RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Luminar NEO - La fine della post-produzione come la conosciamo?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Luminar NEO - La fine della post-produzione come la conosciamo?





avatarsupporter
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:06

Un'ulteriore evoluzione di Luminar AI, ancora più intelligente (?) e con una AI ancora più evoluta...


avatarsupporter
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:09

Sostituzione del background con un click: FATTO!



Sensore sporco? Non è un problema, basta un click!



Cavi della corrente che rompono gli scocones... eliminati!




avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:12

Ormai la "fotografia" si sta allontanando sempre di più dalla fotografia...

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:22

Ho provato -seppure non in profondità- AI, ma almeno a quel livello non mi sembra la post-produzione che conosciamo debba ancora temere di essere soppiantata.
Per quanto ho potuto vedere AI è un programma che offre risultati "preconfezionati" talvolta di impatto, ma la possibilità di intervenire nei dettagli (o meglio nelle sfumature) é sempre un'esclusiva di chi elabora la foto e ciò alla fine credo sia il vero aspetto interessante della post-produzione.
Ovviamente quanto ho scritto è riferito al precedente AI, vedremo il nuovo Neo...

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:24

Non trovo il senso di eliminare fili o altro dalla foto......
Semmai la bravura del fotografo nel comporre la foto è contestualizzarli

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:27

Va bene per la fotografia commerciale, per chi fa siti web, artificiale in tutto.
Certo alcune volte puo salvarti il c...lo ma.... , a me personalmente non piace, ho utilizzato una demo per un mese..

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:33

Capita di eliminare fili MrGreen
Ormai fanno un aggiornamento l'anno abbandonando il vecchio prodotto con bug ed altro.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:36

Certamente può avere un senso nell'illustrazione commerciale, per quel che invece riguarda la fotografia è un "fuori tema". Purtroppo sempre più fotografi o aspiranti tali usano questi programmi e su molti forum (questo non fa eccezione) si vedono semper più spesso immagini con cieli sostituiti, ombre irreali, colori in stile LSD... la cosa triste è che c'è gente che commenta pure positivamente non sapendo più riconoscere la realtà e avendo completamente perso l'occhio fotografico. È un po' come se uno scrittore al posto di scrivere lui il romanzo utilizzasse un software che usa frasi preconfezionate e stili già scelti da altri, per il fotografo è un discorso analogo visto che è lui stesso che scrive con la luce.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:39

Una volta erano in pochi a farlo e sapevano cosa fare adesso è facile, e tutti mettono cieli a capocchia senza capire luci e ombre di una scena.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 8:57

Dei "prima" e "dopo" dei vari samples pubblicati in giro preferisco sempre i "prima" !, non c'è la posso fare scusatemi!!

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 9:01

degenerazioni MrGreen

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 9:03

Non trovo il senso di eliminare fili o altro dalla foto......
Semmai la bravura del fotografo nel comporre la foto è contestualizzarli


Purtroppo non sempre riesci a contestualizzare i fili perché il PDR non te lo consente!

avatarsupporter
inviato il 10 Settembre 2021 ore 9:03

Purtroppo sempre più fotografi o aspiranti tali usano questi programmi e su molti forum (questo non fa eccezione) si vedono semper più spesso immagini con cieli sostituiti, ombre irreali, colori in stile LSD... la cosa triste è che c'è gente che commenta pure positivamente non sapendo più riconoscere la realtà e avendo completamente perso l'occhio fotografico.

Si è vero, ma questo perché è cambiata la percezione della fotografia, colpa dei vari Instagram, Facebook e simili... sbaglierò ma sta moda come al solito è arrivata dai paesi anglosassoni, UK e US, no?

avatarsupporter
inviato il 10 Settembre 2021 ore 9:05

È un po' come se uno scrittore al posto di scrivere lui il romanzo utilizzasse un software che usa frasi preconfezionate e stili già scelti da altri, per il fotografo è un discorso analogo visto che è lui stesso che scrive con la luce.

Il teorema della scimmia instancabile ;-)

it.wikipedia.org/wiki/Teorema_della_scimmia_instancabile

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2021 ore 9:05

Una volta erano in pochi a farlo e sapevano cosa fare adesso è facile, e tutti mettono cieli a capocchia senza capire luci e ombre di una scena.



Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 212000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me