RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Corredo leggero per trekking


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Corredo leggero per trekking





avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:00

Sto cercando un qualcosa che sostituisca il cellulare, principalmente per fare Vlog, durante trekking di più giorni sui monti. Credo che questo post possa risultare interessante anche a chi cerchi un mini-corredo fotografico, per escursioni in montagna.

Non ho preferenze di brand o preclusioni di formato (m4/3, APSC, FF, ecc...). Al massimo tengo d'occhio un'eventuale possibilità di ricostruzione futura di un corredo FF, ma è una valutazione marginale. Tenderei a escludere i sensori da 1".

Caratteristiche principali di scelta sono peso e ingombri contenuti, ottica da 24 mm a medio tele, 4K, ricarica tramite USB, jack microfono, un solo obiettivo "saldato" sulla macchina, qualità video nettamente superiore a Iphone 11 o Galaxy S20 (punti di riferimento che conosco).
Caratteristiche comode, non indispensabili, sono resistenza agenti atmosferici, stabilizzazione, autonomia, rivendibilità futura, prezzo sensato.

Nota. Non date per scontato che i cellulari vengano surclassati in tutti i casi. In particolare, per un uso Vlog, vi sono molte macchine che prendono la paga dai due smartphone citati, perlomeno le differenze, se ci sono, sono impercettibili alla massa. Su Youtube basta cercare tra le numerose comparative Iphone 11 Pro vs... . e potete vedere cosa intendo.

Attualmente uso un cellulare top di gamma e va abbastanza bene, ma vorrei evitare di usarlo in montagna per fare le riprese, sia perché scarico la batteria sia perché maneggiandolo di continuo rischio di romperlo, ed in montagna il cellulare è un "salvavita", quindi cerco un'alternativa, a costo di sobbarcarmi del peso sulle spalle. Le riprese vengono fatte al 99,99% posizionando la macchina su un piccolo cavalletto.

Al link sottostante potete aprire un foglio di Google dove ho riassunto tutte le combinazioni logiche, macchina + lente. Spero possa esservi utile.

Le colonne Peso Totale e Costo Totale hanno una formattazione condizionale, e a colpo d'occhio potete vedere le combinazioni più leggere e più economiche.

docs.google.com/spreadsheets/d/144_L_iNHJ7_1p5f9vUzJdFfeMCCgKrK3tMfZ7K

Sony tra poco immetterà sul mercato la a7c, macchina FF, piccola e leggera, con ottiche dedicate. Questa tabella l'ho fatta qualche giorno prima dell'annuncio, quindi non l'ho inserita, anche se, come per la Nikon Z5, l'avrei esclusa per il costo, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 2000 €, e per l'ultizzo che intendo farne io la trovo una spesa ingiustificata. Aggiungo che vorrei acquistarla "oggi", non tra qualche mese, quindi escludo le uscite prossime o i rumors. Ho escluso la Sony RX100 VII per vari piccoli motivi, tra cui le comparazioni in rete rispetto ad un Iphone 11 Pro (nella focale grandangolare) ma sopratutto perché mi rifiuto di spendere 1300 Euro per una compatta, seppur eccellente.

Analizzando il foglio Goggle, le combinazione più logiche sono:

Fuji XT200 + 15-45, peso 506 gr, 850 €
Fuji XT200 + 16-50, peso 565 gr, 735 €
Sony a6400 + 16-50, peso 519 gr, 1090 €
Panasonic G100 + 12-32, peso 422 gr, 785 €
Panasonic G100 + 12-60, peso 562 gr, 1010 €
Nikon Z50 + 16-50, peso 532 gr, 1378 €

A questo punto non mi rimane che buttare un occhio alle caratteristiche, ma se avete consigli o considerazioni, siete i benvenuti.

avatarjunior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:08

smartphone superbasico da usare come telefono in caso di necessità e powerbank per ricaricare la batteria dello smartphone che usi attualmente.

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:13

smartphone superbasico da usare come telefono in caso di necessità e powerbank per ricaricare la batteria dello smartphone che usi attualmente.


Beh, effettivamente è un'idea tanto semplice quanto valida, dopotutto i powerbank li uso già.

Sinceramente avrei voluto salire di qualità, sopratutto lato audio, inoltre maneggiare continuamente uno smartphone in montagna lo espone a serio rischio di rottura. Sicuramente terrò in considerazione il tuo consiglio. Grazie.

avatarjunior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:19

uso a6400 il 16/50 è un obiettivo valido per un principiante ma se si vuole qualità non è proprio il massimo. meglio il 18/135mm ma salgono pesi e ingombri . gli altri sistemi non li conosco

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:23

io con le tue stesse necessità per il lato video stò seriamende pensando alla dji osmo poket da saldare sullo spallaccio..

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:25

uso a6400 il 16/50 è un obiettivo valido per un principiante ma se si vuole qualità non è proprio il massimo. meglio il 18/135mm ma salgono pesi e ingombri . gli altri sistemi non li conosco


Comunque credo che per quanto scarso, l'accoppiata surclassi uno smartphone top di gamma. O no? Avevo valutato anche il 16-70 f/4, ma anche qui salgono pesi e costi. Il 24 mm equivalente è imprescindibile, quindi scarterei a priori il 18-135.

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:27

io con le tue stesse necessità per il lato video stò seriamende pensando alla dji osmo poket da saldare sullo spallaccio.
Valutata a fondo, prodotto fantastico. Però è per Vlog più diretti, in prima persona, non il mio caso, perlomeno non il principale. Tra l'altro molte impostazioni puoi farle solo quando la connetti ad un cellulare, quindi perde molto del suo appeal. Preferirei di gran lunga una GoPro 8 Black, che ha una stabilizzazione eccezionale, e puoi maltrattarla senza problemi.

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:29

lo terrò presente, grazie

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:42

ed in montagna il cellulare è un "salvavita"


quando c'è campo sì, ma non siamo in Svizzera

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:46

La Nikon Z50 con il 16-50 pancake in kit la escludi? Per le tue esigenze mi sembrerebbe più adatta della Z5 (per restare in casa Nikon).

avatarjunior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 17:52

il problema del 16/50 Sony è che distorce un bel pò non credo che i 16mm dichiarati siano reali. una foto volante l volo dal balcone di casa sopra raw e sotto jpeg con correzione automatica, www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=3706780

avatarjunior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 18:12

Massimiliano,
io ho sony apsc e FF ma devo ammettere che, secondo me, sony non e' competitiva in questo momento per il tipo di camera che cerchi tu. La combo a6400 + 16-50 e' quella che piu' si avvicina ai tuoi desiderata, pero' e' fortemente sbilanciata come sistema macchina-lente: una camera con un AF stellare e altre specifiche elevate accoppiate ad uno zoom leggerissimo e compattissimo, ma non allo stesso livello qualitativo. Dovresti sostituire con il 16-70 f4 che ho e di cui non posso che parlare molto bene, pero' sforiamo decisamente il budget. Se e' fattibile, viene fuori un'ottima combinazione, secondo me.
Altrimenti, la fuji, ma non riesci ad arrivare al fuji 16-80?

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 18:42

quando c'è campo sì, ma non siamo in Svizzera

Sinceramente non ho mai aqpprofondito, ma credo che anche senza segnale si possa essere rintracciati, con cellulare acceso. Comunque il cellulare lo uso anche per le mappe, quindi preferirei averlo sempre a disposizione.

La Nikon Z50 con il 16-50 pancake in kit la escludi? Per le tue esigenze mi sembrerebbe più adatta della Z5 (per restare in casa Nikon).

Grazie Balza, mi hai proposto una combo per niente male. L'ho inserita nel Foglio Google e aggiorno il post iniziale come candidata (previa verifica delle caratteristiche). L'unico dubbio è sul sistema APS-C di Nikon, che mi sembra molto misero, un po' come Canon, le rispettive case madri non mi sembrano molto convinte. Ora guardo.

il problema del 16/50 Sony è che distorce un bel pò non credo che i 16mm dichiarati siano reali. una foto volante l volo dal balcone di casa sopra raw e sotto jpeg con correzione automatica,
">www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=3706780
Azz... effettivamente se la distorsione è quella non è poco. Approfondisco, grazie.

Massimiliano,
io ho sony apsc e FF ma devo ammettere che, secondo me, sony non e' competitiva in questo momento per il tipo di camera che cerchi tu. La combo a6400 + 16-50 e' quella che piu' si avvicina ai tuoi desiderata, pero' e' fortemente sbilanciata come sistema macchina-lente: una camera con un AF stellare e altre specifiche elevate accoppiate ad uno zoom leggerissimo e compattissimo, ma non allo stesso livello qualitativo. Dovresti sostituire con il 16-70 f4 che ho e di cui non posso che parlare molto bene, pero' sforiamo decisamente il budget. Se e' fattibile, viene fuori un'ottima combinazione, secondo me.
Altrimenti, la fuji, ma non riesci ad arrivare al fuji 16-80?

Ciao Illecinom, grazie per l'intervento. Il 16-70 f/4 è tra i papabili (guarda il link che ho messo). Il budget è abbastanza alto per l'utilizzo che ne farei, ma sopratutto sforerei i 7 etti, e se possibile avrei evitato.
Idem per il Fuji 16-80 f/4, anche lui nel foglio Google, ma anche qui andrei a oltre 8 etti :-(

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 18:48

L'unico dubbio è sul sistema APS-C di Nikon, che mi sembra molto misero, un po' come Canon, le rispettive case madri non mi sembrano molto convinte.

Quello confermo. Oggi avresti 16-50 e 50-250, bui ma con una resa non male. Domani arriverà il 18-140. A seguire... Boh, non è dato sapere. Ma dovendo ancora completare la gamma di lenti FF non so quanto ci possa aspettare in termini di lenti dedicate all'APS-C. In roadmap ci sono comunque un paio di lenti pancake (28 e 40) che dovrebbero essere comunque adatte ad un sistema piccolo e leggero.

avatarsenior
inviato il 06 Settembre 2020 ore 18:51

Quello confermo. Oggi avresti 16-50 e 50-250, bui ma con una resa non male. Domani arriverà il 18-140. A seguire... Boh, non è dato sapere. Ma dovendo ancora completare la gamma di lenti FF non so quanto ci possa aspettare in termini di lenti dedicate all'APS-C. Ma in roadmap ci sono un paio di lenti pancake (28 e 40) che dovrebbero essere comunque adatte ad un sistema piccolo e leggero.

Ma la Z50 sarebbe compatibile con le ottiche FF Nikon? Questo sarebbe un plus, se dovessi ritornare a fotografare non solo per lavoro e dovessi valutare Nikon per un nuovo corredo.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 209000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me