www.autoelettrica101.it






Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Passaggio da sony a7iii a G9


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. »
  5. Mirrorless Panasonic
  6. » Passaggio da sony a7iii a G9





avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 9:17

Sto seriamente pensando di vendere la Sony A7III e passare alla G5, no non sono impazziti ma visto che sono un semplice amatore non sto sfruttando la Sony come si deve, ho meno tempo da dedicare alla fotografia e anche per una questione di costi ecc ecc... Maledetta scimmia ! Ahahaha

Vorrei comunque avere una fotocamera decente e stavo pensando alla 4/3 G9 , dato che andrei a risparmiare qualcosa anche a livello ottiche per il discorso ingrandimento X2...

E volevo sapere una cosa prima di decidere definitivamente, so bene che non potrò usare gli uso della a7III... Ma la G9 fino a che sensibilità si può spingere?
Nel senso e in grado di recuperare 2/3000 ISO in post?

Giusto per capire come mi potrei regolare...

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 9:21

Per me fino a 3200 non hai alcun problema, 6400 ancora usabilissimi. Poi ovviamente dipende sempre dalla condizione di luce.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 9:45

la g9 non è una m4/3 decente. E' un top di gamma :D

non ho mai provato la a7 III, se non per 10 minuti in negozio, ma ho la g9 da quasi un anno.

in combinazione al 12-60 panaleica, ci faccio il 70% delle foto.

Non so se conosci le ottiche m4/3, ma hai molti fissi f1.7 o 1.8 abbastanza economici. Trovi anche qualche f1.4, e alcuni f1.2 (ma gli 1.2 non sono proprio economici)


cmq, fino a 3200 iso, io non ho problemi e mi spingo senza problemi. con DXO e la funzione prime riesci a ridurre il rumore.

Cmq scordati il recupero dei file dell'ff e la tenuta iso. Sono conti un po fatti a spanne, ma iso 3200 di m4/3, equivale a circa iso 10000 di una FF moderna.

Stessa cosa per la lavorazione dei file. Non puoi aprire le ombre con valori troppi esagerati (non puoi fare +100 per esempio) io sto sempre nell'ordine dei 20-30, altrimenti il file perde dettaglio e nitidezza.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 11:20

Si conosco qualche ottica 4/3 e proprio per questo sto puntando alla G9 , oltre al fatto che mi sembra la più conveniente ora, e si hai ragione sul fatto che è top di gamma e non solo decente :)

Con la A7III ho scattato a 5-6000 ISO senza problemi e recupero praticamente ogni cosa anche su 8000 ISO... Ma chiudendo il diaframma per via della profondità di campo, soprattutto con l'85mm e sulle macro....
Con la 4/3 avrei il vantaggio di poter usare diaframmi più aperti grazie al fattore X2 e con un flash potrei avere un file che ha meno bisogno di lavorazioni...

Ma volvo essere sicuro di poter scattare tranquillamente fino a 1000 ISO senza bisogno di troppa post...

Mentre ti è mai capitato di scattare foto notturne? Ad esempio via alla via lattea ?


Se magari riuscissi a linkarmi un paio di RAW in situazioni difficili (1000 e 3200 ISO più o meno) sarebbe meraviglioso. Cool

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 12:20

Ripeto, fino a 3200 ISO non hai problemi di sorta, 1000 sono praticamente puliti. Certo il raffronto con una top di gamma FF è sempre difficile da sostenere, ma la G9 è una macchina eccellente.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 12:52

Perfetto era quello che volevo sapere.
Mi resta preparare l'inserzione di vendita per A7III 28mm e 85 mm

Dopo di che mi comprerò la G9

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 12:59

Se hai 28 e 85 su FF trovandoti bene come focali:

corri a prenderti il panaleica 15 1.7 e il 42.5 1.7 panasonic (o il nocticron se te lo puoi permettere)

però ricordati che è ancora più importante avere ottiche luminose su m43.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 13:11

Se non hai intenzione di comprare altre ottiche per la A7, cambiare sistema per una questione di costi è l'opposto di quanto andrebbe fatto perchè vendendo tutto ci rimetteresti dei soldi.

Quanto al discorso rumore ISO la A7III è una delle migliori e la cosa secondo me non verrebbe compensata da eventuali lunghezze focali più corte o da una maggiore luminosità delle ottiche 4/3 che onestamente non trovo.
C'è qualche f/1.4, qualche f/1.7 e poi i soliti f/2.8 e così via.

Se non hai tempo.. beh non cambierà nulla MrGreen

L'unico vantaggio è se vuoi alleggerire/rimpicciolire.

Io terrei il corredo FF.

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 13:12

Ciao, un consiglio: non svendere la tua Sony. Ti potresti pentire. Io avevo il G9 di panasonic ma in poca luce non c'è paragone con il mio Sony A7iii. Già a 1600 Iso si vede la differenza... Ma fai tu, i soldi sono tuoi.

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 13:13

Ho fatto il percorso inverso e da sostenitore del sistema m43 nonchè della G9 (venduta a malincuore dopo 6 mesi di affiancamento alla A7III) come la fotocamera più bella da usare che abbia mai avuto...se reputi l'AF, specie in AFC, una caratteristica importante, sulla G9 ne resterai deluso.

Lato ISO e lavorabilità del file non c'è gara.

Una G9 con il 12-60 2.8-4 è comunque una combo molto buona; lato ergonomia la G9 è ottima, ha delle caratteristiche che la rendono unica, ma la A7III resta su un livello complessivamente superiore.

Che focali usi attualmente? che generi preferisci?

Se trovi una G9 a 700-750€ usata, prendila e provala per qualche settimana, ma nel frattempo NON vendere la A7III.


avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 13:20

Anche io terrei la FF se il problema non è il peso. Oppure affitti la g9 (o la gx9 che è più economica ma ha lo stesso sensore) e vedi se ti soddisfa. Il passaggio da a7 ii a 4/3 da 16 mpx non ha funzionato per me. Al apsc in parte si. Nel mio caso però la macchina FF non l'avevo più "contro la mia volontà" (furto :D ) e ho affittato per provare i sistemi usando macchine con stesso sensore e qualche funzionalità in meno

avatarsenior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 14:16

Ma infatti potrebbe avere senso un'affiancamento per conoscere meglio le peculiarità e i limiti/vantaggi del m43 prima di fare scelte azzardate

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 14:16

Tre cose fondamentali:
Vendere e ricomprare non ti farà mai risparmiare; La scelta del corredo dipende dalle tue esigenze e da cosa ti piace fotografare; La Sony è nettamente superiore in tutto, ti consiglio di non cambiare.
La mia esperienza da ex possessore della G9, attualmente ho la A7III, e provengo da Canon6D e 5D III.
L'unica cosa che avrei mantenuto della G9 è la stabilizzazione, in quella panasonic e olympus sono le migliori ma il vantaggio è dato anche dalla dimensione del sensore.
Il corpo della G9 come dimensioni è molto simile alla A7III, la differenza in dimensioni sta nelle ottiche dove le M43 sono molto più piccole, non vedo però un grosso guadagno se usi ottiche fisse su FF.
Con la Sony praticamente non mi pongo più il problema degli iso e della gamma dinamica, è davvero spaventosa, con la G9 su foto statiche lavoravo sempre al limite della stabilizzazione per non alzare molto gli iso, andavo in difficoltà invece con i ritratti poichè dove devi necessariamente alzare gli iso.
L'autofocus della g9 non è all'altezza della Sony, con la G9 ho avuto difficoltà anche a fotografare la luna durante l'eclissi, la A7III mette a fuoco anche al buio.
Con la G9 fino a 3000 iso recuperi bene ma non avrai mai dettaglio e qualità del FF

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 14:55

Attualmente uso il 28 come tutto fare ma non piace, mi andrebbe molto meglio un 35 decente accoppiato ad un 14; per quanto buono il 28 distorce troppo per i miei gusti.
L'85fe invece è fantastico sia come focale che come resa, quindi lo terrei.

Poi mi serve un buon tele tipo 100/400 o 150/600 e un buon macro oltre a un cinquantino... E in casa Sony , soprattutto per il tele son soldoni, e non essendo un professionista non mi sembra il caso di spendere tutti quei soldi.

È vero che potrei adattare dei sigma o Canon, ma son obiettivi non pensati per mirroless, quindi sono grandi e livello ergonomico non sono il massimo sul corpo Sony.

Mentre con ottiche 4/3 potrei risparmiare qualcosa oltre al fatto che con il 100/400 o simili avrei un ingrandimento maggiore.
Oltre al fatto che avrei una profondità di campo maggiore per ritratti ed eventi usando dei diaframmi più aperti, ma anche qui croce e delizia...

Non sono convintissimo della svendita, a patto di trovare un cambio o una G9 usata... E anche lì so il gioiello che lascerei...

Comunque mi avete dato dei punti su cui riflettere, dove non avevo fatto le opportune valutazioni

avatarjunior
inviato il 10 Settembre 2019 ore 15:15

Io mi unisco ai consigli di altri, prima di vendere e comperare la nuova, affiancherei le due macchine..

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 179000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.





20 Settembre 2019

Metti la tua pubblicità
su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me