RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Opinioni sulle performance della nuova Pentax K-3 III


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Fotocamere Pentax
  6. » Opinioni sulle performance della nuova Pentax K-3 III





avatarjunior
inviato il 21 Giugno 2021 ore 16:15

Ciao a tutti!
Apro questo topic solo per uno scambio di opioni e considerazioni sulla nuova reflex in casa Pentax K-3 III.
Ormai sono passati diversi mesi dall'uscita sul mercato di tale modello e non trovo ancora una recensione tecnica completa ed immagino che sarà così fino alla fine della stagione estiva.
Premetto che non sono assolutamente interessato all'acquisto di tale modello in quanto già pienamente soddisfatto della mia KP (inoltre, per le mie necessità mi risulta molto utile avere lo schermo articolato) oltre a sperare in un futuro non molto lontano nel passaggio alla FF.
Di fatto, sul sito indipendente www.photonstophotos.net, effettuando un confronto tra le performance del sensore della K-3 III e KP relativo alla gamma dinamica/rumore rilevo che la nuona nascitura applica la riduzione del rumore nel RAW gia ad Iso 200.
Allego 2 screenshot e relativo link di rendering.

Noise: photonstophotos.net/Charts/RN_ADU.htm#Pentax%20K-3%20III_14,Pentax%20K




Dynamic range: photonstophotos.net/Charts/PDR.htm#Pentax%20K-3%20III,Pentax%20KP




Cosa ne pensate?

avatarsenior
inviato il 21 Giugno 2021 ore 16:24

Finché le differenze si possono apprezzare soltanto con strumenti tecnologici specifici e non semplicemente osservando le foto direi che non vale la pena di spendere i soldi comprando l'ultima novità soprattutto considerando che costa quanto la FF k-1.
Questa la recensione di dpreview
www.dpreview.com/reviews/pentax-k-3-mark-iii-initial-review

avatarjunior
inviato il 21 Giugno 2021 ore 17:56

Finché le differenze si possono apprezzare soltanto con strumenti tecnologici specifici e non semplicemente osservando le foto direi che non vale la pena di spendere i soldi comprando l'ultima novità soprattutto considerando che costa quanto la FF k-1.
Questa la recensione di dpreview
www.dpreview.com/reviews/pentax-k-3-mark-iii-initial-review

Ciao Phsystem e grazie per l'intervento!
Dpreview non ha ancora terminato la recensione e nel frattempo ha pubblicato lo "Studio Test Scene":
www.dpreview.com/articles/8630128882/pentax-k-3-mark-iii-added-to-stud
ma tale test lascia un po il tempo che trova perchè nell'effettuare il download delle immagini per varie fotocamere in confronto mi sono accorto che i paramentri di scatto non sono uguali o comunque standard per tale tipo di test.
Da questa pagina, comunque, non vedo significativi miglioramenti rispetto alla kp ma è pur vedo che andrebbe provata sul campo e verificare ad Iso 800/1600 se effettivamente vi sia un buon dettaglio e contenuto rumore.

avatarjunior
inviato il 21 Giugno 2021 ore 21:28

Migliorare in qualità immagine è dura,da quello che leggo per tutte le case si è stabili da diversi anni al solito alto livello.
La K3III ha altre frecce al proprio arco,corpo ulteriormente affinato,AF più performante,mirino ecc ecc. che la rendono alternativa alla K1

I grafici lasciano il tempo che trovano visto che per tutte le fotocamere abbiamo una sovrabbondante qualità bastante al 99%degli utilizzatori.

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 15:12

Al di la delle misurazioni effettuate con strumenti tecnologici, ho provato ad analizzare le foto di prova ad Iso medio-alto nekl range (800-2500) di cui al seguente link:

www.dpreview.com/sample-galleries/4949897610/pentax-k-3-mark-iii-sampl

e con sorpresa noto che la maggior parte degli scatti sono stati effettuati senza applicare la riduzione del rumore (NR attivato da Iso 2500 in poi).
Da possessore di una KP devo ammettere che il risultato ottenuto dalla K-3III è lodevole.
La KP riesce ad avere tali risultati solo applicando l'NR ma a discapito del dettaglio.
Peccato che Pentax non abbia previsto il display articolato.....



avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 15:51

Secondo me l'unica caratteristica veramente interessante della K-3 III è il mirino ottico con un ingrandimento 1.05x che corrisponde a quello di una reflex FF.

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 15:59

Secondo me l'unica caratteristica veramente interessante della K-3 III è il mirino ottico con un ingrandimento 1.05x che corrisponde a quello di una reflex FF.

Ciao Phsystem, te lo chiedo per curiosità,... non pensi che la migliore qualità fotografica (nitidezza, livello di rumore, etc...) nonchè AF siano altresì interessanti?
Io penso che sia un ottimo risultato.



avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 16:10

Amen

Phsystem
21 Giugno 2021 ore 16:24



Finché le differenze si possono apprezzare soltanto con strumenti tecnologici specifici e non semplicemente osservando le foto direi che non vale la pena di spendere i soldi comprando l'ultima novità

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 16:10

Mi aggiungo, a me la macchina interessa ma per il momento non posso permettermela anche perché la pazzia l'ho già fatta per la K1 II, aspetto che scenda un po' di prezzo nei prossimi anni.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 16:25

Secondo me l'unica caratteristica veramente interessante della K-3 III è il mirino ottico con un ingrandimento 1.05x che corrisponde a quello di una reflex FF.

Secondo me la caratteristica più interessante e più rilevante, della K3 III è che il nuovo sistema AFC funziona bene.
Probabilmente non è il migliore come poteva essere quello della D500 (soprattuttto lato buffer), ma direi decisamente efficace nell'inseguimento.
Chi veniva da modelli di casa precedenti mi risulta decisamente contento di vedere che il miglioramento è stato netto, solitamente abituato ai piccoli progressi assai meno significativi e talvolta impercettibili del passato.
Da quello che ho capito richiede un modo diverso di impostare la camera che va studiato perbene in relazione alle proprie esigenze, diversamente da quanto era presente nei modelli precedenti. Il menu al riguardo è un pochino più vario.
Ci sono ormai molte recensioni, test, discussioni ed impressioni degli utenti e non in giro.
Come tutte le cose poi sottolineo che la macchina non farà quasi mai la differenza da sola, ma che deve essere accompagnata da uno che la DEVE conoscere bene per sfruttarne le piene potenzialità.
Ho visto un test di un professionista (che usa anche altri sistemi) dopo un paio di giorni di studio ed i risultati sono notevoli. Ho visto altri test di improvvisati e forse non fanno invece una bella pubblicità.
Per il resto non ho mai avuto dubbi che in merito alla qualità di immagine vi fossero notevoli margini di miglioramento rispetto alla ottima base che è sempre presente nei modelli del brand.
Confermo quanto scritto in topic precedenti, ossia che per completare l'opera appare chiaro che il 55-300 ma sopratutto il 300* ed il 150-450 (+ moltiplicatore) hanno bisogno di altri compagni per tasche piene e meno piene, per invogliare anche chi ha altri brand e per sfruttare appieno la propria caratteristica più rilevante.
Ma per la riserva degli indiani pentaxiani è sicuramente una macchina diversa dalle altre per l'unico motivo per cui aveva ragione di esistere.
L'afc.
Dal momento che io invece non ho mai avuto motivo di lamentarmi in tal senso, come sempre detto non ho motivo particolare per comprarla e guardo ad altre cose di casa che sono a me più congenievoli.
A ciascuno la propria scimmia. MrGreen

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 16:50

Io qualche mese fa dissi che se un giorno pensassi di comprarla lo farei soltanto per uno sfizio e non per una necessità. Per questo poco fa ho scritto che l'unico motivo che ritengo valido è l'ingrandimento del suo mirino ottico. Per i resto non riesco a distinguere tra le mie foto quali sono quelle scattate con la K-5 del 2011 da quelle fatte con la k-1.
Riguardo agli alti ISO nelle mie foto eccezionalmente scatto a 1600 ISO e quasi mai oltre.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 16:57

Per i resto non riesco a distinguere tra le mie foto quali sono quelle scattate con la K-5 del 2011 da quelle fatte con la k-1.

Non so se riuscirei a distinguerle, però i margini di lavorazione sono sicuramente diversi.
Nel mio piccolo la differenza dei file della k30 e della k70 durante la lavorazione li noto.

Riguardo agli alti ISO nelle mie foto eccezionalmente scatto a 1600 ISO e quasi mai oltre.


E questo spinge anche a mutare il proprio modo di operare perchè se so che posso alzare gli iso di uno stop senza particolari problemi mi da qualche strumento in più che posso utilizzare.
Per esempio quando impostavo TAV con la k30 mettevo il range 100-3200 sapendo che già ero oltre il limite in varie situazioni. Adesso quel limite e 100-6400 e sono anche più tranquillo.
Se questa camera regge bene sino a 6400-12.800, in generi dinamici in cui la velocità deve essere elevata, vale molti risultati più utili da portare a casa rispetto a quelli statici.
Dipende dai compromessi di ciascuno di noi.

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 17:07

Non so se riuscirei a distinguerle, però i margini di lavorazione sono sicuramente diversi. Nel mio piccolo la differenza dei file della k30 e della k70 durante la lavorazione li noto.
E questo spinge anche a mutare il proprio modo di operare perchè se è so che posso alzare gli iso di uno stop senza particolari problemi mi da qualche strumento in più che posso utilizzare.
Per esempio quando impostavo TAV con la k30 mettevo il range 100-3200 sapendo che già ero oltre il limite in varie situazioni. Adesso quel limite e 100-6400 e sono anche più tranquillo.
Se questa camera regge bene sino a 6400-12.800 in generi dinamici vale molto più risultati utili da portare a casa.
Dipende dai compromessi di ciascuno di noi.

Sono d'accorto con te Mirko, ogni modello è portatore di innovazione e la profonda conoscenza dei nuovi punti di forza permette di sfruttare al meglio la macchina.
Al momento la K-3 III costa veramente tanto ma sono fiducioso che tra 2 anni (regola di mercato) il prezzo scenderà a livelli accettabili.
Il fatto che Pentax abbia innovato al fine di migliorare la qualità fotografica permetterà a molti, secondo me, di non migrare verso altri brand/modelli con conseguente risparmio sulle ottiche perchè si sa che una migrazione impatta, a livello di costo, molto sulle ottiche.

avatarsenior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 17:47

Al momento la K-3 III costa veramente tanto ma sono fiducioso che tra 2 anni (regola di mercato) il prezzo scenderà a livelli accettabili.

Questo è un'altro argomento che può essere scivoloso.
Intanto non sarei sicuro che scenda di troppo.
In casa prendi ad esempio la K1 II e guarda i prezzi che ancora ha sul nuovo.
Rispetto all'uscita non è poi scesa molto.
I ricambi di modelli in casa, a differenza di altri brand, sono sempre stati centellinati, per cui senza una nuova top dubito che scenda di oltre 200 euro tra un paio di anni tranne eventuali promo occasionali.
Poi magari sbaglio tutto e sarò felice per chi lo comprerà.
L'altra cosa è che in effetti 2000 pippoli sono abbastanza, sopratutto per un brand che ha sempre mantenuto una politica di prezzi contenuta rispetto alla qualità che offriva. Già la kp all'uscita venne bollata come eretica lato prezzo e ne ha riportato molte ferite. In molti (me compreso) hanno fatto sempre affidamento di trovare prestazioni in corpi che a parità di prezzi erano dei piccoli capolavori e non siamo abituati a certi livello di prezzo.
Anche quasi tutte le ultime ottiche uscite (DFA 50, 85, DA11-18) di un certo pregio e qualità sono abbastanza costose, seppur a dire il vero in linea con la concorrenza. Ma non ho notato particolari scese di prezzo.
L'unica è stata la k1 perchè vi era il paragone con i prezzi degli altri FF ed era comunque molto competitiva.
Qui viceversa pare che seppur vi sia qualità l'offerta fuori non manchi ed anche a prezzi più competitivi (ma anche su questo si potrebbe discutere).
E' indubbio che con i numeri di Pentax, attualmente, certi prodotti sarà probabile che costino pari o più di altri, per poter sopravvivere.
Questo non impedisce però di vedere altri esempi di casa che invece hanno calmierato i prezzi come i nuovi FA limited HD per esempio. I prezzi sul nuovo dei vecchi FA erano molto più elevati ed anarchici. Gli HD pare siano invece quasi a prezzi fissi pari o più bassi dei precedenti modelli (tranne qualche eccezione incomprensibile).
Vedremo.
Deve uscire a breve il nuovo 16-50 che dubito sarà economico, posso sperare che sia almeno in linea con quello attuale che sono sempre 1100-1200 pippoli circa, il nuovo limited DFA 21 e vedremo che politica sarà adottata, per il resto al momento non sappiamo quasi nulla (intendo sostituta k70, nuove ottiche, sostituta k1, MF, ML chissà...)
Vedremo.


PS: c'è un'offerta prime su amazon per il vecchio 16-50 a 677 euro!
https://www.amazon.it/dp/B000NO5QV6/ref=asc_df_B000NO5QV61624439400000

avatarjunior
inviato il 23 Giugno 2021 ore 19:12


PS: c'è un'offerta prime su amazon per il vecchio 16-50 a 677 euro!
https://www.amazon.it/dp/B000NO5QV6/ref=asc_df_B000NO5QV61624439400000

Proprio per il fatto che molti fotografi stanno migrando verso il mondo mirrorless, in questo momento, trovo tanto usato Pentax ed il 16-50mm lo si trova circa a €250. Ovviamente é pur sempre un rischio acquistare uno zoom usato data la probabilità di trovare un disallineamento del gruppo ottico e/o front/Bach focus, difficile da regolare in camera rispetto ad un fisso.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 211000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me