RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Sony 50 1.2 GM - tutti i dettagli sulla sua progettazione e costruzione


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Sony 50 1.2 GM - tutti i dettagli sulla sua progettazione e costruzione





avatarsupporter
inviato il 03 Maggio 2021 ore 10:32

Vi segnalo, da sito ufficiale Sony, una meravigliosa intervista con gli ingegneri sviluppatori del nuovissimo Sony 50 1.2 GM.





Contiene una miriade di informazioni utili a una pluralità di discussioni, dal tipo di motori utilizzati per l'AF, all'abbandono dello schema Gauss, al contenimento dei pesi e al pensiero ai videomakers e non solo!

L'ho trovato un bellissimo articolo di cultura fotografica che sarebbe bello veder pubblicato ad ogni nuova uscita!


VI segnalo i punti che mi hanno colpito di più (riporto le risposte degli ingegneri):

1) combinare compattezza e apertura diaframma Se avessimo semplicemente dato priorità all'apertura del diaframma e l'obiettivo fosse risultato troppo grande e pesante, avremmo perso compattezza e leggerezza, che è il vantaggio principale del sistema ad attacco E ;

2) contenere le dimensioni dell'elemento anteriore Una sfida è stata quella mantenere quanto più possibile ridotte le dimensioni del vetro anteriore attraverso l'adozione di più lenti XA (Extreme Aspherical), una tecnologia esclusiva di Sony. Ciò ha evitato di dover aumentare le dimensioni della lente anteriore e ci ha permesso di compensare le aberrazioni che si verificano negli obiettivi che ne presentano una di diametro maggiore. Per eliminare le aberrazioni, è stato adottato un sistema di messa a fuoco di tipo flottante indipendente (con due gruppi di messa a fuoco) in grado di compensare in modo ottimale le aberrazioni nell'intero range di messa a fuoco ;

3) motori utilizzati L'unità di messa a fuoco adotta il motore lineare XD (Extreme Dynamic) di Sony, che offre una combinazione di alta potenza e silenziosità;

4) abbandono dello schema Gauss: " storicamente, le lenti da 50 mm hanno sempre utilizzato uno schema Gauss. Lo schema Gauss ha gruppi di elementi distribuiti simmetricamente su entrambi i lati, in modo che le aberrazioni da ciascun lato dell'apertura si annullino reciprocamente. È particolarmente adatto all'angolo di visione di un 50 mm; per questo in passato nella maggior parte delle lenti da 50 mm è stata utilizzata questa disposizione ".





Tuttavia, questa struttura simmetrica di per sé compensa solo la distorsione e la curvatura delle aberrazioni di campo, ma non compensa efficacemente l'aberrazione sferica o la luce parassita sagittale. Questa scelta di progettazione ottica non ci avrebbe consentito di ottenere le prestazioni di compensazione a cui puntavamo .
Come gli utenti più esperti sanno, non è possibile ottenere un'elevata risoluzione sull'intero fotogramma senza una sufficiente compensazione dell'aberrazione. Le sorgenti di luce puntiforme come le stelle dovrebbero essere messe a fuoco nei punti in cui appaiono nell'immagine, ma le aberrazioni non sufficientemente compensate possono farle apparire come uccelli che sbattono le ali o produrre aloni. Per evitare ciò, l'utente può ridurre l'apertura; ma questo ovviamente annulla l'utilità di un obiettivo ad ampia apertura.
Il nostro proposito era, invece, quello di avere un livello di prestazioni ottiche in cui fosse possibile scattare con profitto anche alla massima apertura. A tale scopo, la nostra disposizione ottica "rompe" parzialmente il design simmetrico e, nello stesso tempo, sopprime completamente le aberrazioni.
Per correggere l'aberrazione sferica e la luce parassita sagittale, le lenti di tipo simmetrico tendono ad avere grandi elementi frontali e sono composte da molti elementi.
La nostra nuova struttura ottica utilizza solo tre obiettivi XA, evita di allargare il diametro dell'elemento frontale e mantiene il numero di elementi dell'obiettivo al minimo, ottenendo dimensioni compatte.






5) bokeh : durante la fabbricazione, la spaziatura degli elementi è stata regolata lente per lente per un controllo preciso dell'aberrazione sferica e un complesso bilanciamento tra bokeh di primo piano e di sfondo, per realizzare uno splendido effetto neutro.
La gestione della precisione superficiale fino a livelli inferiori al micron elimina anche l'effetto striping o "a cipolla" all'interno del bokeh






Il bokeh delicato è dovuto anche all'apertura circolare a 11 lamelle. L'unità di apertura è stata recentemente sviluppata per mantenere una forma quasi circolare anche a due stop dalla completa apertura .





6) Autofocus ad alta velocità e precisione, anche a F1.2 La sfida più grande nell'ottenere un autofocus ad alte prestazioni è stata raggiungere una precisione di messa a fuoco elevata, necessaria per profondità di campo ridotte. Questo obiettivo usa quattro motori lineari XD ad azionamento diretto, con due motori assegnati a ciascuno dei due gruppi. Abbiamo deciso di usare motori piccoli ma potenti in grado di attivare i gruppi di messa a fuoco in modo lineare, adottando motori lineari XD ad alta velocità, con rumorosità e vibrazioni ridotte





L'obiettivo incorpora varie tecnologie per ottenere prestazioni di autofocus ad alta velocità ed estremamente precise anche con la profondità di campo ridotta propria di un f1.2. Quattro sono le caratteristiche più importanti della lente: la messa a fuoco di tipo flottante; i motori lineari XD; i quattro sensori di posizione della messa a fuoco; l'equilibrio ottimizzato dei centri di gravità dei due gruppi di lenti.

7) dedicato alle macchine e alle videocamere del futuro: Ovviamente, questo obiettivo è ideale per l'uso con la nuova ?1, annunciata a gennaio 2021, per riprese continue a 30 fps, riprese video ad alta risoluzione 8K e 4K 120p. Ma abbiamo anche cercato di anticipare le tendenze future. Il nostro fine è perseguire progetti che offrano le massime prestazioni non solo nel presente ma anche in futuro.



-------------------

Quel che ho riportato è un sunto, vi consiglio di leggerla tutta è davvero un articolo di estremo interesse!

Fonte:
www.sony.it/electronics/interview-sel50f12gm

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 11:14

Letto anche io, ottimo lavoro davvero.

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 11:28

Nella mia profonda ignoranza ora so qualcosa in più sui comportamenti di alcune lenti, molto interessante.

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 11:36

Sony sempre più lanciata. Innovazione ottica, altissime prestazioni, contenimento di dimensioni e peso, prezzo onesto... che altro?

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 11:48

Asferici... precisione superficiale fino a livelli inferiori al micron elimina anche l'effetto striping o "a cipolla" all'interno del bokeh


Interessante, questa la spiegazione del perchè alcuni asferici presentano l'effetto a cipolla e altri no. Questione di 'finezza' di lavorazione per ottenere il profilo asferico.

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 12:04

Grazie per la segnalazione e il riassunto tradotto!

avatarjunior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 12:25

Se rifanno a breve 85 GM facendolo 1.2 un 100/105 1.4 e rifanno i 24-70 e 70-200 con i nuovi standard, direi che il gap già incolmabile diventa un oceano incolmabile dalle altre case.

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 12:33

Sperando che almeno questa discussione, non finisca in vacca come la mia, del tipo chi fa le lenti Sony, mi fa estremamente piacere leggere da parte di Sony, la parola compattezza…
Ho da poco preso 85 gm, e non riesco a farmelo piacere per il suo peso e volume… in più ci si mette anche la questione af, dove a causa del peso delle lenti e motori af non di ultima generazione, rende la lente rumorosa, e poco veloce in alcune situazioni… so che per molti sono un ritrattista, ma spesso faccio anche qualche foto sportiva… e dato che è iniziata la stagione ciclistica, non mi dispiacerebbe avere una lente veloce.
Ieri infatti ho dovuto usare 85 sulla a9 per non avere problemi o averne meno…
Per molti è una pazzia fare foto sportive con un fisso, per me è la normalità, anche perché la richiesta è foto dove si vede più il ciclista che la bici è l'unica difficoltà è riuscire a fare tutti anche quando sono più di uno vicini, sopratutto farle a f2…
Ora il mio pensiero è tolgo 85 e prendo il 50, o tengo tutti e due??
Tanto so già che se prendessi il 50, 85 rimarrebbe nello zaino a prendere polvereTriste

avatarjunior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 12:39

Dipende se come lunghezza ti può bastare il 50 ti posso dire che è un missile... L'85 l'hai detto tu è lento per essere un Sony, ma sono convinto ne sforneranno un 1.2 o al massimo un 1.4 rivisitato, nei prossimi tempi.

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 13:03

E' bello vedere che sony dopo aver innovato sui corpi ed essere stata pioniera nelle ML, adesso adotta la stessa filosofia sulle lenti, prestazioni e compattezza.

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 13:17

Vabbè zeppo, a parte che si parla del sony, in ogni caso secondo me sony dopo aver innovato con i corpi adesso sta facendo benissimo anche sul versante delle lenti.

Qui la notizia è che sony adesso sta garantendo un sistema proprietario che non ha nulla da invidiare a nessuno, e implementerà tutte le focali con tanta qualità.

Senza contare l'apertura a lenti di terze parti che sinceramente è una cosa di cui in canon sento la mancanza.

avatarsupporter
inviato il 03 Maggio 2021 ore 13:18

EDIT: Ho cancellato e postato nel topic di Taipan... ;-)

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 13:26

Graxzie Axl come sempre diffondi sapere, e brava a Sony per il gran lavoro. Sta praticamente sfondando su tutti i fronti, questo 50 1.2 e' semplicemente strotosferico per caratteristiche, quasi rivoluzionario.
Sulla qualita' a tutta apertura si sa qualcosa?

avatarsenior
inviato il 03 Maggio 2021 ore 13:45

È Comunque ottimo, ma difficile dirlo, dato che qualche YouTuber che l'ha paragonato, dice che meglio dei concorrenti, altri che peggio… ovviamente sia peggio che meglio è un nulla meglio o un nulla peggio…
Il punto di forza ed ovviamente per me, rimane la compattezza, anche se avrei preferito una lente in stile 35, cioè 1.4 e più piccola… ma ormai se non fai quello che fanno i tuoi competitors rischi di sembrare inferiore e quindi hanno dovuto farlo “per forza”

avatarsupporter
inviato il 03 Maggio 2021 ore 14:41

Io l'ho già detto in un altro topic, sicuramente all'aumentare delle risoluzioni questo 50 1.2 rimarrà dietro al Canon ed al Nikon, ma di poco, ma manifesta una nuova filosofia produttiva che finalmente da dignità al contenimento dei pesi, sinceramente se il 24-70 GM pesasse come il 28-75 Tamron lo comprerei ed accetterei volentieri il fatto che non è il migliore della sua categoria, proprio perché ho preso il Tamron (più scarso del GM) solo per contenere i pesi.
Trovo strano chi è convinto che questa possa essere la lente migliore della categoria, non potrà esserlo perché quando l'hanno progettato hanno dato priorità all'equilibrio tra le caratteristiche rispetto alla nitidezza assoluta, il Canon potrà essere più nitido ma non migliore in assoluto.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 208000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




08 Maggio 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me