Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

corredo leica : cosa e perche'


  1. Forum
  2. »
  3. Fotocamere, Accessori e Fotoritocco
  4. » corredo leica : cosa e perche'





avatarsupporter
inviato il 12 Giugno 2019 ore 16:32

Ciao a tutti.
Se un matto (come me) decidesse di prendere in considerazione il grande passo, ovvero passare ad un corredo Leica, chiedo a chi ne ha esperienza, consigli su corpo macchina e obiettivi, chiaramente miglior rapporto qualità prezzo, premettendo che cerco ottiche di assoluta qualità e di grandi aperture ( 1.4), genere, chiaramente, reportage ritratto ambientato (20, 24, 28, 35, 50, 90). Raffica almeno 5 fps. Ringrazio anticipatamente.

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 17:16

Se non erro l'unica M che arriva a 5fps é la M10, che comunque a mio parere é anche decisamente la migliore M digitale per diverse ragioni.

Per me il 50/1.4 ASPH e il 24/1.4 ASPH hanno una resa fantastica e particolare (il primo ha secondo me un perfetto connubio tra nitidezza a TA e morbidezza dello sfuocato. Il secondo, se usato per ritratto ambientato, fa risaltare il soggetto in modo strabiliante, anche per la buona dose di curvatura di campo che mostra).
Sono le due ottiche la cui resa mi manca ancora dopo aver fatto il passaggio Leica M10--->Sony A9 (di cui non mi pento comunque).

Altra ottica che mi é sempre piaciuta é il 28/2 ASPH, per lo sfuocato molto morbido per essere un grandangolare, anche a tutta apertura.

Il 90/2 APO non mi ha mai entusiasmato. Perfettino (ma onestamente adesso lo sono quasi tutti i mediotele) ma un po' anonimo IMHO.
Mai provato i 75.

Di 35 per M ho avuto il vecchio Summicron 8 lenti, il Summicron ASPH, il primo non asferico e l'ultimo Summilux FLE. Mai trovato uno sfuocato come piace a me alle grandi aperture. Forse, da quello che ho visto, ho saltato proprio il 35 che mostra più spesso le caratteristiche di morbidezza che mi piacciono, ovvero il Summilux 35 ASPH non FLE. Ma mi sarebbe piaciuto un 35 con le caratteristiche del 28/2 ASPH.

avatarsupporter
inviato il 12 Giugno 2019 ore 19:50

Tiamat, hai offerto molti spunti interessanti di cui ti ringrazio. Io ora ho 24, 35, 50 oltre ad un 14 ed un 28. Chiaramente i costi di Leica mi obbligheranno nel caso ad un sensibile ridimensionamento del corredo. Punterei sempre ad aperture 1.4, perché cerco soprattutto tridimensionalità e stacco piani. Con la MAF come ti sei trovato?

avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 20:11

CiaoTiber,
Scusa se mi aggancio anche io, ma praticamente ho la stessa tua scimmia e vorrei fare lo stesso. Anche io pensavo ad m10, ma ho un pò paura. La mia paura è quella di pentirmi di non fare la stessa scelta di Tiamat. Farei anche io un pò di reportage e sporadici landscape, ma poco ritratto. Dunque approfitterei anche io per chiedere se il confronto dei file con una ipotetica a7rIII o a9 sia impietoso.
Mi spiego meglio, non sono preoccupato di zoommare al 200%, ma magari di cannare la maf a tutta apertura e contro lo sfocato non c'è post che tenga...
Detto questo, se mi rincuorate sul sistema a telemetro e manual focus, potrebbe avere senso prendere una 262 al posto della m10? Rinunciando al live view?
Inoltre per i generi suddetti, io propenderei per un 28 magari summarit per rientrare un pochino e magari farci qualche landscape di tanto in tanto, e poi una lente per ritratti ambientati/street più particolare quindi un 35 o un 50. Ma quale? Propenderei per il 50 perchè non penso di comprare altri obiettivi in un futuro recente e il 35 mi sembra troppo vicino al 28. Quale 50 però?
Compro prima il 28 e poi il 50 o viceversa? Compro la a7rIII? Ho cercato di guardare foto, leggere articoli, ma sono in alto mare.
Volendo un 28 avrebbe senso prendere la Q2? Spendere quella cifra ed avere comunque un'altra fotocamera?
Tiber scusa l'intromissione ma sono nelle tue stesse identiche condizioni, e non so se fare il passo o spendere la metà e prendere una sony, perdendo anche metà del piacere di fotografare. Il gioco vale la candela? La qualità della sony è notevolissimamente superiore(considerato anche la percentuale di foto cannate con MF)?

Grazie in anticipo e scusate la lungaggine


avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 20:37

Ciao le leica che hai a disposizione in formato pieno, attualmente sono le leica m, e il sistema leica sl, il sistema m è un classico telemetro, ma è un sistema fantastico, però ti consiglio di provarlo, questo sistema o lo si ama o lo si odia.
Le ottiche sono da sogno, ma se poi non è adeguato alle tue aspettative, ti trovi a dover rivendere un patrimonio.
Invece con la leica sl hai un sistema molto più ingombrante, con ottiche eccellenti. La scelta sicuramente è nelle tue esigenze. Per le ottiche m dovresti orientarti sui summilux, ma attenzione perchè devono focheggiare a TA alla perfezione, purtroppo non sempre è cosìConfuso
Inoltre con il telemetro e il mirino hai la visione della scena, quindi non ti serviranno la raffica di 5 scatti, è un sistema volto alle foto di reportage e street, e la bellezza sta nel suo file, unico nel suo genere.
buona scelta e buona luce



avatarsupporter
inviato il 12 Giugno 2019 ore 20:42

Bene Paolo, tranquillo, aggiungiamo dubbi ai tuoi dubbi. Condivido il tuo timore per la MAF manuale che, non avendo mai provato il sistema Leica, non riesco ad inquadrare. Sicuramente rispetto alla Sony scatterai molto di meno e ragionerai molto di più. Il problema è che molti usano Leica in iperfocale, mentre io principalmente scatto a TA o giù di lì.
Quello che è certo è che la pulizia, la tridimensionalità, la naturalezza e plasticità di alcuni scatti fatti con Leica non l'ho mai riscontrata in altri sistemi.
Se guardi le foto pubblicate su Juza però, ti accorgi che la maggior parte sono insignificanti, quasi meri scatti di prova, per cui fatichi a farti un'idea precisa su questo sito e ti viene quasi da pensare che la maggior parte siano collezionisti o persone fortemente limitate dalla MAF manuale.

avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 20:50

Per Paolo, se vuoi "godere" delle ottiche m, le devi usare su leica m , sulla 7rIII le adatti e vanno altrettanto bene, magari usando il techart, diventano anche autofocus, ma gli angoli e la resa su sony è meno croccante e meno tridimensionale.
Un consiglio le nuove ottiche voightlander sono meravigliose ottiche, a prezzi "umani", magari li puoi comprare e se il sistema ti piace passare alle leica m. Io ho acquistato da poco il voghtlander 50 f 1,2, che dire semplicemente magico.
Antonio

avatarsupporter
inviato il 12 Giugno 2019 ore 20:56

Su voightlander mi hai anticipato. Ma ti chiedo, siccome gli esseri umani hanno la caratteristica, tra le altre, di .... muoversi, come ti trovi a mettere a fuoco ad 1.4 con un 28 mm mediante telemetro?

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 21:06

Allora, giusto per precisare, negli ultimi 10 anni circa ho sempre affiancato un corredo Leica M digitale (M9, M9p, M240, M-P, M10) e un corredo DSLR (vari) e scattavo con uno o con l'altro a seconda delle necessità.

La M era un lusso: adoro usare una M, adoro la resa di certe ottiche, adoro l'oggetto in sé e ne apprezzo la costruzione, il carisma, la storia, ecc. ecc... ma é un sistema con innegabili limitazioni.

Ho poi deciso di razionalizzare un po' le cose, puntando su un corredo solo (che per forza di cose nel mio caso non poteva essere solo una M).

Riguardo la qualità dei file, secondo me sia M10 che A9 vanno più che bene. Poco da dire. Grasso che cola nella maggior parte delle occasioni, per quanto mi riguarda.

Riguardo la messa a fuoco, per come la vedo io semplicemente non c'é paragone tra una M10 e una A9 riguardo praticità, velocità e ripetibilità. Per quanto il telemetro della M10 sia molto buono, anche ammettendo che sia meccanicamente perfettamente tarato e che tutte le ottiche siano entro le tolleranze, mettere a fuoco in modo veramente preciso a F1.4 non é comunque evidente. Anche perché già con un focus&recompose, che per forza di cose si deve fare se non si vuole il soggetto a fuoco sempre esattamente in centro...
L'AF e l'Eye AF della A9 sono semplicemente su un altro pianeta.
Certo, se uno scatta in iperfocale a F8 con un 28mm allora van bene tutte, ma qui si parla di lavorare a F1.4 in modo veloce e consistente, magari con soggetti in, seppur leggero, movimento.
Poi chiaro che magari il fuoco é solo di poco errato, e lo scatto si salva e si usa, ma allora a cosa serve avere ottiche tecnicamente superlative?


Oltre al 24/1.4 M e al 50/1.4 M, che come detto mi mancano, c'é però un'altra cosa che mi manca del sistema M: le ottiche luminose, dalla buona qualità E compatte. Con le microlenti inclinate e appositamente progettate del sensore della M, nonché il suo vetro di protezione molto fine, anche schemi ottici che presentano raggi inclinati risolvono bene fino ai bordi. Inoltre non si possono fare ottiche troppo grosse, pena ritrovarsi mezzo mirino coperto dalle stesse. Questo fa si che abbiamo ottiche che vanno alla grande e sono piccole. Purtroppo nel sistema Sony (ma ultimamente un po' in tutti) fanno ormai spesso delle ottiche enormi, in nome delle "ricerca della perfezione". Per esempio dei 50/1.4 che a mio parere sono RIDICOLI.
Da ex possessore di un Leica 50/1.4 SL (che usavo sulla SL) e potevo costantemente comparare con il 50/1.4 M ASPH, non vedevo poi enormi differenze di resa tra i due, ma quello che invece sempre notavo é che il 50/1.4 SL pesava tre volte tanto ed era veramente enorme :)

Comunque specifico che nel mio caso (fine 2017) ho puntato su Sony, ma adesso ci sono altre interessanti alternative.

Se si punta al sistema M invece, ribadisco che per me la M10 (e derivate) é migliore di tutte le altre M digitali. Personalmente farei lo sforzo per quella, se Leica M deve essere.
E non rinuncerei al Liveview (che nella M10 e M10-p non é male), perché a volte permette di ovviare in modo rapido e comodo alle limitazioni del telemetro: per esempio per scattare con un'ottica <28mm senza usare mirini esterni, o inquadrare in modo preciso se serve.






avatarjunior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 21:21

Io invece farei un discorso meno tecnico, ma quasi filosofico, se voi cercate la perfezione della maf, la leica m non è lo strumento giusto, ma se vogliamo fotografare delle persone senza ricercare la perfezione della maf, il telemetro è uno strumento veloce, ma bisogna abituarsi, e poi fermarsi un pò per la composizione e dire alla modella o alla sposa un momento che scatto non credo sia un anatema. Tutti abbiamo fatto matrimoni in manual focus...
Antonio

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 21:28

Concordo Antonio sul fatto che non sempre la maniacale ricerca della perfezione della messa a fuoco é necessaria, ma c'é da dire che le ottiche M ce le fan pagare per la perfezione ottica MrGreen

Se scatto con un eccelso 50/2 APO e sgarro la MAF anche solo di poco, tutta questa perfezione va un po' a farsi benedire.

Però come hai ben detto, la M o la si ama o la si odia, senza tante storie. Io faccio parte della prima categoria, e prima o poi, anche se razionalmente so che non ha senso, tanto so che ci ricasco MrGreen

(... se la M10-D non avesse avuto quell'assurda finta leva di ricarica e non fosse stata progettata per poggiarsi sulla stampella dello smartphone...)

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 21:36

Comunque specifico che nel mio caso (fine 2017) ho puntato su Sony, ma adesso ci sono altre interessanti alternative.


E quali sarebbero? ;-)

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 21:58

Paco, beh a me attualmente intrigherebbero diverse soluzioni. Mi piace il sistema EOS R per le ottiche molto interessanti uscite e in procinto di uscire (sarei un po' frenato dal corpo macchina) o salendo di dimensioni mi piace il sistema Fuji GFX perché mi piace il formato 4:3 "nativo" e perché ha da poco adottato il moderno sensore 100MP (non tanto per la risoluzione, ma per l'AF e generalmente perché é un sensore progettato con un occhio specifico all'uso in mirrorless, e ha in sintesi creato un mostro).

avatarsupporter
inviato il 12 Giugno 2019 ore 22:01

Ipotizziamo che il compromesso sia la leica Sl, vorrei sapere se qualcuno ha esperienza in merito, ho visto i fissi AF usciti appositamente, vorrei capire se non si perde quella peculiarità del file Leica, quel carattere, ovvero l'ariosità, la plasticità delle ottiche summilux serie M, che sono, per me, l'unico motivo del cambio. Non vorrei che si fossero normalizzate, divenute innocue lenti ipercorrette, ma insignificanti.

avatarsenior
inviato il 12 Giugno 2019 ore 22:08

Ho avuto la SL tra la M-P 240 e la M10.

In sintesi, secondo me:

Ottiche mediamente grosse e pesanti (sì, anche i nuovi Summicron, se si considera che son degli f/2), buona resa ma ideologicamente non mi piacciono (fanno troppo affidamento sulla correzione software, che non giustifico in rapporto alle dimensioni, al blasone "ottico" del marchio ed al costo).
Come detto, comparando il 50/1.4 SL al 50/1.4 M ASPH, seppure leggermente meno corretto il secondo, lo preferivo perché i file mi sembravo un po' più tridimensionali ed interessanti. Sfumature eh, ma non dimentichiamo mai che il secondo pesa un terzo e ok, non é AF, ma in ogni caso (vedi punto successivo:)

AF già non fantastico all'uscita, e ormai preistorico (IMHO). A volte l'accoppiata SL (firmware 3.00 ai tempi) e 50/1.4 SL (al primo aggiornamento firmware dopo l'originale) mi facevano talmente incavolare che le avrei buttate in un fiume.

Buona resa adattando le M (non *proprio* come su M ma quasi). Nettamente la miglior soluzione per chi vuole usare le M ma non vuole, o non può, usare il telemetro.

Non ho ancora capito come vanno le M su Panasonic Lumix S1 ed S1R. Non so se i sensori delle stesse siano "M friendly" (spero di sì, supponendo che i sensori, o uno dei due, saranno quelli che andranno nella SL2), ma in caso potrebbe essere un'interessante alternativa moderna alla SL per uso con ottiche M, pure meno costosa.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 174000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me