RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

prezzo RF 100-500


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » prezzo RF 100-500





avatarjunior
inviato il 07 Settembre 2020 ore 16:07

settembre oggi pensando ad altro mi rendo conto che ormai dovrebbe iniziare a trovarsi nei negozi il nuovo RF 100-500, apro il browser, lo cerco in qualche store e MADONNA Mxxxxa 3300 euro.

Ma il prezzo non doveva essere intorno ai 2500 euro?

avatarsenior
inviato il 07 Settembre 2020 ore 17:34

Probabilmente qualcuno si è limitato a convertire in euro il prezzo a cui viene venduto in America (che non comprende le tasse), ma non vi è mai stata una dichiarazione ufficiale circa un prezzo di 2500 euro.

In Italia il prezzo di listino è di 3300 euro: purtroppo in Europa i prezzi dei prodotti elettronici sono abbastanza elevati, e i costruttori sono ben lieti di adeguarsi a tale orientamento. Non credo sia solo colpa di Canon Italia, ma probabilmente è proprio la casa madre a vendere i prodotti a prezzi diversi, ai vari importatori (Canon USA, Canon Italia ecc.), a seconda del mercato a cui sono destinati. Questo per il fatto che i mercati sono diversi e, anche se il costo di produzione è il medesimo, per riuscire a venderli devono adottare strategie commerciali differenti.

Sono cifre indubbiamente molto impegnative, ma Canon non ha mai regalato nulla, e di certo non intende farlo ora. Visto che sono ottiche dedicate al sistema r, e non meri aggiornamenti di prodotti esistenti, giocano anche con il fatto che molti siano propensi a rifarsi il corredo di ottiche, e pertanto spingono non poco sui prezzi di listino.

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2020 ore 9:58

In questo momento Canon, come tutti gli altri costruttori del resto, è nella poco invidiabile condizione di un nuotatore al largo allo stremo delle forze... sta affongando e non sa dove aggrapparsi.

Avete voluto cavalcare la rivoluzione digitale illudendovi che il periodo delle vacche grasse, col mercato in perenne espansione, non avesse mai termine?

Bene, adesso che siete maiali all'ingrasso nuotate... sempre che ne abbiate la forza!

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2020 ore 10:01

Miii ... ma come si fa a fare polemica già al terzo post??? Mangiato pesante? Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2020 ore 10:37

Se ha mangiato pesante ogni volta che fa un post come quello, vorrei essere il suo dietista. MrGreen

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2020 ore 11:49

Non è una polemica Dab... un mercato che frana da 121,5 a 15 milioni di pezzi venduti in soli nove anni non può essere semplice polemica visto che è un dato di fatto tanto oggettivo quanto incontestabile.

avatarsenior
inviato il 09 Settembre 2020 ore 11:52

Se fossi il mio dietista Black moriresti di fame... di fatto mangio quel pochissimo che mi serve per vivere ;-) perché sai: con la forchetta ho sempre avuto un pessimo rapporto MrGreen

avatarjunior
inviato il 09 Settembre 2020 ore 11:58

In questo momento Canon, come tutti gli altri costruttori del resto, è nella poco invidiabile condizione di un nuotatore al largo allo stremo delle forze... sta affongando e non sa dove aggrapparsi.

Avete voluto cavalcare la rivoluzione digitale illudendovi che il periodo delle vacche grasse, col mercato in perenne espansione, non avesse mai termine?

Bene, adesso che siete maiali all'ingrasso nuotate... sempre che ne abbiate la forza!


Ciao Paolo1960 , non ci conosciamo ma spero mi scuserai per l'ardire; direi che le tue idee oramai le conosce chiunque frequenti, anche solo occasionalmente come me, questo forum e per osmosi (visto il loro reiterarsi continuo) anche sui forum ospitati nei server fisicamente vicini a quello che ospita Juza. Credo tu possa smettere di ribadire il concetto in ogni thread, ormai ne siamo tutti altamente consapevoli MrGreen.

Grazie.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2020 ore 5:24

Prego.

Non vedo dove sia il problema caro Ivan, converrai meco però che avresti fatto prima a bannarmi privatamente (se proprio ti dà fastidio ascoltare il mio pensiero) piuttosto che cercare una forma leggermente più elegante, ma anche molto più eclatante invero, per mettermi a tacere!

Mi sbaglio? Cool

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2020 ore 7:39

@Paolo
una riflessione elementare: come li sappiamo leggere io e te, i dati di vendita, li sapranno leggere anche gli esperti di tutte le case fotografiche, avranno studiato il mercato e visto il trend discendente, non è un evento improvviso che ti può cogliere impreparato. L'avanzata degli smartphone inoltre l'hanno capita tutti, è incontestabile.
Stupisce più una Sony che pochi anni fa nel mezzo di una recessione decide di buttarsi anima e corpo nel mercato delle fotocamere quando avrebbe potuto restare a fare sensori a tutto il pianeta; ancora non mi rendo conto, al netto dell'acquisizione del settore fotografico Minolta che qualche soldino lo avrà pagato, delle spese di sviluppo delle lenti, dei corpi etc etc, se sia in attivo o sia poco più che in pareggio.
D'altro canto le nicchie di mercato, per chi sopravvive, possono essere remunerative.
Leica ne è un esempio.

C'è la diversificazione che stanno facendo un po' tutti, Olympus, Pentax che è Ricoh e nel caso di Canon, negli anni ha portato avanti altri prodotti di grande pregio e remunerativi come le stampanti, l'industria.

Non sono pratico di economia ma in questo momento di crisi noto che chi sta meglio è chi ha soldi.
Sembra banale ma secondo me lo sforzo dei produttori è quello: ben consci della deriva della fotografia classica stanno spostandosi nella fascia alta, un po' come le Lamborghini, le Ferrari, le Porsche, ogni prodotto ha un grande ritorno di utili con buona pace di chi era abituato ai prezzi popolari di pochi anni fa.
Penso sia una scommessa ma non così peregrina: i brand valgono in virtù del loro nome.
Non a tutti, naturalmente, ma ai più, indipendentemente dal ceto a cui appartengono, pensare di avere, chessò, un serie L fa brillare gli occhi. Ho clienti abbienti che non capiscono nulla di fotografia ma hanno già le R5 e i top obbiettivi RF e Leica per fare le passeggiate. Sanno fare le foto? Ma no, ovviamente, per quelle c'è l'iphone, ultimo modello top di gamma ;-)
I primi a cadere in un mercato in costante diminuzione sono i fotoamatori con budget basso.
Un professionista invece vede questa alzata di prezzi con piacere: finalmente ritorniamo al periodo predigitale dove le macchine serie le avevano pochi, relativamente, e pochi si improvvisavano photographer Cool

Vero che i telefonini hanno fatto progressi incredibili ma certi ambiti lavorativi hanno necessità che per i prossimi dieci anni (numero da sfera di cristallo ahah!) sono per loro inarrivabili.

Il mondo è fluido i mercati nascono e spariscono in un attimo: chi avrebbe mai pensato seriamente 15 anni fa a dedicarsi alla professione del vgamer o vlogger o influencer?

Tra 10 anni, inoltre, ci sarà la fine del mondo quindi non ci preoccuperemo di cosa utilizzeremo per documentarla, se dia o raw MrGreen

avatarsupporter
inviato il 10 Settembre 2020 ore 7:48

Paolo è il nostro Memento Mori , e noi i novelli Massimo Troisi.. ;-)

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2020 ore 8:38

Lo scopo non era certo farti tacere, ci mancherebbe altro, ma farti sapere che quello specifico messaggio è arrivato abbondantemente (e mi sembra che anche altri te lo stiano facendo sapere).
Per quanto riguarda l'"ignore", cerco di riservarlo a gente poco civile o con cui proprio non si può discutere.

Tornando al prezzo dell' RF 100-500, tema del topic, mi unisco a quelli che trova il prezzo ingiustificato. L'unica speranza è che la domanda sia molto scarsa fino ad un calo drastico del prezzo.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2020 ore 9:24

IvanT
Sono i salari dell'80% degli italiani ad essere ingiustificati. Il prezzo al day one del 100-500 è assolutamente allineato ai salari dei paesi che stanno nella parte alta della classifica...diciamo che per un insegnante tedesco prendere sto vetro è un po' come per un insegnante italiano prendere un 24/105 MrGreen

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2020 ore 9:44

Sono i salari dell'80% degli italiani ad essere ingiustificati.


Sono assolutamente d'accordo, soprattutto confrontando il mio con i colleghi stranieri che fanno lo stesso lavoro. Però, alla luce di quello che si trova sul mercato, mi sembra comunque un prezzo molto alto, in particolare facendo raffronti con i 100-400 in giro.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 240000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve una commissione in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me