RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Dubbi acquisto macchina fotografica


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Dubbi acquisto macchina fotografica





avatarjunior
inviato il 02 Dicembre 2019 ore 22:07

Salve a tutti, mi è sempre piaciuto fare foto con lo smartphone ma non mi sono mai spinto oltre. Finalmente mi sono deciso a comprare una macchina fotografica ma non essendo esperto in materia mi sono imbattuta in decine di possibili macchine che facevano al caso mio senza avere la minima idea di quale scegliere.
Principalmente il soggetto sarebbe la natura, paesaggi, animali e macro di particolari come flora e insetti vari.
Partiamo dal budget : circa 300 euro, posso salire nel caso capiti un ottima offerta altrimenti mi limiterei a quella cifra.
L'idea sarebbe avere qualcosa di compatto; mi piace fare viaggi in moto e vorrei portare dietro qualcosa di veloce da utilizzare magari fermandomi per immortalare un paesaggio senza dover perdere troppo tempo con l'attrezzatura.
Mirrorless: sony a5100, sony a6000, olympus m10 mII, panasonic gx80, panasonic gx800, fujifilm x-t100
Compatte: canon g1x mark II, nikon coolpix a1000, panasonic tz90 - tz95, panasonic lumix lx15, sony rx100 II e III, sony hx90, sony wx500
Reflex: nikon d3500

Lo so, ho citato molte macchine fotografiche anche con caratteristiche differenti proprio perche non so bene da dove partire.
La cosa che mi interessa principalmente è la qualità delle foto, non mi interessa il reparto video, potrei utilizzarlo qualche volta magari con la funzione che hanno alcune di estrarre il fotogramma dai video ma è una cosa che posso evitare;

Veniamo ai dubbi:

-Molte delle macchine che ho inserito vengono descritte come perfette per il blogger, quindi con reparti video ottimi, cosa che io non sfrutterei, e non vorrei correre il rischio di acquistare una macchina fotografica con un prezzo piu alto rispetto ad un altra solo perche ha un reparto video migliore mentre a livello fotografico sono comparabili.

-Lo zoom. Dovendomi ancora approcciare alla fotografia non so che tipo di scatti potrei dover fare quindi questo mi farebbe tendere verso una macchina con ampio zoom per essere pronto per ogni tipo di foto (quindi abbandonerei mirrorless e reflex), tuttavia chiedo a voi piu esperti se per il tipo di foto che vi ho detto andrei a ricercare puo bastarmi uno zoom non troppo grande. Il fatto è che non so quanto possa spingersi un 50-55 di un obbiettivo reflex/mirrorless e se possa bastare, tuttavia anche zoom troppo grandi come alcune compatte che arrivano a 720 mi sembrano esagerati per il mio caso.

-Qualità foto: C'è tanta differenza di qualità tra le foto fatte con una reflex, mirrorless o compatta? E' la cosa che mi interessa di piu, e non sono riuscito a capire se una reflex è cosi superiore in termini di qualità foto rispetto a una compatta o mirrorless da poter compensare la scomodità delle dimensioni.

-Per il momento non ho intenzione di spendere altri soldi in obbiettivi, voglio fare esperienza e capire che tipo di fotografia approfondire quindi nel caso di reflex o mirrorless utilizzerei solo l'obbiettivo in dotazione.

-Post produzione: Ho letto in alcune guide che a grandi linee le compatte danno un miglior risultato (piu simile a uno smartphone che ha gia i colori piu accesi ad esempio) senza post produzione però ad esempio una reflex permette di fare foto che con una post produzione migliorerebbero molto. Qualche programma per migliorare le foto li sto gia usando, ma non vorrei rimanere deluso nel fare foto che per venire belle richiedono molta esperienza in post produzione quando con un altra macchina fotografica sarebbe piu semplice ottenere qualcosa di buono. Tuttavia se non complesso mi piacerebbe dedicarmi un po alla post produzione.

-Luminosità obbiettivo: durante la ricerca mi sono focalizzato anche sul cercare una fotocamente con un obbiettivo piu luminoso possibile ma dovendo fare foto a paesaggi e natura quindi sempre di giorno non so quanta differenza possa avere un obbiettivo con f1.8 piuttosto che f2.8 o f3.3 quando è alla minima focale per esempio per un paesaggio. La necessità di un obbiettivo molto luminoso si ha solo per foto in notturna o quando si legge "condizioni di scarsa luminosità" si intende anche con cielo nuvoloso e durante il tramonto? Avere un obbiettivo luminoso è utile anche di giorno?

-Non ho inserito fotocamere bridge perche non credo di necessitare di grandi zoom e se dovessi sacrificare la comodità di una compatta lo farei per una reflex. Ovviamente questo vale per quello che ho capito siano le bridge; se una bridge può fare al caso mio è ben accetta.

Caratteristiche :

-Essendo abituato allo smartphone non sento la necessità di un mirino
-Gradirei avere lo schermo touch (meglio se inclinabile) anche per avere la possibilità della messa a fuoco diretta che mi sembra comoda.
-Mi interesserebbe la funzione timelaps
-Ho letto che molte (tipo tz90) ha diversi filtri e modifiche preimpostabili gia nella macchina, cosi come le modalità guidate che ha la d3500 sarebbero comode essendo principiante.



Come detto è importante che sia compatta e comoda, tuttavia quello che mi interessa è fare foto, e vorrei qualcosa che le facesse di qualità e che mi possa andare bene anche dopo aver fatto un po di esperienza, perciò sono disposto a sacrificare anche la comodità se una reflex come la d3500 (ecco perche l'ho citata) può garantirmi scatti migliori (sempre se può bastarmi l'obbiettivo in kit).

Molte della macchine inserite attualmente superano il budget ma io punto ad acquistarla da qui a marzo-aprile quindi potrei aspettare che cali ancora il prezzo o le offerte invernali. Ovviamente sono ben accetti consigli anche di altre macchine oltre quelle citate, quelle sono solo indicazioni.

Scusate per i mille dubbi ma vorrei essere sicuro di fare la scelta giusta, grazie a tutti.

Dario.

avatarsenior
inviato il 02 Dicembre 2019 ore 22:13

della g1xmkii ho delle foto in galleria,presa per gioco mi ha invece conquistato,uso anche fuji che reputo superiore alle reflex basiche,per una bridge dovresti guardare a sensori da 1 ma spenderesti troppo

avatarsenior
inviato il 02 Dicembre 2019 ore 22:26

Reflex o ml sono identiche in termini di qualità di immagine, e di possibilità di post produzione, cioè non fa nessuna differenza avere o meno il mirino ottico o quello elettronico. La differenza la può fare il formato sensore (m4/3, aps-c, FF etc.), la risoluzione, la tecnologia impiegata ... ma non il fatto di avere o meno lo specchio. Le compatte hanno generalmente sensori più piccoli di una classica reflex o ml, per questo la qualità di immagine può essere inferiore, soprattutto in condizioni di scarsa luce.

avatarsenior
inviato il 02 Dicembre 2019 ore 22:29

Penso che questo sia un chiaro esempio di come video su youtube, recensioni, letture sul web possano decisamente mandare in pappa una persona che si avvicina alla fotografia.

Ti stai facendo una sacco di "mucchi" quando non sai nemmeno bene che fotografia farai.
Parli di luminosità di obiettivi quando non sai ancora se un 50mm è idoneo a fotografare animali (per la cronoca ci puoi fotografare una mucca MrGreen Cool )

La cosa migliore che puoi fare e prendere una compatta, se con sensore da un pollice meglio, con uno zoom abbastanza esteso e incominciare a fotografare.

Foto dopo foto riuscirai ad avere le idee un po' più chiare, sempre se la passione continuerà.

avatarsenior
inviato il 02 Dicembre 2019 ore 22:34

Con una aps-c di giorno va più che bene un diaframma da f/5.6 in su, anzi si tende a salire a f/8 o oltre, per ottenere una maggiore nitidezza e/o profondità di campo. Con cielo nuvoloso si può stare intorno a f/5.6 senza problemi, sera e interni comincia ad essere insufficiente, la notte si sente molto il bisogno di lenti più luminose. In aps-c f/4 è già una discreta luminosità per uno zoom, f/2.8 è decisamente buona ma si sale con pesi/ingombri/costi. I fissi f/1.8 si considerano lenti molto luminose, sufficienti per tutti i contesti.
Per gli altri formati aumenti o riduci i diaframmi sopra indicati proporzionalmente al rapporto di crop.

avatarsenior
inviato il 03 Dicembre 2019 ore 7:27

Una d90 con 18-105 in kit. Con quel budget non credo troverai display touch e possibilità di time-lapse.
invece di prendere una macchina con modalità guidate ti consiglierei un paio di letture: il manuale della macchina in primissima battuta, e almeno un paio di riviste dove a giro ripetono gli argomenti base per chi si approccia alla fotografia (triangolo esposizione, compensazione, modalità di scatto e criteri per la scelta delle modalità)
In alternativa alla reflex (sempre considerato il tuo budget) puoi considerare la Olympus omd10 sempre con obiettivo kit.


avatarjunior
inviato il 05 Dicembre 2019 ore 20:27

Intanto vi ringrazio per le informazioni. Escludendo quindi le bridge e data la parità di qualità fra reflex e mirrorless in questa fascia sarei indeciso fra mirrorless e compatta. L' unico dubbio che mi rimane è se un obbiettivo kit di un mirrorless con focale massima 42-50-55 circa può bastarmi per esplorare vari tipi di foto e capire quale fa al caso mio. Stessa cosa per le compatte, visto che per il tipo di foto la luminosità a questo punto non mi preoccupa piu visto le informazioni che mi ha dato Sierra, mi rimane la scelta dello zoom, non so se fermami a un 100mm circa o prenderne una con obbiettivo da 700mm o oltre. Fra le compatte ho sbagliato a scrivere, volevo dire la g7x mkii.

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2019 ore 20:42

kit mirrorless fuji puoi prenderela col 16-80

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2019 ore 20:56

I kit delle aps-c arrivano generalmente a 50-55 almeno, 50 in aps-c equivale a 75 su fullframe, cioè già un medio tele adatto per ritratti, anche se con f/5.6 a quelle focali lo sfocato, seppure presente, non è detto che stacchi bene lo sfondo, dipende dalla distanza del soggetto e dello sfondo.
In linea generale un 16/18 - 50/55 (in aps-c) va bene per molte cose, ma per reportage e foto di viaggio può risultare corto. Se vuoi una focale che non ti faccia "quasi" mai sentire corto dovresti andare oltre 100, ad esempio 105 o 135. Questa sicuramente ti basta per tutto tranne che per naturalistica/avifauna, dove anche un 200 può essere corto.
La via di mezzo sono i 70 mm o giù di lì, meglio per ritratti e più versatili, ma il bisogno di andare oltre lo puoi sentire.
Sulle focali per compatte non so aiutarti al volo nel fare conversioni. Puoi portare quelli sopra aps-c a FF (x1,5) e poi dividere in base al fattore di crop del sensore. Tieni conto che più piccolo il sensore più difficile sarà ottenere lo sfocato nei ritratti, perché per ottenere la stessa scena dovrai ridurre la focale o allontanare il soggetto. Di contro il sensore più piccolo ti consente di avere più area a fuoco a parità di scena, per lo stesso discorso.

avatarsenior
inviato il 05 Dicembre 2019 ore 21:05

Molto dipende da che telefono usi per la foto.
Se e' un telefono da €300, allora con una macchina dedicata ottieni risultati migliori, ma se per il telefono costa 600/700 €. Non e' scontato che vedrai un miglioramento con il budget che intendi dedicare all'acquisto.

avatarjunior
inviato il 05 Dicembre 2019 ore 23:56

Allora con quel budget puoi iniziare a scattare con una macchina fotografica ma ti dico subito che difficilmente riuscirai a fare scatti macro e fauna (qua in realtà dipende.. Se intendi il gatto a 1 metro allora si può fare) con gli obiettivi kit. Forse la macchina per iniziare potrebbe essere una olympus om10m2 con il suo kit (14-50 e 50-140) in questo modo sei leggermente fuori budget ma con il secondo obiettivo puoi tentare di spingerti in foto naturalistica e il primo è buono per un uso generalista/viaggio.

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2019 ore 0:19

Per il budget che hai indicato io penserei ad una a6000 usata, con kit 16-50. Anche se non pensi ora al mirino, se devi iniziare con la fotografia ci vuole, mia opinione.

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2019 ore 0:28

Omd em10 col suo 14/42 è un ottimo inizio.
Io sono 5 anni che la uso.

avatarsenior
inviato il 06 Dicembre 2019 ore 0:54

Io penso che il nostro amico non abbia cognizione alcuna del concetto della tecnica della fotografia, e ogni termine e/o caratteristica è arabo, parale senza significato. Se l'esigenza è una maggiore qualità, rispetto al cellulare, o anche passione per determinare delle scelte di settaggio per fotografie diverse, credo che sia basilare capire cosa sia il diaframma, l'esposizione, il piano focale,la sensibilità e la dimensione di un sensore,gli asa, etc etc. Dopo tutto ciò sicuramente sarà semplice la scelta da dover effettuare

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 184000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





offerte di natale



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me