RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Upgrade Olympus







avatarjunior
inviato il 15 Maggio 2020 ore 22:50

Pongo a voi un quesito...
Sono da qualche anno possessore di un corredo micro43 oramai abbastanza ampio in termini di obiettivi.
Sono entrato in questo sistema in punta di piedi per valutare se poteva fare al caso per me... Ho preso quindi una O-MD E-M10 MarkII e ho preso nel tempo diversi obiettivi con i quali copro più o meno tutte le mie esigenze...
A questa ho poi affiancato una E-PL8 per avere un estrema portabilità e ho 5 batterie originali che interscambio all'occorrenza tra le due...
Appurato che il sistema mi piace, in termini di portabilità, qualità e vastità di obiettivi, volevo fare una miglioria significativa sul corpo macchina...
L'idea è indirizzata su due opzioni:
- O-MD E-M1mark2
- O-MD E-M5mark3

Vi chiedo di non farmi altre proposte (panasonic non la prendo in considerazione) e di tralasciare il discorso prezzo...

Vorrei capire cosa una può darmi una in più dell'altra...

Non ne devo fare un uso professionale, ed avendo utilizzato la M10 sempre con il grip, credo che anche la M5 la utilizzerei poi con il grip... Quindi anche il discorso di impugnatura e compattezza del corpo è trascurabile...
Con la M5 recupererei le batterie in mio possesso e avrei ancora intercambiabilita ed un unico caricatore con la EPL8...

Morale...
Cosa ha una in più dell'altra che ne dovrebbe avvantaggiare la scelta?

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 19:28

Non so se qualcuno potrà aiutarti, perché presupporrebbe che uno abbia contemporaneamente le due macchine o abbia usato prima una e poi l'altra (cosa difficile, non ci si separa facile dalla E-M1 Mark II per passare poi alla E-M5 Mark III).

Io posso solo dirti che E-M1 Mark II è fantastica. La E-M5 Mark III non la prenderei nemmeno in considerazione per il costo e il materiale con la quale è costruita.

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 19:39

Concordo, m1 mark 2 senza esitazione. La m5 mark3 ha, comunque, qualcosa in meno e la qualità costruttiva non è certo quella della m1.

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 21:02

Lasciate perdere grip, materiali e prezzo...
Cosa ha in più la m1 della M5?

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 21:51

www.dpreview.com/products/compare/side-by-side?products=olympus_em1ii&

j.mp/2TbEfj0

la e-m5/3 è una e-m1/2 con qualcosa in meno ma è più piccola e pesa meno, con il grip aggiuntivo la si usa benissimo anche con obiettivi tipo il 40-150 f2.8 , la costruzione mi sembra buona, io l'ho presa in sostituzione di una pana gx9 e mi ci trovo molto bene, se ci si monta un piccolo fisso luminoso è piccola e leggera, in pratica è appena qualche mm più grande di una e-m10

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 23:10

Scusa DChp, ma se ci togli un altro po' di cose saranno praticamente la stessa cosa... ;-)MrGreen

Cioè, ognuno di noi ha una valutazione soggettiva delle cose che contano.
Per esempio, per valori da 0 a 100, io personalmente attribuisco 0 al grip, 100 al materiale di costruzione e 80 al rapporto prezzo/prestazioni quando scelgo una macchina fotografica.

Considerando che il sensore è lo stesso, il materiale della nuova E-M5 Mark III e il suo prezzo alto in proporzione a ciò che offre sulla carta non me la fanno proprio prendere in considerazione. Non certo sulla E-M1 Mark II.

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 23:34

Infatti voglio proprio capire se sono la stessa cosa a parte dimensioni e grip...
La M5 ha anche il Bluetooth ad esempio giusto? So che è una cavolata ma a volte viene utile connettere lo smartphone e via wifi la cosa risulta imbarazzante...
Poi si ricarica via USB (purtroppo non la si può alimentare durante il funzionamento)...
Mi interessa capire quali novità ha la M5 rispetto alla m1, anche banali, e cosa invece perderei... per valutare per bene su cosa puntare...

avatarjunior
inviato il 16 Maggio 2020 ore 23:46

M5 verso m1: mirino più piccolo, raffica più lenta, un solo slot, batteria con meno capacità, policarbonato, una posizione C contro 3. Non so, inoltre, se fa il focus stacking in automatico e se ha il pro capture. Costa di più.


avatarsenior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 0:36

Io le ho entrambe, xche' volevo un secondo corpo con le stesse caratteristiche e le stesse funzioni ma più piccolo.
In questo la em5 svolge bene il compito.
Come unico corpo meglio la em1.
Costruzione a parte (cmq buona) sono identiche.

avatarjunior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 1:06

visto che parlate di Olympus
io devo convincere mio cugino per farmi regalare le sue ottiche Olympus OM
il 35 2.8 MC che ho è bellino
MrGreen

avatarjunior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 10:33

Per quanto mi riguarda basterebbe l'unico slot SD per farmi scartare la E-M5 MkIII. Una fotocamera di quel livello deve avere due slot, non se ne parla nemmeno.

Ilcatalano

avatarjunior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 10:46

Per quanto mi riguarda basterebbe l'unico slot SD per farmi scartare la E-M5 MkIII. Una fotocamera di quel livello deve avere due slot, non se ne parla nemmeno.


+1

avatarjunior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 12:38

"Di quel livello" quale?
Io non devo farne un uso professionale...
Il 95% dei corpi macchina ha uno slot... Poi posso capire sia comodo, ma ce ne si può fare una ragione...
Volevo differenze più utili e importanti

avatarsenior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 12:50

Anche io me te ho ampliato il corredo fino a rendere perfetto per me. i 2 corpi che uso sono importanti.
alla fine io ho deciso di avere un corpo piccolo per portare la macchina sempre con me, e uno più pro per avere ergonomia e tropicalizzazione.

alla fine alla Em10 markI ho affiancato al Em1 markI, la differenza di resa è minima. ma i due corpi si distinguo molto in termini di utilizzo.

il mio consiglio è prendi un corpo dall'ergonomia migliorata, valuta la buona vecchia EM1 o la EM1-II con battery grip e decidi se tenere la em10 o la epl per gli scatti in portabilità estrema :)

purtroppo le batterie saranno diverse.

avatarjunior
inviato il 17 Maggio 2020 ore 15:10

Ognuno di noi da più importanza a determinate caratteristiche rispetto ad altre, io ho sostituito la e-m1/2 con la
e-m1x quando è uscita, avevo già una g9 che piccola non è, mi è capitata a tiro una gx9 usata e ho deciso di prenderla
come corpo piccolo da usare con i fissi, poi non completamente soddisfatto del mirino e dei punti di messa a fuoco della gx9 ho visto nella e-m5/3 un bel upgrade, dimensioni e peso sono simili ma le prestazioni sono a vantaggio della oly , anche in ergonomia e materiali mi sembra in vantaggio la e-m5/3 , il prezzo….. la oly costa il 50% in più della gx9 ma è superiore e bisogna tenere conto del fatto che la e-m5/3 è appena uscita mentre la gx9 è a fine vita, la
e-m5/3 costa 1000 euro, la e-m1/2 costa 200 euro in più e forse può convenire, ma nel mio caso volendo un corpo piccolo e leggero non ho visto alternative.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 193000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





06 Giugno 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me