RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Come e perchè un fotografo di stada è passato da Fuji a Sony


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Come e perchè un fotografo di stada è passato da Fuji a Sony





avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 17:51

Il fotografo in questione sarei io.
Se escludiamo il club Leica, Fuji è il marchio probabilmente più utilizzato da chi fa “fotografia di strada”, eppure io nello specializzarmi in questo genere ho gradualmente abbandonato Fuji per passare a Sony, come alcuni di voi hanno già letto in un altro post.
In sintesi gli elementi che mi hanno portato al cambio sono i seguenti, e in fondo entrerò più in dettaglio:
1. Migliore maneggevolezza ed esperienza di scatto (!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)
2. Maggiore velocità e precisione AF
3. Migliore tenuta ad alti ISO
4. Migliore batteria
5. File raw migliori
6. Obiettivi sulle mie focali preferite migliori (55 e 28)
Il confronto è fatto vs fuji xt2/xpro3

Ora lo spiegone:
Mi preme sottolineare che questo passaggio è frutto di un percorso fotografico personale propiziato da Fuji (x100s, xt1, xt2, xpro3); quindi se potessi tornare indietro ripasserei comunque per Fuji.

Dopo un esordio casuale con Canon è grazie al passaggio a Fuji che ho trovato più piacere nella fotografia dal momento dello scatto fino al caricamento dei file su pc. Per una persona inetta come me i file già pronti di Fuji erano un grande punto di forza

Poi ho iniziato a studiare LR, e qualcosina di PS, fino ad acquisire una metodologia solida e uno stile personale approcciando i file raw “da zero” e arrivando al risultato voluto in poco tempo

Gradualmente anche il mio approccio ai generi fotografici si sviluppava, passando dal “un po' di tutto” alla fotografia di strada, sempre felicemente accompagnato da Fuji fino ad arrivare a 12-13 mesi fa, quando sento che la fuji xt2, per la strada cominciava a starmi stretta in termini di velocità e precisione e allora prendo la nuova ammiraglia Fuji xpro3.
Fotografando apprezzo i miglioramenti tecnologici della Fuji Xpro3 ed il mirino ibrido, rimango non convintissimo dello schermo, ma comunque sono felice fin quando non mi siedo al pc e carico le foto; quello che vedo a schermo non è migliore di quello che vedevo quando avevo la fuji xt2, e questo mi delude. Metto in vendita la xpro3.
(Nel frattempo compro una Contax G2, perché quel tipo di esperienza in cui ti vuole portare la Xpro3, la volevo per davvero)

Il caso vuole che la prima offerta che mi arriva è per uno scambio con Sony a7III. Accetto, già sapendo che l'avrei rivenduta: ho sempre guardato con orrore il mondo Sony.
Prendo un Sony 55 f2 e vado in strada. Dopo quasi 1 anno, esco sempre con la Sony, il 55 ed il 28 e sorprendentemente sono contento mentre scatto e naturalmente anche quando mi siedo al computer

Vi voglio rassicurare che non sono impazzito, davvero mi trovo meglio a maneggiare la Sony che la Fuji, ma è bene che sappiate che:
1) Ho mani piccole (ma forti)
2) Quando faccio Street uso ISO automatici
Grazie ai comandi Sony e agli Iso automatici posso fare tutto con la mano destra, e tenere la mano sinistra libera fino a quando devo scattare. Con indice e pollice mano destra controllo Tempi, diaframmi e compensazione. Il mio linguaggio del corpo è più sciolto e naturale e il momento che passa dall'individuazione dello scatto allo scatto è più rapido e fluido. Per finire la velocità e precisione dell'AF mi permette di avere più scatti buoni.

Con fuji il diaframma dovevo controllarlo con la sinistra; inoltre non mi fidavo a rimanere su ISO automatici.
Attenzione, non sto dicendo che la Sony è più piacevole da usare, sto dicendo che è più veloce e fluida in tutte le fasi al punto di poter essere ancora più concentrato sulla scena. Il piacere è un discorso diverso, quello lo trovo con le mie anal.
Per quanto riguarda il momento dello sviluppo e della pp, il file della sony ha un vantaggio evidente quando si massaggia il file; nell'80% dei casi questo vantaggio non è rilevante, ma quel 20% mi dà quel qualcosa in più che mi aspetto quando spendo bei soldi per un upgrade.

Critiche a Sony: il menù è effettivamente un incubo, ma siccome io smanetto solo 3 opzioni, nessun menù risulta davvero difficile.
Punti in sospeso: la devo ancora provare con uno zoom.

Conclusioni: lavoro nell'ambito marketing, so bene che un buon brand si posiziona in maniera chiara per essere la scelta migliore per un tipo di utente; ma oltre il marketing c'è la propria unicità, un elemento che va cercato, trovato e a quel punto tutti gli youtubber e i forum del mondo non potranno più consigliarvi la macchina per voi. Fino a quel punto però, fidatevi del marketing, a volte ci lavora brava gente Cool

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 17:59

Stesso tuo percorso.. Canon, Fuji e ora Sony ti capisco benissimo.

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 18:04

Una precisazione.. Anche con fuji puoi controllare i diaframmi col pollice

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 18:15

Sono convinto che ad oggi ogni azienda in questo settore proponga modelli eccellenti ed essere un sostenitore convinto di un marchio rispetto ad un altro non sia producente.
È giusto che ognuno scatti con la macchina che gli trasmette più "empatia", il che non vuol dire che la stessa possa essere raggiunta da tutti.

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 18:22

È giusto che ognuno scatti con la macchina che gli trasmette più "empatia", il che non vuol dire che la stessa possa essere raggiunta da tutti.


Eh ma sai, se non si aprono tanti post non fa tendenza. Chissà poverini come faranno a fotografare in strada quegli degli altri marchi...
MrGreen

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 18:23

Eh sì... è tutto molto soggettivo, a volte in parte è anche umorale e irrazionale... Trovo che il tuo sia interessante come percorso personale ma ognuno ha un suo mondo di riferimenti e priorità ....e naturalmente ci si ritrova a preferire chi l'uno e chi l'altro.

Fidarsi del marketing? si ci lavora certo anche brava gente... ma è da seguire il meno possibile MrGreen

Comunque le differenze sono una ricchezza. Se ci fosse un solo corpo camera un solo obiettivo per lunghezza focale... che noia e che tristezza: sarebbe omologazione!!!

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 19:10

E quindi, caro chef, molti complimenti alla sua padella!
Mah.

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 19:23

@Fede162162
Al di la della tua scelta, complimenti per la tua capacità compositiva e di cogliere i momenti. Belle fotografie

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 19:26

" Il piacere è un discorso diverso, quello lo trovo con le mie anal."


Questa frase messa così è fraintendibile.

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 19:30

MrGreen MrGreen MrGreen MrGreen

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 21:48

MrGreenMrGreenMrGreen

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 21:49

Questa frase messa così è fraintendibile.

Pensavo di essere l'unico

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 22:22

" Il piacere è un discorso diverso, quello lo trovo con le mie anal."

I gusti non si discutono MrGreen

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2021 ore 9:28

Penso che nella street conti tantissimo il feeling (ho visto la tua galleria: foto molto belle, anche se alcune soffrono molto gli iso). La macchina è un'estensione del braccio. La qualità del file è vero che conta ma, a parità, vince il mezzo che non ti fa pensare ma agire. Domanda: hai mai provato (per un po') o pensato di usare la ricoh gr, che è stata sviluppata proprio in quell'ottica?

avatarjunior
inviato il 13 Gennaio 2021 ore 9:58

@Fede162162 Complimenti per il percorso fotografico, davvero bravo.
Per la scelta dello strumento, per me hai fatto bene a fare il cambio,
alla fine le foto le scatti tu cambiare strumenti può far parte del percorso,
come anche non cambiare.
Una curiosità, con la qualità delle ottiche come ti trovi rispetto a Fuji?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 204000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me