RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Obiettivo per imparare


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Obiettivo per imparare





avatarjunior
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 20:18

Salve a tutti. Sono alle prime armi. Grazie a un paraluce e a un filtro polarizzatore basico mi sembra di aver toccato il cielo con un dito, ma il mio AF-P DX NIKKOR 18-55mm VR comincia a starmi stretto.

Vorrei comprare un "nuovo" obiettivo (usato e anziano vanno benissimo), tuttavia non so proprio cosa scegliere: uno a focale fissa? un grandangolo? un tele? Per ora fotografo molto paesaggi, ma mi piace cambiare...Ogni consiglio è ben accetto.

avatarsupporter
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 20:24

Dipende da cosa ti piace fare .. parlo del genere fotografico che vuoi approfondire...
es se ti piace sport e avi-fauna devi andare su un tele...
nel caso invece di uso comune un buon 17-55 2.8 nikon usato ,può essere un ottimo tuttofare magari anche in un futuro aggiornamento di reflex

avatarsenior
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 20:34

Domanda interessante.
Ci sono davvero un sacco di obbiettivi che possono ampliare la tua visione.

Una focale fissa, come il 35mm f1.8 dx, potrebbe aiutarti a capire la profondità di campo, inoltre ti darebbe l'opportunità di scattare a mano libera anche quando cala la sera.

Un tele potrebbe essere interessante poiché ti aiuterebbe a concentrarti sui dettagli, inoltre dato che sei agli inizi ti aiuterebbe a comporre.

Un grandangolo amplierebbe il tuo campo visivo, potrebbe farti gola ma il suo utilizzo non è semplice, si rischiano composizioni banali.

Insomma dipende da te, in ogni caso ti direi di tenere sempre a mente la costruzione di un corredo, quindi di pensare a lungo termine e non un obiettivo alla volta.

avatarsupporter
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 21:00

Sono un estimatore degli zoom, ad ampia escursione, pur con tutta la loro poca luminosità e compromessi pertanto, pur non conoscendo il mondo Nikon, vedo che in catalogo c'è un discreto 18-140 f/3.5-5.6 a prezzo interessante: quale migliore nave scuola? che oltretutto ti permetterà di capire quali focali ti interesseranno di più e quale genere di fotografia ti sarà più congeniale e se vorrai continuare a utilizzare zoom o passare a ottiche fisse.

avatarjunior
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 21:54

Prova ad usare il tuo zoom "a focale fissa" per un po'.
Blocca lo zoom con del nastro per una giornata su 35mm, poi l'uscita successiva su 28 o 50.

Un saluto.

avatarjunior
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 22:02

fisso 35mm

avatarjunior
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 22:08

fisso 35mm

Quindi un 50.... MrGreen
Giusto... ma da usare insieme al 18-55... non per sostituirlo...

avatarjunior
inviato il 16 Febbraio 2021 ore 22:14

@ Fedevan
Comincia facendo il passo che fanno tutti (in questi casi)
Compra un 55-200 da abbinare al tuo 18-55 (usato lo trovi a 100 euro) e prendi confidenza con "il lato lungo"...
Poi, se la qualità degli obiettivi non ti soddisfa, potrai pensare a prendere degli obiettivi di qualità migliore...


avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 7:57

Il Nikkor 35 f1.8DX-G è una bella lente e costa sufficientemente poco da acquistarla nuova Nital.
Ha una buona nitidezza ed una lunghezza focale con la quale su Apsc ci si fanno tante cose (si colloca più o meno a metà strada dell'escursione del 18-55).

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 16:01

@Lorenzo1910
Ho trovato un NIKKOR 70-210 F4-5.6 in ottimo stato a un'ottantina di euro, solo mi lascia perplesso il fatto che chi lo vende scriva "leggeri segni di polvere tra le lenti"...

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 16:03

Insomma dipende da te, in ogni caso ti direi di tenere sempre a mente la costruzione di un corredo, quindi di pensare a lungo termine e non un obiettivo alla volta.


Quindi dovrei cominciare a ragionare pensando che (parafrasando la nota pubblicità di gioielli) "un obiettivo è per sempre"?
Per me è un mondo nuovo e affascinante, e mi ci sono avvicinato da totale autodidatta, quindi mi manca la forma mentis del fotografo professionista/serio appassionato

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 16:10

Dipende da cosa ti piace fare .. parlo del genere fotografico che vuoi approfondire...


Rispondo a @Canopo70 per rispondere un po' a tutti: ancora non so bene cosa mi piaccia. O meglio: so che non mi piace fare solo un genere di fotografia. Per ora mi esercito con i paesaggi, ma solo perché è una fotografia "da bari": spesso capita che con poca spesa hai molta resa in questo genere. Diciamo che per certo non mi appassiona né la fotografia sportiva né quella di moda. Praticamente devo capire quale obiettivo può risultare più versatile (ho evitato di parlare dei tubi di prolunga e dei soffietti perché vedo che non sono mai spacciati come buone soluzioni)

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 17:46

@Fedevan, il 70-210 è un obiettivo vecchiotto quindi il fatto che abbia un po' di polvere al suo interno è abbastanza normale.
Il fatto è che sul tuo corpo macchina non funzionerebbe l'autofocus quindi non sarebbe molto semplice da utilizzare e rischieresti di utilizzarlo davvero poco.

Visto che parli di tubi di prolunga o soffietti, un modo semplice per avvicinarsi alla macro è quello di utilizzare un filtro close-up, costa poco e si possono fare cose carine.

avatarjunior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 17:57

non funzionerebbe l'autofocus quindi non sarebbe molto semplice da utilizzare


Attualmente uso sempre la modalità manuale, quindi anche col focus faccio a mano.
1) secondo te, per quali situazioni è utile l'autofocus?

2) far aprire l'obiettivo e togliere la polvere non conviene, giusto?

quello di utilizzare un filtro close-up


ci avevo pensato. Se mi dici che è fattibile e non è un accrocco osceno, allora lo considero seriamente

avatarsenior
inviato il 17 Febbraio 2021 ore 18:13

Beh l'autofocus io lo utilizzo sempre, a parte quando faccio paesaggi su treppiede.
Insomma col fuoco manuale qualsiasi soggetto in movimento risulta davvero difficile.

Per quanto riguarda il punto 2, non ne vale assolutamente la pena, sia per il valore effettivo dell'obiettivo sia perché 99 su 100 quella polvere non influisce sulla resa della foto.

I filtri close up, si usano come un semplice filtro, essi vanno a ridurre la distanza minima di messa a fuoco.
Ovviamente non si può fare delle vere macro ma comunque qualcosa di carino si.
Qua un paio di esempi con una lente close-up da +4 diottrie.
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3866072&srt=data&show2=1&l=it
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=2636248&srt=data&show2=3&l=it

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 206000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





03 Marzo 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me