RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Lente frontale bagnata con acqua e olio, ora la lente risulta opaca


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Lente frontale bagnata con acqua e olio, ora la lente risulta opaca





avatarjunior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 16:52

Buonasera a tutti, quest'oggi ho provato a fare la classica macro con acqua e olio, ma qualcosa è andato storto (credo si sia allentata la testa del treppiede) e la lente frontale si è "pucciata" nel mix di acqua e olio
Ho asciugato e pulito tutta la parte frontale dell'obbiettivo, ma risulta ancora unto e soprattutto opaco
Chiedo consigli su cosa fare dato che essendo la Lombardia zona rossa, non posso recarmi in negozio fotografico per una eventuale pulizia
Ringrazio in anticipo chi risponde

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 17:08

L'olio è b.astardo quindi devi pulire, pulire, pulire e poi ancora pulire.
Insomma ripeti l'operazione di pulizia finché non ritorna pulita, tanto la lente mica si consuma.
Armati di panni, acqua, liquido che usi per la pulizia e pazienza.

avatarjunior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 17:39

Concordo con Peda e aggiungo che potresti intanto levare il grosso con un pezzo di scottex di quello morbido e non disegnato, magari inumidito con un po d'acqua, poi quando sei vicino ad avere la lente pulita vai di classico pannetto in microfibra e spray per lenti.
Mi raccomando non usare sgrassatori tipo alcool o Chante Claire perché rovini il trattamento della lente, usa solo liquido per pulizia lenti o occhiali.

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 17:43

alcool isopropilico?

avatarjunior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 18:54

svelto

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:01

Io userei alcool isopropilico!

avatarsupporter
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:06

Nerofumo.. con una candela su un pezzo di vetro, poi prelevi il nerofumo con un pezzo di carta morbida ( kleenex ) e la passi sulla lente frontale. Con delicata fermezza.
Rispetto a qualsiasi liquido non cola, non si va ad infilare da nessuna parte. Non deve asciugare, l'isopropilico ha la pessima abitudine di alterare lo strato coated della lente frontale mentre il nerofumo E' un trattamento coated a tutti gli effetti, un reticolo di atomi di carbonio che si puó assottigliare fino a diventare trasparente alla luce. Provalo su una lente di occhiali precedentemente sporcata di olio e grossolanamente pulita.

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:07

adopera l'alcool isopropilico.
Ti tocca comperare da Amazon la confezione da 1 l. (14 eu:) perchè minori non ce ne è e se comperi i kit per pulire gli obiettivi ti costano di più e ce ne sono al max 10/20 ml.
Usa un batuffolo di isopropanolo con l'obiettivo all'ingù e strofina morbidamente, dovrebbe funzionare alla grande;-)

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:13

Buenavida:
sono più di 45 anni che uso il propanolo e non ho mai avuto problemi con il coated; anche quelli vecchi che erano molto delicati rispetto a quelli attuali...Certo se strofini "energicamente" come ho visto fare da alcuni...;-)
bisogna non farlo colare tra le lenti perchè questo si potrebbe scollare qualche doppietto infatti ho specificato "a testa in giù" Non avevo mai sentito del nerofumo ma può essere che funzioni...Sorriso

avatarjunior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:14

Grazie a tutti per i consigli, ho usato tanto scottex e liquido per pulire le lenti, ora sembra meno opaco, appena possibile lo manderò in pulizia!

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:23

Ma perché mandarlo a pulire, continua a pulirlo come stai facendo e torno come nuovo.

È come quando cade l'olio sul pavimento della cucina, mica ci si può passare il mocio una volta e basta ;-)

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:25

ScottexEeeek!!! treppo ruvido....attenzione...

avatarsupporter
inviato il 15 Novembre 2020 ore 19:45

Giusto: lo scottex è ruvido perchè è carta riciclata sbiancata anche con biossido di titanio che fa un effetto grattugia. Anche i klinex sono in carta riciclata ma sbiancati in altro modo - un po' più costoso - l'ideale per la morbidezza sarebbero le carte calandrate e poco groffate, la migliore di tutti è la carta di riso, una volta la faceva la Kodak.
Fate la prova nerofumo+kleenex su un paio di vecchi occhiali pieni di unte ditate.

Dimenticavo, il Grafene.. un materiale del futuro.. ci investono milioni di €.. si fa col nerofumo, non c'è sistema migliore.

avatarsenior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 20:45

Vai in bagno,...metti a testa in giù la lente dentro il lavabo,...con sapone neutro (quello intimo è perfetto) e con acqua tiepida e mano ben lavata preventivamente gli dai una bella insaponatina e conseguentemente risciacquo,... Asciuga con panno in microfibra torna come nuovo

avatarjunior
inviato il 15 Novembre 2020 ore 23:06

Acqua demineralizzata con una microgoccia di sapone neutro al primo giro o liquido per pulire le lenti.
Cartine per pulire le lenti.
Tanta ma tanta pazienza.


L'alcool isopropilico può danneggiare alcuni trattamenti antiriflesso. Troppo rischioso.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 201000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me