RCE Foto

(i) Per navigare su JuzaPhoto, è consigliato disabilitare gli adblocker (perchè?)






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy e preso visione delle opzioni per la gestione dei cookie.

OK, confermo


Puoi gestire in qualsiasi momento le tue preferenze cookie dalla pagina Preferenze Cookie, raggiugibile da qualsiasi pagina del sito tramite il link a fondo pagina, o direttamente tramite da qui:

Accetta CookiePersonalizzaRifiuta Cookie

Da Canon pro 1 a Canon prograph 1000


  1. Forum
  2. »
  3. Computer, Schermi, Tecnologia
  4. » Da Canon pro 1 a Canon prograph 1000





avatarjunior
inviato il 19 Novembre 2019 ore 16:31

Eccomi qui con una classica domanda ma non sui consumi. Indicativamente una Canon Pro 1000 ha un costo di circa 3 euro per un foglio A2, parlo di solo inchiostro ovviamente, le carte hanno toppe variabili e ce ne sono da molti prezzi. Già con cartucce da 80 ml. al poto delle 36 ml. della Pro 1 dovrebbe essere un buon andare. Leggo di consumi esagerati per il Croma Optimizer ma non mi preoccupa poiché stampo più che altro su opaco.
Al momento sto stampando con una Canon pro 1 che mi è stata data da un pensionato che la usava poco, ormai ha quasi 4/5 anni, qualche piccola rogna con l'inchiostro PBK, quindi il nero photo. Su carta opaca nessun problema, colori perfetti. Stavo facendo un po' di valutazioni tra la Canon pro 1000 e la Epson P800 ma credo che andrò con la Canon, mi sono sempre trovato bene ma logicamente dopo anni di onorato servizio sarebbe ora di pensare alla testina di stampa e al tampone. Stavo valutando appunto la Canon pro 1000 più che altro per la possibilità di stampare fino al formato A2, ogni tanto stampo anche per amici e mi viene richiesta la possibilità di stampare appunto in A2, a livello di costi di gestione non dovrebbero esserci grosse differenze tra la Canon pro 1 e la pro 1000.
I margini sono un po' esagerati in stampa Fine Art che vengono richiesti da 30 mm.

Con le vostre come vi trovate? Io stampo spesso un giorno si e uno no. Non ho tanta fretta di prenderla più che altro perché stampo su carte opache, anche se il nero photo rompe le scatole non mi interessa molto.


avatarjunior
inviato il 19 Novembre 2019 ore 17:40

tra epson e canon,molto meglio canon,colori perfetti con l'optimezer anche con i pigmenti.
scusa,guarda che ci sono tante carte opache,dove puoi usare anche il nero photo.canon quando crei i profili ti dovebbe dare la possibilita' di scegliere se usare il nero opaco o il nero photo

avatarjunior
inviato il 19 Novembre 2019 ore 20:20

Avevo un problema al nero photo ma ho risolto!! Eeeek!!!la pro 1000 mi fa gola perché ha la tank per l'inchiostro di scarto, la testa sostituibile dall'utente...stampa in A2 e ha gli stessi ingombri della Pro 1 praticamente.
Non ho fretta, ma la prendo nuova (già trovata:-P)! Tanto in carta opaca stampa da dio! E uso quasi solo quella carta. La Pro 1 la tengo comunque e la uso per stampare solo in bianco e nero su carta opaca.

scusa,guarda che ci sono tante carte opache,dove puoi usare anche il nero photo.canon quando crei i profili ti dovebbe dare la possibilita' di scegliere se usare il nero opaco o il nero photo

questo è vero, ma il nero matte non lo metterai mai su carta lucida, e viceversa...i due neri su rispettive carte secondo me sono sempre certi.

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2019 ore 12:56

il colore matte non si usa con la carta lucida,mentre il nero photo lo puoi usare su carta opaca
la testina di ricambio costa tra i 450 euro /500 euro.in genere si cambia ogni 2/3 anni come media

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2019 ore 18:17

Perché usare il nero photos su carte Matte????Eeeek!!!

Forse non si è a conoscenza del motivo per il quale con i pigmenti ci sono due neri?
Il nero matte serve ad aumentare il livello del nero appunto sulle matte che in ogni caso rimane basso come densità circa L16 in L a b, se metto il nero photo su matte porto il nero a L25 cioè un grigio scuro, a che pro ???

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2019 ore 19:31

quelli sono numeri poi ci sono altri aspetti.la carta matte e' una carta di basso valore,se si usa carta in cotone opaca fine art,la canon da la possibilita' di utilizzare o il nero matte o il nero photo in fase di creazione del profilo su queste carte.la scelta lo fa lo stampatore .

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2019 ore 19:34

Sulla matte cotone serve appunto il nero matte, a che pro usare il nero photo? Per non avere il nero?

avatarjunior
inviato il 20 Novembre 2019 ore 20:57

sulle carte di ultima generazione ,adatte per il fineart,utilizzano una mescola in cotone con rifinitura particolare.per dargli un nome generico,perche non ricordo,satin.questa rifinitura presente su certe tele in cotone o ad esempio sulla crane silver rag permette di utilizzare entrambi gli inchiostri .poi chiaramente uno fa quello che vuole,non credo che in casa canon ci siano dei tonti.

avatarsenior
inviato il 20 Novembre 2019 ore 21:07

Potresti postare un link della carta che intendi? Perché non credo sia una carta opaca.

avatarjunior
inviato il 21 Novembre 2019 ore 12:04

Nella Pro 1000 leggo che posso creare dei preset con le impostazioni carta, semilucida, opaca, ecc. Non parlo di creare profili icc, ma proprio il supporto dove andrà stampata la foto.
Qualcuno può spiegarmi come funziona? Quanti preset posso creare?

avatarsenior
inviato il 21 Novembre 2019 ore 21:33

Quando si crea un profilo si deve prima per forza creare un preset, che va utilizzato poi per stampare con il profilo, di preset nominati ne puoi creare quanti ne vuoi, serve un motivo però.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2019 ore 16:32

Io mi faccio sempre i profili icc con lo spettrofotometro, ma il profilo lo creo selezionando una carta che di base sono le solite Canon, lucida, semilucida, ecc. La Pro 1000 dovrebbe avere la possibilità di creare proprio il media type, quindi fare una carta e salvarlo come preset, questo mi sarebbe interessante perché posso scegliere quanto inchiostro dare alla carta.
Ho letto che molti prendono le cartucce dei plotter sempre a 12 colori ed estraggono l'inchiostro per poi riempire le cartucce della pro 1000...e neanche questa cosa non è male. All'inizio useró le sue cartucce, ma poi se vedo che non ha problemi le riempio con inchiostro Canon.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2019 ore 17:09

usando il media tool hai dei preset stabiliti da cono .in base alla carta che hai comprato segli quella piu' consona in base al tipo e grammatura della carta.esempio:
purtroppo non riesco a fare un copia /incolla
ho una carta in cotone della moab di 290 grammi
dal media tool posso segliere vari tipi di preset da cui partire
1) carta pesante fine art molto pesante:carta fine art fino a 310 g/metro quadro
2) linerarizzazione della carta.
3)tipo di inchiostro utilizzati MBK,PBK
dopo puoi dargli un nome che salverai sulla stampante e sul formato personalizzato.
a questo punto puoi creare un profilo che salverai all'interno del nuovo preset creato
quindi quando andrai a stampare tramite photoshop indicherai il profilo della carta e lo stesso lo farai sulla stampante che ha memorizzato tutti i dati all'interno del nuovo preset chiamato "moab fine art bright 290".
puoi memorizzare oltre a quelli di base fino a 65 preset.
volendo puoi creare vari present personalizzati utilizzando un preset diverso,ad esempio:
puoi utilizzare il preset :carta fine art ad alta intesita'
1) carta con peso 310 g/metrO quadro
2)inchiostro utilizzato solo MBK(nero opaco).
3)linwarizzazione possibile della carta.
potrai creare un altro profilo carta di questo nuovo preset,il risultato sara' diverso dalla precedente configurazione.
il preset sara' chiamato "moab fine art bright 290 mbk"

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2019 ore 17:15

questo per i plotter canon pro 2000/4000/6000.il software dovrebbe essere uguale ,anche perche' utilizzano gli stessi inchiostri e lo stess onumero dicanali(12),come la stessa testina di stampa utilizzata sulla pro 1000.

avatarjunior
inviato il 22 Novembre 2019 ore 17:21

n.b ho detto una parziale vaccata,sulla crane silver rag non si utilizza il nero matte ,ma il nero photo perche' ha una rifinitura glossy anche se la base utilizzata e' in cotone senza acidi e sbiancanti.mentre sulla tela canon rivestita satin ho utilizzato anche il nero matte.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 221000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.






Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - Preferenze Cookie - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me