RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Programmi per unire scatti in raw


  1. Forum
  2. »
  3. Tecnica, Composizione e altri temi
  4. » Programmi per unire scatti in raw





avatarsenior
inviato il 27 Giugno 2020 ore 1:20

Ricordo di aver letto di un programma che si occupava di congiungere diversi fotogrammi in un unico raw , era un programma per foto di paesaggio , qualcuno lo conosce ? Suggerimenti ?

avatarjunior
inviato il 29 Giugno 2020 ore 22:04

ma a te serve una panoramica o un HDR ?

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2020 ore 22:58

Panoramica , volevo fare foto di panorami utilizzando il tele , per scenari a cui non posso avvicinarmi con focali più corte , conservando la definizione del sensore su ogni fotogramma .

avatarsenior
inviato il 29 Giugno 2020 ore 23:56

Con lightroom lo fai senza problemi... Cosa utilizzi per la post produzione di solito?

avatarsenior
inviato il 30 Giugno 2020 ore 0:14

Camera raw e PS oppure C1 per Sony , lightroom mai .Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 30 Giugno 2020 ore 9:26

Anche Camera Raw ha la possibilità di unire più scatti per fare una panoramica.
Selezioni tutte le foto e schiacci CTRL+M.

avatarsenior
inviato il 30 Giugno 2020 ore 13:25

Se proprio vuoi un sw specializzato da prifessionisti della fusione panoramica c'è Kolor autopanogiga pro 4...li incolla anche se scattate a mano libera e senza rispettare il punto nodale (naturalmente vengono meglio col treppiedi e la staffa panoramica) inoltre puo assemblare migliaia di foto coprendo la scena scattando su piu strati per esempio cominci una serie per coprire l'alto della scena come una striscia poi abbassi un po la fotocamera e fai una seconda stricia di foto e cosi via alla fine le puoi unire tutte e ottenere una copertura e una risoluzione altissime o anche foto a 360° ...se il pc non si arrende prima Sorriso

PS : è completissimo puoi modificare, aggiustare ecc...tutti i parametri dell'assemblaggio ma proprio per questo a prima vista puo sembrare complicato e ci vuole un po di esperienza per tirarne il meglio...insomma è un sw per gli specialisti dei montaggi panoramici tipo quelli che a volte vedi alla tv nei documentari.

PS 2 : non costa neanche caro.

PS 3: ti consiglio di fare i montaggi da tif 16bt gia svilupoati e corretti (distorsione, vignettatura ecc..) che direttamente dai raw.

PS 4 : se non ha bisogno di fare montaggi molto complicati e fai gli scatti accuratamente (treppiedi e punto nodale) photoshop e lightroom sono sufficenti

avatarsenior
inviato il 30 Giugno 2020 ore 17:12

Grazie , molto gentili , penso che mi serva quel software , ho in archivio molte serie di foto fatte con il tele a panorami allargati divisi a settori visto che non mi entravano nell'angolo di campo del tele .
Kolor autooanogiga pro ha le istruzioni in italiano ?

avatarsenior
inviato il 30 Giugno 2020 ore 17:22

non te lo so dire io abito in francia da 30 anni e ho tutto in francese anche windows Sorriso, forse cercando sul web qualche tutoriel in italiano lo trovi...comunque già anche tutto in automatico si ottengono ottimi risultati poi se affini i parametri, i punti di ancoraggio, i punti di coincidenza, le zone da includere o escudere, la rappressentazione geometrica (mercator, rettilineare, sferica, ecc...) é ancora meglio ma all'inizio puoi cominciare in auto e poi piano piano impari ad usarlo, io lo uso da circa 10 anni (o avuto tutte le versioni, adesso siamo alla v.4.4 se non erro) e ho imparato facendo tentativi senza manuale Sorriso

avatarsenior
inviato il 02 Luglio 2020 ore 19:04

Io faccio le panoramiche in post con Hugin, programma gratuito, un po' difficile da usare ma molto preciso ed affidabile ( ultimamente uso PTGui pro, a pagamento ) , uso la proiezione cilindrica, quando ho tempo faccio panoramiche ai monti fino a circa 900 Mpixel, fino oltre 360 gradi.
Nelle panoramiche a 360° si possono superare i 360° aggiungendo a destra il primo pezzo di foto prelevata da sinistra ( con Gimp, gratuito ) e la giunzione è perfetta, invisibile, non sbaglia nemmeno un pixel.
Non ho mai provato ad unire direttamente i Raw, io parto dai Files Tiff o jpeg alta qualità ed esporto in tiff.
Ne ho parlato qui :
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&show=1&t=3516481#19891438

Prima lascio trovare i punti di controllo in automatico da Hugin, poi li modifico quasi tutti a mano, pero' bastano e avanzano 7-8 punti di controllo per ogni coppia di foto invece dei 20 inseriti in automatico da Hugin e li metto in zone non troppo vicine ai bordi dove l' obiettivo ha qualche difetto cromatico.
Se poi per motivi vari ho dovuto spostare il punto di ripresa ( in certi posti sulla vetta di una montagna c' è una roccia aguzza, il cavalletto scivolerebbe sulla roccia e devo trovare 2 o 3 punti di ripresa diversi, mi devo spostare di qualche metro per continuare senza l' ostacolo della roccia aguzza ) è chiaro che qualsiasi programma automatico non puo' riconoscere quali monti siano vicini e quali lontani, quindi mette i punti a caso e sbaglia ( errore di parallasse ), solo il fotografo puo' sapere dove si è spostato.
In questo caso l' unione delle foto sara' imperfetta, bisogna scegliere se unire i monti lontani in modo perfetto oppure quelli vicini, sarebbe impossibile una unione perfetta per tutti i monti, questo vale per qualsiasi programma, non solo per Hugin. In questi casi i punti di controllo della coppia di foto dove c'è stato lo spostamento, vanno inseriti solo sui monti lontani o solo su quelli vicini.
Questi buoni risultati si ottengono anche per panoramiche fatte a mano libera ed anche con spostamenti del punto di ripresa di qualche metro ( a volte necessari per aggirare la croce di vetta ).
Se invece si rinuncia alla panoramica a 360 gradi, allora conviene fare 3 panoramiche dai 3 punti di ripresa diversi .
In quest' ultimo caso, con posizioni di ripresa perfette, magari utilizzando il punto nodale, quasi tutti i programmi automatici lavorano bene, compreso Photoshop.

avatarsenior
inviato il 03 Luglio 2020 ore 15:25

seguo

avatarsenior
inviato il 05 Luglio 2020 ore 14:44

Puoi provare anche Microsoft ICE: semplice, gratuito, l'ho usato sia per serie "precise", scattate con il treppiede, sia per serie scattate ruotando su me stesso. Risultati a mio parere buoni.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 195000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





11 Luglio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me