RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

MTB - come iniziare, cosa acquistare


  1. Forum
  2. »
  3. Tema Libero
  4. » MTB - come iniziare, cosa acquistare





avatarjunior
inviato il 16 Settembre 2021 ore 17:44

Ho pensato di rivolgermi agli Juzzini perché mi sembra che ce ne siano diversi appassionati di MTB.

Premessa: ho quasi sessant'anni ma ho sempre fatto attività sportiva. Ultimamente avevo ripreso a correre in modo più intenso, ma l'età si è fatta sentire e mi sono procurato una fastidiosa tendinopatia achillea bilaterale. Gli esami non mostrano lesioni o situazioni preoccupanti, salvo una piccola calcificazione all'inserzione nel tallone destro, ma resta il fatto che mi è stato sconsigliato di praticare attività con un alto impatto sul tendine di Achille.

Ecco quindi che entra in campo la necessità di individuare un'attività alternativa ma comparabile per gli effetti su forma fisica e stato di salute.

Ho escluso per principio il ciclismo su strada (non amo i ciclisti sulle strade), quindi resta la MTB. Fortunatamente, vivo in una zona in Toscana ricca di percorsi, tanto da essere molto frequentata da appassionati svizzeri e tedeschi. C'è anche un rivenditore/officina in zona molto quotato, e un paio di agriturismi dedicati specificatamente alle MTB. Insomma, sono nel posto giusto.

Il problema è che non ci capisco un fico secco. Ho provato cercare sul web ma la massa di informazioni disponibili è talmente ampia, e la mia ignoranza talmente profonda, da rendermi impossibile cavare un ragno dal buco. Sicuramente non mi interessa il DH, e ovviamente non penso di dedicarmi a percorsi impegnativi dal punto di vista tecnico (dal punto di vista atletico, invece, non mi pongo particolari limiti).

Ovviamente, ho in programma una visita al rivenditore di cui sopra, ma vorrei arrivarci con qualche rudimento, in modo da poter almeno fare domande non troppo stupide.

Quindi, da dove parto? Cosa leggo? Dove mi informo?

Grazie in anticipo.

avatarjunior
inviato il 16 Settembre 2021 ore 18:38

Le condizioni di salute e cardiache sono a posto, grasso tra l'11% e il 12% (il mio nutrizionista mi sconsiglia di scendere, ed è un triatleta di 69 anni), sono in forma. Mi sono procurato un problema ai tendini stupidamente, e adesso lo pago.

Mi dedicherei comunque, almeno inizialmente, ad un cross country abbastanza tranquillo, d'altronde vivo in una zona collinare/marittima e non alpina.

avatarjunior
inviato il 16 Settembre 2021 ore 18:52

Anche io supero (superavo) i 160 battiti correndo, dal quel punto di vista non ho preoccupazioni e so dosare lo sforzo, oltre ad avere sempre sott'occhio il cardiofrequenzimetro.

Poi, purtroppo (facendo le corna) tutto può succedere, correndo o sprofondati nel divano a guardare Netflix.

avatarsenior
inviato il 16 Settembre 2021 ore 19:01

Fossi in te

per iniziare acquisterei una bici a pedalata assistita (E, BIKE ) da non forzare troppo, almeno non arrivare a 160 battiti con il rischio di non tornare più a casa.


saluti.

avatarjunior
inviato il 16 Settembre 2021 ore 19:27

se qualcuno le noleggia potresti provare una biammortizzata da cross country per vedere come ti trovi, magari scopri che la.mtb non ti piace. se invece scocca la.scintilla bisogna valutare anche il budget. ogni marchio ha bici valide che più o meno.si equivalgono

avatarjunior
inviato il 16 Settembre 2021 ore 20:01

Non conosco nello specifico i percorsi che farai, ma se il fuori strada saranno strade bianche o comunque percorsi non troppo accidentati io valuterei anche una Gravel

avatarsenior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 17:45

Da appassionato, come ti hanno già detto prenderei a noleggio una front MTB solo con forcella ammortizzante anteriore, ruote da 29 o da 27,5 pollici, poi una Gravel che va molto bene su percorsi scorrevoli, se il percorso dovesse essere piuttosto accidentato, proverei anche un MTB biammortizzata, richiedono un pochino più conoscenza per il settaggio della forcella e ammortizzatore ma molto più comoda, poi il rivenditore quotato sicuramente saprà intuire meglio le tue esigenze.
Le E-Bike non mi piacciono, finché c'è la faccio preferisco lavorare di fisico, poi è sempre molto soggettivo.
Un saluto fiore ;-)

avatarsenior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 18:45

Ti consiglio una MTB da trail, full suspended. Il motivo è semplice: è il modello più versatile, sia che ti piaccia fare percorsi più tranquilli, sia qualcosa di più senza sfociare nel mountain e nel down hill. Non ti consiglio una cross country neppure full suspended. La spesa è identica ma resta una MTB più specifica. Un altro motivo è che delle buone sospensioni si usurano al posto delle tue, quelle di madre natura. Quindi anche se avessi il fisico a posto, come presumo, non ti dico di andare su una splendida front o addirittura un splendidissima rigida con una bella forcella rigida in carbonio. Le articolazioni non si comprano o si aggiustano le bici si. A una certa età le tratterei con maggior riguardo.

Guardati le MTB da trail di trek, specialized, scott, etc. etc.

Ti consiglio di partire col piede giusto anche per quanto riguarda le scarpe. Si a buone scarpe da trail e attacco SPD. Niente pedali flat.

avatarjunior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 18:53

Ecco, sulle scarpe devo documentarmi.

Che budget devo preventivare per la bici? Vedo che le full di media gamma costano sui tremila euro.

avatarsenior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 19:05

Una full non elettrica 3000 euro????
Io ho preso una decathlon front da 1000 euro usata a 500 euro.
Prima di spendere 3000 euro io proverei con qualcosa da meno per vedere se piace e come vanno le uscite.

avatarsenior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 19:25

junior inviato il 20 Settembre 2021 ore 18:53

Ecco, sulle scarpe devo documentarmi.

Che budget devo preventivare per la bici? Vedo che le full di media gamma costano sui tremila euro.

Esattamente quel budget, 3500 euro in media da 3000 a 4000. Non costano molto meno delle ebike. Non risicare e non cambierai nessun componente (spendendoci ancora di più).

Io ho questa da 7 anni e non ho mai cambiato un pezzo se non per manutenzione. Zero upgrade.


avatarjunior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 19:26

Ciao
I consigli del centauro sono ottimi, però, secondo me, visto che non hai idea della questione io partirei con un mtb entry level oppure con un buon modello di decathlon per il semplice motivo che se poi non scocca "la scintilla" non hai speso un capitale.
Se poi scopri che è lo sport della tua vita sei sempre in tempo ad investire denaro, e puoi spendere anche cifre importanti.
Come tipologia ti consiglio almeno un front, prezzi più bassi e ottima guidabilità x chi comincia da zero.
Oltre alle scarpe, ti consiglio di non lesinare sul fondello, un buon prodotto evita spiacevoli inconvenienti.


P.s. Sei sei uno sportivo la e-bike NON la prenderei neanche in considerazione ! ;-)

avatarsenior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 19:28

Io preferisco pedali flat, piedi liberi meno problemi per le mie ginocchia

avatarjunior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 19:28

Una full non elettrica 3000 euro?


Non ho detto che sia una somma ragionevole, ma che è il prezzo medio per una full suspension di fascia media. A me sembra una follia, ma sono del tutto ignorante in materia.

Una full suspension Decathlon costa comunque dai 1.400 ai 2.200 euro. E nessun modello è disponibile al momento.

avatarsenior
inviato il 20 Settembre 2021 ore 19:33

Sei sei uno sportivo la e-bike NON la prenderei neanche in considerazione ! ;-)

Non sono d'accordo. Servono per spendere le energie diversamente. Ma ho la netta sensazione che non voglia spenderle nella direzione che vede vincenti le ebike.

Una full suspension Decathlon costa comunque dai 1.400 ai 2.200 euro. E nessun modello è disponibile al momento.

E anche se lo fossero sarebbero anni luce indietro. Decathlon non è una buona scelta in fascia alta e soprattutto laddove ancora si propongono soluzioni non consolidate. Basta vedere la diversità di soluzioni per la sospensione posteriore.

Io preferisco pedali flat, piedi liberi meno problemi per le mie ginocchia

E' esattamente il contrario, semmai i problemi ci sarebbero in caso di caduta e/o di mancato sgancio.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 215000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me