RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Upgrade ram







avatarjunior
inviato il 01 Ottobre 2021 ore 22:29

Ciao!

Ho un fisso con 16gb di ram a 3000mhz e vorrei aggiungere altri banchi per arrivare a 32gb.

Adesso: visto che il pc è vecchio (i5 6600) e lo cambierò non appena uscirà la nuova piattaforma amd, vorrei capire se è il caso di fare questo upgrade, magari con ram a 3600mhz o lasciar perdere.
Perché ovviamente se le comprassi adesso vorrei poi traferire le ram più veloci sul nuovo pc (ryzen necessita di ram veloci).
Voi cosa consigliate di fare?

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2021 ore 9:19

se 32Gb non ti servono, lascerei stare. perchè la nuova piattaforma amd lavorerà di sicuro con memorie minimo 3600mhz, ma potrebbe esordire anche con le ddr5. e poi in questo periodo i prezzi delle ram sono altini.

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2021 ore 12:33

In effetti 32 GB non ti darebbero alcun particolare beneficio inoltre anche qualora tu lo facessi non è conveniente mischiare RAM con clock diversi, anche perché le stesse funzionerebbero con il clock della ram più lenta.

L' attendere la presunta uscita della nuova piattaforma AMD non ha molto senso anche perché non è assolutamente conveniente utilizzare le piattaforme di ultima generazione che presentano di regola criticità e prezzi gonfiati e 'fuori mercato'

Meglio sempre guardare alla penultima generazione nella quale il rapporto prezzo/prestazione è assolutamente più razionale

avatarsenior
inviato il 02 Ottobre 2021 ore 14:34

"visto che il pc è vecchio (i5 5600) e lo cambierò non appena uscirà la nuova piattaforma amd, vorrei capire se è il caso di fare questo upgrade, magari con ram a 3600mhz o lasciar perdere."

Sei sicuro che la tua scheda madre supporta RAM a 3600 Mhz?


La mia ad esempio non le supporta.
Comunque da 3000 a 3600 MHz è solo il 20% di aumento di velocità, non ti aspettare di vedere cambiamenti radicali.

avatarjunior
inviato il 02 Ottobre 2021 ore 16:43

Comunque da 3000 a 3600 MHz è solo il 20% di aumento di velocità, non ti aspettare di vedere cambiamenti radicali.


20 % ? magari. Naa, assolutamente troppo ottimistica come previsione, vero che l' aumento di clock è pari al 20% ma l' aumento di prestazioni sarà infinitamente minore, forse prossimo al 5%
a patto che la scheda le supporti e che tutti i banchi siano da 3600 altrimenti come già detto montando banchi con clock diversi sarà possibile utilizzare le ram solo con il clock delle ram più lente

avatarjunior
inviato il 03 Ottobre 2021 ore 22:29

“ se 32Gb non ti servono, lascerei stare. perchè la nuova piattaforma amd lavorerà di sicuro con memorie minimo 3600mhz, ma potrebbe esordire anche con le ddr5. e poi in questo periodo i prezzi delle ram sono altini.”

Al fatto del cambio di tecnologia nelle ram non avevo pensato: grazie per il suggerimento.

“ L' attendere la presunta uscita della nuova piattaforma AMD non ha molto senso anche perché non è assolutamente conveniente utilizzare le piattaforme di ultima generazione che presentano di regola criticità e prezzi gonfiati e 'fuori mercato' ”

Si, sicuramente non prenderò niente al day one ma aspetterò qualche mese; si sa che i prodotti nuovi hanno sempre acerbi.
Comunque grazie per i consigli, anche se i file della A7r mettono in crisi il mio pc, aspetterò ancora qualche mese.

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 0:03

i5 5600 + 16GB va in crisi con raw da 36 mpx?
C'è qualcos'altro che cova, è ancora un processore che può dare abbastanza e la macchina non è assolutamente un catorcio.
Io con i5 6600k ho smanettato pesantemente tiff anche da un centinaio (derivanti da scansioni a 2400dpi, con successivi trattamenti con livelli e maschere) e non ho avuto particolari problemi.

Peraltro come già scritto sopra questo è un momento davvero "da tenersi le mani in tasca" per questo genere di beni tecnologici... i prezzi sono fuori dal mondo.

avatarjunior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 7:14

Pardon: è un i5 6600.

Comunque mi sono espresso male, non va in crisi ma sicuramente non è una scheggia, soprattutto adesso con i file della A7r.
Vedo che i 16gb di ram sono praticamente saturi, ecco perché volevo arrivare a 32.
Possibilmente c'è qualche ottimizzazione a livello Sw che potrei fare.
Utilizzo Lr e Ps

Sarebbe bello se anche la scheda video lavorasse e togliesse lavoro alla cpu ma vedo che sta sempre al 3% di carico. È una GtX 780 e non è possibile attivare l'opzione per sfruttare l'accelerazione grafica della gpu.

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 8:33

Si, un conto però è la lentezza nella pre-visualizzazione dell'effetto o nell'applicazione finale dello stesso, e quello mi torna se non spartisce il carico con la GPU magari, ma quello che non mi quadra è la saturazione della RAM. Io non arrivo mai neanche a metà, pur con tutto quello che mi può venire in mente di fare: come ti ho detto ho operato anche su una tiff 9000x13000 con 3-4 livelli e le relative maschere di livello.

Che scenario tipico hai? Una tiff da 36mpx starà sui 200-250MB in memoria... arriviamo a 500 con una maschera di livello parecchio complicata, diciamo (e sto sul peggiorativo pesante). Ammesso che tu (come sul mio PC) parta con un payload iniziale di sistema da 4GB (25% occupato all'avvio), ti ci vogliono almeno 24 livelli con maschera per saturare la RAM. Mettiamo ci sia un browser e qualche altro ammennicolo aperto, diciamo 20 livelli - con stima peggiorativa di occupazione per livello, ricordo.

Capisci bene che ai miei occhi non è normale che tu abbia la RAM così piena in un flusso di lavoro amatoriale normale.

avatarjunior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 8:37

In un mio normale flusso di lavoro il file arriva a circa 2,5 gb.
Magari sotto gira anche il player per ascoltare musica. Boh magari devo rivedere qualche impostazione in Ps

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 8:38

2.5 GB a livello ? Uhm...

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 9:20

Magari sotto gira anche il player per ascoltare musica.

Player che sono noti per consumare giga e giga e giga di ram. MrGreen
Io ti direi di spendere quei 70/80€ e comprare 16 giga (2x8) dello stesso tipo di ram che monti adesso (non avrebbe senso montarne di più veloci perché andresti alla velocità di quella più lenta e domani non si sa che tipo di ram verrà usata).
Così migliori le prestazioni, sei a posto fino all'acquisto del prossimo pc ed hai speso poco.

Capisci bene che ai miei occhi non è normale che tu abbia la RAM così piena in un flusso di lavoro amatoriale normale.

Fai conto che Lightroom ora cerca di usare un fottio di ram già all'avvio (l'hanno ottimizzato per funzionare al meglio appunto con un fottio di ram) e se da LR apri Photoshop è un festival (nel senso che l'uso della ram schizza a manetta).
Su un pc con 12 giga non riesco ad aprire LR + PS (perché LR di suo già occupa un sacco di ram), mentre su uno con 32 vado tranquillo.
Presumo che smanettando nelle impostazioni di LR e PS possa limitare l'uso della memoria, ma secondo me meglio prendere un po' di ram e via andare.
In fondo parliamo di 70/80€...

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 9:31

l'hanno ottimizzato per funzionare al meglio appunto con un fottio di ram
Ottimizzazione: lo stai facendo sbagliato. MrGreen

avatarjunior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 9:33

Un acquisto che potrebbe avere un minimo di senso, potrebbe essere un secondo ssd, su cui tenere i file da lavorare e allocare la memoria di photoshop/lightroom (o il catalogo). Avrebbe senso perché potresti poi usarlo sul nuovo pc quando sarà il tempo. Io uso un i5 6600k, 16gb ram, e lavorando su singoli file anche tiff molto molto pesanti, non riscontro rallentamenti di sorta. Tanto è che per ora non la cambio, non mi serve. Però ho windows 10 su ssd sata primario, solo per programmi, con avvio disabilitato per tutto quello che non mi serve. Senza programmi aperti sono a 1,9gb di ram impegnata. Poi su secondo ssd ho le memoria temporanea di photoshop e alcuni programmi portable che uso poco spesso, e ci metto i file quando devo elaborarli. Su un terzo disco hd ho l'archivio. Non ho mai formattato windows 10,mai arresti o blocchi. Non ho scheda grafica dedicata. Pensa che riesco anche a fare conversioni video da file. Ts(registrazioni video non compresse) a mp4 (anche h264) che impiegano dai 13 ai 25 minuti (qui nle caso dovessi usare la doppiabpassat per alta qualità su filmati di durata compresa tra i 90 ed i 120minuti). Questo solo per riportarti come un pc non più potentissimo e con solo 4 core, ancora fa egregiamente il suo lavoro.

avatarsenior
inviato il 04 Ottobre 2021 ore 9:39

Un acquisto che potrebbe avere un minimo di senso, potrebbe essere un secondo ssd

Fa prima e gli costa meno a prendere 16 giga di ram.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 213000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me