RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

marzo 2023 .. viaggio palestina / israele ... chiedo aiuto


  1. Forum
  2. »
  3. Viaggi, Natura, Escursioni ed Eventi
  4. » marzo 2023 .. viaggio palestina / israele ... chiedo aiuto





avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2023 ore 17:13

Ciao a tutti! Si avvicina il momento della partenza... marzo 2023 .. e cresce la mia ansia. Chiedo aiuto a chi è già stato in Terra Santa.
Premetto che non viaggio molto all'estero e questo viaggio è organizzato da una parrocchia . Il responsabile ormai viaggia in terra santa da oltre 20 anni e di media 2/3 volte all'anno. Questo mi da sicurezza. Ma non è un viaggio fotografico.. .sarò aggregata ad un gruppo di 20 persone . Non è un pellegrinaggio.. ma si avvicinerà.
Il primo dubbio riguarda l'attrezzatura fotografica da portare. Saranno 8 gg di spostamenti continui. Il mio corredo è composto da Nikon Z6 / Z7II - ottiche mirorless nikon 50 f1.8 - 24-70 f2.8 - 14-30 f4 - 24-200 f5.6/6.3 . A queste si aggiungono ottiche reflex nikon 70-200 f2.8 vr2 - 105 micro .
Sono indecisa tra Z7 e Z6 ... per la dimensione dei file... per evitare di portare computer. Problema Z6 .. unico slot ... e ho solo 2 xqd. Dovrei fare un cambio veloce con Z6II ... ma vale la pena? rischio a portare Z7 .. ma dove scarico le foto?
Consigliate qualche obiettivo fisso... che posso eventualmente recuperare. Portare il 24/70 nuovo... mi piange il cuore... tanto costa.
Vorrei portare a casa più foto possibili...senza dover cambiare obiettivo ogni 2 secondi.
Portare il computer??? lo metto in valigia.. .ma pesa... ingombra... e rischio di romperlo.
Ho tante domande... vorrei prepararmi per tempo.
Grazie per ogni prezioso suggerimento.
Zila

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2023 ore 22:42

Io ho visitato Gerusalemme, Betlemme e la zona del Mar Morto.
Nella città vecchia e a Betlemme ci sono spazi angusti e molta gente, nel Mar Morto e a Masada, ampi panorami e rovine archeologiche.
Credo di aver usato perlopiù focali tra 18 e 80, io porterei i due zoom più corti e basta, ma dipende dai gusti personali. Francamente il 24-70 mi sembra l'ottica più adatta. Per lo spazio, la cosa più semplice è comprare altre schede magari su Z6 se proprio i file dell'altra sono troppo grossi. Senza computer, l'unica alternativa che mi viene in mente è usare un Ravpower filehub , ma comunque è un pò macchinoso e lento e non so se legge altro che sd. Oppure entrambe le macchine con i due zoom attaccati, io faccio cosi ma ho delle piccole micro 4/3.

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 6:10

Per 8 giorni neanche 2 slot di memoria basterebbero. Secondo me conviene portare un pc con storage per scaricare le foto, comprare altre 3 xqd da 128gb/64gb costa.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 7:48

Ma la z7 non usa anche schede SD? Non credo che per quel viaggio servano velocità estreme, con due schede da 128 lo spazio dovrebbe essere sufficiente, sempre che non si scatti migliaia di foto. Di nuovo dipende dalle abitudini personali.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 8:42

Ho fatto lo stesso viaggio "parrocchiale" qualche anno fa. Ho portato, in APS-C, 17-70, 10-20 e 55-300. Il 70% degli scatti li ho fatti col 17-70, il resto quasi tutti col 10-20. Due schede da 64GB cadauna sono state più che sufficienti, tanto raffiche praticamente non se ne fanno. Piuttosto importante avere almeno due batterie, ho notato che si scaricavano abbastanza presto e non era una ML.

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 16:22

Ho fatto viaggi analoghi, e per mia esperienza il corredo che prospetti è enorme e ridondante

io mi limiterei a questo:

Nikon Z6 / Z7II - ottiche mirorless nikon 50 f1.8 - 14-30 f4 - 24-200 f5.6/6.3

cammini leggera con due lenti fisse fotografando tutto quello che vedi senza doverle cambiare, il 50 ti servirà negli ambienti molto bui. (considera che Z6 e Z7II hanno un'eccellente resa ad alti iso e che il noise si recupera benissimo in PP).

Sul computer: mi spiace ma il portatile è irrinunciabile per il download e il backup, a meno ché ci sia qualcuno che lo porta, nel qual caso ti porti un disco fisso ed usi il suo pc per fare il download

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 16:39

Troppa troppa roba, manda in subbuglio. Z6 e 24-200. 3/4 schede da 64gb.

avatarsupporter
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 18:13

I miei due cent : se si vuole viaggiare leggeri , lo zoom ad ampia escursione è provvidenziale e direi che il 24-200 riassume un range di focali sufficiente .
Con due batterie (e relativo caricabatterie) e con un paio di schede di memoria da 64 gb , tre , se vogliamo andare sul sicuro , credo tu possa fare a meno del computer .

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 18:29

Dimenticavo: avevo anche il 50 1.7.
Riassumendo io porterei:

- Z6 più leggera e meno impegnativa
- 50 f1.8 (per quando c'è poca luce)
- 24-200
- 2/3 schede da 64GB/cad
- 2/3 batterie

E sei a posto.

Se proprio ti avanza spazio il 14-30 f4 (un grandangolo spinto fa sempre comodo ma non è essenziale).

Buon viaggioSorriso

avatarsenior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 18:34

per la verità, avendo due fotocamere ML dal peso ed ingombro identici, io le porterei tutte e due per poterle usare in parallelo (una col 14-30 l'altra col 24-200)

In viaggio, io lavoro sempre così.

il solo dover pensare di cambiare la lente per ottenere 'quella' inquadratura, significa avere già il 70% di possibilità di perdere l'immagine.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 19:54

Forse non hai mai fatto un viaggio in Terra Santa con la Parrocchia e lo stuolo di Pie Donne al seguito.Sorriso
Non è che c'è molto spazio per fotografare. Per questo, e per la mia esperienza, suggerivo di portare un solo corpo con un solo obiettivo tuttofare che ti cava d'impaccio nel 90% dei casi.
Per la visita al Santo Sepolcro e simili il 50ino, che può stare in tasca o nella borsa, viene sicuramente comodo e puoi montarlo prima di entrare, mentre sei in coda.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 20:33

ma anche senza pie donne, quando siamo andati noi c'era una bella folla sia nella città santa che a Betlemme ;-), considerati gli spazi angusti secondo me un grandangolo fa comodo. Non credo che le Nikon siano macchine che soffrono ad alti iso, io ho usato quasi solo Olympus em1.2 con 12/40 f 2.8, nessun problema, non mi farei problemi a portare il 24/70 per quanto costoso, se non lo usi in queste occasioni….Attenzione a fotografare indiscriminatamente, alcuni non gradiscono e non si possono fotografare polizia, militari ecc…e li non scherzano per niente.

Posti davvero interessanti comunque.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 20:48

Bellissimi, c'ho lasciato il cuore e voglio tornarci prima o poi.

avatarjunior
inviato il 16 Gennaio 2023 ore 20:57

a chi lo dici..avevo programmato un viaggio di tre settimane dal mar rosso, al deserto del Negev fino alla zona vinicola,dovetti annullare tutto perché iniziò una delle tante situazioni di tensione grave tra palestinesi e israeliani. Il volo me lo fecero spostare e quindi andammo l'anno dopo per una sola settimana, ma prima o poi lo riprogrammo magari insieme alla Giordania.

avatarjunior
inviato il 17 Gennaio 2023 ore 19:22

Dunque, sono stata in Terra Santa nel 2018 e me la sono cavata con la sola attrezzatura che avevo all'epoca, cioè una Canon APS-C e un obiettivo 18-55mm; ammetto di aver sentito la mancanza di un tele (che ho infatti comprato al mio rientro), ma avevo appena ripreso a fotografare...

Io porterei 24-70 e 70-200 a livello di obiettivi e volendo anche il 50ino (magari se segnali cosa ti piace fotografare, può essere utile per un miglior consiglio).
Sulla macchina non mi pronuncio perché non conosco nikon... poi se riesci a portarle entrambe, potresti tenere montato il 24-70 su una e il 70-200 sull'altra.

A livello di furti, se è questo il timore, con le dovute accortezze puoi stare tranquilla.
Attenzione a non fotografare i militari e i posti di blocco.

Non preoccuparti se il viaggio si avvicina a un pellegrinaggio: tra i pellegrini qualche appassionato di fotografia si trova sempre! :-)

Goditi il viaggio :-) La Terra Santa è meravigliosa!

(Se hai domande e posso aiutarti... chiedi pure!)


Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 228000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me