RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Quale Sony FF per lenti manuali?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Quale Sony FF per lenti manuali?





avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 8:16

Premessa:

- il mio attuale sistema principale è APS-C, e non penso che muterò divisamento su questo;

- negli anni (diciamo una quarantina Cool ) ho progressivamente abbandonato il mio corredo Nikon AF-D ma mi sono rimaste - od ho preso - alcune lenti manuali (da 20mm a 135mm);

- ho già avuto una A7 II, che non mi dispiaceva ma ho ceduto alla fine considerato il costo, e peso delle ottiche necessario a costituire un corredo AF;

- ho, per questo, diversi adattatori Nikon/Sony che mi fanno propendere decisamente per una Sony, e FF per sfruttare i grandangoli;

- sarebbe un sistema alternativo, di puro divertimento. Non ho perciò alcuna fretta.

Scusandomi per la noiosa premessa, vengo alla questione: restringendo il campo alle Sony FF mediamente economiche, anche usate; considerato che ritengo l'IBIS una caratteristica fondamentale nella scelta e che ovviamente le prestazioni autofocus della macchina sono del tutto ininfluenti; che non scatto quasi mai a 3200 ISO, men che mai a sensibilità superiori; sarei arrivato a dover scegliere tra - ancora - l'A7 II, l'A7 III (usata) e l'A7R II.

La prima si trova veramente a buon prezzo (circa 900 Euro con menu italiano); la seconda non saprei, ma immagino decisamente di più; e quanto alla R II, vedo che il valore d'acquisto - almeno dell'usato - resta abbastanza sostenuto.

Suggerimenti, consigli?

avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 8:43

per quello che chiedi la A7ii è più che sufficiente.. la 3 a meno di 1500 è difficile la R2 a meno che non ti dedichi ai megapixel la lascerei stare perchè poi i file sono più pesanti da lavorare

avatarjunior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 8:49

Anche per me, visto poi che è un corredo secondario cercherei di spendere poco.

avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 8:57

...perchè poi i file sono più pesanti da lavorare

Ah beh, se è per questo ho un glorioso computer con AMD 940, 8 GB di RAM e scheda video (dedicata) un po' passatina anch'essa, che credo digerirebbe in modo piuttosto arrembante i file delle supermegapixelate. ;-)

avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 9:00

- sarebbe un sistema alternativo, di puro divertimento. Non ho perciò alcuna fretta.


Prendi la A7RII, usala con alcune ottiche manuali di buona qualità, e vedrai che diventerà il tuo sistema principale. Sorriso A meno che l'AF non ti sia indispensabile.

Ho la fotocamera che ti ho suggerito che uso quasi esclusivamente con vecchie ottiche manuali: la messa a fuoco è molto agevolata rispetto alle reflex, il sistema IBIS funziona benissimo ed i 42MP, per quanto non siano pochi, sono generalmente ancora sfruttabili al 100% anche con ottiche di 50+ anni.

avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 9:38

Per l'uso di ottiche manuali, lavorando a ISO bassi o comunque non elevatissimi, direi A7II liscia.
La RII, offre la possibilità di sfruttare meglio ottiche di qualità molto elevata, ma forse le lenti vintage con queste caratteristiche non sono così tante e temo sia difficile prenderle a prezzi bassi.
La A7II l'hai già avuta quindi la conosci bene e si trova in giro a prezzi molto allettanti.

avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 10:05

Aspetterei ad agosto, si sentono rumors di un corpo entry level FF sotto i 1000€, potrebbe fare il caso tuo, soprattutto lato Wide se ha lo stesso sensore BSI dell'a7iii

avatarjunior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 10:32

rII senza pensarci, di gran lunga miglior camera rapporto qualità prezzo ... ;-)

avatarsenior
inviato il 24 Giugno 2020 ore 11:07

La RII, offre la possibilità di sfruttare meglio ottiche di qualità molto elevata, ma forse le lenti vintage con queste caratteristiche non sono così tante e temo sia difficile prenderle a prezzi bassi.


Secondo me, se non si scatta spesso a TA e non si va a vedere la resa agli angoli, sono parecchie le ottiche vintage più che decenti anche su A7RII.

Questo è un obiettivo con sole quattro lenti, del peso 80gr circa e dal costo di circa 20/30€, il russo Industar 50mm f/3.5.

www.juzaphoto.com/galleria.php?l=it&t=3637840

Non ridimensionata, solamente un po' ritagliata.

avatarsenior
inviato il 26 Giugno 2020 ore 20:21

Io ho la A7rII e mi trovo bene. Per oltre un anno ho usato solo obiettivi vintage per le foto ai paesaggi di montagna.
Miei obiettivi vintage Nikon : 28mm f/2.8 serie E (valore : 40 euro circa , poco nitido ai bordi) , Nikkor 50mm f/1.8 (valore : 80 euro, ottimo), Nikkor 300mm f/4.5 (valore : 300 euro, ottimo), Nikkor 55mm f/2.8 Micro per le macrofoto (valore : 100 euro, ottimo). Tutte ottiche manual focus. Nella mia galleria ci sono diverse foto fatte con questi vintage.
Ultimamente ho acquistato dei nuovi obiettivi : Zeiss Batis 25 f/2 + SONY FE 70-300 f/4,5-5,6 G OSS + Sony 90 Macro f 2,8 + altri... Sono obiettivi autofocus , ma io continuo ad usare il manual focus, cosi' sono sicuro di mettere a fuoco il soggetto giusto e con molta precisione. ( sono obiettivi piu' costosi ma piu' leggeri ), il motivo principale dei nuovi acquisti era il peso eccessivo dei numerosi obiettivi vintage fissi Nikon.

avatarsupporter
inviato il 27 Giugno 2020 ore 8:52

Anch'io ti consiglio la Sony A7r2, molto migliore della A72 e se lavori con raw compressi hai file da 42 Mbyte, complessivamente gestibili.

avatarsenior
inviato il 27 Giugno 2020 ore 9:00

Il vantaggio della A7III con il MF e poter muovere il punto di MAF col joystick, ingrandirlo premendo il joystick e scattare, non male

avatarsenior
inviato il 27 Giugno 2020 ore 12:09

Allora, innanzitutto grazie a tutti.

Il prevalente consenso mi sembra sia verso la A7R II e personalmente anch'io propenderei per quella. L'A7 II che - mi ripeto - ho avuto, non mi pare - a parte l'ovvia considerazione che è FF - troppo avanti rispetto alla a6500 che possiedo attualmente, anzi. L'A7 III è senz'altro una macchina moderna e desiderabile sotto molti aspetti, forse troppo avanzata per l'uso cui intendo destinarla.

Il problema, se così si può definire, della R II p che avrà pure un rapporto costo/prestazioni invidiabile, ma - almeno al momento - mi pare comunque mantenga prezzi piuttosto elevati, comunque troppo onerosa per le mie tasche (circa il doppio di una A7 II, tutto sull'usato).

Ma, come ho detto, non ho fretta e per l'intanto adatto su APS-C: uno spreco di millimetri ( :-P ); ma comunque il divertimento resta immutato.

avatarsenior
inviato il 29 Luglio 2020 ore 18:02

Riesumo questo thread per chiedere opinioni sull'obiettivo col quale vorrei completare il corredino (sempre rigorosamente un Nikkor manuale): ho la possibilità di prendere un 200mm f/4 AI oppure un 300mm f/4.5 anch'esso AI.

Considerato che ho già un 135mm e che la lente mi servirebbe solo per ritratti, i 200mm sono troppo vicini ai detti 135mm? Ovvero - di converso - i 300mm son sovrabbondanti o possono anche andare bene (ovviamente in prospettiva FF)?
Non ho esperienza di ritrattistica con focali così lunghe; tanto meno con lenti manual focus - anche se per fortuna con un corpo stabilizzato.

avatarsenior
inviato il 29 Luglio 2020 ore 18:19

....ho la possibilità di prendere un 200mm f/4 AI oppure un 300mm f/4.5 anch'esso AI.

Considerato che ho già un 135mm e che la lente mi servirebbe solo per ritratti.....


A meno che il 300mm f/4.5 non sia la versione ED non-IF, lascerei perdere non solo per la focale, ma perché secondo me la qualità ottica non è il massimo a TA e nemmeno a f/5.6.

Il 200mm f/4 è un buon obiettivo ma, anche se è più vicino al 135mm, per ritratti considererei il 180mm f/2.8 ED, altra nitidezza (in centro, perché l'uniformità non è il suo forte) ed altro sfocato.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 215000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me