RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Leica Q o Q2, quale scegliere oggi (usate)?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Leica Q o Q2, quale scegliere oggi (usate)?





avatarjunior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 18:01

Ciao a tutti, una premessa: spero che questo post non scateni la solita guerra ideologica Leica si, Leica no... e spero che possa aiutarmi nella scelta chi ha esperienza diretta delle due macchine, magari perchè le ha possedute entrambe.
Il confronto lo faccio nel campo dell'usato, che oggi si traduce in una differenza, grossomodo, di 1500€ tra le due (più o meno 2500 vs 4000). Nel mio caso non sarebbe l'unico corpo, ma prevedo che diventi il principale, affiancato da una Df che userò prevalentemente con gli zoom quando sentirò la necessita' di un medio tele.
Conosco le differenze nelle specifiche ma ovviamente sono dati su carta, e per questo sarei grato di avere un parere da chi magari ha fatto un upgrade nel corso del tempo. La differenza di 1500 vale la spesa? Anche pensando a una possibile rivendita tra qualche anno (se la scimmia della serie M dovesse urlare pesantemente) quando probabilmente la Q non avrebbe quasi mercato (o comunque quella differenza di 1500 si sarà allargata ulteriormente).
Grazie a chi potrà aiutarmi nella scelta

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 19:42

La Q2 ha maggiore risoluzione che è sicuramente utile per stampe molto grandi, ma il vantaggio maggiore lo da soprattutto nei crop dal momento che mantiene un'ottima definizione almeno fino a 50mm; per il resto c'è qualche miglioria all'EVF, AF, la nuova batteria, tropicalizzazione ecc. ma poca roba.

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 19:46

Ho la Q ma oggi come oggi punterei alla Q2 soprattutto per il crop in macchina che la rende più versatile con le focali fittizie.

avatarjunior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 19:50

Trattandosi cmq di spesa importante, la q2 ha migliorato parecchie cose, è tropicalizzata, miglior af e il doppio di risoluzione e potrebbe essere una scelta più vantaggiosa nel tempo

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 19:56

Se la userai prevalentemente a 28mm e non fai stampe enormi opterei per la Q, altrimenti...

avatarjunior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 20:04

Trattandosi cmq di spesa importante, la q2 ha migliorato parecchie cose, è tropicalizzata, miglior attore e il doppio di risoluzione e potrebbe essere una scelta più vantaggiosa nel tempo


Si, a parte tutte le altre considerazioni correttamente riportate, la cosa che mi spinge un po' più verso Q2 è un valore più alto che dovrebbe mantenersi nel tempo

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 20:11

Tutte e due tengono il valore allo stesso modo; non sceglierei basandomi su quest'aspetto.

avatarsenior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 22:41

Le ho avute entrambe, poi sostituite con Leica della serie M.
L'unica differenza di rilievo è il sensore più denso della Q2 e solo tu puoi sapere se questo costituisce un plus importante per la tua fotografia. Secondo me la Q fornisce un file più pulito, nel senso che è più lavorabile in post-produzione. Naturalmente il file più grande ti consente anche tagli dell'inquadratura rilevanti, ma anche questo può essere inutile per chi è abituato ad inquadrare la scena ripresa con attenzione ed è interessato solo ad usare il 28mm nella sua conformazione nativa. Le cornicette per le inquadrature equivalenti al 35, 50 e 75mm consentono di previsualizzare la scena in funzione di un taglio consapevole (che ovviamente comporta lo sfruttamento di un'area del sensore via via più ridotta). Scattando in raw con Lightroom visualizzi la foto già tagliata, ma puoi tornare con un clic all'originaria dimensione, mentre con Capture One non hai nessuna taccia del taglio che avevi scelto in ripresa e devi rifarlo con lo strumento taglierina.
Ho fatto un confronto con la Fuji X-Pro 3 e il 23mm (equivalente su FF ad un 35mm) e devo dire che la Q2 impostata su 35mm ha una nitidezza leggerissimamente superiore ai bordi. Col 35mm e col 50mm (equivalenti a 50 e 75mm), invece e sempre secondo me, la resa della Fuji è ben superiore a quella del Summilux 28mm sfruttato con crop in macchina equivalenti a 50 e 75mm. Del resto è noto che le ottiche Fuji, così come quelle della Leica CL, sono calcolate per dare una risolvenza maggiore, dovendo sopperire alla minore superficie del sensore APS-C. Alla fine, e sempre che piaccia il telemetro, la scelta di una M240 o M262 usate con un 28mm ed un 50mm usati potrebbe essere una soluzione più versatile e definitiva.

avatarjunior
inviato il 29 Aprile 2021 ore 22:46

'scelta di una M240 o M262 usate con un 28mm ed un 50mm usati potrebbe essere una soluzione più versatile e definitiva'

Sempre che piacciano il solo telemetro e la messa a fuoco manuale

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2021 ore 0:29

Gfirmani, nel citarmi hai omesso il virgolettato: "e sempre che piaccia il telemetro".
Ovviamente chi col telemetro fa fatica e non si trova con l'approccio manuale delle Leica M fa bene a rivolgersi alla Leica Q o Q2 oggetto del topic.

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2021 ore 1:17

Se il telemetro non piace c'è anche la SL.

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2021 ore 2:10

ti consiglio la Q2

tropicalizzata : e per una macchina a ottica fissa direi che è fondamentale . se entra la polvere a una reflex risolvi tu . se entra nella Q , Ricoh griii , Fuji x100 ecct la devi mandarla indietro e farla pulire ( e non succede solo una volta ).

batteria che ti fa avere 360 scatti almeno. alla maggior parte dei fotoamatori bastano e avanzano per una giornata. la Q ne ha 220 a dir tanto.

crop : qui devi cominciare a ragionare in modo diverso . prima stavi a filo e spesso ti perdevi qualcosa nel raddrizzare , qui fai un passo indietro e al 99% non perdi mai nulla. poi ti fa scattare a 35 mm con 30 mega e a 50 mm con 18 circa . fidati , dopo i primi momenti che cerchi dei difetti ( che non trovi ) sfrutti una enorme comodità'.

per ultimo è una macchina piu' moderna e nel digitale a differenza della pellicola si sente la differenza.

ps: cio' non toglie che se fai la stessa foto con la q e la q2 nessuno riconoscera' con quale hai scattato.

pps: hai parlato di scimmia della M . la avevo anche io . poi la ho provata per qualche ora e mi ha fatto capire che non è la mia macchina . costasse due lire anche anche ..ma con quella costa io non la comprerei alla cieca.

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2021 ore 8:06

pps: hai parlato di scimmia della M . la avevo anche io . poi la ho provata per qualche ora e mi ha fatto capire che non è la mia macchina . costasse due lire anche anche ..ma con quella costa io non la comprerei alla cieca.


Consiglio del tutto condivisibile! La M sarà anche esteticamente appetibile, ma non è per tutti. Per me è stato facile, avendone possedute diverse ai tempi della pellicola.

avatarjunior
inviato il 30 Aprile 2021 ore 10:36

Grazie! Le vostre considerazioni aiutano le mie riflessioni.

A vantaggio della Q vede essenzialmente due fattori, il risparmio di ca. 1500€ e, forse paradossalmente (?) la risoluzione. Credo che la possibilità di croppare non la sfrutterò tanto, amo il 28 mm tant'è che ho dato via la Fuji X100T che trovavo gradevole, anche se non eccellente, proprio perchè il 35 per me non è mai stato l'ideale, e poi mi piace comporre la scena pensando al risultato finale, anche se immagino che le cornicette aiutino e magari cambierò idea, ma al momento mi sembra così. I 47 MP, quindi, mi sembrano un vantaggio in un numero limitato di occasioni e uno svantaggio nella maggior parte dei casi per la lavorabilità e lo storage degli enormi files (e tralascio il presumibile più alto rumore ad altissimo ISO che non è un parametro mai stato di mio interesse).

A vantaggio della Q2 vedo due fattori oggettivi, la durata della batteria e la tropicalizzazione, soprattutto per le considerazioni sopra riportate sulla polvere del sensore, cosa per la quale sono abbastanza paranoico sulle SLR e ML che ho avuto. E l'altra considerazione che se volessi venderla tra 4-5 anni magari ci ricavo ancora 2000 €, mentre non credo riuscirei facilmente a vendere una Q che in quel momento avrà' più di 10 anni dal lancio...

Per quanto riguarda le M... Temo Sorriso che possa essere la soluzione finale, ma sinceramente mi frenano il costo e la mancanza di esperienza con questo tipo di corpi. Ho avuto e utilizzato Df, Z6 e D7/800 e per me non c'è storia (senza voler aprire le classiche guerre di “religione”): Df tutta la vita. Ecco, la frase con cui l'hanno lanciata “pure photography”, riassume l'essenza. E se mi porto alle estreme conseguenze si atterra nel mondo Leica M. Lo so e la cosa mi terrorizza SorrisoSorrisoSorriso

avatarsenior
inviato il 30 Aprile 2021 ore 11:41

Ti capisco Sebola.
Avevo due Df e un bel parco di ottiche Ai e l'ho godute per parecchi anni. Il passo successivo è stato quelle delle due Q e Q2, ma dopo un breve periodo, non entusiasmante, ho preferito tornare alle origini, quando avevo le M a pellicola.
Data la mia amicizia con un negoziante ho potuto provare nella mia vita moltissime macchine e posso dirti che tra tutte le Leica M sono quelle che più possono avvicinare l'approccio alla fotografia consentiti dalla Nikon Df. Cambia tuttavia l'esperienza d'uso dato che la visione col mirino galileiano equipaggiato con telemetro è cosa ben differente da quella col mirino reflex.
Una Leica Q è a sua volta più vicina alle mirrorless moderne.
Se su una Nikon Z7 o altri simili apparecchi ci monti un buon 28mm hai un approccio alla fotografia e immagini molto simili a quanto consente una Q2. Avresti qualcosa di diverso solo se scegliessi la Q2 Monochrom.
Ciao, Fabio

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 208000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.




06 Maggio 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me