RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Fuji 18-55 abbinato al 18 f2, potenzialmente un doppione?


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. »
  5. Obiettivi Fuji
  6. » Fuji 18-55 abbinato al 18 f2, potenzialmente un doppione?





avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 14:45

Sto da tempo pensando di aggiungere al mio corredo il 18 f2, una lente che, nonostante tutte le sue peculiarità, mi ha sempre affascinato per angolo di campo e resa.

Ora possedendo già il 18-55, non vorrei che la differenza fosse solo lo stop (differenza peraltro vanificata dalla stabilizzazione dello zoom). Il mio scrupolo è rappresentato dal fatto che non vorrei avere un doppione nel corredo visto che vorrei comunque tenere lo zoom (innegabilmente comodo in certe situazioni).

Si andrebbe ad accompagnare sulla XT3 al XF 35 f 1.4, al Samyang 12, oltre a diverse ottiche manual focus (Nikon, Pentax e M39/42 che uso come teleobiettivi con relativi adattatori): sto messo discretamente per ritratti e foto di paesaggi, il 18 lo utilizzerei come ottica "da passeggio" (spesso insieme al 35).

Grazie per i consigli.


avatarjunior
inviato il 24 Novembre 2021 ore 23:01

Il 18mm lo sto provando in questo periodo.
È un fisso che non si sovrappone allo zoom, in quanto possiede una resa differente.
È molto nitido al centro, soprattutto da f4 in poi, ma morbido ai bordi (lo zoom a 18 è più uniforme, è vero, ma un filo meno inciso). Possiede anche un buon microcontrasto che ne accresce il senso di presenza (cosa che lo zoom non ha). La cromia è molto naturale, mai eccessiva.
È da considerare preferibilmente un'ottica da reportage/street e volendo anche da ritratto ambientato, ma non generalista (compito per cui vedo meglio lo zoom).




avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 0:46

Posseggo come te il 18-55 e il 35 f1.4, nonché il 18 f2.
Hanno una resa diversa anche dimensioni diverse.

Io preferisco i fissi, motivo per cui sto vendendo il mio 18-55 che ho usato pochissimo già da prima dell'acquisto del 18. Tenuto giusto il tempo di avere coperte le focali grandangolari.

Di per sé non si sovrappongono, non solo per una resa differente, ma appunto perché hanno un modo di essere utilizzati diverso.
Nel mio modo di scattare la stabilizzazione è superflua, raramente mi è capitata di usarla. Lo zoom mi limita nella composizione, la possibilità di numerose focali non mi fa concentrare su quello che vorrei fotografare. Insomma, il motivo per cui non possono convivere nel mio corredo è solo ed esclusivamente colpa mia MrGreen


avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 9:52

Avendo pure io il 18.55 ho preso un 17mm 1.4 manual fucus, non prenderei mai un 18 avendolo già, poi se ti serve un pancake e esci solo con quello ci sta pure nel corredo.

user171441
avatar
inviato il 25 Novembre 2021 ore 11:13

Quando leggo queste domante mi viene solo da rispondere:" a che livello di conoscenza sei di tecnica fotografica?" Se rispondi base allora ha un senso perchè comunque in ogni caso un fisso non si sovrappone mai ad uno zoom (andando nella stessa focale) per una serie di differenze tecniche sul campo. Quindi se ti piacciono i 18mm...allora troverai senza ombra di dubbio godimento nell'usare il fisso.

avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 20:34

Sono - mi dispiace x te - a un buon livello di conoscenza (studio e pratico da oltre 20 anni), solo che non passo il tempo che dedico alla fotografia a polemizzare sui forum.

Senza snocciolarti le attrezzature provate e le diverse esperienze anche professionali vissute, la mia domanda era esclusivamente basata sulle opinioni lette su questo fantomatico 18, che per alcuni è quasi al livello del summicron M e per altri un vetraccio. M




user171441
avatar
inviato il 25 Novembre 2021 ore 20:59

.Ora possedendo già il 18-55, non vorrei che la differenza fosse solo lo stop (differenza peraltro vanificata dalla stabilizzazione dello zoom). Il mio scrupolo è rappresentato dal fatto che non vorrei avere un doppione nel corredo visto che vorrei comunque tenere lo zoom (innegabilmente comodo in certe situazioni).

Mi dispiace che dopo oltre 20 anni sei ancora a questi punti, quasi come se fossi un neofita alle prime armi ( solitamente arrivano da loro questi pensieri)...nessuna polemica...dopo 20 anni ( ma anche dopo 2 fatti bene) lo si può tranquillamente sapere che una focale fissa offre delle cose che la stessa focale su uno zoom non offre, come poi dovresti anche sapere che le focali estreme di ogni zoom sono quelle più "delicate"...ergo le risposte dopo 20 anni dovresti già conoscerle...tutto qui, nessuna polemica...mi fa solo strano che una persona con (a detta tua) esperienza sia ancora a questi pensieri.
PS. Se per te la differenza è solo di quello stop...allora non hai ben chiaro altri concetti.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 21:14

Appunto nel caso il 18 f2 va molto peggio otticamente parlando rispetto al 18.55 a 18mm. Mi baso su questa recensione. Se un fisso chiuso ai bordi mi da questo, no grazie.


avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 21:21

Caro Fu76, trovo il tuo modo di rispondere offensivo ed esclusivamente impostato al solo fine di fare polemiche sterili. Non avevo certo bisogno del tuo parere per conoscere la differenza tra un fisso e uno zoom di primo equipaggiamento.
Detto ciò, segnalo la tua risposta agli amministratori e chiudo qui la questione non essendo certo interessato a discutere ulteriormente.
Ringrazio invece tutti coloro che hanno fornito la loro esperienza!

user171441
avatar
inviato il 25 Novembre 2021 ore 21:46

Io non capisco, nei forum quando vi si dice le cose in faccia con trasparenza, onestà e senza essere prolissi ( a volte offese vere camuffate ed addolcite da educazione ×) subito si viene additati come chi offende ecc.ecc. vabbè allora ciao e buona scelta.

user171441
avatar
inviato il 25 Novembre 2021 ore 22:07

il 18 f2 in fatto di risoluzione e nitidezza batte il 18-55 già a F2, se poi chiudo a f2.8 lo straccia proprio. Oltre a questa col 18 hai una distanza minima di MF che è quasi la metà del 18-55...che non è poco. Idem per le aberrazioni cromatiche. Il 18 f2 ha più distorsione a cuscinetto del 18 sullo zoom. Idem la vignettatura più marcata sul fisso che sullo zoom...ma visto che non la togli nemmeno chiudendo a f4...potrebbe essere anche una caratteristica dell'ottica. Che poi, se scattiamo in jpg non la vediamo perchè subito corretta e se scattiamo in raw...basta un click. Pregi e difetti in entrambe le soluzioni, che se una persona volesse levarsi il tarlo li dovrebbe provare e vedere se gli aggrada o meno. Il discorso lenti è sempre molto soggettivo, a chi piace un certo Mood e chi no...ecc.ecc.

avatarjunior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 22:36


Appunto nel caso il 18 f2 va molto peggio otticamente parlando rispetto al 18.55 a 18mm. Mi baso su questa recensione. Se un fisso chiuso ai bordi mi da questo, no grazie.

Sono sempre piuttosto scettico nei confronti dei test condotti su mire ottiche, con ingrandimenti al 100% e così via.
Preferisco che un obiettivo sia testato in condizioni di scatto reali, sul campo, provandolo su quelli che sono i generi e i soggetti verso cui sarà diretto in via principale.
In tale ambito ribadisco come il 18mm sia, ingiustamente, l'obiettivo più incompreso del sistema e quello verso il quale, a torto, si sono concentrati i giudizi più severi.

avatarsenior
inviato il 25 Novembre 2021 ore 22:52

Mah, è proprio vero che è sempre tutto molto soggettivo. Io non prenderei ne 18-55 né 18f2.

Io prenderei (come ho preso) il 16-55f 2.8. Dal mio punto di vista è una soluzione nettamente migliore (ma lo uso su X-T4). E se proprio avessi necessità di compattezza prenderei (e infatti lo tengo in attenzione) il pancake 27mm.

Ciò che preferisco io (nettamente e senza alcun dubbio), è il meglio per tutti? Assolutamente no. Altrimenti venderebbero solo gli obiettivi che piacciono a me MrGreen
Si possono fare ottime foto con ogni obiettivo presente nel listino Fujifilm? Secondo me si.

Si tende troppo spesso(sempre secondo me) a dare un peso troppo alto a differenze e caratteristiche che, anche quando ci sono, sono spesso meno evidenti e sostanziali nell'immagine finale di quanto si finisce per credere leggendo alcuni test o alcune discussioni su questi forum.

Quindi prima di tutto stiamo sereni che oggi c'è un sacco di ottimo materiale fotografico in vendita.

Il meglio sarebbe provare le ottiche, fare esperienza diretta, poi dopo, secondariamente, cercare anche di guardare più foto possibili fatte con le ottiche che ci interessano, e anche raccogliere opinioni qui (che può dare alcuni input interessanti da parte degli utilizzatori).

avatarjunior
inviato il 26 Novembre 2021 ore 8:25

Io prenderei (come ho preso) il 16-55f 2.8. Dal mio punto di vista è una soluzione nettamente migliore


Su questo sarei d'accordo pure io, tuttavia, avendo già da qualche anno il 18-55 (che era in bundle con la XT1) e volendo provare a fare un corredo di fissi, il 16-55 lo valuterei più avanti (qualora il "tutti fissi" fosse eccessivamente scomodo). In effetti quando avevo Nikon, alla D300 alla fine aggiunsi il 17-55 f 2.8 e per un pezzo non sentii il bisogno di niente altro (avevo solo un 85 afd per qualche ritratto).

avatarjunior
inviato il 26 Novembre 2021 ore 8:37

Sono sempre piuttosto scettico nei confronti dei test condotti su mire ottiche, con ingrandimenti al 100% e così via.
Preferisco che un obiettivo sia testato in condizioni di scatto reali, sul campo, provandolo su quelli che sono i generi e i soggetti verso cui sarà diretto in via principale.
In tale ambito ribadisco come il 18mm sia, ingiustamente, l'obiettivo più incompreso del sistema e quello verso il quale, a torto, si sono concentrati i giudizi più sever


Ed è infatti questa considerazione a base della mia domanda. Ho letto molte recensioni e non ho mai visto dei giudizi così contrastanti come su questa lente, inoltre, non avendo modo di provarla se non in maniera basica, volevo avere qualche valutazione di qualcunoche la usa sul "campo" e magari che lo possiede insieme allo zoom 18-55: test MTF e simili lasciano il tempo che trovano.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 215000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me