RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Sviluppo 35mm in casa bn e colore x neofiti parte 2


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Sviluppo 35mm in casa bn e colore x neofiti parte 2





avatarsenior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 10:17

parte due

la prima è qui www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=4383947&show=1
si è trattato inizialmente di costo e tipi di sviluppo. e qualche accenno a tiraggi

ho riaperto perchè ho ancora parecchie domande
chi mi da qualche accenno sulla pericolosità delle sostanze utilizzate per lo sviluppo?
si può sviluppare in cucina?

grazie in anticipo

avatarjunior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 11:07

C'è qualche sospetto di cancerogenità per alcuni componenti degli sviluppi tipo idrochinone, che però era a libera vendita per applicazioni dermatologiche fino a pochi anni fa (oggi ci vuole la ricetta). Il metolo da' allergia ad alcune persone, ma si tratta di gente che passa molto tempo con le mani a mollo nello sviluppo.
Il fissaggio non fa granché, il tiosolfato di ammonio si usa anche come fertilizzante.
Gli sviluppi pyro sono bruttarelli.
I coadiuvanti vari (sodio solfito, borace, ecc) non sono particolarmente dannosi.
Sviluppi "eco" tipo xtol hanno vitamina C ma anche fenidone, che un po' tossichello lo è. Non parliamo di spremuta di bergamotto, ecco.

Nessuna sostanza utilizzata fa bene, ma se eviti di leccare becker, inalare polveri o passare la giornata con le mani bagnate di sviluppo puoi tutto sommato stare tranquillo.
Io in cucina non svilupperei, ma io in cucina non faccio nulla che non sia strettamente legato alla cucina. I video youtube sono pieni di americani che ci fanno di tutto, boh, forse sono strano io.
(poi c'è il problema che molti chimici macchiano un po', con quello che ho pagato la cucina anche no, dai)

avatarjunior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 11:17

questione sostenibilità ambientale: andrebbe tutto smaltito all'isola ecologica, ci sarebbe anche il codice CER apposito per ogni chimica, ma alla mia mi dicono "scrivi acido o basico e butta là", oppure "mettici l'etichetta sopra", con buona pace delle diluizioni. Tutti gli addetti in genere hanno pareri discordanti.
Il fissaggio è il più problematico da smaltire, perché la presenza di argento in soluzione può essere molto fastidioso per le fosse biologiche o sistemi di trattamento.

(la mia convinzione è che il contenuto classico di un secchio per lavaggio pavimenti, con ipoclorito al mille percento e magari un po' di altro prodotto che piace alla massaia e fa quella bella reazione con composti tutti nuovi e buffi, è più dannoso di qualunque chimico fotografico per bianco nero nelle diluizioni di lavoro, ma smaltirlo in fogna è comunque pratica barbara)

avatarsenior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 12:11

Non parliamo di spremuta di bergamotto, ecco.


il bergamotto è parecchio tossico, almeno "crudo"
l'ho scoperto perchè ho una variante in vaso e i frutti, specialmente la buccia, è altamente tossica

www.infoerbe.it/ie/bergamotto-oe/tossicita/#:~:text=Il%20bergamotto%20

Bergamotto OE
Citrus bergamia Risso et Poit.
Tossicità
LD50: orale >10 gr/kg; cutanea >20 gr/kg
Irritante: no al 30%
Sensibilizzante: no al 30%
Fototossica: fortemente. Non applicare a più dello 0.4%.
Fotocarcinogenico: si
Il bergamotto crudo é fototossico e fotocarcinogenico a causa della presenza di bergaptene e altre furanocumarine. Questa tossicità si evidenzia soltanto in presenza di spettro UV.
La rimozione delle furanocumarine (sotto allo 0.001%) rimuove efficacemente il problema (come nel caso dell'olio FCF - furanocumarine free)

avatarjunior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 12:17

quella è la scheda dell'olio essenziale, ma visto che in calabria non si beve altro che succo di bergamotto (o gazosa al caffè) direi che consumato così non è molto tossico...

avatarsenior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 12:18

grazie cmq per la spiegazione e i dettagli
come detto le due volte precedenti l'ho fatto in cucina, ma la prossima lo farò in bagno, dove sicuramente di cibo non ne passa.
il problema è che nel lavello ci metto la verdura in ammollo. e quindi anche se risciacquo molto, meglio evitare

peccato perchè la mia cucina è un luogo molto divertente dove lavorare

a propostito. ieri ho fatto un battesimo e alla festa sono stato costretto ad esporre un rullo di foma100 a 800 iso.
ovviamente è più per prova che altro
le foto buone le ho fatte in digitale
quale di queste potrei provare?

Fomapan 100 Rodinal 1+25 800 12 12 12 20C
Fomapan 100 Rodinal 1+50 800 23 23 23 20C
Fomapan 100 Rodinal 1+100 800 90 90 90 20C

avatarsenior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 12:25

quella è la scheda dell'olio essenziale, ma visto che in calabria non si beve altro che succo di bergamotto (o gazosa al caffè) direi che consumato così non è molto tossico...


si sono tossici gli oli essenziali di cui è ricca la buccia
sul succo non lo so
ma non pastrugnerei troppo con le bucce

era per dire che anche cose che sembrano innocue possono essere tossiche (ovviamente poi c'è il fattore esposizione e quantità)...

avatarsenior
inviato il 12 Dicembre 2022 ore 16:07

Senza allarmismi ma, come tanti altri chimici per il fai da te in casa (vernici, ..) ovviamente anche quelli x fotografia vanno tenuti e usati in modo che non vadano a contatto con il cibo. Chi butterebbe vernici, tinte per capelli, lucido x scarpe, ..dove poi lava l'insalata ? Come tutte queste cose anche cio' che esce dalla tank di sviluppo va raccolto in contenitori, possibilmente non gettato nello scarico della rete fognaria.
Per quanto riguarda i chimici freschi (vergini): stop e fissaggio non sono particolarmente pericolosi (comunque non da bere !!) mentre il rivelatore dipende da cos'e' , puo' essere anche un genotossico. Quindi "per non saper ne leggere ne scrivere" meglio non rischiare nulla: guanti e, se casca fuori qualche goccia, tutto e' comunque solubile in acqua, basta lavare subito (non con la stessa spugna usata per i piatti ;-))


si io concordo con il principio di precauzione
poi il fatto che siano molto solubili mi ha semplicemente fatto pensare che basta che sciacquo tutto molto abbontantemente
cmq il prossimo sviluppo lo farò in bagno MrGreen

avatarsenior
inviato il 13 Dicembre 2022 ore 22:28

a propostito. ieri ho fatto un battesimo e alla festa sono stato costretto ad esporre un rullo di foma100 a 800 iso.
ovviamente è più per prova che altro
le foto buone le ho fatte in digitale
quale di queste potrei provare?

Fomapan 100 Rodinal 1+25 800 12 12 12 20C
Fomapan 100 Rodinal 1+50 800 23 23 23 20C
Fomapan 100 Rodinal 1+100 800 90 90 90 20C


qualche suggerimento su questa?
io sarei per la versione intermedia 1+50 da 23minuti

che differenze potrebbero esserci?

avatarsenior
inviato il 13 Dicembre 2022 ore 23:41

Cioè, hai sottoesposto 3 stop una Fomapan 100? Eeeek!!!
Buona fortuna...

(Non so cosa consigliarti... mai sottoesposta una pellicola tre stop... anzi, forse una cosa potrei consigliartela : compra una confezione di Ilford Microphen, è l'unico che forse può limitare i danni... tra l'altro il Rodinal/R09 è uno dei meno adatti allo scopo)

avatarsenior
inviato il 14 Dicembre 2022 ore 6:48

E una prova
Quello che esce esce
Senza rimpianti

E poi se dovesse uscire una porcata saprò qual è il limite estremo

Comunque da non esperto mi aspetto neri molto chiusi e bianchi bruciati come se ci fosse un contrasto esagerato. Pochi grigi e dettaglio mediocre

Una cosa così per intenderci

www.juzaphoto.com/galleria.php?t=4105810&l=it

avatarsenior
inviato il 14 Dicembre 2022 ore 11:49

Mi aspetterei anche tanta grana..


spero in tantissima buona grana Cool

le foto buone le ho fatte a 100 iso con processo standard e con il digitale
poi ho fatto un rullo sperimentale a 800 con qualche ritratto. è un rullo da spaccare. quello che esce esce con quello che ho... MrGreen
se il risultato sarà troppo scadente poi passerò al microphen al prossimo giro

già ho fatto due sviluppi uguali
alla terza volta già mi annoio MrGreen

cmq io cerco la foto "sporca"... nerissima, grana pazzesca. se la volessi pulita userei la 6d e basta... ma che gusto c'è a fare le cose sempre uguali come con il digitale? Cool

avete qualcosa da mostrare su cosa devo aspettarmi? tanto per avere un idea

questo tira la foma100 a 800 iso. ma su 6x7...
www.flickr.com/photos/32681588@N03/40540704625
il risultato mi sembra fantastico
se riuscissi a fare un decimo di questo sarei già super contento

avatarsenior
inviato il 14 Dicembre 2022 ore 11:54

questi dovrebbero essere esempi di foma100 tirata a 800

www.lomography.com/films/871968224-fomapan-100-pushed-to-800/photos

avatarjunior
inviato il 14 Dicembre 2022 ore 11:59

mah, mah.
io la scatto tra 100 e 80 e devo stare attentino alle ombre sennò sembrano passate con la china, ogni test fatto in modo serio dice più o meno la stessa cosa, questo dice di averla scattata a 800 e non c'è nemmeno mezzo punto di nero.
La vedo dura, dai.

avatarsenior
inviato il 14 Dicembre 2022 ore 12:00

il formato 6x7 aiuta, ma comunque eviterei il Rodinal

quando tiro le pellicole io sviluppo in Hydrofen



Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)



Questa discussione ha raggiunto il limite di 15 pagine: non è possibile inviare nuove risposte.

La discussione NON deve essere riaperta A MENO CHE non ci sia ancora modo di discutere STRETTAMENTE sul tema originale.

Lo scopo della chiusura automatica è rendere il forum più leggibile, soprattutto ai nuovi utenti, evitando i "topic serpentone": un topic oltre le 15 pagine risulta spesso caotico e le informazioni utili vengono "diluite" dal grande numero di messaggi.In ogni caso, i topic non devono diventare un "forum nel forum": se avete un messaggio che non è strettamente legato col tema della discussione, aprite una nuova discussione!





 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me