RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Corredo per viaggio in Islanda a Giugno


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Corredo per viaggio in Islanda a Giugno





avatarjunior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 1:47

Per chi è stato in Islanda e/o ha esperienze di viaggi del genere, che obiettivi mi consigliate di portare? Di cosa potrei avere bisogno che non ho? (C'è tutto il mio corredo nel mio profilo)
Grazie a chi interverrà

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 8:45

Non sono esperto di M43, andando su focali simili (equivalenti) in ff direi Uno zoom supergrandangolare (16-35 o meglio 14-24 equivalente) e uno zoom eqivalente almeno al 100-400, meglio 200-600 perche' a giugno e' pieno di uccelli particolari molto interessanti di tutti i tipi, (come sterne artiche, puffin, beccacce di mare, cigni selvatici) in quantita' industriale ed in ambientazioni fantastiche, e sarebbe un peccato non riprenderli quando, ad es. le condizioni non sono ottimali per i paesaggi (ad es. cielo lattiginoso, pioggia).

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 8:49

Nvda perdona ma hai una macchina e tre ottiche...tutta roba piccola, ma quale sarebbe il problema?
Porta quel che hai!

Serve un grandangolare più o meno spinto (20mm su ff) possibilmente luminoso per le notturne se vai ora o in periodi in cui può aver senso la foto notturna.
Un 24-70 per coprire gran parte delle situazioni di scatto.
Un tele lungo per foto alla fauna locale...stop.

Indispensabile treppiede e almeno un paio di filtri ND.
Batterie visto il freddo.

Non serve altro.

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 8:49

Tornando al tuo profilo porterei solo il 10-25 (20-50 eq) e il 35-100 (70-200 eq).
Considerato che a giugno non puoi fare notturni ne aurore il supergrandangolare puoi evitare di prenderlo apposta.
Poi devi trovare su M43 un supertele con un af buono equivalente al 200-600 o al 100-400.
Ovviamente serve un treppiede robusto (c'e' vento !) con i filtri a lastra, ND e GND e polarizzatore.

avatarsupporter
inviato il 08 Marzo 2022 ore 9:11

Con 10-25 e 35-100 fai tutto. Al limite una lente più wide (tipo il 7mm).
Di solito mi preoccupo di più dei filtri e di quello che occorre per tenere asciutte e pulite le lenti. Ma non avrai problemi.

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 9:19

Dipende che foto vuoi fare e per quale motivo vai in Islanda.
E' un viaggio fotografico, con i tempi e l'organizzazione necessari?
Oppure è un viaggio di gruppo, nell'ambito del quale farai ANCHE foto?
O ancora vai per specifici target fotografici, ad esempio fauna o vulcani?
In linea di massima, con il 10-25 e il 35-100 fai quasi tutto, ma devi sapere tu se ha senso portarti il resto dell'attrezzatura come suggerito da Roberto.
Se devi 'solo' documentare il viaggio, ti basterebbe il 12-200 e un fisso luminoso per particolari situazioni, senza il resto dell'attrezzatura che costituisce comunque peso e ingombri (viaggi in auto? da solo o in gruppo? .. sono tante le variabili in gioco) ;-)

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 9:24

è un viaggio di gruppo, nell'ambito del quale farai ANCHE foto?


Giusto, io ho dato per scontato che era un viaggio fotografico individuale.

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 9:48

L'ombrello

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 9:55

l'ombrello in Islanda è quanto mai inutile, come lo apri torna in Italia in 10min... semmai una giacca impermeabile seria e vestiti a strati.

avatarsupporter
inviato il 08 Marzo 2022 ore 10:44

MrGreen

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 10:45

Io ci sono andato l'anno scorso con 24-105 e 100-400 (per uccelli e paesaggi) (su full frame: dovrebbero equivalere al range 12-200 su M43).

Personalmente non ho sentito il bisogno di un grandangolo più wide (ma sono preferenze soggettive); in compenso un autofocus migliore (allora usai la R) sarebbe stato utile per aumentare la percentuale di cattura degli uccelli in volo.

avatarjunior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 11:55

Se dovessi scegliere porterei sicuramente il 10-25, e come ti hanno già consigliato un tele (possibilmente zoom) per fauna. Io con il 300 su apsc ero corto, considera che in quel periodo ci sono escursioni a "caccia" di balene.
Poi qualche filtro, io ho avuto difficoltà con il contrasto tra ghiacciai cenere vulcanica e cielo blu.
C'è molto vento e in escursioni su barche molti schizzi di acqua.
Buon divertimento, l'Islanda è magnifica;-)

avatarjunior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 12:29

Intanto grazie a tutti. Il viaggio è con mia moglie e mio figlio in macchina, siamo solo noi 3 e durerà 12 giorni. Tempo a disposizione ne ho quanto voglio, non sono di fretta nel seguire nessuno.

Il mio dubbio principale era: porto solo il 10-25? O mi serve anche un tele? (ho visto che mi avete già risposto) Il mio 200 2.8 con moltiplicatore x2 è sufficiente? E poi, col 10 sono abbastanza largo come grandangolare o anche più largo potrebbe essermi utile?

@Mactwin, il problema del portarmi tutto è che sto col bagaglio limitatissimo sull'aereo, quindi vorrei portare il minimo indispensabile

@Philo76, io ho i filtri ND che uso per i video e un polarizzatore. Pensi mi serva altro?

avatarsenior
inviato il 08 Marzo 2022 ore 12:35

Molti fotografi usano il gilet fotografico. Riempiono le varie tasche con lenti e macchina fotografica, una volta passati i controlli si rimette tutto in borsa.

avatarsupporter
inviato il 08 Marzo 2022 ore 12:48

porto solo il 10-25?


no. Porta anche il 35-200

Il 200 lo porterei solo se vuoi fare fauna selvatica. Ma come ti è stato detto non è un 400 2,8 su FF quindi, considerando che la viaggi in auto... io non lo porterei ma vedi tu.

E poi, col 10 sono abbastanza largo come grandangolare o anche più largo potrebbe essermi utile?


Nei paesaggi mi piacciono molto le focali sotto i 20 eq... ma si va a gusti e ovviamente ci vuole sempre un primo piano interessante. Senza una focale attorno al 16 in Islanda mi sentirei orfano ma è personale! ;-)

In aereo ti danno 10 kg di peso in cappelliera in teoria. sei abbondantemente sotto. Treppiedi in valigia da stiva assieme a tutte le cose che non si possono rompere. Il rischio è sempre che la valigia non arrivi ma non ci puoi fare molto. Fai il priority per essere sicuro che non ti imbarchino in stiva il bagaglio a mano e controlla le misure dello zaino con la compagnia. Ricordati: batterie nel bagaglio a mano.... già se dici che hai batterie nello zaino sicuramente ti fanno imbarcare in cabina senza problemi. Ne va di mezzo la sicurezza. ;-)
Io non ho mai avuto problemi.

Non fartene neanche tu e pensa a goderti il viaggio ;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me