RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

dsrl vs telecamera astronomica







avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 0:27

Buonasera a Tutti!
recentemente mi sto cimentando con la mia Canon 6DmkII nel fantastico mondo dell'astrofotografia. A breve mi arriverà anche un telescopio con montatura GoTo, vorrei quindi affiancargli un corpo macchina dedicato a questo tipo di attività, qui sorge il mio dubbio: meglio una DSRL modificata (Baader/Full Spectrum) o una "fotocamera astronomica" tipo ZWO; Omegon ecc...?

Grazie in anticipo per le risposte!
Alessio

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 12:59

Una fotocamera dedicata ha sicuramente prestazioni migliori rispetto ad una DSRL. Ha un peso più contenuto, un sistema di raffreddamento più efficiente, nessun filtro AA integrato nel sensore e quello UV-IR cut separato e facilmente asportabile. Raggiunge un frame-rate più elevato e limitato solo dalla capacità di stoccaggio dell'hard disk del computer che in certi frangenti tipo HRes e planetario aiuta molto (1000 e più fotogrammi in pochi secondi). Di contro ha un costo più elevato in rapporto alle taglie del sensore e necessita di un computer con parecchia memoria e software specifici per gestirla al meglio.

Personalmente con una astronomica mi trovo meglio. Poi va a gusti e al genere che si vuole praticare e i risultati che si vogliono ottenere.

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 15:46

L'efficienza di una camera astronomica dedicata è sicuramente maggiore, rispetto ad una DSRL.
Se poi si dovesse usare una monocromatica, allora non c'è proprio storia, dato che non essendoci filtro bayer, il sensore registra tutto lo spettro luminoso nel range del filtro di volta in volta viene utilizato.
Mettiamoci in più il sistema di raffreddamento, e risulta piuttosto evidente come le camere astronomiche dedicate, siano la scelta migliore per riprese deep sky.

Questo non vuole dire che non si possano usare le DSRL, anzi, per iniziare possono essere un'ottima soluzione economica.

avatarjunior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 1:14

Grazie delle informazioni! Un consiglio su qualche camera per cominciare?

avatarjunior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 6:55

Dipende molto dall'ottica che utilizzerai e dal genere fotografico che prediligerai. Che telescopio hai preso?

avatarsupporter
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 15:46

Consiglio la lettura di questo topic ;-)

www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3830591

Ma se vuoi una risposta breve: si, una camera astro è sempre superiore ad una tradizionale già solo per la possibilità di raffreddarla e mantenerne costante la temperatura

avatarsenior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 16:33

Ovviamente è meglio la camera dedicata, così come è meglio una postazione fissa in Cile con 20.000€ di attrezzatura ;-)

Dipende molto da quanto puoi spendere e dal tipo di setup che vuoi avere, conta però che i difetti del sensore (in questo caso più che difetti direi i limiti rispetto a camere dedicate più moderne) sono quelli che più facilmente puoi risolvere con le giuste tecniche di ripresa e processing, i difetti di montatura e telescopio invece non li risolvi.

La 6D II la fai modificare con 200€, per una camera dedicata con un sensore abbastanza piccolo te ne partono minimo minimo un migliaio, se già vuoi un APS-C sei abbondantemente sopra i 2000€

avatarjunior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 17:49

Grazie a Tutti per le risposte! Premettendo che mi piacerebbe cimentarmi nel DeepSky (nebulose prevalentemente), magari potete aiutarmi a pianificare i miei prossimi acquisti e darmi qualche dritta (sempre ben accetta!):

Breve recap dell'attrezzatura in mio possesso:
- Canon 6DmkII senza modifiche
- Obiettivo 24-105LII (non ci fai sicuramente DeepSky)
- Celestron 70/400
- treppiede
- Al momento mi sto allendando con questa attrezzatura per l'acquisizione di immagini, frame di calibrazione e post produzione (il cielo in questi giorni non è molto clemente!)

In arrivo:
- Skywatcher 200/1000
- Montatura HEQ5 GoTo

Piani per il futuro:
- Imparare ad usare la bestia in arrivo MrGreen Sicuramente dedicherò molto all'osservazione visuale, imparare a montare e calibrare lo strumento, l'uso del sistema GoTo, etc... Penso che siano la base per qualsiasi attività futura
- Al momento mi dispiacerebbe modificare la 6DmkII: è l'unico corpo FF (e anche l'unico corpo!) in mio possesso, se la modificassi dovrei comunque spendere per un altro corpo macchina. Potrei comunque cominciare ad usarla per fotografia in parallelo e per fare le prime acquisizione tramite telescopio
- Acquistare una piccola camera monocromatica (tipo autoguida) con una coppia di filtri Ha-OIII e cominciare a giocare a fare le prime riprese
- Riciclare la piccola monocromatica con il Celestron 70/400 per fare il sistema di autoguida e passare ad una monocromatica raffreddata, aggiungendo sicuramente almeno il filtro SII.

Che ve ne pare? Pensavo che il mondo fotografico fosse costoso, ma una volta aperta la tana del bianconiglio, l'astrofotografia è un pozzo senza fondo! Penso che un minimo di pianificazione sia necessaria...

Grazie a Tutti,
Alessio


avatarjunior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 18:13

Gran bell'arsenale in arrivo. Bel progetto ben ragionato. Unico consiglio. Metti in conto un correttore di coma/riduttore/spianatore di campo. In visuale fa nulla, ma la curvatura di campo di un Newton F5 con sensori di dimensioni generose la noti parecchio.

avatarjunior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 18:24

Paradossalmente l'esborso per l'acquisto di una montatura ed un tubo ottico e relativamente più basso rispetto a 30 anni fa. Il problema è che ti "fucilano in mezzo agl'inguini" su tutto il resto.MrGreenMrGreen


avatarjunior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 18:35

Gran bell'arsenale in arrivo. Bel progetto ben ragionato. Unico consiglio. Metti in conto un correttore di coma/riduttore/spianatore di campo. In visuale fa nulla, ma la curvatura di campo di un Newton F5 con sensori di dimensioni generose la noti parecchio.


thanks for the advise ;-)

Paradossalmente l'esborso per l'acquisto di una montatura ed un tubo ottico e relativamente più basso rispetto a 30 anni fa. Il problema è che ti "fucilano in mezzo agl'inguini" su tutto il resto.MrGreenMrGreen


"massì, spendo qualcosa in più all'inizio per non spendere più in futuro..." povero ingenuoMrGreen

avatarsenior
inviato il 18 Gennaio 2023 ore 22:47

Mah, prima di partire in quarta con gli acquisti io ti consiglierei di frequentare qualche circolo astrofili, e qualche forum dedicato all'astronomia.

Ti consiglio anche di leggere i libri di Daniele Gasparri, astrofilo e divulgatore, i suoi libri ti possono aiutare ad avere delle importanti nozioni di base, prima di avventurarsi in costosi acquisti.

avatarjunior
inviato il 23 Gennaio 2023 ore 19:27

grazie Bruno, già possiedo "Primo incontro con il cielo stellato" ed uno specifico di Astrofotografia che sto leggendo ora. Ovviamente la campagna acquisti è da fare con moooolta calma!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 228000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me