RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

La foto del Re







avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:25

A volte quando guardo le foto dei fotografichi piu affermati, che magari per esempio hanno o lavorano con magnum, penso "questa la faceva anche io".

Quale è la differenza tra loro sull olimpo e noi a vallem?

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:39

La fortuna permette anche ad una scimmia di fare casualmente UNA buona foto.
Farne tante e con qualità costante che fa la differenza.
L'altra grande differenza è quella che passa tra l'aver fatto una foto e pensare che ...beh...sì...si sarebbe potuta fare una foto.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:43

La costanza di risultato?
Fare un ottima foto può capitare a tutti, essere sempre sul pezzo, saper gestire varie situazioni sul campo, lavorare sotto pressione ecc.. è diverso.

Insomma posso cucinare un piatto buonissimo, magari anche meglio di Cannavacciuolo, ma aprire un ristorante e lavorarci come chef è un altra cosa.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:45

Anche contesto, tempo per portare a termine il lavoro e capacità di creare un racconto coerente fanno la differenza.
Comunque come dice motofoto anche un orologio rotto segna la giusta ora 2 volte al giorno...

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:48

La differenza è la gavetta,loro l'hanno fatta per arrivare dove volevano arrivare,noi no. E poi loro quelle foto LE HANNO FATTE,noi al limite le possiamo replicare e magari ci viene pure meglio.

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:56

Esatto, i Maestri in quegli scatti ci hanno visto qualcosa e li hanno fatti. Noi ce ne rendiamo conto solo dopo averli visti da loro e anche se cerchiamo di scopiazzarli spesso non hanno la stessa "forza".

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 13:58

generalizzando ... perchè sovente a quei livelli, oltre al qualcosa che si ha "dentro", ci si concentra sulla Fotografia e la luce ... e l'attrezzatura passa in secondo piano. Noi comuni fotoamatori dilettanti della domenica, oltre a non possedere quel qualcosa "dentro" perdiamo una % altissima di tempo a rincogliòònirci (MrGreen) sull'ultimo up-grade della fotocamera/lente, del sw per la PP, del sensore etc etc ... Partoriamo schifezze inenarrabili con attrezzature per le quali spesso abbiamo acceso un mutuo.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:02

1. Capacità di creare progetti;
2. Capacità di fare foto di qualità con costanza;
3. Capacità di fare foto di qualità su commissione e con tempi e a volte soggetti obbligati;
4. Capacità di vendere le proprie foto;
5. Capacità di conoscere le persone giuste.

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:06

SCHYTER
non penso che nin possediamo qualcosa dentro, altrimenti non faremmo foto.

La vedo un po' diversa.
Dipende anche dove vivi e le situazioni che incontriamo i.
Se io uscissi adesso per strada non farei niente, perche non c è nessuno nel mio paesello, non c è nulla che ti stimoli.

Ne tantomeno mi è mai capitsto di fare foto a quakche politico..

Diciamocela, tecnicamente potremmo essere anche superiori, ma non abbiamo la possibilità di arrivare a cert8 contesti, e se manca l ispirazione come esce la foto?


avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:18

"Quale è la differenza tra loro sull olimpo e noi a vallem?"

Noi non abbiamo coraggio, loro si.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:23

Il luogo dove viviamo centra poco, se si crede di avere qualcosa da dire e raccontare con le proprie foto ci si sposta.
Pensi di poter raccontare scenari di guerra come nessun altro ci riesce, bene vai in Siria.
Pensi di ritrarre personaggi politici con un ironia dissacrante, parti e vai a Roma, Berlino, Washington ecc..

Il fatto di dire che essendo nati a Pizzighettone non abbiamo possibilità è solo una scusa, e ti svelo un segreto nessuno è nato nella casa bianca MrGreen

Il fatto è che per provare a fare certi tipi di carriera ci vogliono le palle e soprattutto bisogno fare dei sacrifici che la maggior parte delle persone non si sente di fare.
E io sono uno di quelli, ovvero uno che preferisce stare tranquillo avendo altre priorità nella vita, non per questo però penso possa essere a livello di persone che hanno studiato e dato tutto per arrivare a lavorare e ottenere certi riconoscimenti.

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:23

@Prexure69
Dipende anche dove vivi e le situazioni che incontriamo i.
Se io uscissi adesso per strada non farei niente, perche non c è nessuno nel mio paesello, non c è nulla che ti stimoli.


E' l'errore più grande e più comune che può commettere un fotoamatore ...

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:38

Oggi tutti fanno foto, saranno anche solo delle smartphonate, ma oggi ne siamo sommersi. Non si può pretendere di fare le foto dalla finestra di casa, a volte bisogna partire all'alba, fare delle scarpinate non indiifferenti per raggiungere pi luoghi da fotografare e magari non trovarci la luce adatta. Consumo scatti (che per fortuna non costano nulla) per cogliere le belle espressioni delle mie nipotine (ma vale anche per le persone in genere) che danno più soddisfazione che fotografare un politico solo perchè tale. La "capacità tecnica" senza la "vena artistica, l'estro, la fantasia" delle quali ne sono deficitario, nella fotografia (parere personale ovviamente) produce poco.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:49

Hai presente quando il centravanti mette in rete la palla da 1 metro dopo una respinta ?

Quel gol si faceva anche io e te, ma...

Lui era li perchè gioca da quando aveva 6 anni ed è sempre stato bravo a salire di categoria fino ad arrivare ad alti livelli.

Io e te si gioca il torneo dei bar estivo

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2020 ore 14:53

Forse il fatto che "loro" , con quella/e foto ci devono portare la pagnotta a casa può costituire la differenza; se io sbaglio, mi scoccia ma.... pazienza, se sbagliano loro, ci rimettono soldi e... faccia!

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 201000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me