RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Canon pixma pro1 morta


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. » Canon pixma pro1 morta





avatarsenior
inviato il 02 Giugno 2024 ore 21:33

Ciao a tutti, oggi, mentre stavo stampando delle foto con la pixma pro1, la stampante si è spenta. Ho provato a riaccenderla ma nulla. Ho cambiato cavo e porta di presa a muro ma nulla. Sembra proprio avere problemi sulla scheda elettrica o alimentatore. Qualcu o ha avuto esperienze come questa? Se si, quali sono stati i costi di riparazione?
Grazie mille.

avatarsenior
inviato il 03 Giugno 2024 ore 0:31

A me è successo che si fosse staccata la fascia della guida ottica della pixma pro 10 S la ho fatts riparare a Canon a Milano dove mi hanno anche sostituito il carrello delle teste di stampa pagando €300

avatarsenior
inviato il 03 Giugno 2024 ore 14:00

Non proprio poco. :)
Speriamo bene.

avatarsenior
inviato il 08 Giugno 2024 ore 14:52

Ho chiesto a diversi riparatori di stampanti e siccome la stampante è andata in EOL nel 2021, non si trovano piu i pezzi di ricambio. Attendo info anche da altri riparatori, altrimenti sono costretto a buttare la stampante. È assurdo.

avatarsenior
inviato il 08 Giugno 2024 ore 16:35

Se hai manualità (e pazienza) prima di buttarla la apri e verifichi il da farsi. Ci sono schede madri in vendita e magari altro che potrebbero risolvere il problema ad un costo non eccessivo.

avatarsenior
inviato il 08 Giugno 2024 ore 16:42

Se la cambi, parere mio, resta in Canon e non comprare la Epson SC P900, a me due su due, acquistate nuove, non funzionano bene, la prima sostituita in garanzia per rigava meccanicamente le stampa, ci faceva dei solchi, e la seconda raglia, gratta, sullo scorrimento del carrello, sono un cesso, stampano bene ma sono un emerito cesso come meccanica.

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 8:53

@alessandro pollastrini... In realtá sono rimasto molto deluso da questa cosa di Canon. E credo che Epson sia lo stesso. Le stampanti costano molto. Il consumabile non ti dico. Si rompe qualcosa dopo 6 anni la devi cestinare.
Sono molto combattuto. Stampare da solo mi piace molto ma oggi non saprei.
Mi passa per la testa di prendere una stampante a sublimazione per tutte le stampe di foto di famiglia Poi, quando devo stampare qualcosa per progetti vado da uno stampatore serio e via.
Per lo meno le stampe a sublimazione hanno costo copia basso ma.la qualitá non è inkjet (per lo meno vedendo qualche foto di fotografi fatte con le DNP).
Anche qui non saprei la durata della stampante e il comportamento della casa madre con l'EOL... Costi di riparazione ecc.

@gianni infatti vorrei vedere dei tutorial per capire se posso fare qualcosa. Ora aspetto qualche info dai riparatori. Se anche questi mi dicono che non si può fare nulla, la rischio. Tanto buttare per buttare....

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:27

Riccardo quando la pixma pro 10S mi si è piantata vedevo questo nastro encoder staccato. Il pensiero che ho fatto è "apro i carter e lo attacco".
Vado su internet a cercare cone aprire 'sti carter e fortunatamente trovo due filmati che spiegano come aprire due stampanti, sono modelli più vecchi della mia ma l'impostazione è molto simile. Devo levare i due carter di plastica laterali poi quelli anteriori e posteriori, insomma c'è parecchio da trafficare ma tempo libero ne ho.
Comincio ad attaccare i carter laterali e mi accorgo però che, rispetto al filmato del vecchio modello, la tacca con l'invito per alzarli, tirare e rimuoverli è leggermente modificata. Prendo dei coltelli provo e riprovo ma niente da fare dopo trenta minuti sono ancora lì, devo decidere: cerco di forzare la rimozione e rischiare maldestramente di romperli? Alla fine ho pensato che il gioco non valesse la candela, la mia stampante aveva solo tre anni ed andava bene fino a qualche giorno prima, era ed è in perfette condizioni estetiche, i pezzi di ricambio probabilmente erano ancora disponibili, e non ero nemmeno certo che il problema fosse solo l'encoder , alla fine l'ho portata al centro canon. Loro sicuramente hanno degli attrezzi apposta da infilare sotto le plastiche per rimuovere il carter in pochi secondi.
Morale: se la stampante è vecchia e fuori produzione io rischierei forzando i carter, anche se si rompono la stampante può funzionare lo stesso e comunque rivenderla se non funziona e non è riparabile non potresti lo stesso. Nel tuo caso vale la pena tentare il tutto per tutto per ripararsela in casa guardando dei tutorial e cercando i ricambi.

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:29

www.printerknowledge.com/threads/canon-pro-100-cabinet-removal-procedu

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:31

P.S. in rete avevo anche trovato il pezzo di ricambio nastro ottico encoder, che costicchiava assai.
Comunque nel mio caso ci sarebbe stato anche da cambiare il carrello delle teste da stampa.

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:38

www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3764061
È una discussione su stampanti inkjet ad inchiostri dye e con serbatoio ricaricabile, che sicuramente hanno prezzi di inchiostro più 'cristiani'.
Il contro probabilmente è l'assenza dei colori light che rende forse il dithering più avvertibile.
Sulla resistenza al tempo dei colori dye non saprei pronunciarmi

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:42

Il problema di Canon è il costo degli inchiostri pigmento, un vero furto senza se e senza ma. Già è un furto il costo degli Epson ma i Canon sono ancora più costosi una vera ladrata, cartucce da 14ml che si esauriscono solo a guardagli addosso, prezzo del pigmento €1100/litro

avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:47


avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 10:49


avatarsenior
inviato il 09 Giugno 2024 ore 11:54

Grazie mille Andrea. L'inchiostro costa veramente tanto. Per questo non so se conviene affidarsi a uno stampatore serio per le foto da "mostra" e per le altre, stampanti dove la qualitá è ottima per l'occhio umano meno ottima per certi tipi di fotografi e stampatori.
Adesso vedo. Se riesco a ripararla o farla riparare a un costo umano, la sistemo e sarei felicissimo, altrimenti dovrò fare delle valutazioni.
Appena ho novitá vi aggiorno.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me