RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Fujifilm X-PRO3, l'annuncio ufficiale


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Fujifilm X-PRO3, l'annuncio ufficiale





avataradmin
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 9:47

Fujifilm ha annunciato ufficialmente la Fujifilm X-PRO3, mirrorless con sensore APS-C da 26 megapixel, mirino ibrido, video 4K e schermo articolato (utilizzabile solo da aperto). Sarà disponibile da novembre a un prezzo di listino di 1930 euro, quindi ci si può aspettare una cifra attorno ai 1800 euro in negozio.





Comunicato stampa :

La nuova fotocamera digitale mirrorless dall'anima analogica

FUJIFILM Corporation (Presidente: Kenji Sukeno) è lieta di annunciare FUJIFILM X-Pro3,
l'ultimo modello di punta per la gamma di fotocamere digitali mirrorless della Serie X.
X-Pro3 si presenta con un guscio in titanio e un rivestimento Duratect TM*1 su due modelli,
conferendole eleganza e maggiore durata. È dotata dell'esclusivo Advanced Hybrid
Viewfinder, con risoluzione e luminosità aumentate, per una migliore esperienza di scatto
attraverso il mirino, e della nuova Simulazione Pellicola "CLASSIC Neg" che amplia la
scelta tra le tonalità colore delle immagini
Nel febbraio del 2012 fu annunciato il primo modello a ottica intercambiabile della Serie X,
FUJIFILM X-Pro1, a seguire, nel marzo del 2016, FUJIFILM X-Pro2 che vantava qualità e
prestazioni dell'immagine notevolmente migliorate.
Grazie al classico stile a telemetro, alla portabilità e alle ghiere che consentono un funzionamento
intuitivo, la serie X-Pro è stata molto apprezzata e favorevolmente accolta da molti fotografi
professionisti e non professionisti che si esprimono principalmente nel campo della fotografia
documentaria e di reportage.
FUJIFILM X-Pro3 è una vera rivoluzione, rispetto ai modelli precedenti; ha un corpo più resistente
grazie all'utilizzo del titanio per le sezioni esterne, che conferisce tra l'altro un eccezionale rapporto
resistenza/peso.
X-Pro3 utilizza il sensore “X-Trans TM*2 CMOS 4” retroilluminato da 26,1 MP e il processore di
elaborazione delle immagini “X-Processor 4”, visto per la prima volta su FUJIFILM X-T3 e poi su X-
T30, per garantire l'adeguato livello di prestazioni e qualità dell'immagine che ci si aspetta da un
modello di punta. Grazie a questa combinazione e al nuovo firmware, l'AF a rilevamento di fase
ora funziona fino a una luminosità di -6 EV, che è molto vicina alla totale oscurità. Il nuovo mirino
"Advanced Hybrid Viewfinder" utilizza un pannello “organic EL” ad alta risoluzione da 3,69 milioni
di punti e presenta un'alta luminosità e una avanzata riproduzione del colore per soddisfare le
esigenze professionali e garantire una migliore esperienza visiva. Un'altra novità è la simulazione
pellicola "CLASSIC Neg", che simula la pellicola negativa a colori che veniva normalmente
utilizzata per la fotografia istantanea.
Sono poi disponibili due varianti di colore con la tecnologia di indurimento superficiale Duratect TM
per una maggiore robustezza e una finitura premium.

FUJIFILM X-Pro3 versione BLACK solo corpo sarà in vendita da fine novembre 2019 al
prezzo indicativo consigliato al pubblico di 1939,99 euro i.i
FUJIFILM X-Pro3 versione DURATECT BLACK solo corpo e FUJIFILM X-Pro3 versione
DURATECT SILVER solo corpo saranno in vendita da metà dicembre 2019 al prezzo
indicativo consigliato al pubblico di 2139,99 euro i.i









avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:09

Secondo me ne venderanno pochissime : monitor no sense

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:10

Mi intrippa parecchio

avatarsupporter
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:19

Io, a differenza delle precedenti, la trovo brutta.
Dietro non la si può guardare con quel "coso "strano li
Mah...


avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:19

Non molti sanno che quando fai street, per evitare che i soggetti vengano attirati dalla macchina, questa si mette ad altezza stomaco con monitor rivolto verso l'alto. Credo che sia questo il senso di un monitor con questa soluzione "strana", ma funzionale.
Certo... un monitor tiltabile sarebbe stato una soluzione più classica, ma il design retrò e la scelta di non avere distrazioni nel rivedere l'immagine quando guardi a mirino, ha deviato la soluzione verso questa "strana" disposizione.
Secondo me, per chi fa street serio e vuole una macchina oldstyle, è il top!
Spero proprio di farmi un bel regalo a natale MrGreen

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:20

Non riesco a capire se è una soluzione azzeccata o meno.. ma facessi street punterei su altri corpi, risparmiando la metà

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:25

Si, ci sono soluzioni assolutamente più economiche.
Per me la Panasonic GX80, seppur con sensore M4/3, è la soluzione ideale ad un costo ridicolo per fare street.
Però questa Fuji, secondo me, ha un fascino tutto suo.
Ovviamente venderà pochissimo, ma non è un problema che credo si siano posti, visto le scelte fatte.

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:26

Scelta del monitor inconcepibile. Esteticamente orribile

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:26


avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:27

Al di là del monitor poco funzionale (un comune articolato ci fai le stesse cose e puoi tenerlo chiuso ma attivo se serve) quel bozzo sul retro.... é BRUTTO. Era forse la macchina più bella presente in commercio assieme alla Pen f, col telemetro ibrido era già una macchina unica. Un vero peccato.

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:27

Esempio, la prossima EX della Fuji, se mettono lo schermo tiltabile, sarà il top di compattezza che, legato ad un nuovo sensore, darà tanta possibilità a Fuji di vendere a palate agli streettisti

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:28

Ho una xt-3 e personalmente adoro lo stile retro delle fuji. Ma questa proprio non mi piace. Vedremo come si comporta sul campo.

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:28

Non molti sanno che quando fai street, per evitare che i soggetti vengano attirati dalla macchina, questa si mette ad altezza stomaco con monitor rivolto verso l'alto


Con le altre mille mila ML non puoi farlo? MrGreen MrGreen
Basta una a6000 allora...

avatarsenior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:28

Non capisco le dimensioni dell'EVF rispetto alla XT3.

Il monitor si può usare come un pozzetto per la street, senza dare nell'occhio.. non male

E' dannatamente bella la versione in titanio silver ..

avatarjunior
inviato il 23 Ottobre 2019 ore 10:31

Con le altre mille mila ML non puoi farlo? MrGreen MrGreen


Certo che puoi. Ho la GX80... ed è fantastica così.
Questa è una scelta legata al design oldstyle. Poco condivisibile, certo, ma può piacere a qualcuno.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 182000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





17 Novembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

JuzaPhoto contiene link affiliati Amazon ed Ebay e riceve un compenso in caso di acquisto attraverso link affiliati.

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me