RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Fuji 18-135 o 16-80


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Fuji 18-135 o 16-80





avatarjunior
inviato il 04 Gennaio 2020 ore 19:14

Salve a tutti, so che questo argomento è già stato trattato in parte, ma non ho trovato un confronto esplicito tra questi 2 obiettivi in termini di resa e qualità fotografica.
Al momento posseggo un Samyang 12mm f2 e il fuji 35mm f1.4, quindi volevo comprare uno zoom per viaggi e per quando serve portare una sola ottica.
Vorrei un consiglio per scegliere tra questi due obiettivi, non vorrei che gli 80mm siano corti in alcune situazioni, anche se da quello che leggo il 16-80 è leggermente superiore come qualità e lo preferirei perche f4 fisso.
Quindi vorrei capire se mi pentirei più della lunghezza nel caso del 16 80 o della perdita di luminosità e qualità nel caso del 18 135.
Infine vorrei capire la resa nei ritratti e nello sfuocato (so che non sono ottiche adatte a questo impiego, ma vorrei capire quale dei due si comporta meglio in questo campo).
Da considerare anche la differenza di prezzo, poiché il 16 80 è uscito da poco e non si trova sull'usato (nuovo sugli 800/850€), mentre per il 18 135 si trova anche usato sui 450/500€

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Grazie a tutti per i consigli.

avatarsupporter
inviato il 04 Gennaio 2020 ore 20:41

18-135, il 16-80 costa come il 16-55 ma non gli si avvicina proprio... E ha problemi di foto Blur! Direi un buco nell'acqua

avatarjunior
inviato il 04 Gennaio 2020 ore 21:11

non ho ne una ne l'altra ma, per il motivo per il quale ti serve, ti consiglio il 18-135: più lungo, molto meno caro, se non ricordo male il peso è simile.
e tra 16 e 18 non baderei molto per una lente tuttofare... fai 5 passi indietro e siamo li! :)

avatarjunior
inviato il 04 Gennaio 2020 ore 23:23

Ciao , io ho il 18 135 . Avevo il 18 55 .
La stabilizzazione è ottima, migliore del 18 55
La qualità di immagine é più che buona . Sa restituire una nitidezza che non delude , anche alla massima focale 135. Ai bordi è un po' morbido , anche chiudendo il diaframma. La ghiera zoom diventa un po' duretta verso la massima focale.
Comunque io ne sono contento, bella lente e massiccia .
Un buon usato lo trovi a un prezzo ragionevole
Del 16 80, da quel che si legge , pare avere qualche problema , peccato. Quindi non so se conviene acquistarla.

avatarjunior
inviato il 05 Gennaio 2020 ore 8:31

Sono nell'identica condizione dell'autore del post. Ma ho il 15-45 al posto del Samy 12 oltre al bellissimo 35 f1.4.
Cerco un tuttofare vacanziero, unica ottica leggera robusta e non particolarmente costosa. Sono indeciso tra il 16-80 e il 18-135 ma non so se la differenza qualitativa tra il primo e il secondo vale la rinuncia alle focali da 81 a135. Per il prezzo del 16-80, credo che tra non molto Fuji dovra allinearlo al 18-135 se vorra venderlo. Da quello che ho letto fino ad ora su juza, per me che sto cercando un tuttofare rinunciando un po alla qualita dell'immagine, alla fine credo sia meglio il 135 che ha una escursione focale maggiore, ma non sono ancora convinto.
Quindi seguo con interesse!

avatarjunior
inviato il 24 Gennaio 2020 ore 11:57

Torno a scrivere su questo topic, perchè il dubbio rimane.
Diciamo che al momento ho escluso il 16-80 per costi e dubbi sui problemi riscontrati con questa ottica.
Però mi è sorto un altro dubbio: il 18-55! So che è un ottica molto meno versatile, ma guadando tante foto, mi sembra avere una "magia" in più rispetto al 18-135 (non parlo di nitidezza).
Quindi volevo capire se forse mi conviene prendere il 18-55 (da abbinare a un 55-200 in futuro) o se invece orientarmi definitivamente sul 18-135.
Devo tenere in considerazione anche il fatto che a breve farò un viaggio nei parchi ovest americani (Canyon, Monument Valley, Yostemite, Death Valley, ecc.), quindi ho il timore che prendendo solo il 18-55 (per il momento), mi ritroverei a rimpiangere la focale più lunga.
Sono molto combattuto, perchè guardando tante foto il 18-55 mi attrae di più, ma forse devo fare una scelta più razionale.

Consigli?


avatarsupporter
inviato il 24 Gennaio 2020 ore 12:02

L'unico che ha carattere è il 16-55, perché ha tanto microcontrasto

Il resto sono completamente piatti e più o meno nitidi

Se vuoi una sola lente 18-135

Se vuoi il massimo 16-55

Se vuoi spendere poco 16-50

Il 18-55 e 16-80 sono quelle vie di mezzo delle vie di mezzo che comprendo poco

avatarjunior
inviato il 24 Gennaio 2020 ore 13:28

Devi solo decidere se 1 (18135) o 2 lenti (1855-55200)
La magia te la da già il 35 1.4, basta lui...

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 12:40

Continuo ad avere dubbi sulla scelta dell'obiettivo zoom migliore.
Ho letto che con gli aggiornamenti del software sembrano corretti alcuni problemi del 16-80, quindi è tornato in gioco anche lui. Per le mie esigenze potrebbe andare bene come lunghezza focale e l'f4 fisso mi piacerebbe di più.
Guardando un pò di test e recensioni ho visto che il 18-135 è troppo morbido a tutta apertura, soprattutto lato tele, quindi non so se è molto utilizzabile se per avere foto nitide sono costretto a chiudere sempre a f8 o di più.
So che non sono ottiche create per i ritratti, ma secondo voi quale di queste due può darmi i risultati migliori in questo ambito ed avere un buono sfuocato?
A confondermi ancora di più le idee, avrei trovato un buon usato del 18-135 a 450€, quindi non so davvero cosa fare, perchè in termini di nitidezza e QI generale il 16-80 sembra migliore.

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 13:12

Le focali più corte e più lunghe sul 16-80 non hanno una gran resa, quindi perde un po' della sua utilità rispetto al 18-55. Non lo prenderei molto in considerazione, visto soprattutto il prezzo. L'aggiornamento non modifica certo la qualità ottica.

Il 18-135 è versatile solo come range di focali, non certo come luminosità, quindi in molte occasioni sarebbe limitante. Anche in questo caso non è una lente che prenderei in considerazione.

Prenditi un 16-55 come tuttofare ed eventualmente una lente specifica per ritratti se vuoi lo sfocato ed il primo non ti basta.

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 13:21

Ciao Simone,
in effetti avevo valutato anche il 16-55, che ovviamente ha una QI indiscutibilmente superiore agli altri obiettivi citati. Però di contro è più peso e ingombrante, non ha stabilizzazione e soprattutto temo che sia corto in diverse situazioni durante i viaggi, il che mi costringerebbe ad affiancargli un tele, aumentando costi, pesi e ingombri.
Come ho detto ho già un Samy 12mm/f2 e il 35mm f1.4, quindi vorrei uno zoom comodo, ma senza dover rinunciare troppo alla qualità d'immagine. In futuro ho anche in programma un'ottica più specifica per ritratti (fuji 90mm o Viltrox 85mm, di cui si parla bene).

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 13:37

Ciao tsabalala .
Sicuramente il 16 55 é il top , se poi hai in progetto di acquistare le altre lenti che hai citato sopra , direi che la scelta é quella giusta .
Ti posso assicurare che comunque il 18 135 non è così morbido a 135 , non serve chiudere il diaframma . Certo , la lente è un tuttofare con con focale abbastanza estesa quindi insomma si sa che non si può ottenere la qualità di un 16 55 ma non é inutilizzabile alla focale massima ..... ha i suoi limiti ma non é pessimo

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 14:09

Tsabalala, se hai il 12 e il 35, l'85/90 è perfetto per avere una buona copertura e una qualità eccelsa.
Ammetto di avere letto ed bellamente dimenticato che avevi già le prime 2. MrGreen



avatarsenior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 14:18

Devo tenere in considerazione anche il fatto che a breve farò un viaggio nei parchi ovest americani (Canyon, Monument Valley, Yostemite, Death Valley, ecc.), quindi ho il timore che prendendo solo il 18-55 (per il momento), mi ritroverei a rimpiangere la focale più lunga.

Non ho mai avuto Fuji, quindi non posso dire quale obiettivo sia migliore (posto che migliore è un termine troppo generico, diciamo che ogni lente ha caratteristiche diverse che posso tornare utili o meno a seconda dell'utilizzo).

Ho però il Nikon 18-140 f/3.5-5.6, ed è l'obiettivo che ho usato maggiormente nel viaggio nei parchi USA, insieme al grandangolo. Molte volte avessi avuto un obiettivo più corto (esempio il sigma 17-50 f/2.8, molto buono) avrei perso alcuni scatti.
L'escursione 18-135 è quindi molto utile, permettendo foto di paesaggio e medio tele senza dover cambiare ottica.
Lascerei perdere i dubbi su nitidezza, morbidezza, sfocato ecc, molte di queste cose le aggiusti se vuoi in post-produzione (o direttamente con una corretta impostazione dei jpg), e per le situazioni in scarsa luce hai il fisso luminoso.

Sarà un misero obiettivo kit, ma dovessi avere un solo obiettivo terrei su aps-c proprio il Nikon 18-140 per la sua comodità (e con buona luce ci tiri fuori ottime immagini ;-)).

avatarjunior
inviato il 31 Gennaio 2020 ore 14:37

In effetti è probabile che mi faccia troppe pippe mentali io, anche perchè non sono certo un fotografo professionista e non devo certo stampare su poster. Probabilmente la miglior soluzione per me rimane il 18-135, così da avere una buona copertura e una qualità d'immagine decente.
Ammetto che quando hanno annunciato il 16-80 ero davvero contento, visto f4 fisso, dimensioni, peso e escursione focale pensavo sarebbe stata la mia ottica perfetta (come zoom tuttofare)... Poi le prime recensioni e test non sono così confortanti e quindi mi chiedo se vale la pena investire su questo obiettivo, tenendo presente che prendendo il 18-135 risparmierei anche un bel pò (circa 300/350€ in meno).

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 190000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





01 Aprile 2020

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me