RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Lenti per paesaggistica


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Lenti per paesaggistica





avatarjunior
inviato il 09 Giugno 2021 ore 20:08

Buonasera.
Stavo, con il ritorno del bel tempo e delle gite nel finesettimana, e avendo una entry level Fuji mi stavo guardando un po' intorno e a livello di ottiche per il genere fotografico che mi piacerebbe fare di più, ovvero quello paesaggista, assieme anche ad un po' di street/fotografia di borghi/città.
Penso che quelle più adatte possano essere:

Fujifilm 10-24: abbastanza caro, oserei dire un po' troppo, ma vedendo i samples e confrontandoli con altre lenti f/4 di questo tipo non ne esce male, anzi, a parte il Pana 16-35 che sembra davvero ottimo, ma che costa molto di più, sembra che il Fuji abbia una resa migliore del Nikon 14-30. Interessante il nuovo Olympus 8-25, che dai samples risulta molto molto buono. Le ottiche f/2.8 per via dei costi e pesi maggiori non le cosidero.

Fujifilm 70-300 o 55-200: il primo più versatile verso l'alto, visto che potrebbe essere utilizzato anche per qualche animale durante delle escursioni in montagna, otticamente migliore, soprattutto sopra i 135/150mm e WR. Il secondo più versatile verso il basso, più economico e più luminoso. Il primo risulterebbe un'ottima alternativa ad un 100-400 FF (a dire il vero solo il Sigma, visti i costi di quelli Sony e Canon), mentre il secondo competerebbe con i vari 70-300, che vedono comunque opzioni abbastanza costose in casa Sony e Pana. Davvero interessante anche il 40-150 Olympus f/2.8 che fa storia a se in termini di versatilità.

Fujifilm 35mm: sono sul vago qui perché attendo il 33 f/1.4 e nel frattempo sarei indirizzato verso il 35 f/2. Concorrenti in casa FF interessanti ci sarebbero il Nikon ed il Pana, che sono costosi, ma molto buoni. Va detto che un eventuale 33 f/1.4 Fuji potrebbe costare più di entrambe le lenti citate. I cinquantini Sony e Canon non mi convincono del tutto.

Infine potrebbe essere utile una lente per i paesaggi in notturna con via lattea, ma questo penso che in tutti i casi sia il terreno di Samyang. Non cito i senz'altro migliori Nikon e Sony 20 f/1.8, perchè al momento spendere sui 1000€ per quel genere non rientra nelle mie necessità.

Paesaggisti di Juza, cosa usate, cosa vorreste comprare e cosa consigliate?
Per ora ho tenuto aperto il discorso anche lato M4/3 e FF, perché avendo solo una entry level il cambio corredo non sfocerebbe in un bagno di sangue.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 0:15

Io da paesaggista del weekend non ho mai guardato un samples di una lente.
Sono dell'idea che una buona lente vada più che bene per paesaggio, semmai caratteristiche come tropicalizzazione, dimensioni, peso, diametro filtri e ovviamente il range di focale credo abbiano la priorità e facciano la differenza.

In generale, un grandangolo, un tele e nel caso di situazioni dove il cambio obiettivi è complicato uno zoom (dal range 24-120 o simili su ff) e mi sento a posto.

Ecco, se proprio devo spendere dei soldi lo faccio in un bel treppiede.

avatarsupporter
inviato il 10 Giugno 2021 ore 2:17

Io punterei dritto al 16-80.

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 7:35

Questione samples. Purtroppo quando vado a spendere una cifra importante come quella per il 10-24 voglio essere abbastanza sicuro riguardo la sua qualità.
Il 16-80 è molto molto versatile e come giustamente dite è una lente tuttofare che con un 5x effettivamente può fare corredo da sola.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 8:27

Anche in questo genere fotografico ci sono interpretazioni molto personali su che materiale usare e che priorità avere.

Quando dici
Le ottiche f/2.8 per via dei costi e pesi maggiori non le cosidero.
...però considera tutto: ho appena acquistato il 8-16 a 1030 euro col supporto del casback Fuji(500€) abbinato ad un buon prezzo di vendita. Quindi come prezzo siamo sui livelli del 10-24 WR.
Come peso no, e oltre al peso la differenza sta anche nel fatto che l'8-16 è anche un altro tipo di lente (nel bene e nel male).

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 9:31

Dipende tutto da come fotografi. Io la vedo cosi:
-GRANDANGOLI
-fai escursioni e fai anche foto : 10-24
-esci appositamente per fotografare: 8-16

-TELEOBIETTIVI
-ti interessa solo il paesaggio: 55-200
-ti interessa fotografare anche animali, pennuti, insetti, astrofotografia semplice : 70-300

Io personalmente per quello che mi piace fare ho scelto la coppia 10-24 WR e 70-300.

Con il cashback che c'è ora sull'8-16 non avrebbe molto senso prendere il 10-24 WR quindi il consiglio che ti do è.. Se vuoi prendere il 10-24 pigliati la vecchia versione usata che si trova sui 500 euro.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 9:40

A fine giugno/inizio luglio andrò in alta Val Gardena e mi porterò in quota il 8-16... e credo anche il cavalletto MrGreen ..anche se rischio perchè sarò con non fotografi che potrebbero mal tollerare le lentezze di un fotografo ... ma provo... mal che vada mi farò qualche giro da solo.

Ormai che col cashback mi son fatto tentare sono obbligato a provarlo sul campo ;-)

Concordo del tutto con Mirk.o a oggi hanno senso (per un discorso qualità/prezzo) o il 10-24 non WR o l'8-16 con cashback.

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 11:37

Il 10-24 lo trovo più versatile per i miei gusti. La qualità non sarà quella dell'8-16, ma mi pare comunque molto molto buono.
Purtroppo soffre di una reputazione non eccellente, però vedendo delle immagini da 10 a 20 e chiuso di un paio di stop mi sembra davvero ottimo.

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 11:55

8-16 per me è molto difficile da usare in montagna, troppo grandangolo, finisci con l'avere mezza foto di cielo con le montagne perse nello sfondo. Se riguardo le foto fatte in montagna ne ho fatte pochissime sotto i 16mm (su aps-c)
Per me molto meglio il 16-80 o giù di lì

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 14:27

L'8-16 è sicuramente impegnativo da usare tra 8 e 12mm ...oltre si può secondo me usare più spesso. Ma sempre considerando che difficilmente la sua escursione escursione focale sia da considerarsi "tutto fare". E' sicuramente specialistico come zoom e se lo si prende si deve essere consapevoli che ci si porta in giro i suoi 8 etti per usarlo solo in certe situazioni, non per usarlo sempre. Ma quelle poche volte che puoi usarlo... dal mio punto di vista ripaga.

Ci sono diversi approcci alla fotografia, tutti legittimi. Io son disposto anche a soffrire un pò pur di far qualcosa che mi da soddisfazione. Detto questo... beh ovviamente un 16-80 permette di fare davvero tante cose con minimo sforzo (non cambi lenti, hai focali utili e facilmente utilizzabili spesso...). Soprattutto se non piacciono i wide sotto i 16 mm.

L'ho già detto, a suo tempo io scartai l'idea dell'8-16. Ma a 1000 euro ho deciso di provarlo e dargli (ma soprattutto darmi) un pò di mesi di possibilità. Poi capirò se fa per me o no. Intanto so già che farà parte della mia zavorra fissa quando farò trekking in quota questa estate Cool

Anche perchè, e questo è un problema squisitamente mio, con questa pandemia ho dovuto smettere di far nuoto e da 83 kg ho superato i 90 Eeeek!!! Se proprio voglio calarmi il peso da portarmi in giro sarebbe per me molto meglio perder qualche chilo piuttosto che non portarmi fotocamera e qualche ottica con me in giro per posti bellissimi.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 14:33

...e comunque mi interessa questa discussione.
Infatti in questi giorni sto proprio pensando a cosa portarmi su in montagna.
Sicuro e non si discute il 8-16. Non credo lo lascerò mai a casa.
Poi pensavo al 35 f1.4 e al 50-140.
Ah e non posso non prendermi il Laowa 60 macro, c'è una natura così bella che anche nel dettaglio mi incanta e non solo nei paesaggi.

E ovviamente il treppiede.

Per il resto... gamba, fiato e passo lento e corto MrGreen

Vorrei provare anche a fare un paio di notti in quota, dormendo in rifugio. Vedremo.

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 14:45

io faccio uscite pensate per fare fotografia e il mio corredo comprende un Samyang 18mm f2.8 come grandangolo che va bene anche per le notturne, Tamron 28-75 f2.8 come lente tuttofare e Tamron 70-180 come teleobbiettivo.
Gli obbiettivi fuji in effetti sono un po' costosi ma non ne conosco la qualità. potresti prima provare a noleggiare qualche lente di cui sei curioso per provarla sul campo, così magarai riesci a farti anche qualche idea se rimanere in Fuji o passare ad altro.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2021 ore 17:16

Si provare è la prima cosa per valutare. L'unica cosa valida. Ma anche condividere le esperienze qui nel forum non è male per capire meglio tra le varie cose quali provare.

Riguardo agli obiettivi Fuji che sono un pò costosi... boh non so, non ne son così convinto. Prima di tutto devo dire che la serie XF è una serie di obiettivi costruiti davvero molto bene. Ci sono ottiche di produttori più famosi che non mi pare siano fatti altrettanto bene.
Poi... l'ultimo esempio di cui posso parlare(tra gli obiettivi Fuji a listino più cari) è il 8-16mm f2.8. Quasi 2000 euro quando fu presentato, poi si è assestato sui 1600/1700. Lo tenevo d'occhio... si può trovare allcune vollte in offerta su siti come global a circa 1200/1300 euro. Con i cashback che vengono proposti da Fuji l'ho appena acquistato a ad un prezzo finale di poco più di 1000 euro.

Questo succede anche con altri brand, con pazienza e attenzione si trovano delle buone possibilità e prezzi più bassi di quelli ufficiali di listino. Quindi tenerne conto quando si legge il listino ottiche Fuji.
Ho sfruttato dei cashback anche su altre ottiche Fuji.

avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2021 ore 14:29

Stavo un attimo guardando la lista degli obbiettivi.
Quanto cavolo mi attrae il 12-100 Zuiko Pro. Sarebbe ideale per paesaggistica. Non dico che fa corredo da sola, ma la trovo molto interessante.
Possessori ce ne sono?

avatarsenior
inviato il 13 Giugno 2021 ore 2:32

Si, ti serve anche una saldatrice per montarlo su Fuji

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 209000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me