RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Epson p400 o canon 100s??


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. »
  5. Stampanti e Plotter
  6. » Epson p400 o canon 100s??





avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 14:45

Quale prendere?

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 17:04

Ciao Sky ho la 100s da quasi due anni e l'ho presa per la sua affidabilità. A differenza delle altre pro Canon ed Epson la pro100s usa inchiostri dye e per me che la uso saltuariamente,a volte sto più di un mese senza stampare è la scelta migliore mentre con inchiostri a pigmenti (come la p400,p600,p800) non mi sentirei tranquillo per il rischio di danneggiare gli ugelli se lasciata inattiva per lunghi periodi
per il resto la pro100s fa stampe eccellenti è ben costruita (pesa quasi 20 kg) identica alla pro10s tranne per gli inchiostri (pigmenti)
come saprai gli inchiostri a pigmenti hanno una maggior durata esposti alla luce e all'aria,ma anche i dye hanno raggiunto una buona affidabilità ma pur sempre inferiore ai primi però di contro i pigmenti hanno bisogno di stampare senza lunghe pause per il rischio di rovinare la testina. A te la valutazione

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 17:35

Grazie per le info. Effettivamente sarei orientato anche io sulla 100s. Il costo per stampa è molto alto? Quanti A4 riuscite a stampare? Ho visto che sono almeno 100 euro a ricarica completa. Nn poco

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 18:17

Purtroppo il costo degli inchiostri è caro per tutte le stampanti l'ideale sono le stampanti con cartucce più capienti perchè lo stesso inchiostro ha un costo per mg più basso nelle cartucce più grandi però secondo me ha un senso se stampi molto altrimenti per pulizie continue se ne spreca molto
francamente non saprei dirti il numero di stampe che puoi fare con un set di cartucce perchè non si esauriscono assieme,alcuni colori durano due o tre volte più di altri sul sito Canon trovi comunque indicazioni in merito ma secondo me non sono affidabili nell'uso reale dove entrano in gioco pulizie automatiche della stampante,unico consiglio che mi sento di dare è di ragruppare un buon numero di stampe per ogni sessione perchè ogni volta che usi la stampante fa il ciclo di pulizia consumando parecchio inchiostro

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 19:13

Chiarissimo. Esiste secondo te una stampante buona che usi inchiostri da caricare con serbatoio e non cartucce?

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 20:38

So che c'è ne sono di Epson ma non saprei consigliarti mi dispiace tieni presente che le precedentemente citate epson p400/600/800 e la serie pixma pro 10s/100s e la pro1000 sono le migliori per uso amatoriale e danno tutte grandi risultati

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 20:41

Non stamperei molto e forse una 100s darebbe risultati migliori

avatarjunior
inviato il 14 Gennaio 2020 ore 20:57

Sicuramente la pro 100s è una buona scelta e i risultati di prim'ordine tra l'altro non costa molto comunque la soddisfazione di stamparsi le foto la trovo impagabile e i miei scatti più gratificanti sono tutti appesi in A3 e qualcuno in A4 sulle pareti di casa mia;-)

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 7:49

Confermo e sottoscrivo tutto quanto già detto esaurientemente da Cacao (anche io ho la Pro100S, ho dovuto buttare una Epson proprio causa ugelli irrimediabilmente bloccati dopo un lungo periodo senza stampare).
Aggiungo solo di non sottovalutare gli altri elementi della filiera (monitor di buona qualità, dispositivo di calibrazione, uso di profili adeguati per le carte che andrai ad utilizzare). Per avere buoni risultati, non devi trascurare nessuno dei precedenti.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 8:27

Vero, ho gia tutto manca solo stampante. Spesso mando in laboratorio ma ho provato a stampare con una brother di fascia bassissima e la soddisfazione di farlo da se non ha prezzo anche se i risultati lasciano a desiderare.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 8:38

Ho stampato con una multifunzione ("fotografica") Canon a 4 inchiostri senza calibrare. Poi sono passato alla Pro100S e ho calibrato. Un abisso, da tutti i punti di vista.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 8:42

Io ho preso la 100s nella precedente estate, confermo appieno l'esperienza di Cacao.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 10:33

La calibrazione va fatta anche sulla stampante? Il monitor è gia calibrato.

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 11:59

Più che calibrazione della stampante, è importante trovare i corretti profili per la coppiata stampante/carta

avatarjunior
inviato il 15 Gennaio 2020 ore 12:15

Posso scaricarli e installarli. Voi cosa usate?

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 186000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





23 Gennaio 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me