Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Come viene utilizzato il sensore di una fotocamera nella cattura dei video ?


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » Come viene utilizzato il sensore di una fotocamera nella cattura dei video ?





avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 10:14

Chiedo ai più esperti : durante le riprese video effettuate con una fotocamera (io uso a volte d600, d800, eos m oppure Olympus e-m10) l'angolo di campo della ripresa video cambia poco o nulla rispetto alla foto realizzata nelle stesse condizioni quindi mi chiedo come viene gestita l'acquisizione di un video (es. in full HD), la risposta che mi sono dato è che il processore della macchina esegue la lettura dell'intero sensore e poi ridimensione l'immagine nel formato di uscita ma essendo una mia supposizione gradirei una conferma da chi ne sa di più.
Grazie a tutti quelli che vorranno darmi il loro contribut0

avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 13:53

Esperto non sono, ma quello che so e che posso darti per certo è che, se l'inquadratura che vedi non cambia fra modalità foto (mirino o live view) e modalità video (live view), quello che hai detto è corretto ed è una ottima semplificazione di ciò che avviene nella fotocamera: l'intera superficie del sensore viene utilizzata per la cattura dell'immagine e avviene un ricampionamento con i codec video montati sulla fotocamera per giungere alla risoluzione target del video (HD/FHD ecc...).

Se invece per contro l'immagine, in modalità video, avesse un angolo di campo minore (hai "un'inquadratura" più stretta, in soldoni) della modalità foto, questo vorrebbe dire che la fotocamera sta lavorando in modalità "crop" per catturare il video; cioè sta sfruttando solo una parte centrale del sensore d'immagine per catturare il video.
È ciò che avviene ad esempio sulla EOS R registrando in 4k: viene sfruttato un ritaglio centrale del sensore di quella risoluzione - usato senza "ridimensionamenti" - per catturare i video in 4k, diminuendo quindi la porzione inquadrata nei video a parità di obiettivo.

I due casi che ho citato sono anche il motivo per cui non bisogna avere, generalmente, paura di salire con gli ISO nei video con le fotocamere moderne: si capisce bene che un sensore da 24mpx, cioè con risoluzione 6000x4000, quando viene sfruttato in toto per registrare un video dalla risoluzione finale di "appena" 1920x1080 è in grado di restituire immagini piacevoli anche a valori ISO che, se usati in foto, darebbero invece una grana piuttosto fastidiosa.

avatarsenior
inviato il 11 Settembre 2019 ore 16:26

Si, il ragionamento fila perfettamente, anche per quanto riguarda gli Iso.
Grazie del contributo. Ciao

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 179000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





AutoElettrica101



 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me