RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Non è un mondo per onesti...


  1. Forum
  2. »
  3. Tema Libero
  4. » Non è un mondo per onesti...





avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 14:33

Parafrasando il bellissimo film dei fratelli Cohen condivido questa piccola disavventura economica, più uno sfogo che una recriminazione...
Durante il 2020 come la maggior parte delle persone ho fatturato meno.
Per poter rientrare nei parametri ho chiesto ad un paio di clienti di poter anticipare tre fatture di altrettanti preventivi già confermati, ovviamente con i pagamenti successivi al lavoro che svolgerò.
A fine anno sono così riuscita a raggiungere la cifra necessaria per evitare di rischiare controlli fiscali.
Successivamente ho saputo che la regione lombardia avrebbe emesso un fondo di 1000 euro per chi avesse perso cifre superiorial 33% di fatturato e guarda caso io ho perso solo il 28% proprio grazie alle fatture sopracitate fatte per essere in regola.
Così ora oltre a dover anticipare l'IVA e pagare più di IRPEF, anche se lo sapevo, non prenderò nemmeno i 1000 euro...che si non sono tanti ma per me non sono proprio bazzecoline.
La morale della favola è semplice ed italiana.
Pace...

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 14:56

Cioè spiegami, TUTTI posticipavano entrate ed anticipavano spese, per rientrarvi e tu il contrario? Eeeek!!!
Anche perchè nel 2020 l'ultimo dei problemi saranno studi di settore e controlli vari... direi!
Oh si fa per parlare senza nessuna polemica ;-)

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 15:15

Già...
Lo faccio per essere a posto.

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 15:29

Anch'io sempre tutto al 200% in regola.... ma se questa volta qualcuno si azzarderà a dirmi che non ho fatturato abbastanza.... passerò il resto dei miei giorni mantenuto dallo Stato... MrGreen

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 15:40

Credo che non ci sia un "qualcuno" ma semplicemente un software che dice che devi essere controllato.
Poi il qualcuno, quello vero, ti manda a chiamare e se dice che devi pagare...devi pagare.
Poi se quest'anno chiuderanno un occhio non lo so, ma sinceramente non me la sento di affrontare questo mostro tentacolare imbattibile ed intrattabile.

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 15:46

Ovvio che il mio "qualcuno" era figurativo e riferito ironicamente, all'ufficiale giudiziario o finanziere di turno....

So benissimo che è tutto automatico, ma l'ultimo dei miei problemi ora è il mostro....

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 15:54

Il problema è che l'agenzia, al contrario dei tribunali, parte da un presupposto di colpevolezza in ogni caso.
Quindi bisogna pagare e poi dimostrare che non dovevi pagare(scontrandosi con esseri addestrati a scovare il cavillo che sempre trovano).
Certo si può anche non pagare...ma in quel caso diventi colpevole e basta, vai tu a dirglielo che sono l'ultimo dei tuoi problemi!
Non te lo dico con polemica ovviamente, bisogna stare attentiConfuso

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 19:58

Ah si si lo so benissimo, Claudia!

Ma nell'immediato e futuro prossimo (qualche anno...) il mio problema principale è mangiare ora come ora... ;-)Cool

avatarsupporter
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 22:31

Per il 2020 preoccuparsi di rientrare nei parametri ISA è surreale...

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 22:54

Claudia il fatto è che saresti stata onesta anche senza fare quelle fatture...la paura fa fare cose sbagliate.

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 23:44

Non c'è nulla che crei disparità e sperequazione come gli aiuti pubblici.
Purtroppo.

Triste


avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 0:00

Sarei stata onesta per me ma magari non per loro...

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 0:13

Che gli Italiani non abbiano il minimo concetto di cosa sia lo stato è noto.
Che gli amministratori dello stato usino sistemi banditeschi al limite della legalità nei confronti dei cittadini è altrettanto risaputo.
Agli amministratori manca un concetto etico nel loro agire.
Rappresentano lo stato e lo stato ha il compito di distinguere tra banditi e onesti.
Lo stato deve avere in primis una funzione educatrice nei confronti dei cittadini che sbagliano.
Ma gli amministratori della cosa pubblica sono italiani e quindi non sanno che cosa sia lo stato.
Quindi non hanno la minima idea di cosa significhi "educare".
Purtroppo.



avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 9:04

Saresti stata onesta e la tua coscienza pulita... ciò che più conta. Non è l'onestà che manca ma la giustizia che non nella capacità degli uomini esercitare in modo perfetto e nei confronti della cui deficienza, nulla possiamo fare.
Più che non essere un mondo per onesti non è un mondo dove regni la giustizia. Nonostante tutto sono sicura che l'onestà sia ancora un valore.

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 9:21

Old_pentax hai, amaramente, ragione.
Quel giorno che la costituzione verrà applicata sul serio ci sarà da festeggiare! Ma non mi illudo...

Maila...Sorriso

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 209000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me