RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Canon EOS R5 - Stessa GD di A7riii e A7riv


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Canon EOS R5 - Stessa GD di A7riii e A7riv





avatarjunior
inviato il 31 Luglio 2020 ore 22:47

Il tipo di PhotonsToPhotos ha iniziato la sua analisi sul sensore della R5 ed ha scoperto delle cose particolari, ma vuole ancora prendersi un pò di tempo per analizzare la cosa...

There are a couple of surprises with the Canon EOS R5.

The first is that it is the first Canon that I have tested that shows dual conversion gain, which starts at ISO 400.

The second is that there is Noise Reduction (NR) in the raw files at low ISO up to ISO 640.
Normally one only sees this at high ISO settings.
This is with all NR menu settings at OFF.
(I delayed publishing to confirm this with additional measurements.)


Comunque ora non ci sarà più nulla di cui lamentarsi a livello di GD! ;-)




avatarjunior
inviato il 31 Luglio 2020 ore 22:49

Qui a confronto con A7RIII...
(non riesco a linkare anche la IV)

www.photonstophotos.net/Charts/PDR.htm#Canon%20EOS%20R5,Sony%20ILCE-7R

avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 5:22

Altra caratteristica simile ai sensori Sony è che superati gli 800 ISO diventa ISO Invariant



avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 5:26

Comunque ad essere più precisi, grazie al DPR, si è abbondantemente superata la GD dei sensori Sony... bisogna solo riuscire ad utilizzare il secondo scatto, non solo per i volti nei ritratti! ;-)

avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 5:34

Qui il tipo di PhotonsToPhotos fa un'analisi della riduzione rumore che pare venga applicata ad ISO bassi... io in tutta sincerità non ci ho capito molto! MrGreen



1) The red dot at 7 on the x-axis is ISO 400 and it's below the blue dotted line which immediately appears to be Noise Reduction (NR).

2) The red dots at 5 and 6 on the x-axis, ISO 100 and ISO 200, have a slope greater than 1; definitely NR at ISO 100 and perhaps at ISO 200.

3) The squares are 2-Dimensional Fourier Transforms (2D FTs) at 100% from the center of black frames. They should be fairly random.
They are shown from top to bottom, left to right, is ISO order.
So the 1st and 3rd, ISO 100 and ISO 400, show very clear NR.
While ISO 200 shows only a little and ISO 800 practically none.

Based on my experience with quite a few cameras I estimate the the NR gives ISO 100 and ISO 400 about 2/3 stop improvement in Photographic Dynamic Range (PDR).

NR always comes with loss of detail; whether that loss is visible is hard to say.


avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 5:38

Il tipo dice che questa riduzione fa perdere 2/3 stop ad ISO base, in pratica già così ha pareggiato i conti con Sony, ma se si riuscisse ad avere accesso al RAW senza NR, la straccerebbe di 2/3 stop! Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 6:51

Hanno il RAW sudicio di rumore, gli hanno tirato il collo, e dovono intervenire di software per abbassare il rumore anche a bassi ISO.

Non è affatto cosa buona.

Perché la riduzione del rumore comporta due effetti collaterali molto, molto sgradevoli:

- riduci la nitidezza

- sporchi i colori, intendendo per "sporchi" la perdita delle tonalità delicate, i colori molto tenui e delicati.

Prima di comprare quel trabiccolo lì, uno scondo me dovrebbe dare un'occhiatina molto approfondita ai colori che tira fuori, che non siano pacchiani, che non siano troppo forti e non modulati, ed alla nitidezza intrinseca del RAW, che non sia impiastricciato osservato al 100% o 200% nelle zone in ombra.

Nella gente di bassa lega, fotograficamente parlando, sono tornati di moda i colori pacchiani, forti e grezzi, che vennero fuori negli anni '70, quando uscirono le pellicole a colori, che erano fatte male e facevano schifo, roba vomitevole, tiravano fuori dei colori perfidi, patacche: oggi sono tornati di moda perché molta gente col digitale non ci capisce nulla, fa dunque un fotoritocco da schifo e tira fuori delle patacche di fotografie.

Questo trabiccolo qui potrebbe benissimo soddisfare quella moda vilissima lì, visto che alle case gli conviene, fanno dell'elettronica di merda e gli viene una fotocamera coi colori alla moda di chi si è abituato al brutto: abbattendogli il rumore a bassi ISO lo potrebbe benissimo fare un colore da vomito, va verificato che non lo faccia.

Dalle caratteristiche tecniche, poca autonomia, dal fatto che tende a scaldare, dal fatto che sorprendentemente fanno riduzione rumore sul RAW a bassi ISO, etc se ne trae la conclusione che la Canon ha tirato il collo a tutto in questa fotocamera: di solito ne soffrono l'operatività della fotocamera, la poca autonomia è castrante, la resa cromatica di merda e la nitidezza.

I miracoli non li fa nessuno, non esistono, dunque un'occhiatina io gliela darei a quei parametri lì.

avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 7:03

Alessandro, fortunatamente posso attendere, quindi aspetterò le prime review serie per vedere come si comporta veramente questa fotocamera... questa cosa della riduzione rumore in effetti non è molto chiara!

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 7:06

che peccato che ricorrano a questi trucchetti. Non lo fa solo canon purtroppo

il raw dovrebbe essere raw.
Inventatevi un altro formato dove esce l'immagine già bella che pronta con "bei colori" e riduzione di rumore;-)


Comunque, detto questo, per me Canon prezzi a parte ha fatto un ottimo lavoro.
la GD è più o meno a livello delle altre, cosa che è mancata in Canon per tanto tempo, ora sinceramente poco più poco meno non fa la differenza, ma finalmente siamo lontani dalla situazione "tragica" della 5d3

avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 7:12

si Stefano, pare proprio una gran bella macchina e comunque non ho molta scelta, presto o tardi l'acquisterò... ;-)

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 7:18

beh.. ma lo sappiamo che tu sei "in love with Canon!"
è il tuo belloMrGreen

Però come ti ho detto sinceramente se dovessi partire da zero ci farei un pensierino anche io magari a R6.

Vedere che si sono svecchiati tecnologicamente è un gran bel segno. Sulle ottiche non ho mai avuto dubbi

avatarjunior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 7:54

Apprezzo Canon, questo mi pare ovvio, ma acquisto quello che ritengo il meglio... e in questo caso le due cose coincidono! ;-)

Negli anni ho avuto corpi Sony proprio per questa ragione, ma erano si il meglio come sensore, ma tutto il resto lasciava decisamente a desiderare...

E poi avendo una decina di ottiche EF, stavo proprio attendendo una macchina come la R5, per non farmi rimpiangere altri corpi macchina!

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 7:56

ma infatti per me hai tutte le ragioni del mondo a tenerti stretta Canon

Poi torno a dire, l'unico punto debole che aveva 5-6 anni fa oramai sta diventando un punto di forza.. figuriamoci

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 8:47

Le mutande sudice sul RAW ce le hanno praticamente tutte le case.

Nikon ha un sistema di compensazione del contrasto che si chiama D - Lighting che se attivato, apre le ombre scure.

DOVREBBE agire solo sul Jpeg, perchè a tutti gli effetti è un controllo immagine, ma invece opera in modo permanente anche sul RAW, deteriora il RAW, gli fa perdere gamma dinamica ed abbatte il microcontrasto, "pialla" anche la resa delle ottiche e sul libretto d'istruzioni, di nessuna fotocamera, cita che opera in modo irreparabile sul RAW.

Comunque, una riduzione del rumore sul RAW a bassi ISO puzza lontano un chilometro, magari hanno fatto un lavoro eccellente e non altera praticamente nulla del RAW, avrà immagine ottima, ma non è detto.

Se uno prende una fotocamera vecchia, per Canon una 5D, per Nikon la D3 o la D 700, tanto per fare degli esempi, ed esamina bene le immagini, magari scopre quello che ho visto io, che la pulizia del file, come colore, è meglio delle attuali, le vecchie tendenzialmente hanno i colori belli puliti: perché tiravano meno il collo al RAW, ci tiravano fuori meno gamma dinamica, ed erano più rumorose, ma come pulizia dei colori a mio avviso, erano migliori delle attuali.

Le Leica M e Q di qualche annetto fa, ma anche la M 240, ad esempio, hanno meno gamma dinamica e più rumore delle altre fotocamere, e si vede bene, la differenza è palese, ma come pulizia dei colori, oltretutto con le ottiche che hanno, sono dei capolavori, sfornano Jpeg bellissimi, non solo RAW belli puliti, e questo perché Leica non tira il collo al RAW.

Oggi la gente vuole fotocamere che facciano fotografie anche con luce di merda, ossia con pochissima luce, le case cercano di accontentare quella gente lì, tira il collo al RAW, e quelli poi si beccano fotografie di merda.

Fotografia è scrivere con la luce e se di luce ce n'è pochina, scrivi male, c'è poco da fare.

Questo la Leica lo sa benissimo, ed ha deciso di offrire il meglio a bassi ISO e ce la fa, alla stragrande, e fa bene, benissimo, perché la Fotografia è quella, il resto sono solo immagini.

avatarsenior
inviato il 01 Agosto 2020 ore 8:50

Nikon ha un sistema di compensazione del contrasto che si chiama D - Lighting che se attivato

si lo notai anche io anni fa all'inizio dell'uso della D750
Disabilitato subito e mai più usato

ma come pulizia dei colori a mio avviso, erano migliori delle attuali.

è una impressione che ho avuto anche io

Fotografia è scrivere con la luce e se di luce ce n'è pochina, scrivi male, c'è poco da fare.

!!!
diciamolo cavoli!!Sorriso




Però resta il fatto che non son male le nuove canon;-)

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 196000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





10 Agosto 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me