Login LogoutIscriviti a JuzaPhoto!
JuzaPhoto utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile il funzionamento della maggior parte delle pagine; ad esempio, è necessario l'utilizzo dei cookie per registarsi e fare il login (maggiori informazioni).

Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookie e confermi di aver letto e accettato i Termini di utilizzo e Privacy.

OK, confermo

Chiarimenti sulla risolvenza delle lenti e quantità Mpx del sensore


  1. Forum
  2. »
  3. Obiettivi
  4. » Chiarimenti sulla risolvenza delle lenti e quantità Mpx del sensore





user184460
avatar
inviato il 10 Giugno 2019 ore 11:09

Un saluto a tutti.

Avrei bisogno di alcuni chiarimenti sulla risolvenza delle lenti.
Mi spiego meglio, un obiettivo progettato 10 o 15 anni fa, quando i sensori avevano 6, 8 o 10 Mpx, hanno comunque una resa discreta anche se utilizzati con sensori più recenti da 20, 30 o 50 Mpx?

Io non sono un esperto, ma ho fatto alcune prove e, sincramente, non ho notato differenze attribuibili all'ottica, con sensori APS-C da 10 o 24 Mpx.

In altre parole vorrei capire se cambiando fotocamera con un nuovo modello che ha il doppio o triplo di Mpx, sarò costretto a cambiare anche le ottiche.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 11:31

"In altre parole vorrei capire se cambiando fotocamera con un nuovo modello che ha il doppio o triplo di Mpx, sarò costretto a cambiare anche le ottiche. "

Questa è la tipica, bellissima, domanda del razzo.

Quanto grande e che risoluzione lineare in PPI è l'immagine finita che vuoi dall'accoppiata fotocamera + ottica?

Se non definisci quei due parametri lì, è inutile che tu stia a perdere tempo con quella domanda.

Se fai dei formati di immagine grandi quanto francobollo , va bene tutto per avere nitidezza, mentre se stampi un formato 1,5 x 2 m a 360 PPI ci vogliono ottica e fotocamera coi controrazzi , e rifiniti di lappatura, come risoluzione.

…...pensandoci un attimino, magari ci arrivavi da solo.

user184460
avatar
inviato il 10 Giugno 2019 ore 12:40

Questa è la tipica, bellissima, domanda del razzo.

E questa è la tipica risposta di chi non riesce a vedere oltre la punta del proprio naso.

…...pensandoci un attimino, magari ci arrivavi da solo.

Pensandoci un attimo potresti anche capire che non abbiamo tutti la stessa formazione e/o preparazione.
E' così difficile da capire!? Eeeek!!!

Non mi sono nemmeno posto il problema delle stampe e dei PPI, semplicemente perchè raramente faccio stampe.
Non lo sapevi che con il digitale ed il web non stampa quasi più nessuno!?

user184460
avatar
inviato il 10 Giugno 2019 ore 13:37

Per capirci, se delle stampe non mi interessa nulla, un EF 50 mm f/1.4 usato sempre con soddisfazione, prima su una 6 Mpx, poi su una 10 Mpx e una 18 Mpx, potrò continuare ad usarlo con altrettanta soddisfazione anche su una nuova fotocamera da 32.5 Mpx?

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 13:44

Avrei bisogno di alcuni chiarimenti sulla risolvenza delle lenti.
Mi spiego meglio, un obiettivo progettato 10 o 15 anni fa, quando i sensori avevano 6, 8 o 10 Mpx, hanno comunque una resa discreta anche se utilizzati con sensori più recenti da 20, 30 o 50 Mpx?


Non contano solo i Mpix, ma anche il fattore di crop. Se hai un'ottica FF che rende bene su un APS-C da 10 Mpix, allora si comporterà bene anche su un FF da 24 Mpix, perchè la grandezza dei pixel è simile.

Viceversa potrebbe essere messa alla frusta da un APS-C da 24 Mpix

user184460
avatar
inviato il 10 Giugno 2019 ore 13:48

Cosa intendi per "essere messa alla frusta"?

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 13:56

Più mpx hai più l'immagine è dettagliata, indipendentemente dalla qualità dell' ottica.
Poi chiaramente se metti un fondo di bottiglia davanti ad un sensore da 50mpx stai "sprecando" la risoluzione e occupando inutilmente spazio sul disco, ma di sicuro non avrai mai un' immagine peggiore che usando un sensore da 10 o 20 mpx, al massimo ci possono essere differenza per quanto riguarda le prestazioni ad alti ISO ma quello è un altro discorso e teoricamente nemmeno legato alla dimensione dei pixel, ma si va off topic MrGreen

C'è chi ha fatto la prova
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=2522997

user184460
avatar
inviato il 10 Giugno 2019 ore 13:58

C'è chi ha fatto la prova
www.juzaphoto.com/topic2.php?l=it&t=2522997

Grazie, lo consulterò appena ho tempo.

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 14:06

Solitamente le ottiche risolvono molto di più del sensore. Se non sbaglio il fitro antialisasing serve proprio per questo.
Il 18-55 canon, per esempio, è molto risolvente, ma mica vuol dire che è migliore o pari al 17-55.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 14:23

E questa è la tipica risposta di chi non riesce a vedere oltre la punta del proprio naso.

Cioè la tua risposta.

Riproviamo: dipende quanto grande guardi l'immagine finale. Se la guardi dal telefono a 3 metri di distanza, anche un fondo della bottiglia della birra va bene.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 14:26

Cosa intendi per "essere messa alla frusta"?


Significa che laddove vedevi dettagli larghi un pixel, adesso ne vedi larghi due.....

Solitamente le ottiche risolvono molto di più del sensore. Se non sbaglio il fitro antialisasing serve proprio per questo.
Il 18-55 canon, per esempio, è molto risolvente, ma mica vuol dire che è migliore o pari al 17-55.


No, solitamente le ottiche risolvono meno dei sensori moderni, soprattutto ai bordi. Ho due full frame da 24 Mpix, e solo l'apo telyt 180 f/3.4 e il Nikkor Z 24-70 f/4 ai bordi risolvono tutti i pixel

avatarjunior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 14:46

A si?
Pensavo proprio che fosse il contrario (esclusi i sensori da 50mpx o simili)

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 15:02


No, solitamente le ottiche risolvono meno dei sensori moderni, soprattutto ai bordi. Ho due full frame da 24 Mpix, e solo l'apo telyt 180 f/3.4 e il Nikkor Z 24-70 f/4 ai bordi risolvono tutti i pixel

A mio avviso si dovrebbe chiarire cosa si intenda con tale terminologia, altrimenti non ci si intende.

Ad esempio, si potrebbe fissare una soglia in termini di microcontrasto a (per semplificare, un razionale tra 0 e 1), giudicata accettabile, e valutare le ottiche in base ai risultati dei test mtf, alle diverse frequenze spaziali che si ritengono utili.

Se si fissa a=1, nessuna ottica sopravvive alla selezione, nemmeno in un test mtf a 10lp/mm (solo un'ottica ideale raggiungerebbe un risultato simile, ma ovviamente è irrealizzabile).

Per contro, se fisso a=0,01, allora anche un obiettivo di scarsa qualità riuscirà a superare il criterio di selezione anche a 80lp/mm (ben oltre ciò che può campionare un sensore da 50 megapixel full-frame).

Il problema è che la decisione della soglia è ovviamente soggettiva, quindi ci si dovrebbe accordare sui termini del confronto.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 15:13

In altre parole vorrei capire se cambiando fotocamera con un nuovo modello che ha il doppio o triplo di Mpx, sarò costretto a cambiare anche le ottiche.


semplificando molto, dipende dalla dimensione di fruizione dell'immagine.
se stampi max 20x30 e guardi le immagini intere su uno schermo da 14", no, non noterai alcuna differenza con una fotocamera da 50mpx.
Quindi se le tue ottiche ti sembravano apportare la giusta nitidezza continueranno a farlo anche con la megapixellata.

Nel momento però, in cui stampi cartelloni e guardi le foto al 100% usciranno fuori difetti che prima non solo non avevi mai visto, ma che proprio non potevi vedere con un sensore poco denso.

avatarsenior
inviato il 10 Giugno 2019 ore 15:23

un EF 50 mm f/1.4 usato sempre con soddisfazione, prima su una 6 Mpx, poi su una 10 Mpx e una 18 Mpx, potrò continuare ad usarlo con altrettanta soddisfazione anche su una nuova fotocamera da 32.5 Mpx?

Certamente, io ho degli obiettivi vintage AI Nikkor di 50 anni fa che al centro della foto risolvono benissimo i 42 Mpixel della Sony A7RII, diverso è il discorso ai bordi, qui la qualità cala.
Anch' io non stampo mai, vedo le foto sullo schermo 4k da 40 pollici, a volte anche ingrandite al 100% e le guardo da una distanza di circa 40 cm. dal monitor.

Che cosa ne pensi di questo argomento?


Vuoi dire la tua? Per partecipare alla discussione iscriviti a JuzaPhoto, è semplice e gratuito!

Non solo: iscrivendoti potrai creare una tua pagina personale, pubblicare foto, ricevere commenti e sfruttare tutte le funzionalità di JuzaPhoto. Con oltre 175000 iscritti, c'è spazio per tutti, dal principiante al professionista.







Metti la tua pubblicità su JuzaPhoto (info)


 ^

Versione per smartphone - juza.ea@gmail.com - Termini di utilizzo e Privacy - P. IVA 01501900334 - REA 167997- PEC juzaphoto@pec.it

www.juzaphoto.com - www.autoelettrica101.it

Possa la Bellezza Essere Ovunque Attorno a Me