RCE Foto






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

x-t20 con obiettivo XF 18-55 mm per fotografie di interni


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Mirrorless Fuji
  6. » x-t20 con obiettivo XF 18-55 mm per fotografie di interni





avatarjunior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 18:27

Buonasera a tutti.
Innanzi tutto mi presento: mi chiamo Andrea e faccio l'architetto.
Appassionato di fotografia, ma non certo un professionista.
Vorrei comprare una X-T20 usata (...ma tenuta bene e magari ancora anche in garanzia) per utilizzarla per fotografare i miei lavori e nelle uscite nel tempo libero per tutto il resto.
Vorrei prenderne una con obiettivo XF 18-55 perchè leggendo qui sul forum e nelle varie recensioni mi sembra valere molto di più dell'altro obiettivo dato in dotazione, l'XC 16-50.

La mia domanda è la seguente: è valido come grandangolo il 18-55 o in futuro per fare migliori scatti di interni dovrei poi prendere un grandangolo dedicato? Magari qualcosa che non distorca troppo i muri seguendo la convessità dell'obiettivo e allo stesso tempo qualcosa di molto luminoso essendo foto fatte in ambiente più buio rispetto all'esterno?

Grazie a chi avrà la pazienza di rispondermi e un saluto a tutti gli altri.
Andrea

avatarjunior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 18:42

È uno zoom valido quello del kit, si comporta sempre bene. È facilmente rivendi ile, potresti provarlo. Sicuramente nella galleria di Juzaphoto troverai tanti esempi.
Se vuoi osare di più... considera che fuji fa un 18mm, due 16mm, un 14mm, un 10-14mm, un 8-16mm.


avatarjunior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 18:45

Jeandemetz ti stai riferendo all'XF 18-55 o al più economico XC 16-50?

Grazie

avatarjunior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 19:12

XF 18-55 è un obiettivo tuttofare che non delude: il rapporto prezzo qualità è straordinario. Io raramente lo stacco dalla XE2. Certo per foto di architettura o interni sarebbe meglio il 14 o il 16 fissi, ma si va su altre cifre e comunque il 18-55 non sfigura.

avatarsenior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 19:20

L'accoppiata è molto buona.
Alla scarsa luminosità puoi tranquillamente ovviare con l'uso del cavalletto.
Certo che per interni l'ideale sarebbe un grandangolare più spinto, come il 14 mm.

avatarjunior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 22:01

Il 16-50 non te lo consiglio per quel tipo di foto

avatarjunior
inviato il 08 Ottobre 2019 ore 22:05

Per me per interni è fondamentale avere più grandangolo possibile e flessibilità visto che i muri non possono essere valicati, anche a discapito della luminosità.
Quindi il 10-24 è la scelta migliore.

avatarjunior
inviato il 09 Ottobre 2019 ore 20:43

La cosa migliore è provare. Se non hai chi ti possa far vedere la differenza tra un 18-55 e un 10-24 vai in un negozio e come possibile cliente provi una fuji con ambedue gli obiettivi. Portati la scheda sd così puoi rivederti a casa i risultati con calma. Scatta in negozio con le varie focali sopratutto da 10 a 18 per capire la differenza.

avatarsenior
inviato il 10 Ottobre 2019 ore 9:53

Il 10-24 è il più indicato. Con il 18-55 ci fai niente in interni
Certo che piu si va verso il grand angolo e piu le prospettive si allontanano dalla nostra visione. Comunque il 10-24 non e un fisye..

avatarjunior
inviato il 10 Ottobre 2019 ore 14:01

Grazie a tutti per le risposte. Siete stati gentilissimi!
Stavo pensando di fare così: comprare un corpo X-T20 con l'XF 18-55, in modo da avere un buon obiettivo di base.
E poi con un pochino più di calma comprare un 10-24 per le mie foto di architettura.

Andrea

avatarjunior
inviato il 13 Ottobre 2019 ore 13:09

Secondo me ti conviene partire con un corpo X-T20 e basta e lasciare perdere il 18-55 se il tuo uso iniziale è solo mirato all'architettura e non generalista. Il 18- è spesso stretto in paesaggi in esterno, figurati in architettura e soprattutto in interni. Io punterei subito a un obiettivo mirato, tipo il 10-24. Se poi con la fotocamera devi fare anche altro, allora un 18-55 o meglio un 16-80 ci sta anche bene, ma dopo.
Un altra cosa che terrei d'occhio, nel tuo caso è il Laowa 9mm 0D, dichiarato "zero distortion" di cui si son lette buone recensioni, mentre tra i fissi Fuji dovrebbe esserti utile il 14mm

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 180000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





14 Ottobre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me