RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Quali sono i migliori sw per controllar e e recuperare gli hard disk?


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. » Quali sono i migliori sw per controllar e e recuperare gli hard disk?





avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 8:23

Ciao a tutti in passato mi è capitata una cosa davvero strana, che mi ha terrorizzato ho inserito degli hard disk Toshiba da 3 tb all'interno interno di una dock USB per 2 hard disk sata acquistata tempo fa su un noto store online.
Una volta collegati non sono più riuscito a vederne il contenuto, ma sono visibili a livello bios e nel pannello di controllo ma senza alcuna lettera assegnata, poi vi dirò di preciso cosa si vede all' interno del pannello di controllo, morale vorrei recuperarne il contenuto importante.
Ho installato l' altro giorno un software sempre per Windows 10 che ha un infinita di opzioni parliamo di disk genius pro, qualcuno lo conosce?
O ha delle alternative valide?
Io ho una versione di disc scavenger che mi passo nel 2014 un mio collega, che se non ricordo male all' epoca era considerato uno dei migliori software di recupero dati, magari ora c'è qualche tools ancora più performante.
Ho veramente una paura folle di compromettere la mia situazione, suggeritemi voi cosa fare?
Grazie infinite avchd

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 9:30

Io in tutta franchezza non comprendo la necessità di questi software per gestire HDD . Io uso semplicemente windows .

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 9:57

Yellowstone gli strumenti di Windows possono aiutarti a risolvere problemi piccoli, sono il primo a utilizzarli ma nello specifico caso, non servono a un fico secco...
Nel mio caso bisogna utilizzare software di recupero importanti..
Mi affidò ai più esperti del forum per saperne di più.
Grazie a tutti

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 11:44

Seguo con interesse perché ho un hdd estratto da notebook che si comporta come descritto da Avchd: lo visualizzo in Gestione disco ma senza lettera né opzioni di lettura o modifica.

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 12:20

@lucatkom e' un problema importante da risolvere in modo brillante , io ho tra le mani un software molto interessante
specializzato per il partizionamento e per l'analisi del disco e delle partizioni disk genius pro che ha un infinita' di opzioni chissa' magari potrebbe essere sufficiente utilizzare una di queste opzioni per renderlo visibile , perche' a mio avviso i dati al suo interno sono ancora presenti almeno lo spero vivamente.
poi ci sono dei software super potenti che sono in grado di recuperare strutture dati degli hard disk compromesse come disck scavenger ma quello che ho a disposizione e' una vecchia versione del 2014 presumo che nel frattempo le case software siano andate avanti ed abbiano creato qualcosa ancora piu' valido.
e su questo punto che confido nei vostri suggerimenti e consigli.
penso che questo discorso possa interessare veramente a tutti.
basterebbe capire che tool software utilizzino i centri di recuperi dati o anche i negozietti di riparazione cinesi , ma a loro non daro' mai hard disk con dati sensibili.....

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 15:18

Ciao Avchd prova a controllare se nel software in tuo possesso c'è un'opzione simile a "ripara partizione" magari riesci a risolvere con quella. Per recuperare i dati puoi usare photorec oppure recuva (entrambi gratuiti). Ho usato spesso photorec con ottimi risultati. La cosa ideale sarebbe creare un' immagine del disco e poi recuperare i file da li. Più tardi cerco di spiegarti meglio

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 16:24

Ho dato uno sguardo online a disk genius puoi provare con questa opzione: Check Partition Table Error. In questo modo se si tratta di partizione corrotta si dovrebbe sistemare e visualizzeresti di nuovo il contenuto. Altrimenti puoi creare immagine disco e dopo procedi con il recupero

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 16:25

Premesso che bisognerebbe sempre avere copie di backup, esistono dei software che possono recuperare dati da dischi danneggiati.
Naturalmente il disco deve essere "visto" dal computer altrimenti non c'è niente da fare.
Photorec l'ho usato alcune volte per recuperare file (come le foto su una scheda di una macchina digitale) cancellati erroneamente.
Ci sono diverse utility per recuperare dati da dischi danneggiati, oppure si può provare a montare il disco su un computer con Linux, che in genere è meno schizzinoso di Windows. In ogni caso si recupera quello che non è corrotto.
Se invece il disco risulta "morto", la situazione è più difficile, al massimo, nel caso di dischi esterni usb, si può provare a cambiare il case, tante volte fosse guasto il controller.

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 16:33

Ma in gestione disco come viene visualizzato?

avatarsenior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 18:25

Secondo me molto semplicemente hai inserito dei dischi singoli in un box che invece nasce per uso nas \ raid, come tale finchè non configuri i dischi per funzionare secondo qualche tipo di raid non li vedrai mai e poi mai.
Chiaramente una configurazione del raid la fai con il software del tuo box e quasi certamente passa attraverso una formattazione dei dischi.

Acquista un semplice box usb - sata per un solo disco e vedrai che quasi certamente risolvi, in alternativa si può provare a vedere se il tuo box si può configurare per leggere dischi non in raid.
In alternativa, che box hai preso di preciso?

avatarjunior
inviato il 11 Gennaio 2021 ore 20:09

All'inizio parla di dock usb che presumo sia una cosa del genere
https://www.amazon.it/Inateck-Dual-Bay-funzione-clonazione-compatibile

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 1:00

Io quelle poche volte che ne ho avuto bisogno (negli ultimi anni fortunatamente solo per amici) ho usato Stellar Data Recovery
Un po' pesante come lavoro, richiede che tu abbia un disco almeno della capacità del disco da recuperare e a seconda della capacità del disco puoi impiegare anche giorni.

Se i dati non sono stati sovrascritti il recupero seppur lento è abbastanza buono.

Ovvio che il programma presuppone che non ci siano danni meccanici all' hd da recuperare (motore bruciato o danni fisici al braccetto/testine poichè in tali casi il disco deve necessariamente essere inviato ad operatori specializzati che smonteranno l'hd in camera bianca e con appositi lettori cercheranno di recuperarne il contenuto

Se il disco viene visto nella gestione risorse come unità presente ma non non partizionato o non formattato è porobabile che siano danneggiate soltanto le tracce di allocazione le possibilità di recupero sono buone...

Detto inter nos personalmente ho avuto esperienze poco piacevoli con i dischi esterni (vuoi per problemi di alimentazione o distacco dei connettori ecc.ecc ) e quindi li evito come la peste
ma la cosa è comunque soggettiva

avatarsenior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 9:13

Se il disco viene riconosciuto e pure la partizione potrebbe solo essere un conflitto sull'assegnazione della lettera al disco ( anche a me è successo diverse volte".
Per prima cosa prova in Gestione Disco ad assegnare la lettera selezionando il disco e poi il comando "Cambia lettera e percorso di unità".

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 10:50

grazie infinite a tutti piu' tardi vi alleghero' gli screen shot della mia situazione.
ci tenevo a dirvi che il tutto e' nato da quando ho avuto problemi sulla vecchia dock station sata usb , una volta inseriti gli hard disk in quella nuova la stessa che e' stata mostrata dal link di arpy , da li e' nato il problema e i dischi non risultano piu' visibili all'interno delle risorse di windows , escluderei danni sull'hw anche perche' i dischi vengono di fatto riconosciuti sia dal bios che dal pannello di controllo ...
a piu' tardi ,a ho sentore che dal livello delle vostre risposte potrei risolvere.
grazie infinite saluti avchd

avatarjunior
inviato il 12 Gennaio 2021 ore 11:54

ci tenevo a dirvi che il tutto e' nato da quando ho avuto problemi sulla vecchia dock station sata usb , una volta inseriti gli hard disk in quella nuova la stessa che e' stata mostrata dal link di arpy , da li e' nato il problema e i dischi non risultano piu' visibili all'interno delle risorse di windows


Presumo che la vecchia docking station non funzioni più, in caso Contrario i dischi sono sempre leggibili sulla vecchia'
suppongo che no!
Ne qual caso il problema alla vecchia docking potrebbe verosimilmente aver danneggiato la FAT degli Hard Disk (o tabella di allocazione dei files), senza però danneggiare i file stessi contenuti ma rendendo all' atto pratico illeggibile il disco che verrà visto dal SO di windows come non allocato e non formattato

se i fatti stanno così devi utilizzare un programma che bypassi il sistema e che recuperi i files uno per uno per trascriverli su un disco vuoto... Alla fine dopo aver recuperato i dati, i dischi 'danneggiati' saranno utilizzabili nuovamente senza problemi dopo essere stati allocati e formattati.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 204000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me