RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Canon RF APS-C nel 2021 (CR3)


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Rumors Fotocamere
  6. » Canon RF APS-C nel 2021 (CR3)





avataradmin
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:23

Stando a Canonrumors (che lo dà per certo, CR3), nella seconda metà del 2021 arriverà una Canon EOS R con sensore APS-C: avrà dimensioni più compatte della EOS RP e funzionalità mirate alla fotografia sportiva e al video, una sorta di equivalente mirrorless della 7D.

Fonte: www.canonrumors.com/there-is-an-aps-c-rf-mount-camera-coming-cr3/

Penso che sia una scelta logica da parte di Canon, che probabilmente in futuro punterà a utilizzare un unico mount (RF) che andrà quindi a sostituire EF e EOS M.




In foto: l'attuale Canon EOS RP, mirrorless fullframe con dimensioni molto ridotte.

avatarsupporter
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:29

Dovrà costare anche poco però, altrimenti non prevedendo una linea di ottche RF per apsc fatico a comprenderne il senso se non in termini economici...

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:45

era prevedibile che inserissero una aps-c sportiva con attacco RF, per poter utilizzare i teleobiettivi L e lunghi .
Sulla questione sistema M , potrebbero anche non dismetterlo, per non creare un nuovo sottosistema Aps-c / Rf , che comunque avrebbe un pubblico e un utilizzo diverso . Al sistema M mancano solo alcune lenti per soddisfare il 90% degli utilizzatori di macchine compatte e leggere, come sono le M.

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:51

chi sa se manterranno vivo anche l attacco M

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:52

in abbinamento con il loro Speed booster potrebbe essere molto interesante.

Vedremo

avatarsupporter
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:54

Penso che sia una scelta logica da parte di Canon, che probabilmente in futuro punterà a utilizzare un unico mount (RF) che andrà quindi a sostituire EF e EOS M.


E' una scelta saggia, economie di scala, come le case automobilistiche

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 9:59

Finalmente una ML APS-C semirpofessionale per uso sportivo e naturalistico che dovrebbe prendere l'eredità della serie EOS 7D. Il fattore crop per questi generi può risultare molto utile.

Concordo con la scelta Canon di non sviluppare un sistema di ottiche dedicate, non avrebbe senso per me se non per lo zoom standard, ma visto l'uso molto specifico di chi presumibilmente acquisterà questa macchina, i tele EF e RF bastano ed avanzano

avatarjunior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:02

comprenderne il senso se non in termini economici

Il senso è soprattutto quello... A chi servono mm per fotografia sportiva ad oggi deve sfruttare il crop della R5, che oltre a costare 4500 euro ( cioè circa 3 mila euro in più di quello che potrebbe costare la R3) non può competere del tutto con un sensore apsc da 24/32 mpx...
Speriamo solo che Canon non usi un vecchio sensore riciclato dalle reflex..
Le ottiche arriveranno... Ma si possono comunque usare tutte quelle attuali per FF e le EF con adattatore

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:02

Se va a sostituire la 7D è probabile che abbia un posizionamento elevato.
Come aps-c entry level credo che la serie M sia perfetta, mentre per complementare la serie FF può starci una aps-c RF mount dalle caratteristiche fisiche e prestazionali elevate.

avatarjunior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:04

Come credevo nikon e canon punteranno su un solo sistema...il mercato sì è drasticamente ristretto. Questo non significa che eos m sparisca...ma credo che non ci saranno molte evoluzioni. Peccato!

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:05

Le caratteristiche di una RF apsc stile 7D non hanno l'eleggibilità per la sostituzione del sistema M.
quando faranno una rf apsc con body e lenti dai pesi e costi ridotti e comparabili al sistema M allora potremmo dichiarare morto e sostituito M

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:05

bye bye M

avatarsenior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:06

bye bye M

eccolo la...manco finito di scrivere sopra

avatarjunior
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:06

La vedo come una conferma che i sensori APSC siano considerati una possibilità interessante per il futuro anche da Canon, come già da Fujifilm e anche da Sony.

Mi fa piacere, vuol dire che tanti ingegneri pensano che questo formato tecnicamente ha le carte in regola per svilupparsi.

Io stesso ero partito con l'intenzione di entrare nel mondo mirrorless full frame e poi invece mi hanno fatto ragionare e mi sono convinto che l'apsc può essere un ottimo compromesso tra qualità, costi, dimensioni/portabilità. Ho cominciato a fare acquisti per entrare nel mondo mirrorless apsc.

Nel video poi un sensore FullFrame non serve anzi... (sono favoriti sensori delle dimensioni dell'apsc o piuttosto micro4/3), e in futuro la parte video delle fotocamere è destinata a svilupparsi(processo già iniziato e probabilmente porterà a far fondere fotocamere e videocamere).

Nella fotografia sportiva, dove si ha bisogno di velocità a livello di raffiche e gestione istantanea dei flussi di informazioni delle immagini in tempo reale, è una manna(...minor surriscaldamento e per non dire della maggior facilità a poter avere in corredo ottiche lunghe visto il fattore naturale di moltiplicazione dell'apsc rispetto al full-frame.

Il fatto che un leader come Canon scenda in campo con mirrorless full frame apsc renderà la concorrenza più vivace(sperando che non la ammazzi MrGreen ma che piuttosto la stimoli a vantaggio di noi consumatori).

I sensori apsc credo che abbiano grandi potenzialità di miglioramento con l'avanzamento tecnologico, la miniaturizzazione e con la spalla dell'ormai inarrestabile intelligenza artificiale che sta entrando con sempre più forza nella fotografia (sia in sede di ripresa che di postproduzione), basti vedere la qualità che si può spremere dai piccoli sensori di alcuni smartphone oggi. E vedendo ciò che possono fare diversi software di post-produzione: riduzione rumore, demosaicizzazione e aumento in post dei pixel che compongono le immagini... per eventuali crop fotografici se servissero)

Si si, un mondo aperto e in evoluzione.

Perciò mi pare un formato molto centrato ...anche per Canon (...è vero che inoltre Canon sta anche sviluppando le prime "videocamere pure" con attacco RF che andrà ad affiancarsi per poi probabilmente sostituire quelle con attacco EF come le attuali c100, c200, c300 ecc, e sensore sarà il "super35", formato simile all'apsc come dimensioni, che dal punto di vista professionale nel video è perfetto. E' sinergia per Canon anche da questo punto di vista)
[url=https://postimages.org/]


avatarsupporter
inviato il 28 Ottobre 2020 ore 10:07

Personalmente attira parecchio la mia attenzione. Vediamo un po' a che prezzo uscirà e se varrà la pena sostituire la 7dmk2 per questa.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 201000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me