RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Dolomiti, 4-5 giorni tra fine giugno e luglio.


  1. Forum
  2. »
  3. Viaggi, Natura, Escursioni ed Eventi
  4. » Dolomiti, 4-5 giorni tra fine giugno e luglio.





avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2021 ore 17:53

Salve a tutti,
tra fine giugno e luglio vorrei organizzare 4-5 giorni in solitaria sulle dolomiti.
Sono un fotografo paesaggista amatoriale, partirò da Catania e penso (salvo vs. diversi consigli) di volare su Venezia e da lì noleggiare un auto.
Essendo la mia prima volta sulle dolomiti ho chiaramente interesse a vedere gli spot e i posti più classici: tre cime di Lavaredo, Lago Sorapis, lago di Misurina, Passo Giau, lago di breies, Lagazuoi, cinque torri, Lago Limides, pale di San Martino, Seceda, Val di Funes, lago di carezza.
Chiaramente non posso fare tutto, dovrò fare una cernita.
Albe, tramonti, lattea (se possibile senza eccessive difficoltà).
Cosa butto giù dalla torre? :D
Anticipo: se possibile vorrei evitare la tenda e pernottare o nei rifugi oppure in qualche b&B in prossimità dei posti da visitare.
Ho una serie di dubbi che magari chi è del posto può aiutarmi a risolvere:
1. Tre cime di Lavaredo: è ipotizzabile fare il tramonto al Rifugio Locatelli e aspettare lì per la via lattea..e poi scendere per prendere l'auto al Rifugio Auronzo? Credo che il locatelli sia già pieno. Quanto dista il locatelli dal Rifugio Auronzo secondo il percorso circolare? è fattibile solo con torcia?
2. Lago di breies: per evitare la calca, consigliate di andare in auto al tramonto ed eventualmente rimanere lì per la lattea per poi rientrare in auto?
3. Lagazuoi: ho letto che la funivia chiude alle 17. Se si volesse fare li il tramonto, vi è modo di scendere dopo senza funivia? se si che caratteristiche ha il percorso? è fattibile al buio?
4. Cinque Torri: stesso dubbio del Lagazuoi.
Partiamo da qui..intantoSorriso
grazie a chi vorrà darmi una mano

avatarjunior
inviato il 17 Maggio 2021 ore 21:53

Allora tento io:

1. Sì è fattibile, il dislivello non è eccessivo, il sentiero messo bene, calcola 1ora e mezza.
2. Durante la notte naturalmente non ci sono i turisti ma di solito qualche fotografo.
3. Per scendere dal Lagazuoi la notte attraverso la galleria ci vuole esperienza, non è facilissimo.
4. Più facile del Lagazuoi

Se hai ulteriori domande, chiedi pure.

avatarsenior
inviato il 17 Maggio 2021 ore 23:25

sono posti fantastici che frequento da 30 anni ... conosco bene la conca ampezzana e la val Boite ... Tutti i siti che hai citato sono strepitosi... molto inflazionati fotograficamente. Però il periodo (fine giugno) potrà agevolarti e non dovresti trovare affollamenti.

Personalmente tendo, pur rimanendo in quelle zone, a cercare luoghi alternativi o cmq un po' fuori dai soliti percorsi ... le sorprese non mi sono mai mancate. Quindi ... tutti gli itinerari che hai citato vanno benissimo. Io te ne propongo alcuni facili e comodi ma un po' nascosti alla vista.

1) Forcella Grande, con vista sul circo del Sorapiss dalla parte meno nota ... si sale da San Vito di Cadore. Belle panoramiche sull'Antelao, Torre dei Sabbioni e Marmarole occidentali. (si può dormire al rifugio San Marco)

2) Forcella Popena ... sulla strada da Cortina a Misurina appena dopo il nuovo ponte, piazzuola di parcheggio a sinistra. Vista sul Cristallino di Misurina... altrimenti nn visibile se nn si sale alla forcella. Ruderi di un vecchio rifugio distrutto da incendio negli anni della 1^ guerra mondiale.

3) Laghi di Fosses ... al grande tornante appena fuori da Cortina verso Dobbiaco. Si sale (con bus navetta) alla malga Ra Stua. Poi a piedi per la Val Salata. Diversi cartelli indicano il sentiero in quota. Molti rifugi come punti di appoggio (Rif. Biella, Rif. Sennes, Rif. Fodara Vedla).

4) Cadini di Misurina. Si sale con seggiovia al Rif. Col de Varda ... poi per ampio sentiero verso il Rif. Citta di Carpi ... spettacolare vista sui Cadini ...

Poi ce ne sono altre centinaia...

avatarjunior
inviato il 18 Maggio 2021 ore 8:21

1. Il sentiero dal Locatelli all'Auronzo è un'autostrada, di solito non si è mai del tutto soli anche in piena notte.
3. Di notte ti consiglio di scendere per la pista da sci, in meno di un'ora sei giù. Se hai dubbi ti consiglio di farla anche salendo, così al ritorno non avrai problemi/dubbi di orientamento.
4. Questo è in assoluto quello più tranquillo, calcola che puoi salire al rif. Cinque Torri in auto e da lì in 20min raggiungi gli spot per le foto.

avatarsenior
inviato il 18 Maggio 2021 ore 8:46

Sarò in zona nel periodo pure io (28-1) con un amico per la sua prima volta in Dolomiti, quindi è facile che ci vedremo.
1. Se non vai nel weekend, dubito sia full booked. Per il sentiero, se vai per la forcella, come detto, è un'autostrada americana a 6 corsie per senso di marcia.
2. Comunque scegli non sarai solo. Tendenzialmente ci sarà meno gente all'alba, se ti può interessare. La notte dovrebbe essere tranquillo. Sentiero attorno al lago facile, ma lo scorso anno era vietato andare sul pontile se non per il noleggio delle barche.
3. La notte non è mai facile, soprattutto in quel sentiero, e a maggior ragione se non lo hai mai fatto.
4. Confermo, si sale a 2000 in auto, se trovi da parcheggiare: non nel recinto del 5 torri che è, giustamente, privato.

Hai visto che in quel periodo la luna sarà bella grossa (oltre il 50%, calante) e che sorgerà abbastanza presto?
Visto che vuoi fare le stellate, valuta bene, potrebbe essere più saggio spostare di una settimana, dato anche il tempo limitato del buio astronomico.

Di contro alle 5 torri avrai la fioritura dei botton d'oro gialli, che sono uno spettacolo.

Ah, lo scorso anno ho preso due giorni di grandine e pioggia in questo periodo, giusto per prepararti...

avatarsenior
inviato il 18 Maggio 2021 ore 13:41

io eviterei il lago di Braies e farei una puntata all'alpe di siusi.

avatarsenior
inviato il 18 Maggio 2021 ore 14:12

5) Rif. Città di Fiume facilmente raggiungibile dal passo Staulanza (1/2 ora a piedi). Vista sulla parete nord del Pelmo.
Nelle vicinanze Beco de Mezodì / Rocchette / Forcella Ambrizola / Croda da Lago /

avatarjunior
inviato il 18 Maggio 2021 ore 21:57

io concordo con Schyter ed i suoi consigli, almeno eviti di fare foto già viste mille volte. Val Popena tanta roba...
aggiungo qualcosa, sempre facile.
Rifugio Tissi o Vazzoler - Civetta
Col di Pra - Agner
Val Canali/rif pradidali - cima Canali/altipiano pale
Se invece scegli zona Cortina consiglio il monte Pore, dal giau 2 ore scarse.
Ciao

avatarsenior
inviato il 18 Maggio 2021 ore 23:04

6) Gola di Fanes; cascata Alta di Fanes e la splendida forra con il Ponte Alto sospeso ad 80mt sul torrente. Lo splendido sentiero che porta alla Ucia de Gran Fanes. (a poca distanza dal Rif. Fanes e Rif. Lavarella)

avatarsenior
inviato il 19 Maggio 2021 ore 4:31

Se non sei esperto eviterei di scendere dal Lagazuoi a piedi. Ti consiglio di fare una puntata a Passo Giau e farti un giro fino al Lago delle Baste salendo dalla forcella del col Piombin prima e poi da forcella Giau. La discesa in notturna non è la cosa più semplice del mondo (il sentiero è tenuto un'pò a cazzen) ma sempre più agevole di quella dal Lagazuoi.
Puoi fare anche un salto a Passo Rolle: Baita Sagantini, Laghi del Colbricon (alba) e cima del Cristo pensante.

avatarjunior
inviato il 19 Maggio 2021 ore 21:13

A passo Giau ci sono 2m di neve adesso, attrezzati in modo adeguato, è facile trovare nottate gelide. SE vuoi farti un idea del luogo com'è sti giorni, lunedì ci passa il Giro d' Italia.
Le Pale di San Martino sono lontane dal resto del giro ( Cortina e dintorni)

avatarsenior
inviato il 19 Maggio 2021 ore 21:18

2 mt di neve adesso? Veramente? Eeeek!!!

avatarjunior
inviato il 19 Maggio 2021 ore 21:22

Ci sono stato 8 gg fa, in cima ci sono muri di neve a lato strada, forse nei prati sarà metà, comunque oggi i monti era bianchi fino a 1800 m

avatarsenior
inviato il 19 Maggio 2021 ore 21:33

Urca. Pensavo di salire tra un paio di settimane e trovare pulito...

avatarjunior
inviato il 19 Maggio 2021 ore 21:33








Queste sono di 8 gg fa

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 209000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me