RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Confronto droni DJI


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Droni
  6. » Confronto droni DJI





avatarjunior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 12:20

Ciao dronisti fotografi
stavo pensando di sostituire il mio Mavic Air 1 da poco tornato nuovo nuovo dall'Olanda in seguito a una richiesta di riparazione e con la Care Refresh con quasi ancora un anno di validità.
Vorrei migliorare la qualità foto e video e stavo valutando Air 2, Air 2S e 2Pro.
Innanzitutto sono tutti droni > 500 gr quindi avrei delle limitazioni rispetto al mio Mavic Air 1 solo per il volo in ambito urbano A2 (vicino alle persone) per il quale mi servirebbe il patentino A2.
Ma dal punto di vista fotografico mi aiutate a valutarli?
Leggevo che i 48 MP del Mavic Air2 non siano poi granchè forse per il sensore più piccolo rispetto agli altri 2.
L'Air2S ha un sistema di navigazione che si appoggia anche ai satelliti Glonass.
L'Air2 arriva fino a 240 fps in FullHD contro i 120 degli altri 2, ma ha un sensore più piccolo.
Air2S e 2Pro generano video in D-Log?? non so cosa comporti.
Ovviamente il prezzo è a favore dei 2 più piccoli (il grande e grosso 2Pro costa 500/600 € più degli altri 2) e ha però anche i sensori laterali a suo favore.

Grazie a chi vorrà ragionare con me

avatarsenior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 12:41

Se è vero, come è vero, che la grandezza fisica del sensore garantisce migliori prestazioni fotografiche, il consiglio è quello di orientarsi sul sensore da 1", che attualmente è il massimo disponibile sui droni della fascia consumer.
Il sensore da 1", nella gamma Dji recente, lo trovi sul Mavic 2 Pro e sul Mavic Air 2s.
Essendo il secondo più recente, ha funzionalità software più evolute.
Alla luce di questo, io oggi mi indirizzerei su un Air 2s.

avatarjunior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 12:50

Grazie @Ianfelix ho corretto il post sopra, avevo fatto confusione con le schede tecniche.

avatarjunior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 12:56

Alla luce di questo, io oggi mi indirizzerei su un Air 2s.


Per me la discriminante è il diaframma invece, il pro ha il diaframma, gli altri due no. Questo è un gran vantaggio sia lato video (meno uso di filtri) che lato foto (maggior definizione, maggiore libertà creativa)

avatarsenior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 13:03

Sono interessato anche io a drone che abbia una buona qualità fotografica, sensore da 1"... (pensavo proprio al Mavic 2 Pro) ma credo che attenderò la tanto attesa definizione delle nuove normative europee(che imporranno ai prodotti che le rispettano la marchiatura CE) e di acquistarlo di conseguenza già marchiato "CE".

Le voci dicono che potranno essere utilizzati anche i droni precedenti non marchiati(se rispettano le nuove normative) attraverso una sorta di riomologazione, altrimenti si avranno limitazioni. Visto che non c'è nulla di definito sono orientato ad attendere che le regole si definiscano e vengano ufficializzate. Anche perchè i droni consumer/prosumer che hanno una qualità fotografica buona sono i più costosi.

Al momento acquisterei solo droni sotto i 250gr di peso, che in ogni caso hanno e avranno maggiori libertà operative.

Se qualcuno ha informazioni differenti sarò lieto di leggervi e aggiornarmi.

PS: Se mi metto in attesa penso che mi prenderò una nuova batteria per il mavic air del 2018 (mi si è gonfiata per uso probabilmente in situazione di temperature troppo elevate, devo sostituirla) Qualcuno sa di venditori di queste batterie, originali DJI, a un prezzo buono?


avatarsenior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 13:54

@Slumber86:
Per me la discriminante è il diaframma invece, il pro ha il diaframma, gli altri due no. Questo è un gran vantaggio sia lato video (meno uso di filtri) che lato foto (maggior definizione, maggiore libertà creativa)


Giustissimo! un aspetto che mi era sfuggito! anche perchè su sensori da 1" la messa a fuoco assume un'importanza rilevante cui prestare maggiore attenzione che sui più piccoli sensori precedenti.

avatarjunior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 14:21

Ma scusate cosa scattate con i droni? I ritratti? Ha così importanza la variabilità del diaframma da giustificare 500/600 euro in più? I filtri nella combo li vendono già insieme al drone.
La normativa europea è già in vigore e nemmeno gli ultimi droni usciti nel 2021 hanno ancora la marchiatura di classe.
@Dodo anche io ho il mavic air e le batterie non sono più in produzione, o trovi qualcuno che l'ha incidentato e ti vende le batterie superstiti o sei destinato a restare per sempre con quelle che hai, ed è vergognoso che in così poco tempo non si trovino più sul mercato

avatarjunior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 15:15

Ma scusate cosa scattate con i droni? I ritratti? Ha così importanza la variabilità del diaframma da giustificare 500/600 euro in più?


Non c'è solo profondità di campo, ma anche per dire le sunstar nelle lunghe esposizioni, inoltre per cambiare il filtro devi farlo tornare a terra il drone.
Non so se giustifichi la cosa, è un fattore da tenere in considerazione, se per te è importante o meno.
PS: io ho un mini2, perché volevo meno sbattimenti

avatarsenior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 15:20

Batterie per Mavic Air: Anche se fuori produzione on-line ho trovato alcuni venditori che hanno batterie per mavic air(anche non originali, ma per sicurezza le non originali non le considero), circa tra i 100 e 150 €... in effetti la tecnologia diventa vecchia velocemente e si spinge a comprare nuovi droni piuttosto che prender ricambi per quello che si ha.

Marchiatura CE droni: Se anche la normativa eruopea è delineata(non so fino a che punto di definizione o se del tutto definitiva) attualmente non ci sono ancora droni con marchiatura CE in vendita. Credo che ufficialmente si sia stabilito un periodo di transizione di due anni, fino a tuttto il 2022, sia per permettere ai produttori di adeguarsi a creare prodotti conformi(e direi ufficiosamente anche per smaltire scorte di prodotti), sia per armonizzare tutti gli stati membri con le nuove regole sulla conformità i droni prodotti, da applicare per tutti gli stati dalla stessa data(1gen2023).

Quindi in questo periodo di transizione si possono vendere e usare droni senza marchiatura CE... ma dopo, quando la marchiatura CE sarà obbligatoria e necessaria dal 1° gennaio 2023 allora non si potranno più vendere senza marchiatura e per non subire limitazioni potrebbero essere necessarie modifiche di prodotto, o interventi, o riomologazioni... insomma che io sappia c'è ancora una zona grigia attorno a questo aspetto.

Detto questo sappiamo tutti che spesso una motivazione è ancor più valida se fa vendere di più... e non sarei sorpreso se ora dicono "...tranquilli comprate, tanto poi potrete usarli anche dal 2023 senza grosse modifiche o burocrazia di adeguamento". Eppoi invece quelle modifiche o burocrazia potrebbero esserci e aiuterebbero a spingere tanti nella direzione di dismissione di droni senza marchiatura e vendita di nuovi droni con marchiatura CE... in virtù di una maggiore sicurezza, meno limitazioni e più semplicità.

Per questo fino a che qualcuno non mi indica dove questo punto è già definito e chiaro sull'utilizzo di droni senza marchiatura CE dal 1 gennaio 2023 io aspetto. Anche perchè un drone non marchiato (del 2018) già ce l'ho, non vorrei doverne dismettere due in un colpo solo Confuso

avatarsenior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 15:23

Concordo con Slumber, io alla fine i filtri li presi ma li ho usati pochissimo e spesso vado di shutter per non stare a fare avanti e indietro a cambiare filtri a seconda delle condizioni di luce che incontro. Decisamente meglio diaframma controllabile da remoto.

avatarjunior
inviato il 21 Luglio 2021 ore 15:59

io ho il pro 2 e lato fotografico va molto molto bene, ho avuto il mini 2 ma il sensore da 1/2" era davvero limitante!
Posso solo che consigliartelo il 2 pro, si trovano molte occasioni nell'usato con pochissime ore di volo, io l'ho preso usato e aveva ancora le plastiche attaccate sul telecomando e sulla fotocamera.

avatarjunior
inviato il 22 Luglio 2021 ore 8:20

Buongiorno, leggo che l'autore del thread e forse anche qualcun altro qui dentro sta pensando a sostituire il vecchio mavic air 1 con un modello più recente. Come avevo spiegato in un vecchio thread, ho un problema al caricabatterie del mavic air 1 che non riesce a caricare più niente oltre il 10/15% e quindi mi trovo con un drone seminuovo (usato pochissimo) più 3 batterie quasi nuove che non riesco a far volare. C'è anche la possibilità che il problema sia nelle batterie, ma mi sembra molto improbabile che si siano sciupate tutte e 3 insieme , senza aver mai fatto nessuna operazione particolare. Per queste ragioni sono alla ricerca di un caricabatterie per mavic air 1, in vendita ma al limite anche in prestito, per capire se il problema sta effettivamente li oppure nelle batterie.
Ironia della sorte: questi problemi sono arrivati dopo aver preso il patentino! Confuso
Se qualcuno ha un caricabatterie che non usa, o una soluzione migliore (apparte comprare un drone nuvo che al momento è fuori discussione), siete i benvenuti. Contattami anche in privato se preferite
Grazie e buona giornata a tutti!

avatarjunior
inviato il 22 Luglio 2021 ore 9:23

Effettivamente ste batterie "ignoranti" del Mavic Air 1 sono un po' delicate, non si possono lasciare cariche a lungo senza scaricarle ma per scaricarle devi volare e magari non puoi... magari non avendole gestite bene ti si è bloccata qualche area della batteria e non ti lascia ricaricare (non so i termini tecnici ma il succo era questo) però strano tutte insieme.
Io ti farei anche provare il mio carica ma sei fuori zona...

A proposito, sapete se questi droni nuovi hanno batterie più facili da gestire?

avatarjunior
inviato il 22 Luglio 2021 ore 10:04

magari non avendole gestite bene ti si è bloccata qualche area della batteria e non ti lascia ricaricare (non so i termini tecnici ma il succo era questo) però strano tutte insieme.

strano perchè il giorno precedente avevo usato il drone senza problemi con tutte e tre le batterie, poi la mattina dopo sono andato a scaricare foto e video su pc e a ricaricare tutto e ha smesso di funzionare...Triste

avatarsenior
inviato il 23 Luglio 2021 ore 8:55

Forse questo video può tornare utile ;-)

www.dpreview.com/news/9690245131/dji-air-2s-vs-mavic-air-2-which-one-i

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 211000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me