RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Cicloturismo e fotografia


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Cicloturismo e fotografia





avatarjunior
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 18:10

Buonasera,
da appassionato ciclista sto iniziando ad apprezzare il mondo del cicloturismo, viaggi di più giorni senza essere alla ricerca della velocità. Allo stesso tempo vorrei riuscire a portarmi appresso la mia macchina fotografica (Canon 90D + Sigma 30mm 1.4) per riuscire ad immortalare qualcosa in più rispetto al telefono. Il problema è che non so bene cosa convenga e cosa no, uno zainetto, una sacca, una borsa...
C'è qualcuno che ha avuto situazioni simili? Come avete risolto?

avatarsenior
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 18:27

Ciao, io mettevo la fotocamera in una borsetta anteriore legata al manubrio. Pero' si trattava di una compattina...

user198779
avatar
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 19:39

Al momento uso uno zainetto a spallaccio che a tutt'oggi per me è la soluzione migliore dopo 40 anni di esperimenti MrGreen
E' il metodo più sicuro per l'attrezzatura e il più veloce per estrarre la fotocamera uno zainetto devi toglierlo per estrarre la fotocamera al contrario dello spallaccio che basta farlo scorrere davanti.

user198779
avatar
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 19:51

city-com.it/prodotto/case-logic-dslr-tbc-410-nero/?gclid=Cj0KCQjwqc6aB

avatarjunior
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 20:05

Un altro aspetto importante che mi sono dimenticato di inserire è che comunque l'idea è quella di rimanere sui 150km al giorno
La tracolla è la prima cosa che mi è venuta in mente ma ho paura che mi tagli in due..

user198779
avatar
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 20:13

No se non ci metti 10 kg di attrezzature.
Dipende con che bici giri la posizione io con gravel ci faccio spesso da mattina a sera 10/12 ore pedalate .

avatarjunior
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 20:24

Personalmente uso il Deuter Road One.
Non ti accorgi nemmeno di averlo.
Ha già la protezione anti-pioggia inserita.
Unico neo contiene poco:5 litri. Non so se ci sta la tua attrezzatura.

avatarjunior
inviato il 22 Ottobre 2022 ore 21:35

Ciao
Il ciclo turismo è un mondo variegato dove i gusti personali sono quasi la regola.
Dal tipo di bici, dal tipo di borse e dove si preferisce attaccarle ed infine l'attrezzatura video fotografica sia come portarla sia quale portare.
Io ti racconto la mia esperienza.
Ho fatto la via del sale in mtb muscolare, da Limone Piemonte a Ventimiglia in 3 giorni ( avrei preferito 4 x godermela di più)
Io preferisco più video che foto,comunque avevo il drone dji mini 3 pro, la go pro e iphone 13 pro.
Essendo in mtb ho preferito la sacca sotto sella e uno zaino leggero con il necessario da prendere al volo tra cui l'attrezzatura foto/video.
Per quanto riguarda la fotocamera, beh dipende dalle tue esigenze, una borsa sul manubrio sarebbe più immediata mentre in uno zainetto meno ma magari ti fermi bevi un sorso e fai um pò di foto più "ragionate".
Io ti consiglio di fare qualche "lungo" e provare diversi set up fino a trovare, più o meno, quello che per te è più ottimale.;-)


avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 0:23

Penso che una ICU da infilare nello zaino sia la tua soluzione. Oppure da mettere nelle sacche laterali, se non avrai scossoni particolari.
Tracolla 150km/giorno?! Non so come tu faccia a farci più di mezz'ora o un'ora, Giordano, onestamente... Complimenti... Ne bastano due di chili per renderla insopportabile per tempi più lunghi di così, per me.

user198779
avatar
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 4:43

È pochissimo che uso uno zainetto a tracolla perché anche io pensavo che non fosse stabile , tendesse a scivolare come succede con la sola fotocamera a tracolla e caricasse troppo solo un lato delle spalle invece ho scoperto che è come non averlo ( meglio tardi che mai ) con uno zaino tradizionale dopo alcune ore si comincia a sentire fastidio alle spalle e al collo.
Sto parlando di non più di un paio di kg , una apsc con 2 zoom da kit da 18 mm a 200 mm poco luminosi non esco in bicicletta principalmente per fare foto ma per viaggiare e pedalare .
Quando ho usato la bicicletta per fare foto le distanze erano sicuramente meno impegnative con 10 kg di attrezzatura in montagna tipo il parco nazionale delle foreste Casentinesi con uno zaino fotografico quando fai 40/50 km con 1500 / 2000 metri di dislivello con mtb in una giornata è già molto anche per persone allenate .
Da quello che ho intuito chi ha aperto il topic farebbe escursioni di più giorni e distanze importanti il "bikepacking " e la fotografia non ne sarebbe la parte preponderante .

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 8:10

Ah ma non intendevi tracolla messenger, ma zaino monospalla... Un po' meglio, anche se non mi hanno mai convinto del tutto... Sorriso

user198779
avatar
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 8:28

Esatto poi come o scritto non porto più di 2 kg zainetto compreso.

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 9:36

Consiglio serio, lascia perdere QUALSIASI cosa di tipo monospalla o tracolla ma prendi UNICAMENTE zaini.
La sicurezza prima di tutto, il resto in bici viene dopo;-)

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 10:10

Ciao, anche io sono anni che faccio cose del genere, su asfalto o strade bianche non troppo dissestate ho sempre usato una borsa da manubrio ortlieb
www.ortlieb.com/it_it/ultimate-six-classic+F3122
Per comodità e velocità di accesso non c'è di meglio. Nella misura più grande ci mettevo Canon 6d con 24 105 e sotto 70 200 f4, tra loro un rettangolo di spugna alto 2cm. Mai avuto problemi. A volte ci mettevo anche 16 35 f4. Sono robustissime e impermeabili. Ora faccio anche strade più dissestate e uso anche un marsupio evoc apposito pet fotografia:hip pack capture 7l
Ci metto sony a7r4 con 24 70 f2.8 ll e voigtlander 15, tra loro un divisorio. Oppure il 24 105.
Quando voglio portare qualcosa in più (3 obiettivi un pò più grandi uno zainetto monospalla think tank turn style 20
È più stabile di quello che pensavo. Slaccio la cinghietta in vita e faccio ruotare lo zaino senza toglierlo, mi trovo davanti alla pancia lo zainetto con tutto disponibile.
In ordine di comodità, ortlieb poi marsupio e poi zainetto.

user198779
avatar
inviato il 23 Ottobre 2022 ore 10:36

Esatto chi dice il contrario non l'ha mai provato è stabile e pratico in un baleno togli la fotocamera dallo zaino con lo zaino mi sono perso troppi scatti praticamente non hai nemmeno bisogno di scendere dalla bicicletta.
Giro nelle foreste casentinesi con single track e non si muove nulla.
Stiamo parlando sempre di un corpo apsc e 2 zoom il tutto sotto i 2 kg.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me