RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Consigli viaggio Cuba


  1. Forum
  2. »
  3. Viaggi, Natura, Escursioni ed Eventi
  4. » Consigli viaggio Cuba





avatarjunior
inviato il 05 Agosto 2022 ore 11:48

Ciao a tutti,

per quest'inverno io e altri 2 adulti volevamo organizzare un viaggio per Cuba, nella speranza di fotografare dei bei scorci e fare ritratti significativi.
Sapreste consigliarmi quanti giorni stare a Cuba e, in questi giorni, che posti vedere? Siamo alla ricerca di un viaggio non turistico, un'avventura, sempre però nei limiti del possibile e in sicurezza.
Grazie per il vostro tempo.

Un saluto, Davide

avatarjunior
inviato il 05 Agosto 2022 ore 23:40

2 settimane
L'havana a parte, ti muovi dentro con bus Viazul e ti appoggi nelle case particular: Vignales, Trinidad….

avatarjunior
inviato il 05 Agosto 2022 ore 23:42

Grazie Mar! hai altri consigli su città o luoghi di interesse particolari dove posso fare qualche bel ritratto? o vale per tutta la zona?

avatarjunior
inviato il 05 Agosto 2022 ore 23:46

Be l'Havana ha molte zone interessanti turistiche e non, all'interno ci sono molti paesini dove il tempo si é fermato. Le case particular aiutano e a l'havana andare a mangiare da chi 'offre ospitalità' come troverai scritto sui vari palazzi ti farà immergere in contesto anche famliari. Spesso la differenza la fa trovare una guida sul posto specialmente a l'havana che ti porti fuori i circuiti turistici, non è difficile.
Poi se vuoi fare qualche giorno di mare alla fine e relax hai l'imbarazzo della scelta, ma quella è un'altra Cuba.

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 0:03

Mare e relax non fa per noi ahaha, o almeno non in un viaggio del genere, ma magari una giornata ce la prendiamo lo stesso, tutto il resto però è molto interessante. Ho letto e visto immagini che parlano di "un'altra cuba" proprio nel senso di una cuba zeppa di coltivazioni e terreni rurali, poco frequentata, nella parte a est, penso che in quella zona ci siano anche le città che citavi prima come Trinidad o altre, forse la guida di cui parli può essere d'aiuto.

avatarsenior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 2:47

Io sono stato a Cuba nel lontano ormai 2008,abbiamo fatto Havana,Vinales,Cienfuegos,Trinidad e Matanzas il tutto dormendo nelle case particulares e spostandoci con autobus o taxi abusivi o con gente del posto ,credo siano cambiate parecchie cose da allora ,ti sconsiglio di noleggiare auto perché le strade sono una roba oscena,o meglio lo erano ma non so ora e non avevano nemmeno un cartello stradale ,ricordo ancora un'autostrada che percorre 3/4 dell'isola e all'improvviso finisce in un campo ,probabilmente c'è ancora.Per i giorni quella volta noi siamo stati 3 settimane e siamo riusciti a visitare praticamente metà Cuba,ecco se andate lascia perdere Varadero che è la classica località piena di bar e ristoranti stile Cancun (Messico)

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 9:17

Grazie merlino per i preziosi consigli, le case particulares sono vivibili?

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 10:38

Si, mi sono trovato molto bene, alcune le trovi pubblicizzate anche on line, anche se quando scendi dai bus hai la fila di persone che vorrebbero ospitarti

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 11:37

Sono stato a Cuba nel lontano 1990 ed era la vera Cuba, benzina 20 lt a settimana (immaginate le auto americane 4500cc ferme), alberghi americani già all'epoca fatiscenti, strade pressoché impraticabili, mancanza di acqua addirittura nella capitale ma tutto aveva un suo fascino dai murales rappresentanti Fidel Castro, Ernesto Guevara (El Che) e altri ancora, era un popolo allegro, ad ogni angolo di strada spesso suonavano e ballavano. Ho visitato Santiago de Cuba, Varadero, Trinidad (deliziosa con le sue case dipinte color pastello e credo sia patrimonio mondiale UNESCO), ovunque si andava offrivano rum e menta e addirittua abbiamo mangiato un maialino da latte cotto sottoterra...eccezionale. Ora è tutto cambiato mi hanno detto che puoi prenotare on-line sia l'auto e case private dove fare sosta notturna. Non ti sarà utile ma per me è stato scovare una particella della mia memoria e ricordareSorriso

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 11:43

Grazie newbie per l'intervento, spero non sia cambiata la vitalità presente nelle città! Vorrei trovarmi in un posto vero, certo ci sarà qualche zona turistica, però spero ci siano ancora tante zone "dove il tempo si è fermato". Il fatto di prenotare comunque è vantaggioso da una parte.

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 11:48

@Consonni Davide Varadero già all'epoca era molto turistico, alberghi molto belli e uno costruito dagli italiani ma se vuoi un bagno in mare o in piscina va benissimo.

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 12:15

Capisco, la parte a oriente di cuba rispetto a quella a occidente è più diciamo "ferma, tradizionale" oppure non si nota questa differenza? Se ho una decina di giorni è meglio fare questa parte a est o riesco a fare un po' di tutto?

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 12:29

Farei Vinales e Trinidad oltre che l'Havana, questi sicuri

avatarjunior
inviato il 06 Agosto 2022 ore 13:29

D'accordo, grazie per tutti i consigli!

avatarjunior
inviato il 07 Agosto 2022 ore 15:21

Come si può intuire anche dall'avatar, sono stato svariate volte a Cuba ( ho provato anche a restarci, ma questa è un'altra storia...), ma ci manco dal 2005 e le cose sono molto cambiate da allora che c'era ancora Fidel.
Per il viaggio che intendi fare, ovvero andare verso oriente, due settimane sono un po' poche...
Ad ogni modo, partendo da L'Avana, tieni conto che questa è una città che, se si considerano anche i vari sobborghi fuori dalla città, è più grande di Roma, quindi devi concentrarti solo su alcune zone. In particolare ti consiglio Centro Habana e Habana vieja, che sono sicuramente i quartieri più caratteristici e conosciuti e per questo, ovviamente, anche più turistici.
Se vuoi andare verso oriente ti consiglio, da fare (a tappe): Cienfuegos, Trinidad, Camaguey e Holguin, per arrivare fino alla "seconda" capitale, ovvero Santiago de Cuba, che insieme ai suoi dintorni è davvero spettacolare. Se sei un amante della Revolucion e del Comandante Che Guevara, tappa obbligatoria è Santa Clara, dove c'è il mausoleo del " guerriliero heroico" e dove dal 1997 riposano le sue spoglie mortali.
Se invece vuoi spostarti a ovest di L'Avana, puoi visitare Pinar del Rio e Vinales.
Come ti hanno consigliato, sarebbe preferibile trovare una guida che parli in italiano (non è difficile), se nessuno di voi parla spagnolo, anche se comunque, parlare in spagnolo vi renderà la vita e la permanenza molto più facile, costruttiva e divertente. Cerca di trovarne una realmente competente e non qualche furbacchione improvvisato: una guida brava, oltre a guidarvi, appunto, vi farà risparmiare un sacco di soldi e vi spiegherà tante cose che, chi va per la prima volta a Cuba non potrà mai capire da solo e soprattutto vi trasmetterà un po' di quella "cubanita' " che è una condizione mentale unica...
Se vuoi andare a mare ci sono località spettacolari, ma molto turistiche, come Varadero e i Cayo (Coco, Guillermo, Largo, ecc.), altrimenti meglio preferire le 7 spiagge, appena fuori L'Avana. Anche vicino Trinidad c'è il mare, che poi è il mar dei Caraibi e non l'oceano Atlantico.
Il mio consiglio, più importante, è quello di evitare come la peste tutto ciò che è turismo di massa: hotel, ristoranti, discoteche e spiagge esclusive per turisti: dormite nelle case particular, mangiate nelle paladar e andate nei posti frequentati prevalentemente dai cubani: solo così assaporerete, anche se in minima parte, lo spirito di Cuba.
Infine, quello che ho sempre detto a chiunque mi chiedesse consigli, ovvero che Cuba non è un posto di vacanza come gli altri: Cuba o si ama o si odia. Se rientrate nella prima categoria, vuol dire che l'avete capita veramente.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 223000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me