RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

marzo 2024: miglior editor foto per om-1 -> sfida tra lrc, c1, dxo, topaz and more...


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » marzo 2024: miglior editor foto per om-1 -> sfida tra lrc, c1, dxo, topaz and more...





avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2024 ore 23:21

...partendo da qui -> www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=4404475&show=15

vorrei continuare la bella discussione nata, che qui sintetizzo.

Da novizio amatore e appasionato di avifauna e non solo, non ero felice di vedere la differenza tra i miei scatti e quelli dei colleghi ammirati in galleria: nitidezze e livelli di dettaglio che non raggiungevo praticamente quasi mai. Al netto di incapacità eventuale del sottoscritto, di sensore fallato o obiettivo mal tarato, ho pensato che forse, FORSE, la risposta stava nel fatto che non ho mai applicato postproduzione, nè avevo conoscenze in merito.

Ho così chiesto consiglio scaricando il software più suggerito dai possessori "PRO" di Om-1 (DXO photolab 7), quello più famoso (Lightroom versione Classic), quello suggerito d amolti qui su Juza (Capture One) e anche Topaz, spesso citato nei confronti.

La sfida tra i primi 3, su foto con qualche difettuccio, con lavorazioni fatte in 10 minuti di uso casuale per mancanza di conoscenza degli stessi, ha visto il file più pulito da DXO, con ottimo dettaglio, molta pulizia, bei colori. Lightroom aveva anche piu piacevolezza nei colori, ma creava davvero moltissimo rumore, spesso cromatico, nemmeno presente nel file originale. Capture One simile a DXO, una via di mezzo.
Mentre i colleghi mi consigliavano e valutavano anche i file, ho scaricato anche la demo di Topaz, e qui ho fatto un salto sulla sedia: la mia foto poco definita (100-400 moltiplicato x 2) era diventata UNA FOTO DA GALLERIA... dettagli, nitidezza, piumette e becco che si vedevano in fullaccadì :)

Ecco, vorrei ripartire da qui, allegando le foto, e cercando di capire:

- Le modifiche di denoise e sharpening che fa Topaz, le posso ritrovare in altri software?
- Le funzioni di modifica piu estese presenti nelle altre suite, le posso trovare in qualche prodotto Topaz?
- La completezza di utilizzo offerta da Lightroom + Photoshop + Bridge (offerta 12 euro al mese + bridge gratuito), si trovano anche nei software concorrenti?
- La soluzione migliore è un mix di software? Leggo di molti che usano Denoise in PS, altri Camera Raw... ma io ad oggi non conosco tutti questi software. Un riepiloghetto generale?

Grazie, come sempre, a tutti quelli che parteciperanno



SAMPLE DI TOPAZ.

DA COSI':





A COSI' (e questo è solo uno screenshot perchè la demo non fa salvare)






avatarjunior
inviato il 30 Marzo 2024 ore 23:26

RIFERENDOCI AI FILE DELLA OM-1 ( MICRO 4/3, 20.2 MEGAPIXEL )

- Le modifiche di denoise e sharpening che fa Topaz, le posso ritrovare in altri software?
- Le funzioni di modifica piu estese presenti nelle altre suite, le posso trovare in qualche prodotto Topaz?
- La completezza di utilizzo offerta da Lightroom + Photoshop + Bridge (offerta 12 euro al mese + bridge gratuito), si trovano anche nei software concorrenti?
- La soluzione migliore è un mix di software? Leggo di molti che usano Denoise in PS, altri Camera Raw... ma io ad oggi non conosco tutti questi software. Un riepiloghetto generale?

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 0:48

1. Il denoise migliore è il DeepPrime XD2 di DXO, per lo sharpening su foto non proprio perfette credo Topaz sia il migliore, sapendo usare photoshop magari si ottiene qualcosa di simile ma Topaz resta veloce ed efficace
2. No
3. No, ne devi usare almeno 2, ad es photolab+affinity photo
4. Io uso di base dxo photolab. Per avifauna in genere è sufficiente, al massimo una ulteriore passata di sharpen in Topaz. Per altre foto a volte uso Affinity Photo e Color Efex della Nik
Acdsee come DAM (gestione foto)

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 5:52

Grazie mille, questa risposta per me é un piccolo tesoro.

Quindi, in generale, si usano almeno 2 software sfruttando le migliori caratteristiche di ognuno, corretto?

Se nel primo anno, per non investire troppo, restassi solo su un software, cosa consiglieresti?

Topaz mi é sembrato estremamente efficace ma ha anche poche opzioni rispetto agli, c'é da dire che fa esattamente quello che mi serviva, ovvero rianimare le foto.

Cameraraw cosa fa?

Ci sono alternative free da utilizzare (anche in accoppiata, tipo Topaz + software free o DXO + software free)?

É vero che in alcuni programmi (tipo LR) possono "aprire" altri programmi? Tipo usare LR e poi usare il denoise di altri software?!? In quel caso vanno comunque pagate 2 licenze?

Perdona(te) le tante domande

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 8:42

ottimo, grazie per aver creato un seguito....
anche secondo me il denoise migliore è quello di DxO, a ruota ci metterei quello di Adobe (che però ti obbliga a generare un DNG...).
Riguardo la nitidezza io ho questo modus operandi:
- se in DxO ho il relativo modulo (di sensore + obiettivo) agisco preferibilmente su quello,
- se sono senza modulo (mi capita abbastanza frequentemente perchè uso anche dei vintage...) agisco un po' con la maschera di contrasto, senza esagerare, se vedo che occorre ancora qualcosa in più passo in Affinity Photo ed agisco come descritto al punto segente,
- in Affinity Photo (persona photo) vado, nella casella dei livelli, in "filtri live" e scelgo "accentua passaggio", muovo il corsore "raggio" fino a che non vedo un inizio di contorni, clicco su "monocrome" e poi imposto la modalità di fusione che mi sembra più appropriata (tipo luce soffusa, luce lineare, luce intensa, luce vivida, ecc), sembra complicato ma vi assicuro che ci vuole ben poco a farlo. Questo metodo aumenta la percezione di nitidezza senza rendere dura, granulosa e gessosa l'immagine (come farebbe la mdc se si esagera). Penso sia un qualcosa di molto utile per il formato M4/3 dove questi aspetti sono più critici, se non si ha Affinity consiglio caldamente di acquistarlo, costa pochissimo e tra l'altro ora è in offerta scontato del 30%.

avatarsupporter
inviato il 31 Marzo 2024 ore 8:43

Ciao io possiedo come editor raw C1 e come software complementari sia Topaz nella versione AI e singolarmente e sia DXO pure raw. Da un uso in avifauna devo dire che mi trovo meglio con l'accoppiata C1 Topaz che sono molto più integrati, mentre il pure raw va meglio come soluzione singola per generare via batch dei file DNG comprimibili con Adobe DNG converter e lavorabili poi con qualsiasi editor raw. Dal punto di vista dei risultati Topaz mi sembra un pelino migliore sia nella gestione dei dettagli più omogenea e sia nella gestione dei colori. Inoltre Topaz ha un ottima assistenza software rilasciando anche release importanti nell'anno di acquisto del prodotto.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 11:45

Quindi, in generale, si usano almeno 2 software sfruttando le migliori caratteristiche di ognuno, corretto?

Se nel primo anno, per non investire troppo, restassi solo su un software, cosa consiglieresti?


Io partirei dal sw di sviluppo raw, uno tra DXO, Lightroom, C1
Per la maggior parte delle foto Photolab per me è sufficiente

Topaz mi é sembrato estremamente efficace ma ha anche poche opzioni rispetto agli, c'é da dire che fa esattamente quello che mi serviva, ovvero rianimare le foto.


Topaz l'unica cosa che fa di buono è lo sharpen ma serve giusto per quelle foto che hanno un po' di micromosso o un fuoco non perfetto. Se la foto è buona i controlli in Photolab (o in altri sw come Lightroom) sono più che sufficienti per ottenere una buona nitidezza. Infatti mi sono spesso chiesto perchè ho preso la licenza di Topaz... perlomento adesso in PhotoAi c'è anche la rimozione di oggetti
Il denoise di Topaz non è al livello di DXO, su foto di avifauna regolato bene può anche andare bene e tanti ne sono soddisfatti ma per un uso generale DXO è un "set and forget", lo imposti di default e te ne dimentichi. Nessuna regolazione nessun artefatto.

Cameraraw cosa fa?


E' la parte di sviluppo raw di Photoshop, equivalente a Lightroom.

Ci sono alternative free da utilizzare (anche in accoppiata, tipo Topaz + software free o DXO + software free)?


Se si tratta di denoise e sharpen non ci sono alternative ai soliti DXO, Adobe, Topaz.
Per sviluppo raw generico e editing delle foto ci sono parecchie alternative però sono in genere più complessi da usare e richiedono più tempo per arrivare al risultato desiderato. Come sviluppo raw ci sono ad esempio RawTherapee e Darktable. Come pixel editor GIMP

É vero che in alcuni programmi (tipo LR) possono "aprire" altri programmi? Tipo usare LR e poi usare il denoise di altri software?!? In quel caso vanno comunque pagate 2 licenze?


Sì, da Lightroom o C1 puoi usare DXO Pureraw o Topaz Denoise, ovviamente servono entrambe le licenze.
Anche da Dxo Photolab puoi passare la foto direttamente in altri programmi come Topaz o la Nik ma non è nulla di speciale, salva in tiff e poi avvia il programma scelto.

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 14:28

Ok. Intanto grazie e buona pasqua a tutti voi, che avete trovato il tempo anche in una giornata festiva di rispondermi.

Io però una sfida ve la voglio lanciare.

Rimetto l'ORF pubblico della foto originale di inizio post.

Quelle sono (tante) delle foto che mi escono con 100-400 e moltiplica... Una perdita di dettaglio poco piacevole. Sto anche indagando sia nella direzione dei miei miglioramenti tecnici come fotografo, sia nei limiti delle lenti/sensore in sé, sia chiaro.

Ma, da quella foto messa in Topaz, in 20 secondi é uscita quella roba che vedete sopra, abbondantemente sufficiente a rendermi felice dello scatto!

La sfida é: usando il vostro software o accoppiata, tiratemi fuori la stessa qualità e dettaglio in quello scatto in un numero di passaggi che non sia infinito, né che preveda 1000euro di software.

Questo perché, dal punto di vista della resa che cerco, ho visto in Topaz esattamente ciò che mi mancava.
A Topaz però manca tutto il resto MrGreen

Ergo... O trovo un software da accoppiare a Topaz per altre modifiche, oppure tra le suite (LRc - C1 - DXO mi pare siano le regine) quella che si avvicina a quel risultato.

Nel vecchio thread, ma posso ripubblicarlo, avevo messo sia video che mie foto che mostravano come LR, ad esempio, rumorizzasse molto la foto. Al di là di questo, nel poco tempo avuto e con la mia scarsa conoscenza, avevo ottenuto buone modifiche, ma nulla di paragonabile a Topaz.

E avevo usato Deep Prime XD come denoise e AI su LR.

Però ripeto, li avevo appena scaricati...

Apertissimo ad essere stravolto, smentito e convinto! Ora carico l'ORF

Ancora auguri intanto

avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 15:36

OM-1 original ORF da scaricare ed editare

easyupload.io/8zyqdz

da confrontare con:

easyupload.io/ikl48u

che però è SOLO LO SCREENSHOT di un crop del file elaborato da Topaz (perchè la demo non permette salvataggio)

CONFRONTO CROP





VS




avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 15:42

Al più tardi martedì mi ci metto. Cool

avatarsupporter
inviato il 31 Marzo 2024 ore 17:35

Sì ci provo anche io ;-)

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 18:25

ma è a 200 ISO..... a questa sensibilità deepPrime non porta miglioramenti, tra l'altro DxO non mi ha trovato nessun modulo....
Comunque ho usato DxO + Affinity Photo per applicare "accentua passaggio" e questo è quanto ho ottenuto.
In questo caso Topaz direi che da valore aggiunto




avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 19:02

questo invece lo ho ottenuto con Silkypix + Affinity
Mi sembra migliore del precedente, ma non nitido come con Topaz




avatarjunior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 20:09

Eh sì, nelle varie prove ho tentato di scattare anche a 200 ISO perché so essere il valore di massima resa della Om-1 (grazie Thomas Eisl).

Ho anche foto con ISO più alte e tempi di scatto più veloce, potrei mettere uno di quelli.

Ad ogni modo, per correggere l'inconsistenza dovuta probabilmente alla lente più al moltiplicatore, Topaz é in netto vantaggio.

Preciso che sono scatti a libera... In cui ho fatto il possibile per stare fermo.

avatarsenior
inviato il 31 Marzo 2024 ore 20:27

Ci ho provato ma l'outpu resta quello inizialmente postato.

Topaz ha la spiccata tendenza a voler spesso recuperare anche le zone fuori fuoco come nel caso della testa del volatile in questo raw. DxO non lo fa, neppure quando usi algoritmi avanzati di riduzione rumore e recupero dettaglio come il Deep Prime XD, se gli ISO sono bassi come in questo caso (non va ad interpretare sfocato-limite come rumore affinando dettagli). ;-)
Sono convinto che se confrontiamo coda, zampe e terreno su cui poggiano le zampe, le differenze o non ci saranno, o saranno marginali.

Tutto questo per dire: Topaz è forse più indicato in questi casi, ma occhio anche a cosa può combinare Topaz nelle zone fuori fuoco, ho visto casi in cui c'erano zone con artefatti nelle aree sfocate...

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 241000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




RCE Foto

Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me