter registrare in 4k vr, ma in ottica futura sono molto contento che ci sia un ottica del genere a 1000 euro..

La r5c e il 5.2 vr possono al momento dormire notti tranquille..

avatarsupporter
inviato il 11 Giugno 2024 ore 8:40

Proprio ieri, 10 giugno, Apple ha rilasciato il seguente Comunicato Stampa www.apple.com/it/newsroom/2024/06/apple-vision-pro-arrives-in-new-coun :

Apple Vision Pro arriva in nuovi Paesi e territori a partire dal 28 giugno.
In Cina continentale, Hong Kong, Giappone e Singapore sarà possibile preordinare Apple Vision Pro a partire dal 13 giugno, mentre in Australia, Canada, Francia, Germania e Regno Unito il preordine sarà disponibile dal 28 giugno.

CUPERTINO, CALIFORNIA Oggi Apple ha annunciato che Apple Vision Pro sarà disponibile in nuovi Paesi e territori. In Cina continentale, Hong Kong, Giappone e Singapore sarà possibile preordinarlo a partire dalle 06:00 p.m. (PT) di giovedì 13 giugno, con disponibilità da venerdì 28 giugno.
In Australia, Canada, Francia, Germania e Regno Unito, il preordine sarà attivo a partire dalle 5:00 a.m. (PT) di venerdì 28 giugno, con disponibilità a partire da venerdì 12 luglio.

Apple Vision Pro fonde perfettamente i contenuti digitali con il mondo fisico per offrire potenti esperienze spaziali che trasformano il modo in cui le persone lavorano, rimangono in contatto, rivivono i ricordi, fruiscono di contenuti di intrattenimento e molto altro.

“Apple Vision Pro ha suscitato grande entusiasmo e siamo felici di offrire la magia dello spatial computing ad ancora più clienti nel mondo”, ha detto Tim Cook, CEO di Apple.
“Non vediamo l'ora che ancora più persone possano scoprire come l'impossibile diventa possibile, mentre lavorano o collaborano usando le app in un'area di lavoro infinita, rivivono ricordi preziosi in tre dimensioni, guardano programmi TV e film in un cinema personale unico nel suo genere, o si immergono in esperienze spaziali innovative che sfidano l'immaginazione”.

Uno “spatial computer” rivoluzionario.
Apple Vision Pro sfrutta la potenza di visionOS, un rivoluzionario sistema operativo con un'interfaccia spaziale molto intuitiva e un sistema di input magico che consente di navigare fra i contenuti usando gli occhi, le mani e la voce. visionOS si basa su decenni di innovazioni nel campo dell'ingegneria e del design applicate a iOS, iPadOS e macOS, e funziona in perfetta sintonia con l'hardware, il software e i servizi Apple per offrire un'esperienza impeccabile su tutti i dispositivi Apple.

L'utente può interagire con le app semplicemente guardandole e facendo tap unendo le dita. Può anche dettare testi, digitare sulla tastiera virtuale e chiedere a Siri di aprire e chiudere le app, far partire un contenuto multimediale, rispondere a domande e molto altro. Lo spazio di lavoro virtuale libera le app dai confini fisici dello schermo: l'utente può visualizzarle una accanto all'altra in qualunque scala, e sfruttare uno spazio di lavoro ideale per la produttività, la collaborazione e l'intrattenimento. Anche gli ambienti, costituiti da spettacolari paesaggi dinamici come Haleakal?, Joshua Tree, Yosemite e persino la luna, sono progettati per favorire la concentrazione, ridurre le distrazioni e rendere l'esperienza più coinvolgente.

Con visionOS 2, che sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito, ogni utente di Apple Vision Pro avrà accesso a nuove funzioni che migliorano l'esperienza di spatial computing. Fra le novità in arrivo, un modo potente per trasformare le foto in ricordi 3D, gesti delle mani intuitivi per accedere alla vista Home e avere sott'occhio le informazioni più importanti, nuove funzioni per lo schermo virtuale del Mac, la modalità Viaggio, l'opzione Utente ospite, miglioramenti per le app Mindfulness, Safari e Apple TV, e molto altro.
Un ricco catalogo di app, giochi ed esperienze.ù

Sull'App Store ora ci sono oltre 2.000 app progettate per Apple Vision Pro , più di 1,5 milioni di app iOS e iPadOS compatibili, e tantissime app per Mac che usano lo schermo virtuale del Mac, e tutte funzionano in perfetta sintonia, le une con le altre.1 Le sue funzioni uniche, unite alle app sviluppate dalla comunità internazionale di developer Apple, fanno di Apple Vision Pro un dispositivo incredibilmente versatile.

Un immenso spazio di lavoro, privato e portatile.
Le principali app aziendali al servizio della produttività, come Box, Craft, Fantastical, MindNode, Slack, Thing 3, Webex, Zoom e la suite Microsoft 365, facilitano la collaborazione con colleghi e colleghe e lo svolgimento delle attività quotidiane. Per lavorare con una marcia più, l'utente può usare app funzionali come AirLauncher, GlanceBar, Splitscreen, Screens 5 e Widgetsmith, e può persino abbinare accessori Bluetooth, come la Magic Keyboard, il Magic Trackpad e, quando sarà disponibile visionOS 2, il Magic Mouse.

Un cinema personale unico nel suo genere
Su Apple Vision Pro sono disponibili i principali servizi di streaming, come Apple TV+, Amazon Prime Video, Disney+ con Hulu, Max, Peacock, Paramount+ con Showtime, Pluto TV e Tubi.2 L'app Apple TV offre tutte le produzioni Apple Original di Apple TV+ e più di 250 film in 3D, e per chi ha un abbonamento a Apple TV+ alcuni titoli sono disponibili senza costi aggiuntivi. Chi ha un Apple Vision Pro può accedere ad altri servizi di streaming e video online tramite app come IMAX, Juno, Supercut e Television, o da Safari. Le app che supportano SharePlay e il profilo spaziale (Persona) consentono all'utente di guardare contenuti insieme ad altre persone, come se fossero nello stesso spazio fisico.

Un posto in prima fila e un tabellone segnapunti personale.
Grazie alle app di leghe e brand sportivi importanti, come NBA, MLS, MLB, NHL, PGA TOUR, Masters, UFC, World Surf League e Red Bull TV, con Apple Vision Pro guardare le partite e seguire gli atleti e le atlete sarà un'esperienza tutta nuova. Funzioni come la modalità Multiview, le statistiche in diretta su giocatori e partite, e la mappatura degli oggetti in tempo reale offrono i vantaggi di un tabellone segnapunti o di un secondo schermo. E le app dei principali servizi di TV via cavo e canali sportivi consentono di guardare in diretta eventi locali, nazionali e internazionali.

Un dispositivo straordinario per il gaming
L'utente può scegliere fra migliaia di videogame divertentissimi, inclusi più di 250 titoli Apple Arcade, con nuovi giochi spaziali e nuovi contenuti aggiunti regolarmente. Fra le ultime uscite ci sono Alto's Odyssey: The Lost City, Crossy Road Castle, Where Cards Fall, e i giochi spaziali disponibili sull'App Store, come Blackbox, premiato agli Apple Design Award 2024, Loóna e DapTap. Apple Vision Pro aggiunge una nuova dimensione anche a giochi immersivi molto amati, come Job Simulator, permettendo di usare occhi e mani per simulare varie professioni, come quelle di chef o di assistente alla vendita in uno store. L'utente può anche accedere ai giochi per iPad, iPhone, PC e console tramite app come Steam Link, e ad ancora più giochi su Mac, tutti compatibili con i controller wireless per Xbox e DualSense per PlayStation.

Una tela infinita per liberare la creatività
Nuove app di grafica, come AirDraw e Da Vinci Eye, sono state progettate per sfruttare le caratteristiche uniche dello spatial computing, come la possibilità di disegnare e dipingere usando solo gli occhi e le mani. L'app djay, premiata agli Apple Design Award 2024, consente di fare musica dal nulla, mentre con Style Studio di Lowe si può progettare la cucina dei sogni.

Esperienze di storytelling rivoluzionarie
Apple Vision Pro introduce Apple Immersive Video, un formato di storytelling che sfrutta i video 3D a 8K con un angolo di campo di 180° e l'audio spaziale per trasportare l'utente al centro dell'azione. L'app Apple TV ospita una selezione in continua crescita di film e serie Apple Immersive, mentre l'App Store offre alcune esperienze interattive e immersive, come Encounter Dinosaurs, il film di GUCCI Who is Sabato De Sarno? A Gucci Story, e il recente What If…? An Immersive Story di Marvel Studios e ILM Immersive.

Questo mese, sviluppatori da tutto il mondo lanceranno nuove app e giochi per Apple Vision Pro, come DingTalk, DouYin VR Live, Migu Video, Taobao, Tencent Video e Weibo in Cina, le app di Yahoo! JAPAN, LIFULL HOMES, U-Next e Nikkei in Giappone, e Singtel CAST, Starhub TV+ e mewatch a Singapore; tutti saranno disponibili fin da subito. Altre, fra cui MUBI e Soul Spire nel Regno Unito, Canal+, Foxar, OQEE e SeLoger in Francia, BILD, OTTO e ZDF in Germania, Classix e Sportsnet in Canada e Domain in Australia, arriveranno su Apple Vision Pro il mese prossimo. Inoltre, strumenti per la produttività globali come le app di Microsoft 365, servizi di intrattenimento come Disney+ e molto altro saranno disponibili in molti di questi Paesi e territori in concomitanza con lancio.

Aziende di ogni settore stanno adottando lo spatial computing. Più della metà delle aziende Fortune 100 ha acquistato Apple Vision Pro per sviluppare soluzioni innovative destinate a uso interno o alla clientela, fra cui app per collaborare a progetti 3D, per offrire training specializzati al personale, per guidare da remoto le squadre sul campo, e molto altro. Apple Vision Pro apre nuove strade anche per chi lavora nella sanità e presso istituti medici in ambiti come la formazione clinica, la pianificazione di interventi chirurgici, l'imaging biomedico e la salute comportamentale.

Apple Vision Pro è progettato per offrire una potenza di calcolo fenomenale in un design compatto e indossabile. Il sistema di visualizzazione ad altissima risoluzione usa la tecnologia micro-OLED per concentrare 23 milioni di pixel in due display grandi come un francobollo che mostrano più pixel di un televisore 4K per ogni occhio. L'avanzato sistema audio spaziale usa due driver amplificati individualmente per offrire l'audio spaziale personalizzato e creare un'esperienza in cui i suoni percepiti dall'utente sembrano provenire dallo spazio circostante. Un sistema di tracciamento oculare ad alte prestazioni garantisce un'interazione fluida e intuitiva, e EyeSight aiuta chi indossa Apple Vision Pro a restare in contatto con le persone che ha intorno. Il segreto della potenza di Apple Vision Pro è il suo design unico con doppio chip Apple. M2 offre potenti prestazioni standalone, mentre il nuovissimo chip R1 elabora l'input da 12 videocamere, cinque sensori e sei microfoni per dare all'utente la sensazione che i contenuti si materializzino davanti ai suoi occhi.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me