RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Canon RF 70-200mm F2.8L e RF 85mm F1.2L DS, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Canon RF 70-200mm F2.8L e RF 85mm F1.2L DS, l'annuncio ufficiale





avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:36

Sul fatto che sia stabilizzato conta niente a nessuno, la gente ottiene risultati fantastici con il 135 GM anche a bassissimi tempi...

Sul fatto che molti prenderanno cmq il Sony è perché di solito la compatibilità è massima, la velocità af anche etc etc...

Di sicuro il tamron, se si rivelerà buono, mangerà una grande fetta dei futuri potenziali acquirenti di un tele zoom... Quei 20mm in meno fanno davvero poca differenza, ma la differenza di peso, e soprattutto di costo, è tutt'altro che marginale

avatarsupporter
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:36

Si ma il fatto che sia stabilizzato su sony porta a pochissimi vantaggi, c'è un test su dpreview mi sembra dove a 200mm tra lente stabilizzata e non non cambiava niente usando ibis


la vera differenza nell'avere un'ottica tele stabilizzata oltre alla stabilizzazione del sensore è quella di poter utilizzare la canonica "modalità 2" ovvero stabilizzare il solo asse verticale e permettere splendidi panning.

avatarjunior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:36

Si ma il fatto che sia stabilizzato su sony porta a pochissimi vantaggi, c'è un test su dpreview mi sembra dove a 200mm tra lente stabilizzata e non non cambiava niente usando ibis


Ovviamente hai ragione. Ciò non toglie che non sono comunque equiparabili vista la maggiore estensione e la stabilizzazione del Canon. Tutto ciò solo per dire che l'RF 70-200 al momento è e resta unico nel suo genere, ne più ne meno.
Ma a tal proposito sono proprio curioso di vedere cosa succederà il giorno che inseriranno l'ibis sulle Canon con attacco RF. Se mai succederà. Visto che l'RF vanta una velocità di comunicazione enorme, che potrebbe portare ad un controllo superiore di un doppia stabilizzazione on lens - ibis. Concludo dicendo... chi vivrà vedrà MrGreen

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:37

È vero, questo si... Se si usa per panning allora lo stabilizzatore sulla lente è superiore perché progettato allo scopo, per tutto il resto su sony è superfluo..

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:42

Beh, ma se è lecito confrontare un 70-200 stabilizzato con una lente con estensione diversa e non stabilizzata… allora si può anche fare un confronto tra l'RF 70-200 IS e l'EF 70-200 F/4 IS (stessa focale e stabilizzazione, diverso diaframma) o anche con l'RF 24-240 IS (copertura focale più che sovrapponibile, stabilizzazione, diverso diaframma).


ma no, non esageriamo: da 180 a 200 mm cambia poco o niente, basta croppare un filo.
L'apertura è la stessa, mentre un 70-200 f4 pesa la metà di un 70-200 2.8, sono lenti completamente diverse.
Non dimenticare poi che la stabilizzazione c'è, ed è nel corpo macchina. Ergo...

O, in altre parole: quel - sicuramente onesto e rispettabile - Tamron non è confrontabile con il Sony 70-200 2.8 stabilizzato (e ancor di meno con un Canon): sarebbe come confrontare un 100mm macro stabilizzato con un 90mm macro non stabilizzato ed esaltare la leggerezza (e il minor costo) del secondo rispetto al primo.


secondo me invece è confrontabilissimo, ci fai praticamene le stesse foto. Con un 70-200 f4 invece non puoi fare delle foto a 2.8.

Si ma il fatto che sia stabilizzato su sony porta a pochissimi vantaggi, c'è un test su dpreview mi sembra dove a 200mm tra lente stabilizzata e non non cambiava niente usando ibis


io con il 200 L scatto a 1/50s senza alcun problema, sulla A7 III.

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:42

Ma parli del 70-200 RF? Perchè ad oggi un'ottica simile con quei pesi e quelle misure non esiste altrove.
Coyote, il mio ragionamento è stato "volutamente" simile ai tanti ragionamenti fatti verso Sony, giusto per far riflettere.....

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:42

chi vivrà vedrà

Esatto, anche perché per ora (e per mooolti altri mesi) è decisamente fuori budget.

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:44

io con il 200 L scatto a 1/50s senza alcun problema, sulla A7 III.

Due stop, dunque.
Meglio di zero, ma meno di quattro/cinque.

avatarjunior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:45

Le ottiche EF uno le usa su R se le possiede già, altrimenti è preferibile di terze parti ma almeno nativa.


Ma anche no. L'adattatore Canon EF-RF è totalmente trasparente e a parte qualche problema con i teleobiettivi più spinti, tutti gli altri si comportano come fossero nativi e anche meglio rispetto alle reflex.
Perchè dovrei prendere un'ottica di terzi (nativa come attacco, ma non come software e marchio) e rinunciare invece ad una Canon EF (non nativa come attacco, ma certamente come software e marchio)? Dubito che eventuali lenti terze con attacco RF si possano comportare meglio delle EF "adattate". Ma poi adattate di che? E' una semplice prolunga con conversione contatti, totalmente trasparente.

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:47

Si Rhoken è tutto giusto ... in teoria!
E in pratica?
Beh ... vabbé ... in pratica ... diciamo che in pratica pure a fronte di uno schema ottico sfoltito non tanto di 6 lenti ma piuttosto di altrettanti gruppi, a 200 mm l'RF è cinque o sei centimetri più lungo dell'EF Eeeek!!!

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:48

Mah, è indubbio che molti si butteranno sulle alternative di terze parti che negli ultimi tempi hanno raggiunto una qualità molto alta ad una frazione del prezzo, ma le ottiche originali hanno sempre un mercato.

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:48

Ignatus 1/200s per non avere mai micromosso a 200mm è impensabile... Io stesso ho fatto un test qui che poi è stato riprodotto da otto, dove a 75mm 1/100s, senza stabilizzatore, su 10 scatti erano perfetti solo 5-6....


avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:51

Ci vuole una certa tecnica anche per fare foto senza stabilizzatore. Chiedete a Paolo1960 ripetizioni private.

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:52

Due stop, dunque.
Meglio di zero, ma meno di quattro/cinque.


è solo il valore che ho provato nel weekend. Di solito uso il 70-200 2.8 IS II, che è stabilizzato. Domenica ho fatto una prova con il 200 L, e a 1/50 non fa un plissè, con scatti ripetuti. Proverò a scendere ulteriormente, vediamo dove si può arrivare.

avatarsenior
inviato il 24 Ottobre 2019 ore 16:53

Proverò a scendere ulteriormente, vediamo dove si può arrivare.


Grazie. Sorriso
Già che ci sei, punta qualche ciclista e fai anche qualche tentativo di panning, magari.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 184000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





offerte di natale



 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me