RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

I miracoli di Ringhio


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » I miracoli di Ringhio





avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 11:07

No, non è una discussione sul calcio.
Mi piacerebbe capire come l'utente del forum riesca a fare dei focus stacking così magici a mano libera con lenti manuali.

Se avessi voglia di spiegare la tua tecnica sarebbe fantastico.
Scatti a raffica avvicinandoti manualmente?

Già i salticidi non è che collaborino un granché...

Grazie mille a chi vorrà intervenire.

avatarsupporter
inviato il 30 Aprile 2022 ore 17:08

Molte foto sono fatte con strumentazione leggera ma ci riesce anche com corpo macchina + obiettivo che superano il chilogrammo. Penso sia questione di polso, di abilità e di pratica quotidiana perché se la mano oscilla la raffica non basta a compiere il miracolo.

I salticidi sono proprio il tipo di soggetti per cui una prolungata sessione di foto con slitta micrometrica è spesso utopia pura. Un focus stacking "a mano" con loro è l'ideale...per chi ci riesce.


avatarsupporter
inviato il 30 Aprile 2022 ore 17:16

scusa mi metti il link dell'autore, cosi vediamo di chi stai parlando

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 17:19

www.juzaphoto.com/me.php?l=it&p=102512

avatarsupporter
inviato il 30 Aprile 2022 ore 17:32

grazie ;-)

fortuna che non soffro di aracnofobia MrGreen, ti dico la mia

ci credo poco che a mano libera si riesca a fare piu di 3-4 scatti senza creare artefatti, e anche con quelli ci vuole una mano fermissima e culo perche su macro la pdc e ridottisdima, quindi nessuna magica soluzione, per il focus stacking macro usa il cavalletto come tutti

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 18:11

Dalla poca esperienza che ho con quel tipo di aracnidi,anche in pieno giorno rimaneva fermo per qualche secondo.Io ricordo(circa13 anni fa)che aveva come un atteggiamento di sfida,alzando le "zampe" per essere più aggressivo, ricordo anche che ci feci qualche scatto a mano libera con risultati ben diversi.
Detto ciò,se a mano libera penso si riuscirebbe a raffica spostandosi molto delicatamente.Magari se c'è un appoggio(albero,muretto ecc)potrebbe verificarsi la giusta congiuntura.
Per le mie capacità,impossibile

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 18:31

A quanto pare sarebbe fattibile con alcune macchine fotografiche.
www.youtube.com/results?search_query=hand+held+focus+stacking

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 19:07

Non l'ho visto tutto, ma appunto: raffica veloce e muoversi in una direzione ed unire i vari scatti,dice anche di usare un corpo stabilizzato(ma questo dovrebbe essere meno importante)
Con i giusti soggetti e pratica penso sia fattibile
Oltretutto il tipo dice di non chiudere troppo il diaframma giusto per avere tempi veloci.Quindi una buona raffica(dai 7fps a salire)e manico,non dico dove,per stare stabili.

Ovviamente manual focus prefocheggiato al giusto R/R

avatarsupporter
inviato il 30 Aprile 2022 ore 19:27

muoversi per inseguire un insetto mentre stai facendo focus stacking con pdc da 1mm è anche meno, per me è fantascienza

ma anche se l'insetto è fermo mi sembra impossibile, i video che dicono il contrario per me sono poco attendibili

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 19:53

Gli inserti,soprattutto all'alba sono immobili,se non c'è brezza è fattibile.
Non per me che ondeggio come un ubriaconeSorriso
Gli stacking che ho fatto a suo tempo li ho fatti su slitta micrometrica e già facevano schifo.....
Sentiamo Ringhio se ci svela qualche trucco(luci aggiuntive,pannelli riflettenti,sfondo colorati,plamp?)

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 22:47

Il non uso del treppiede non vuol dire macchina in mano.....comunque è fattibile anche a mano libera come ha spiegato mcbrandon...per quello che riguarda gli animali potrebbero essere anche di allevamento...

avatarsupporter
inviato il 30 Aprile 2022 ore 22:49


Personalmente se scatto a raffica 10-15 foto, poi per il focus stacking di solito ne posso usare non più di 3 o 4, ma mi capita a volte di riuscire ad usarne 10 o 12. Dipende dal numero di tentativi che il soggetto mi mette a disposizione e dalla mia pazienza, cioè a forza di provarci alla fine una raffica decente la porto a casa. :D

Riguardo alla strumentazione, ogni tanto mi domando se una 4/3 con una di quelle ottiche leggerissime che ci sono in commercio non mi semplificherebbe la vita nella macro "da passeggio", forse sì, tuttavia non ritengo che il peso sia il problema principale. Da quando ho acquistato un buon minitreppiede e mi porto la slitta micrometrica anche all'aperto, mi capita spesso di fotografare a mano lasciando tutto l'ambaradan montato: reflex + macro + slitta + minitreppiede fanno circa 2,5 Kg nelle mie mani mentre cerco di fotografare un bacherozzo di qualche mm o una farfalla.
Invero puntando il tripode su me stesso, che sia sul petto o su un ginocchio poggiato a terra, acquisto stabilità o almeno così mi sembra.

Riguardo ai Salticidae, è vero che alzano le zampe in segno di minaccia o di difesa (non so), poi girano su se stessi per guardarsi intorno o "si leccano" il primo paio di zampe. Insomma non stanno mai fermi a lungo. Per immobilizzarli io non uso prodotti, gli schiocco le dita davanti o piccchetto col dito vicino così loro si bloccano, spalancano gli occhi già spalancati e mi concedono qualche secondo. Se li sto già seguendo con l'obiettivo muovendo la testa a sfera del treppiede sono a cavallo perché scattando col telecomando e in live-view posso essere molto rapido: uno, due e anche più scatti vanno in porto. Se sto facendo tutto a mano, allora va un po' a fortuna. :D

I salterini comunque rispetto ad altri cacciatori erranti come i ragni lupo offrono molte più possibilità per fotografarli. Mentre un Lycosidae se lo perdi di vista un attimo e lo cerchi sotto la foglia dove pensi che sia, in realtà è già da tutt'altra parte, I Salticidae se li aspetti un po' rispuntano fuori nello stesso posto e anche se zompettano non sono veloci.

Situazioni in cui stanno abbastanza fermi sono quelle che li vede intenti a sgranocchiare una preda.

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 22:57

@Alesrog, si sono quasi tutti allevati.

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2022 ore 22:57

Usti che belle macro,non conoscevo l'autore. Davvero notevoli.

avatarsupporter
inviato il 01 Maggio 2022 ore 5:02

Il non uso del treppiede non vuol dire macchina in mano.....


Eeeek!!! c'é una terza via e non la conoscevo, e quale sarebbe

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 243000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me