RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Obiettivo smc pentax M 300mm f.4


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Obiettivo smc pentax M 300mm f.4





avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2022 ore 13:06

Salve a tutti possiedo da un mesetto l'obiettivo descritto nel titolo e visto che è poco recensito vorrei sapere un parere da chi ne è in possesso o l'ha cmq avuto in passato.
Io lo uso su pentax kp quindi su sensore aps-c l'ho preso perché volevo un fisso di questa lunghezza focale e non l'avrei trovato a queste cifre inoltre mi piace il vintage

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2022 ore 13:14

Cosa ho notato io in questo mese: l'obiettivo è utilizzabile con buona luce vista la sua apertura a f4 e inoltre si deve stare molto attenti alle aberrazioni cromatiche, c'è molto viola e anche celeste in giro nella foto specie tra i rami degli alberi su fondo chiaro, questo costringe spesso a sistemare i colori in post. Per quanto riguarda il suo esclusivo uso manuale, ho trovato un grande aiuto nel segnale di messa a fuoco e nel tasto verde

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2022 ore 13:55

Non ho l'obiettivo in questione ma mi interessano molto i 'vintage'. Penso che le tue annotazioni siano comuni in tutti i 300mm del periodo, chi più chi meno. Nulla toglie che si possano usare ancora con soddisfazione pur senza raggiungere la maggiore correzione di ottiche moderne. Qui c'è scarso interesse per quasi tutto quello che è vintage nel senso che ci si impegna molto, moltissimo a scrivere sulla nitidezza e "si sa" che i 'vintage' vanno subito tra la spazzatura. Io ne sono felice perché così posso acquistare a poche decine di euro ottiche gloriose e che non avrei mai sognato solo 20 anni faMrGreen Grazie per la tua mini recensioneSorriso

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2022 ore 14:43

Fabio innanzitutto grazie a te per la tua risposta e per aver confermato ciò che ho notato e in parte ciò che già pensavo ;-) questa tendenza alla perfezione e alla nitidezza è senz'altro una cosa buona per chi si interessa al vintage, io ad esempio ho comprato pentax anche per questo Sorriso ti auguro una buona giornata Sorriso

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2022 ore 20:20

Io uso solo vintage, su ml e reflex. Mi diverte acquistarli, collezionarli, provarli, usarli per quello che sono (e spesso sono ottimi). Sono anche convinto che la maggior parte della fotografia non abbia necessità di autofocus...

Nemmeno io ho l'obiettivo in questione, in genere per quello che riguarda le lenti Pentax M ne apprezzo la costruzione precisa e robusta rispetto alle più plasticose A, però queste ultime permettono di usare maggiormente gli automatismi della macchina. A questo punto, per scattare in stop down, preferisco mettere su un Takumar con il suo attacco a vite.

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2022 ore 20:48

Ciao Enrico. Indubbiamente anch'io provo gusto nella manipolazione di vecchie ottiche, compresa la messa a fuoco, quest'ultima si dà sentire solo in alcuni casi, rapidità e fugacia della scena presente oppure difficolta propria insita nel soggetto da mettere a fuoco, ma in quest ultimo caso l'autofocus non è detto che aiuti. Takumar mai avuti ma sentito sempre ben parlare ;-)

avatarsenior
inviato il 13 Gennaio 2022 ore 22:05

Io ho un Pentax 400mm con attacco m42, ha le aberrazioni che hai scritto ed in più non mette a fuoco all'infinito, ma non riesco a capire il perché Triste
Il 300mm non saprei dirti, ho molte altre lenti Pentax manuali sia versione A che M ma purtroppo molte non hanno la scheda qui su juza, devi cercare su pentaxforum e tradurre dall'inglese
P.s: anch'io ho una Pentax kp Cool

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2022 ore 22:56

Un forte teleobiettivo, in particolar modo se d'epoca, per essere buono deve pesare molto e costare un boato.
Il desiderio di focali lunghe è nelle corde del fotoamatore e prima o poi acquisterà a prezzo non elevato un qualcosa che spera lo soddisfi. Ma il desiderio è destinato ad essere deluso: contrasto basso spesso aiutato anche dal velo atmosferico e feroce aberrazione cromatica. Ne soffrono anche i grandangolari ma più la focale si allunga e
più il problema diventa drammatico. L aberrazione cromatica non produce solo le fastidiose frange colorate ma manda a quel paese la nitidezza perché i tre colori fondamentali vanno a fuoco su piani diversi.
Ci sono solo due soluzioni. La prima è la acquisto di un obbiettivo apocromatico, vero, perché la scritta sul barilotto non basta. Ma ci voleva e ci vuole un mutuo. La seconda è fotografare in BN col filtro rosso, ma non tutti i soggetti si prestano. Oggi, con le lenti asferiche in plastica e lavorate col computer i prezzi sono scesi e si trovano obbiettivi che pur non essendo Apo danno comunque risultati di molto migliori dei loro antenati.
Ma i veri apocromatici continuano a costare un botto. La domanda è: ci servono veramente ?

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2022 ore 23:16

Un forte teleobiettivo, in particolar modo se d'epoca, per essere buono deve pesare molto e costare un boato.
Il desiderio di focali lunghe è nelle corde del fotoamatore e prima o poi acquisterà a prezzo non elevato un qualcosa che spera lo soddisfi. Ma il desiderio è destinato ad essere deluso: contrasto basso spesso aiutato anche dal velo atmosferico e feroce aberrazione cromatica. Ne soffrono anche i grandangolari ma più la focale si allunga e
più il problema diventa drammatico. L aberrazione cromatica non produce solo le fastidiose frange colorate ma manda a quel paese la nitidezza perché i tre colori fondamentali vanno a fuoco su piani diversi.
Ci sono solo due soluzioni. La prima è la acquisto di un obbiettivo apocromatico, vero, perché la scritta sul barilotto non basta. Ma ci voleva e ci vuole un mutuo. La seconda è fotografare in BN col filtro rosso, ma non tutti i soggetti si prestano. Oggi, con le lenti asferiche in plastica e lavorate col computer i prezzi sono scesi e si trovano obbiettivi che pur non essendo Apo danno comunque risultati di molto migliori dei loro antenati.
Ma i veri apocromatici continuano a costare un botto. La domanda è: ci servono veramente ?


MrGreenMrGreenMrGreen aggiungo che dopo il desiderio di focale lunga, arriva il desiderio di ultragrandangolare, dove però a farla da padrone sono flare, vignettatura e curvature varie.

Con i vintage, se si appartiene alla schiera di chi cerca la "qualità immagine" in queste vecchie lenti (perchè c'è anche chi - legittimamente - cerca più la "personalità" a fini artistici) è meglio tenersi in un range di focali "di sicurezza", che a mio modesto parere sta tra 35 e 200 millimetri. In questo range - di lenti fisse - ci sono delle lenti davvero superlative, senza spendere delle enormità.


avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2022 ore 8:28

EnricoChiambalero
Concordo su quel che hai scritto. Però c è da aggiungere che le ottiche moderne sono migliori di quelle d'epoca e quest'ultime, se di qualità, costano più di quelle attuali.

avatarsenior
inviato il 14 Gennaio 2022 ore 9:43

Non ho l'obiettivo in questione ma mi interessano molto i 'vintage'. Penso che le tue annotazioni siano comuni in tutti i 300mm del periodo, chi più chi meno.


Penso uno dei migliori sia il Nikon 300mm f/4.5 ED K/AI (non IF), non ha quasi nessuna aberrazione cromatica; non dipende solo dai vetri ED perchè il successivo IF è nettamente peggiore.
Purtroppo è piuttosto raro perchè ne hanno fatte meno di 2000 copie.






avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2022 ore 11:31

Concordo su quel che hai scritto. Però c è da aggiungere che le ottiche moderne sono migliori di quelle d'epoca e quest'ultime, se di qualità, costano più di quelle attuali.


Ni... io la vedo così:

- le ottiche "buone" costano, da nuove e da usate, moderne e vintage
- le ottiche buone su pellicola non sono sempre altrettanto buone su sensore (ma sui sensori più recenti generalmente si, secondo me)
- le ottiche moderne non sempre sono "migliori", le ottiche vintage non sempre sono "peggiori"; dipende dall'ottica e da quello che dobbiamo farci con quella lente
- troppo spesso valutiamo le ottiche vintage con lo stesso metro con cui valutiamo le ottiche moderne ed è sbagliato; esempio, un "50mm f2 è peggio di un 50 f1.4". Non è vero, il 50 f1.4 magari è meno diffuso (e questo interessa ai collezionisti, non ai fotografi) ma il 50 f2 è "più buono"
- le ottiche vintage vanno usate con in mente l'utilizzo su pellicola e la tecnologia dell'epoca; tutta apertura, luci dirette nel frame, focali "estreme", ultrazoom non fanno il caso

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2022 ore 12:50

Enrico Chiambalero,
Sono d' accordo.
Specialmente quando sottolinei che un 50 1,4 , come qualsiasi altra focale, è solamente più luminoso di un 50 f2 e non significa che sia migliore sotto altri aspetti.

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2022 ore 13:55

Alcenero è sempre un piacere sapere che c'è qualcuno in più che usa pentax Sorriso meno piacere per le tue problematiche sul obiettivo descritto Confuso

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2022 ore 13:58

Kwlit apprezzo molto il tuo commento ricco di spunti. Io senza dubbio non pretendevo nulla dal tele descritto ci mancherebbe avevo questa presunzione a questi prezzi MrGreen trovo cmq il mio step naturale specie per un primo approccio per comprendere questo genere e magari forse un giorno... In ogni caso ancora grazie per i tuoi indizi ;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 217000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me