RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

problema di backup su HD esterni e file corrotti


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. » problema di backup su HD esterni e file corrotti





avatarjunior
inviato il 19 Novembre 2022 ore 16:37

Buonasera a tutti,

vorrei esporvi un problema che riscontro con i backup sugli hard disk esterni e il download dei file dalle schede.
Spero che qualcuno possa aiutarmi o darmi qualche dritta.

Da orientativamente sei mesi a questa parte noto come alcuni dei file RAW/NEF che scarico dalle SD delle mie Nikon, una volta archiviati sugli hard disk esterni, mi risultino corrotti.
Le immagini non si aprono completamente, oppure vengono visualizzate parzialmente. Vi allego qualche esempio.

Alcuni dettagli:

1) normalmente scatto in RAW + JPEG, e il problema lo noto su entrambi i tipi di file;

2) l'errore mi esce anche su alcuni file PSD di Photoshop già sistemati (e quindi aperti e salvati correttamente);

3) utilizzo un PC fisso (Windows 10) a casa e un MacBook Air in giro. Inizialmente attribuivo il problema alla differenza di sistemi, ma non sembra così;

4) ho anche pensato che, per lo stesso motivo descritto sopra, il problema fosse dell' hard disk esterno che uso con il Mac, ma il problema si ripete anche su altri (almeno altri 4 hard disk);

5) i file scaricati dalle schede li salvo anche su un servizio cloud, e lì sono corretti, non hanno problemi;

6) eseguo queste operazioni da decenni e, apparentemente, non mi sembra di fare cose differenti da quello che ho sempre fatto;

7) ho pensato che il problema, quindi, dovesse risiedere nel mio PC, che in qualche modo corrompe i files, o alle porte USB dove attacco gli hard disk, ma in informatica sono un'autentica zappa, quindi potrei aver scritto delle sciocchezze.

Qualcuno saprebbe darmi qualche indicazione, qualche consiglio? E' già capitato?
Allego un link con alcuni file x farvi capire la situazione, incluso uno dei NEF in questione: we.tl/t-1RfS6b1QT6

Ringrazio tanto chiunque possa darmi qualche indicazione

Buon fine settimana
Daniele

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2022 ore 9:38

Dimmi se ho capito bene il tuo workflow.

Nikon > SD > computer Windows e MacOs> hdd usb esterni + servizio Cloud

Alcune domande...

Oltre a Photoshop, usi altri software?
Che versione usi di Photoshop?
Che versione hai dei sistemi operativi?
Degli altri software?
L'import dalle SD lo fai tramite Photoshop o altro software?
O fai un copia e incolla?
O utilizzi la procedura di importazione del sistema operativo?
Una volta visualizzate le immagini e modificate le foto, le salvi prima sul disco del computer?
Le immagini corrotte sono solo quelle modificate o anche quelle solo visualizzate?
Come salvi o trasferisci le foto sugli hdd usb?
Tramite software?
Copia e incolla?
I dischi esterni sono da 3,5 pollici con alimentatore o da 2,5 alimentati dalle porte usb?
Quali porte usb stai utilizzando?
Hai già provato a cambiare la porta alla quale colleghi i dischi?
Se importi e salvi da Mac, escludendo completamente il pc Windows, dà lo stesso problema?
Hai provato a fare un check disk di tutti i dischi usb?
Se salvi altri tipi di file, dà lo stesso problema?

In ultima, se hai tempo, ti va se mi collego in remoto sul tuo computer per fare i test assieme?

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2022 ore 17:28

Ciao, intanto grazie per l'interessamento!

Il mio workflow non è sempre regolare, principalmente per problemi di spazio dei dischi. Quindi quando va bene faccio come dici tu:

Nikon > SD > computer Windows e MacOs> hdd usb esterni + servizio Cloud

Quando invece ho troppe cose in sospeso mi capita di andare direttamente sugli HDD esterni. Non escluderei fossero solo quelle le immagini con il problema, ma sto ancora cercando di verificare.
Sul MacBook invece passo sempre direttamente su HDD esterno.

Cerco di rispondere a tutte le domande in modo piu' sintetico possibile:

D: Oltre a Photoshop, usi altri software? Che versione usi di Photoshop?
R: Per fotoritocco e sistemazione, solo Photoshop. Ad oggi è aggiornato alla versione 24.0.1, ma si aggiorna da solo in base all'abbonamento che ho con Adobe. Le foto le apro con Camera Raw (15.0 , anch'esso aggiornato con abbonamento Adobe).

D: Che versione hai dei sistemi operativi?
R: Windows 10 Pro 21H2

D: Degli altri software?
R: Uso ViewNX-i, versione1.4.2

D: L'import dalle SD lo fai tramite Photoshop o altro software? O fai un copia e incolla? O utilizzi la procedura di importazione del sistema operativo?
R: In genere faccio copia incolla, il più banale dei trasferimenti da cartella a cartella. La SD entra direttamente nella sua porta sul PC o nella chiavetta adattatrice sul Mac.

D: Una volta visualizzate le immagini e modificate le foto, le salvi prima sul disco del computer?
R: Non sempre. In genere le salvo da dove le pesco. Chiaramente cerco di lavorare su cartelle nel PC, evitando gli HDD esterni (non è la loro, rallentano tutto ecc), tranne quando sono costretto dalla mancanza di spazio ad andare direttamente sugli HDD esterni.

D: Le immagini corrotte sono solo quelle modificate o anche quelle solo visualizzate?
R: Alcune sono solo visualizzate, mai toccate.

D: Come salvi o trasferisci le foto sugli hdd usb?
R: Sempre copia e incolla

D: I dischi esterni sono da 3,5 pollici con alimentatore o da 2,5 alimentati dalle porte usb?
R: mmm direi i secondi, sicuramente alimentati da USB. Ultimamente uso Toshiba da 1TB (mod. DTB410), ma anche Seagate, sempre da 1TB

D: Quali porte usb stai utilizzando?
R: non credo di aver capito la domanda. mi attacco alle porte che trovo su PC e Mac

D: Hai già provato a cambiare la porta alla quale colleghi i dischi?
R: Si, ne ho cambiate diverse perchè ogni tanto non leggono gli HDD

D: Se importi e salvi da Mac, escludendo completamente il pc Windows, dà lo stesso problema?
R: Ho notato il problema per la prima volta sul Seagate che uso per il Mac, però aveva fatto qualche "giro" x scambio dati anche nel PC

D: Hai provato a fare un check disk di tutti i dischi usb?
R: Ho fatto il "controllo errori" dalle proprietà del disco, nessun errore. Non ho mai fatto il defrag (serve ancora?)

D: Se salvi altri tipi di file, dà lo stesso problema?
R: Ho notato il problema solo con NEF, JPEG e PSD

D: In ultima, se hai tempo, ti va se mi collego in remoto sul tuo computer per fare i test assieme?
R: Purtroppo (o per fortuna) per lavoro non sono autorizzato a dare accesso remoto ai PC (escluso a quello del lavoro, chiaramente). Mi dispiace.


Spero di aver risposto a tutte le domande in modo esaustivo, ti ringrazio tanto per ogni possibile contributo/aiuto.

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2022 ore 20:46

Escluderei un problema di hdd usb esterni.

Penso sia più probabile che si interrompa la scrittura dei file su di essi.
Prima di scollegare i dischi, sei sicuro che non siano più in uso? Utilizzi la funzione di disconnessione di Windows (icona vicino all'orologio, in basso a destra).

Potresti fare questo test.

Trova un buon numero di foto senza problemi sul pc: visualizzale per sicurezza.
Copia e incolla in una cartella del disco usb.
Una volta terminata l'operazione, disconnetti il disco utilizzando la funzione di Windows.
Ricollegalo e usa un semplice visualizzatore (no modifica).
Lo scopo di questa procedura è avere, con certezza, le immagini sane sul disco esterno.

A questo punto apri, modifica, salva e chiudi le immagini.
Una volta fatto, verificale tutte con un visualizzatore.
Disconnetti il disco con la solita procedura.
Stessa procedura sia su mac che su computer.
Cerchiamo così di eliminare un po' di variabili e magari di riprodurre il problema, capendo in quale momento si verifica.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2022 ore 21:06

Gli HD esterni è sempre meglio comprarli con alimentazione autonoma, in modo da non sovraccaricare l'alimentatore del PC (se sono alimentati dalla porta USB è l'alimentatore del PC che gli alimenta).

Il problema che lamenti è dovuto a cattiva scrittura e potrebbe benissimo essere imputabile a problemi di alimentazione, casuali, dell'HD da parte della porta USB per sovraccarico dell'alimentatore del PC, e se fai il controllo d'integrità del disco, non ti rivela nulla di errato.

Procurati un HD esterno alimentato autonomamente e prova se te lo fa lo stesso.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2022 ore 22:11

A me era successo un problema simile, ne avevo parlato qui :
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3406352
Nel post inviato il 09 Dicembre 2019 ore 17:31 avevo trovato il motivo delle foto parzialmente corrotte.
Era dovuto alla nuova RAM aggiunta da poco, non riconosciuta dal BIOS, avevo poi portato il PC a riparare ( prima della riparazione windows dava diverse schermate blu ) ed è poi andato posto ( mi avevano installato un BIOS più aggiornato ).


avatarjunior
inviato il 21 Novembre 2022 ore 12:52

potrebbe benissimo essere imputabile a problemi di alimentazione

Il problema si verifica da circa 6 mesi. Doveva verificarsi fin dall'inizio.

Era dovuto alla nuova RAM

Il problema non si verifica con le foto sul pc e su quelle in cloud.

Per questo propendo più per un problema software (aggiornamenti, configurazioni, ecc.) o di utilizzo (ad esempio non dando al sistema operativo o al software il tempo necessario per salvare le immagini).

In ogni caso, non farebbe schifo un disco interno più capiente. Un SSD da 1 TB viene sui 155 euro.

avatarjunior
inviato il 21 Novembre 2022 ore 19:13

Ai consigli che ti hanno già dato, aggiungo di provare a disabilitare temporaneamente l' antivirus, se installato, durante la copia dei file.
Alcuni antivirus, soprattutto quelli con protezione contro i Ransomware, potrebbero ritardare il processo di lettura/scrittura sul disco.
Un'altra risorsa che potresti usare è un software che ti permette di copiare i file, e di verificarne successivamente l' integrità tramite controllo Checksum.
Uno tra questi potrebbe essere il software gratuito e Open Source Ultracopier
ultracopier.herman-brule.com/
O il programma Teracopy, ma mi sembra sia a pagamento.

avatarjunior
inviato il 21 Novembre 2022 ore 21:40

Grazie a tutti per le risposte.
Ora devo provare a fare dei test, seguendo i vari consigli.

Leggendo quanto avete scritto, mi sembra di capire che sia improbabile un problema agli hard disk. Dopotutto, problemi su vari HD in contemporanea sarebbe un accanimento, piu' che una sfiga, e in generale ho l'impressione che il problema sia quando trasferisco direttamente da SD a HD. Questo però non mi giustificherebbe la corruzione di file PSD di Photoshop.

Sto pensando al discorso RAM: delle volte copio le foto direttamente su entrambi i dischi (uso sempre doppio disco, per avere duplice copia) e, magari, utilizzo anche il PC nel frattempo. A vostro avviso possa esser causa dei problemi di RAM? O di alimentazione?

avatarjunior
inviato il 21 Novembre 2022 ore 22:07

D: Hai già provato a cambiare la porta alla quale colleghi i dischi?
R: Si, ne ho cambiate diverse perchè ogni tanto non leggono gli HDD

Per me questo potrebbe essere un indizio. Non dovresti avere problemi quando colleghi i dischi alle prese USB.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2022 ore 23:00

Buonasera! Ieri ho provato a scaricare da Amazon Drive uno dei set che mi risultano parzialmente corrotti. Sul disco del PC risulta ok. Li ho caricati sui due HD esterni e me li da nuovamente corrotti.
Ho caricato seguendo tutti i crismi del buon samaritano informatico, caricando un HD alla volta, rimozione hardware come si deve, ecc.

A logica direi che sia la specifica porta USB che ho utilizzato a dare problemi. Ora provo a cancellare il tutto e ricaricare il set usando un'altra porta. Può essere un'idea valida?

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2022 ore 23:18

Mal che vada escludi un'altra variabile ;-)

avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2022 ore 23:25

Gli hd che utilizzi sono tecnologia CMR o SMR ?

Se SMR probabilmente potrebbe essere questo il problema.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2022 ore 23:53

Cavoli, domanda difficile.
Gli ultimi sono Toshiba HDTB410EK3AA Canvio Basics, USB 3.2, 1 TB
Quello del MacBook è un Seagate 1TEAP5-500, sempre da 1 TB

avatarjunior
inviato il 23 Novembre 2022 ore 8:22

Sono probabilmente tutti SMR.

Hai provato ad utilizzare un semplice visualizzatore? Io ad esempio uso FastStone Image Viewer, ma ce ne sono oltre una decina di conosciuti. Seguendo la mia procedura ovviamente.

Una volta copiato i file sul disco esterno e disconnesso correttamente, hai provato a ricopiarli sul computer, senza aprirli dal disco esterno, e a visualizzarli da lì?

Ciao,
Simone

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 226000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me