RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Star Tracker: m.s.m o Sky Tracker Pro?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Star Tracker: m.s.m o Sky Tracker Pro?





avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 3:12

Un saluto a tutti.
Ho bisogno di un'astroinseguitore per riprese grandangolari che sia leggero e compatto; mi serve per uscite in alta montagna invernali, anche di più giorni, dove avrò sulle spalle uno zaino dal peso considerevole rispetto a quello per le restanti tre stagioni.

Finora ho individuato due candidati: il move-shoot-move ed il ioptron skytracker pro.

Il M.S.M viene venduto sui 340 €, ed è completo di rotore, base equatoriale, puntatore laser, cannocchiale polare ed una torcia frontale omaggio. Aggiungendo la piattaforma a z/v sempre di m.s.m ed applicando il codice sconto il saldo finale è di 340€.

I vantaggi del M.S.M sono la leggerezza del rotore (400gr), la compattezza, il passivo motorizzato modalità time-lapse ed il puntatore laser - che non solo sarebbe sufficiente per un puntamento polare ultra-wide, ma semplificherebbe anche il più preciso puntamento con il cannocchiale nel range 20-24mm a lunga esposizione.

Lo svantaggio principale del M.S.M è la batteria: a quanto ho appreso in rete, in condizioni di freddo estremo, la durata già non eccelsa della batteria si riduce; ciò vale per tutte le batterie, ma a quanto pare, anche il rotore in sé pare soffra le temperature più rigide.

Ioptron skytracker Pro è venduto sui 320-350 €, ed è completo di rotore, base equatoriale, cannocchiale polare e custodia.

I vantaggi dello skytracker sono durata della batteria e qualità/solidità costruttiva.

Gli svantaggi dello skytracker sono il peso - doppio rispetto a m.s.m - e la base equatoriale - che sembrerebbe più "cheap" rispetto al m.s.m.

Detto ciò, queste considerazioni sono frutto di conoscenza indiretta, la quale molto probabilmente è lontana dalla reale esperienza d'uso dei due dispositivi; chiedo dunque consiglio ai più esperti, nonché ad'eventuali possessori dei due rotori prima di procedere all'acquisto. Esistono poi altri star tracker dalle caratteristiche simili in quella fascia di prezzo?

Grazie



avatarsenior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 9:02

Prendi in considerazione anche il minitrack omegon, la versione lx4 la trovi a 250€, la lx3 a 190€ e per il tuo utilizzo è più che sufficiente. Facilmente trasportabile, niente batterie e quindi nessun problema al freddo.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 10:08

Avevo già preso in considerazione il minitrack, ma mi è stato sconsigliato; pare abbia qualche problema nel mantenere un'inseguimento preciso con esposizioni di circa 4 minuti. Tu hai avuto problemi a riguardo? Ottieni stelle puntiformi? Inoltre, al prezzo andrebbe comunque aggiunta una base equatoriale - non mi va di usare 2 teste a sfera - e quella di omegon, ad'esempio, costa 130€. Il fatto che sia completamente meccanico è un vantaggio comunque non trascurabile; attenderò comunque altri pareri in merito alla tenuta al freddo degli altri due - m.s.m e skytracker - poiché in assenza di problemi a temperature d'esercizio estreme li preferirei al minitrack.
Grazie

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2021 ore 10:38

Per la precisione, le temperature d'esercizio sono: -5 gradi per il m.s.m e -15 gradi per lo skytracker. Tuttavia, la z6 che andrei a montare sopra, ha una temperatura minima d'esercizio di 0 gradi; mi è capitato di uscire di casa con temperature di -15 gradi, fare qualche centinaio di metri di dislivello positivo ed utilizzarla per 3-4 ore.. mai avuto problemi!

avatarsenior
inviato il 26 Novembre 2021 ore 14:27

Io ho il minitrack prima versione che ha una portata limitata a 2 kg ed ho fatto più volte scatti di 4 minuti con canon 6d e 16-35 f4 o samyang 14 f2.8. Alcuni li trovi nella mia galleria notturne (quelli con samyang hanno problemi di coma ai bordi). Tieni conto che ci riesco facendo l'allineamento col solo tubicino, i modelli più recenti hanno un vero e proprio puntatore polare quindi sono più precisi.

avatarjunior
inviato il 26 Novembre 2021 ore 15:56

Alla fine ho preso il m.s.m ad un ottimo prezzo! Sono stato indeciso fino all'ultimo, poiché ho trovato lo skytracker a meno di 300 euro. Sono stato rassicurato da un ragazzo canadese sulla tenuta del m.s.m alle temperature più rigide; certo, la vita della batteria si accorcia ovviamente, e quella del m.s.m non è tra le più longeve.. ma per 400gr di peso 5 ore di tracking e 3000 scatti in motion time-lapse mi sembra un buon compromesso.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 217000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me