RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

Se vuoi, puoi anche abilitare o disabilitare specifici cookie tramite la pagina Preferenze Cookie.

OK, confermo

Silkypix - tecniche avanzate -


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Silkypix - tecniche avanzate -





avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 11:58

Proseguiamo da quì, con molte ambizioni per questo bel software.....! MrGreen


www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=3486953&show=15

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 12:06

seguo MrGreen;-)

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 12:09

dalla discussione precedente:

Quì il manuale

www.isl.co.jp/SILKYPIX/english/support/manual/dsp10/man0001.html

è in inglese ma, se si vuole non fare esercizio con lingue straniere, basta usare il traduttore (tasto dx del mouse)

Quì un tutorial sempre in inglese...



avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 12:38

Una raccomandazione per il discorso fatto prima sulle modifiche locali tramite uso di maschere di vario tipo: mai dimenticare che su Silkypix non ci sono fusioni e livelli da rasterizzare, quindi se dopo aver apportato modifiche locali andiamo a modificare ad esempio la prospettiva in una foto ecco che tutto il lavoro delle maschere non seguirà la variazione dei piani e quindi ogni singola maschera dovrà essere riposizionata manualmente (nel caso di modifiche prospettiche dovrà essere anche adattata al suo interno, con lo strumento gomma, cosa possibile ma noiosa).
Per questo, nell'altra discussione, dicevo che è importante seguire un certo flusso di lavoro, per non dover ridisegnare ogni volta tutte le aree d'intervento in locale.

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 13:04

Ottimo
Non lo sapevo, quindi conviene fare subito ritagli, correzioni prospettiche e ottiche.
Tendenzialmente faccio sempre così per ridurre la zavorra, ma questa è una ragione ulteriore per seguire questa strada

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 18:07

Premessa fondamentale:
quanto segue è una base di partenza per il BN (credo migliore) rispetto a quella proposta dai vari software

Guardando un tutorial di Alessio Furlan sul BN in Affinity, precisamente questo (che vi consiglio di vedere)



mi è venuta l'idea di applicare quel principio su tutti i miei software (DxO, C1, Affinity e ovviamente Silkypix), per farlo mi sono dovuto creare questa scala di colori





e poi, su ciascun software ho lavorato, nella sezione dove si converte in BN, sui vari cursori per ottenere questa scala di grigi basica





Per Silkypix, che ha una base di partenza più sofisticata degli altri (lavora su 8 colori, tutti gli altri su 6) e si vede nei risultati, ho trovato questi valori di correzione sui singoli colori (segue l'ordine esatto nel pannello "monochrome controller"), sono tutti di segno negativo:

-11
-11
-6
-12
-10
-19
-4
-6

con questi valori impostati, cliccando dove c'è il segno + a destra dell'elenco a discesa, potete caricarvi questo "taste" che, a mio parere rappresenta una buona base di partenza.

Buon divertimento.;-)

PS:
se a qualcuno interessano i valori per DxO e C1 me lo chieda via MP

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 19:11

Avendo avuto per 5 anni la Leica Monochrom sono un po' ferrato sull'argomento perché inevitabilmente facevo confronti con le conversioni della mia Canon. MrGreen

Furlan dice bene, ma in realtà solo al 90%.
Manca un passaggio preliminare nel suo discorso.
Se tu hai davanti a te una fotografia a colori "reale" essa avrà sempre delle dominanti, in più, forse, il tuo schermo non è tarato.
Siamo lontani dall'optimus accademico perché con il suo metodo in pratica converti tutti gli "errori" del colore al bianco nero, pari pari, dominanti incluse.
Ergo, prima di usare una mappatura toni come quella che lui propone, anzitutto devi neutralizzare la tua fotografia a colori e, facendolo, ti ripari il sedere anche da eventuali difetti di staratura del monitor (essenziale se non vuoi ritrovarti a stampare neri e bianchi assoluti).
Su Affinity è facile neutralizzare una foto, intendo in ambito JPG/TIFF, perché è sufficiente creare un livello “soglia" e poi fissati 3 punti per i neri, i bianchi ed i toni medi, usando lo strumento “curve" in un colpo solo neutralizzi le dominanti e ti metti in regime di sicurezza con i neri a 250 ed i bianchi a 5.
Fatto questo, allora si, cancelli il livello soglia, ti tieni il livello curve che corregge tutti i colori, e solo dopo fai la mappatura toni che Furlan propone.

Venendo a Silkypix, credo non si possa fare in ambiente RAW, visto che non abbiamo modo di lavorare con livelli sovrapposti su cui andare a pizzicare i canali R,G,B nei punti giusti della curva per neutralizzare aritmeticamente il colore. Lo si può fare empiricamente, a naso e secondo il proprio gusto, ma con Affinity usando i numeri e la matematica è più preciso.

Comunque, questa è speculazione.
Proverò il tuo "taste" per il b/n ;-)

P.s.
Per "neutralizzare" il colore intendo dire che nel nero, nel bianco e nel tono medio della nostra foto a colori portiamo in perfetto equilibrio i valori dei canali R,G,B. Quindi posizioniamo il bianco a 5,5,5 ed il nero a 250,250,250 ed infine anche il tono medio a tre valori uguali tra li loro. Così la base di partenza sarà "pulita” da dominanti ed in regime di sicurezza per la stampa. Se serve spiego nel dettaglio come fare.

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 20:23

Ramon tieni conto che la scala colori la ho ottenuta con Affinity e li infatti, se converto senza gli aggiustamenti proposti da Furlan, vedo tutto bianco, quindi spero sia abbastanza corretta
Silkypix comunque parte già piuttosto bene, infatti i miei aggiustamenti sono abbastanza limitati
Va detto e sottolineato infine che quella scala di grigi è banalmente una base di partenza
Da parte mia mi servirà sicuramente perché, divertendomi con più programmi, ora ho basi praticamente identiche

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 22:06

Certo, l'immagine/test con le bande colorate non metto in dubbio che sia perfettamente neutralizzata. Ci mancherebbe.
Io mi riferivo alle nostre di fotografie che poi andiamo a convertire usando quella scala. Anche le nostre foto, su un piano puramente teorico-matematico, andrebbero prima neutralizzate dalle dominanti e solo dopo desaturizzate avvalendosi della scala di aggiustamenti di Furlan e tua.

Comunque ho già salvato il taste "GianCarlo B/N" ed effettivamente è molto bello il risultato, quindi intanto grazie mille ;-);-)

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 22:32

di nulla, comunque Silkypix parte già bene anche senza quel taste.

Io me ne ero accorto perchè, assieme ad Affinity era il software che mi dava un BN più bello.
Credo ne avessimo già accennato in passato.....
In più ha 8 cursori, tutti gli altri 6

Se hai occasione di provare quella scala colori su C1 e DxO si capisce perchè con quelli il BN viene meno bene, la causa è che parte ad minchiam o quasi, non viene rispettato nulla di quella scala che, ovviamente, non è che sia Vangelo, ma è sicuramente un modo razionale per dare un senso al BN.

avatarjunior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 22:38

Seguo anche questa discussione!!

avatarsenior
inviato il 01 Febbraio 2021 ore 22:49

Io mi riferivo alle nostre di fotografie che poi andiamo a convertire usando quella scala. Anche le nostre foto, su un piano puramente teorico-matematico, andrebbero prima neutralizzate dalle dominanti e solo dopo desaturizzate avvalendosi della scala di aggiustamenti di Furlan e tua.


se vuoi una scala di grigi "realistica" sicuramente.....
Nella pratica io però il BN tendo ad enfatizzarlo un po', il BN per me ha da essere abbastanza "tosto"..... gusti personali eh...;-)

avatarsenior
inviato il 02 Febbraio 2021 ore 1:05

Coincidenza.
Il nostro amico dei video ne ha appena pubblicato uno per il bianco e nero (farà una serie di video dedicati all'argomento).

Metto il link


In questo caso il suo scopo era quello di dare una tonalità colore delicata al suo bianco nero, diciamo un "effetto vintage".
Quindi per prima cosa ha impostato la conversione standard monochrome.
Poi ha scelto un filtro colore nel pannello Monochrom Controller.
Ma per far venir fuori la tonalità colore nel bianco e nero non ha toccato il reparto degli 8 colori sottostanti inizialmente ma più basso ancora ha cliccato sull'ultimo tasto, di cui non mi ero mai neppure accorto, che si chiama “Develop as monochrome”. In pratica l'ha disattivato, e facendo così è apparso il colore puro del filtro sulla foto.
Infine con lo slider dell'intensità del filtro ne ha regolato la quantità e modificando uno degli 8 slider colore specifici ha creato una miscela tonale di suo gradimento.
Non molto avanzata come tecnica ma piuttosto veloce ed efficace ;-)

Bello il video perché fa vedere come si lavora agilmente con il programma una volta che te lo sei personalizzato ad hoc.

avatarsenior
inviato il 02 Febbraio 2021 ore 9:26

Bello, ora me lo guardo.;-)

avatarjunior
inviato il 02 Febbraio 2021 ore 14:14

Seguo .....e studio

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 212000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me