RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Cobalt, Profumo di Film (pellicola).


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Cobalt, Profumo di Film (pellicola).





avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 19:30

Apro questo proseguendo dal post precedente che annunciava la ricerca della Kodachrome COBALT e delle sue tonalità tipiche.

Ma per come si è chiuso vale la pena parlare di qualcosa di leggermente diverso.
Replicati i colori più o meno... la curva di contrasto di un buon sviluppo fatto in mediana...

Cosa manca per sentire la fragranza di pellicola?
Il rumore?
La grana?
Il wash?

Visto cio che fanno al cinema sembra che in effetti si possa saltare il fosso e far sembrare una foto/video digitale alla pari di una scansionata per bene...

proviamo.

foto liscia NULLA FATTO




foto con SOLO curve e colori di Fuji PRO 400H (WIP)




foto precedente con RUMORE da iso medio e GRANA grande.




a voi sono curioso dei vostri punti di vista costruttivi!


ps... immagini piccole per valutare.. qua un 100%
grana grossa medi iso





avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 20:32

Carina la grana... ma per me è solo la coda del lavoro. Per me la priorità va al colore.

Comunque: se proprio vogliamo parlare di grana la vedrei bene -forse- se fosse un po' più 'fioccosa', meno secca, meno definita

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 21:13

Tutto bello, i cobalt modulari, le simulazioni pellicola etc.
Ma non mi va di cambiare nuovamente il mio workflow, fin quando C1 non implementerà i profili modulari leggerò da spettatore interessato questi post.
Purtroppo...

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 21:19

Nico...

si pensa anche a quello, magari con soluzioni custom per ora... ;-)

Gsabbio, grazie del feedback, utilissimo saperlo avendo come regolare anche quella. Il colore... beh, considera che si lavora ad una base semipronta mantenendo tutte le possibili regolazioni raw..

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 21:21

Ma se si vuole l'effetto pellicola perché scattare in digitale?

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 21:38

Perché postprodurre occupa meno spazio che sviluppare. Spazio fisico, intendo. Poi (se sbaglio correggetemi) credo che sviluppare una pellicola a colori sia più impegnativo rispetto a una in bianco e nero. Credo, eh.

avatarjunior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 22:21

Bello bello bello! Andate avanti così, son ansioso di vedere i risultati (e provarli)

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 22:25

Prendi una fotocamera 35mm con 150€ prendi una buona, prendi 25€ di pellicola, scatti, mandi a sviluppare e stampare se vuoi ed hai negativi e fotografie, un processo chimico da emulare la vedo difficile, per la vastità di situazioni di luci che esistono

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 22:31

Vincenzo, non è argomento della discussione il perché.
Sicuramente c'è una domanda di un feeling oltre che più vintage anche storico e meno plastico e lucido .

Si, si può comprare una fotocamera a pellicola, si, si possono fare altre 100 cose e nessuno lo vieta.

La questione è riprodurre il feeling di una scansione in una immagine acquista col digitale.

avatarsenior
inviato il 06 Febbraio 2021 ore 23:26

Su questo nulla da obiettare ci mancherebbe.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2021 ore 1:30

Questa è la scansione di una mia velvia

www.juzaphoto.com/galleria.php?t=1952322&l=it

Ma scansionata nn rende affatto rispetto alla proiettata..

.. quindi l'idea di fare dei profili colore che restituiscono il gusto dia mi piace perché scansionare le vere è inutile quasi.

Però nonostante gli ottimi esempi a me sembrano diverse le dia proiettate non saprei spiegare perché.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2021 ore 1:56

Grazie del contributo Daniele!

Proiettata... è come parlare del gusto della guida e poi passare al sapore della scalata a mani nude... siamo in quell-ordine di differenza.

Al massimo possiamo ambire a parare le scansioni... purtroppo.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2021 ore 8:30

perché scansionare le vere è inutile quasi


non è vero, ma con molti distinguo

Il risultato che hai ottenuto con quella velvia è assolutamente identico a quello che ottengo col mio scanner quando scansiono delle velvia -cioè: da buttare-.

La scansioni o si eseguono con sistemi di altissimo livello -non quello che circola abitualmente qui su Juza- oppure sono da studiare ed adattare di volta in volta a tutte le variabili: la pellicola con tutte le sue variazioni, lo sviluppo che ha subito, le alterazioni del tempo, le dominanti di colore e non ultimo anche il telaietto (per la messa a fuoco nel caso in cui si usi la reflex)

Ho maturato questa esperienza facendone circa 20.000 con la reflex e lo scanner, ma non ho ancora finito d'imparare, me ne mancano altrettante, e moltissime di quelle fatte in passato sono da rifare.

Se... curi tutto questo ed, alle migliori, ci aggiungi una buona PP... diciamo che come colore/contrasti si avvicinano molto a quello che si vede in proiezione, con l'enorme differenza che un'immagine proiettata è sempre un'immagine proiettata! . Paragonare la scansione o anche un buon digitale alla proiezione è come paragonare un telefonino al cinemascope.

Siamo molto o.t. ma tutto questo è molto pertinente con la simulazione: se ci si basa su dia scansionate, magari male, il risultato sarà la simulazione di una pellicola scansionata male. Se ci si basa sulle immagini proiettate, allora il risultato sarà quantomeno ottimizzato.

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2021 ore 9:33

Continuate cosi Uly e Raamiel, vi seguo con grande interesse.
Ho tante dia e Kodachrome che amo.
Qui una mia scansione
www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3410030&l=it

avatarsenior
inviato il 07 Febbraio 2021 ore 13:05

Vedere le vostre scansioni mi da emozioni signori!

"Se... curi tutto questo ed, alle migliori, ci aggiungi una buona PP... diciamo che come colore/contrasti si avvicinano molto a quello che si vede in proiezione, con l'enorme differenza che un'immagine proiettata è sempre un'immagine proiettata! . Paragonare la scansione o anche un buon digitale alla proiezione è come paragonare un telefonino al cinemascope."

Ecco... AMEN.;-)
Inutile stare qua a disquisire su come arrivare alla diapo. Non si puo.

Onorato per l'interesse!
Posto qua altri due WIP di cobalt-image.com/. color, contrasto e grana alla ricerca dell'equilibrio.. applicato come ricetta da un click alla foto aperta senza correzioni.

FUJI Pro400H




dettaglio 100%




FUJI Velvia 50 (anche rifacendomi alla luce dell'esempio del caro Daniele)




dettaglio 100%




Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 205000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





26 Febbraio 2021

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me